Monitorare un cluster Kubernetes del servizio contenitore di Azure con CoScale

Questo articolo illustra come distribuire l'agente CoScale per monitorare tutti i nodi e tutti i contenitori del cluster Kubernetes nel servizio contenitore di Azure. Per questa configurazione, è necessario un account con CoScale.

Informazioni su CoScale

CoScale è una piattaforma di monitoraggio che raccoglie metriche ed eventi da tutti i contenitori in diverse piattaforme di orchestrazione. CoScale offre il monitoraggio dello stack completo per gli ambienti Kubernetes. Fornisce visualizzazioni e funzionalità di analisi per tutti i livelli dello stack, ovvero il sistema operativo, Kubernetes, Docker e le applicazioni in esecuzione all'interno dei contenitori. CoScale offre alcuni dashboard di monitoraggio incorporati e include il rilevamento delle anomalie per consentire a operatori e sviluppatori di individuare rapidamente i problemi relativi all'infrastruttura e alle applicazioni.

Interfaccia utente di CoScale

Come illustrato in questo articolo, è possibile installare gli agenti in un cluster Kubernetes per eseguire CoScale come soluzione SaaS. Se si vogliono conservare i dati in sede, CoScale è disponibile anche per le installazioni locali.

Prerequisiti

È prima di tutto necessario creare un account CoScale.

Si presume che questa procedura dettagliata abbia creato un cluster Kubernetes mediante il servizio contenitore di Azure.

Si presume anche che gli strumenti dell'interfaccia della riga di comando di Azure az e kubectl siano installati.

È possibile verificare se lo strumento az è installato eseguendo:

az --version

Se lo strumento az non è installato, le istruzioni sono disponibili qui.

È possibile verificare se lo strumento kubectl è installato eseguendo:

kubectl version

Se kubectl non è installato, è possibile eseguire:

az acs kubernetes install-cli

Installazione dell'agente CoScale con DaemonSet

Gli elementi DaemonSet vengono usati da Kubernetes per eseguire una singola istanza di un contenitore in ogni host del cluster. Sono ideali per l'esecuzione di agenti di monitoraggio, ad esempio l'agente CoScale.

Dopo l'accesso a CoScale, passare alla pagina degli agenti per installare gli agenti CoScale nel cluster tramite DaemonSet. L'interfaccia utente di CoScale fornisce una procedura guidata per la configurazione per creare un agente e iniziare a monitorare il cluster Kubernetes completo.

Configurazione dell'agente CoScale

Per avviare l'agente sul cluster, eseguire il comando specificato:

Avviare l'agente CoScale

L'operazione è terminata. Con gli agenti operativi, i dati verranno visualizzati nella console entro alcuni minuti. Visitare la pagina degli agenti per visualizzare un riepilogo del cluster, eseguire procedure aggiuntive per la configurazione e visualizzare i dashboard, ad esempio la panoramica del cluster Kubernetes.

Panoramica del cluster Kubernetes

L'agente CoScale viene distribuito automaticamente nelle nuove macchine virtuali del cluster. L'agente viene aggiornato automaticamente al rilascio di una nuova versione.

Passaggi successivi

Per altre informazioni sulle soluzioni di monitoraggio di CoScale, vedere la documentazione di CoScale e il blog.