Introduzione al servizio contenitore di Azure per Kubernetes

Il servizio contenitore di Azure per Kubernetes semplifica la creazione, la configurazione e la gestione di un cluster di macchine virtuali preconfigurate per eseguire le applicazioni nei contenitori. Ciò consente di usare le competenze già acquisite o di attingere da un consistente e crescente bagaglio di competenze a livello di community per distribuire e gestire applicazioni basate sul contenitore in Microsoft Azure.

Il servizio contenitore di Azure consente di sfruttare i vantaggi delle funzionalità di livello aziendale di Azure mantenendo al tempo stesso la portabilità delle applicazioni tramite Kubernetes e il formato immagine Docker.

Uso del servizio contenitore di Azure per Kubernetes

L'obiettivo del servizio contenitore di Azure è fornire un ambiente host contenitore tramite tecnologie e strumenti open source, che sono attualmente diffusi fra i nostri clienti. A questo scopo vengono esposti gli endpoint API di Kubernetes standard. Usando questi endpoint standard è possibile usare qualsiasi software riesca a comunicare con un cluster Kubernetes. È ad esempio possibile scegliere kubectl, helm o draft.

Creazione di un cluster Kubernetes con il servizio contenitore di Azure

Per iniziare a usare il servizio contenitore di Azure, distribuire un cluster del servizio contenitore di Azure con l'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0 o tramite il portale (cercare Servizio contenitore di Azure nel Marketplace). Gli utenti avanzati che hanno bisogno di un maggiore controllo sui modelli di Azure Resource Manager possono usare il progetto open source acs-engine per compilare un cluster Kubernetes personalizzato e distribuirlo tramite l'interfaccia della riga di comando az.

Uso di Kubernetes

Kubernetes automatizza la distribuzione, il ridimensionamento e la gestione delle applicazioni nei contenitori. Dispone di un set completo di funzionalità tra cui:

  • Bin packing automatico
  • Riparazione automatica
  • Scalabilità orizzontale
  • Bilanciamento del carico e rilevamento del servizio
  • Implementazioni e ripristini dello stato precedente automatizzati
  • Gestione della configurazione e dei segreti
  • Orchestrazione dell'archiviazione
  • Esecuzione batch

Diagramma dell'architettura di Kubernetes distribuito tramite il servizio contenitore di Azure:

Servizio contenitore di Azure configurato per l'uso di Kubernetes.

Video

Il supporto per Kubernetes nei servizi contenitore di Azure (Azure Friday, gennaio 2017):

Strumenti per lo sviluppo e la distribuzione di applicazioni in Kubernetes (Azure OpenDev, giugno 2017):

Passaggi successivi

Vedere la guida introduttiva a Kubernetes per iniziare a conoscere oggi stesso il servizio contenitore di Azure.