Connettersi ad Azure Cosmos DB usando gli strumenti di analisi BI con il driver ODBCConnect to Azure Cosmos DB using BI analytics tools with the ODBC driver

Il driver ODBC di Azure Cosmos DB consente di connettersi ad Azure Cosmos DB usando gli strumenti di analisi BI, ad esempio SQL Server Integration Services, Power BI Desktop e Tableau, in modo da analizzare e creare visualizzazioni dei dati di Azure Cosmos DB in tali soluzioni.The Azure Cosmos DB ODBC driver enables you to connect to Azure Cosmos DB using BI analytics tools such as SQL Server Integration Services, Power BI Desktop, and Tableau so that you can analyze and create visualizations of your Azure Cosmos DB data in those solutions.

Il driver ODBC di Azure Cosmos DB è conforme a ODBC 3.8 e supporta la sintassi ANSI SQL-92.The Azure Cosmos DB ODBC driver is ODBC 3.8 compliant and supports ANSI SQL-92 syntax. Il driver offre funzionalità avanzate che consentono di rinormalizzare i dati in Azure Cosmos DB.The driver offers rich features to help you renormalize data in Azure Cosmos DB. Usando il driver è possibile rappresentare i dati in Azure Cosmos DB come tabelle e viste.Using the driver, you can represent data in Azure Cosmos DB as tables and views. Il driver consente di eseguire operazioni SQL su tabelle e viste, ad esempio raggruppamenti in base alle query, inserimenti, aggiornamenti ed eliminazioni.The driver enables you to perform SQL operations against the tables and views including group by queries, inserts, updates, and deletes.

Perché è necessario normalizzare i dati?Why do I need to normalize my data?

Azure Cosmos DB è un database senza schema, che consente quindi un rapido sviluppo di app permettendo a queste ultime di eseguire in tempo reale l'iterazione del modello di dati senza limitarle a uno schema rigoroso.Azure Cosmos DB is a schemaless database, so it enables rapid development of apps by enabling applications to iterate their data model on the fly and not confine them to a strict schema. Un singolo database di Azure Cosmos DB può contenere documenti JSON con varie strutture.A single Azure Cosmos DB database can contain JSON documents of various structures. Questa novità è ideale per lo sviluppo rapido delle applicazioni, ma quando si desidera analizzare e creare report dei dati usando gli strumenti di analisi e BI, è spesso necessario adattare e conformare tali dati a uno schema specifico.This is great for rapid application development, but when you want to analyze and create reports of your data using data analytics and BI tools, the data often needs to be flattened and adhere to a specific schema.

È qui che entra in gioco il driver ODBC.This is where the ODBC driver comes in. Tramite questo driver è ora possibile organizzare i dati rinormalizzati in Azure Cosmos DB in tabelle e visualizzazione in base alle proprie esigenze di analisi e creazione di report.By using the ODBC driver, you can now renormalized data in Azure Cosmos DB into tables and views fitting to your data analytic and reporting needs. Gli schemi rinormalizzati non hanno effetto sui dati sottostanti e non costringono gli sviluppatori a conformarli a essi, ma permettono semplicemente di sfruttare gli strumenti conformi a ODBC per accedere ai dati.The renormalized schemas have no impact on the underlying data and do not confine developers to adhere to them, they simply enable you to leverage ODBC-compliant tools to access the data. A questo punto il database di Azure Cosmos DB non sarà apprezzato solo dal team di sviluppo, ma anche dagli analisti dei dati.So now your Azure Cosmos DB database will not only be a favorite for your development team, but your data analysts will love it too.

Verranno illustrate ora le procedure iniziali riguardanti il driver ODBC.Now lets get started with the ODBC driver.

Passaggio 1: Installare il driver ODBC di Azure Cosmos DBStep 1: Install the Azure Cosmos DB ODBC driver

  1. Scaricare i driver per l'ambiente:Download the drivers for your environment:

  2. Completare l'installazione guidata usando l'input predefinito per installare il driver ODBC.Complete the installation wizard using the default input to install the ODBC driver.
  3. Aprire l'app Amministrazione origine dati ODBC nel computer. Per farlo è possibile digitare ODBC Data sources nella casella di ricerca di Windows.Open the ODBC Data source Administrator app on your computer, you can do this by typing ODBC Data sources in the Windows search box. È possibile verificare la corretta installazione del driver facendo clic sulla scheda Driver e assicurandosi che sia elencato Microsoft Azure Cosmos DB ODBC Driver.You can confirm the driver was installed by clicking the Drivers tab and ensuring Microsoft Azure Cosmos DB ODBC Driver is listed.

    Amministrazione origine dati ODBC di Azure Cosmos DB

Passaggio 2: Connettersi al database Azure Cosmos DBStep 2: Connect to your Azure Cosmos DB database

  1. Dopo aver installato il driver ODBC di Azure Cosmos DB, nella finestra Amministrazione origine dati ODBC fare clic su Aggiungi.After Installing the Azure Cosmos DB ODBC driver, in the ODBC Data Source Administrator window, click Add. È possibile creare un DSN utente o di sistema.You can create a User or System DSN. In questo esempio viene creato un DSN utente.In this example, we are creating a User DSN.
  2. Nella finestra Crea origine dati selezionare Microsoft Azure Cosmos DB ODBC Driver e fare clic su Fine.In the Create New Data Source window, select Microsoft Azure Cosmos DB ODBC Driver, and then click Finish.
  3. Nella finestra Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup (Configurazione DSN driver ODBC di Azure Cosmos DB) inserire le informazioni seguenti:In the Azure Cosmos DB ODBC Driver SDN Setup window, fill in the following:

    Finestra Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup (Configurazione DSN driver ODBC di Azure Cosmos DB)

    • Nome origine dati: nome descrittivo per il DSN di ODBC.Data Source Name: Your own friendly name for the ODBC DSN. Questo nome è univoco per l'account Azure Cosmos DB. Si consiglia quindi di assegnarne uno appropriato se si hanno più account.This name is unique to your Azure Cosmos DB account, so name it appropriately if you have multiple accounts.
    • Descrizione: breve descrizione dell'origine dati.Description: A brief description of the data source.
    • Host: URI dell'account Azure Cosmos DB.Host: URI for your Azure Cosmos DB account. È possibile recuperarlo dal pannello Chiavi di Azure Cosmos DB del portale di Azure, come illustrato nello screenshot seguente.You can retrieve this from the Azure Cosmos DB Keys blade in the Azure portal, as shown in the following screenshot.
    • Chiave di accesso: la chiave di lettura/scrittura o di sola lettura primaria e secondaria indicata nel pannello Chiavi di Azure Cosmos DB del portale di Azure, come illustrato nello screenshot seguente.Access Key: The primary or secondary, read-write or read-only key from the Azure Cosmos DB Keys blade in the Azure portal as shown in the following screenshot. È consigliabile usare la chiave di sola lettura se il DSN viene usato per l'elaborazione e la creazione di report su dati di sola lettura.We recommend you use the read-only key if the DSN is used for read-only data processing and reporting. Pannello Chiavi di Azure Cosmos DBAzure Cosmos DB Keys blade
    • Encrypt Access Key for (Crittografa chiave di accesso per): selezionare la scelta migliore in base agli utenti del computer.Encrypt Access Key for: Select the best choice based on the users of this machine.
  4. Fare clic sul pulsante Test per assicurarsi che sia possibile connettersi all'account di Azure Cosmos DB.Click the Test button to make sure you can connect to your Azure Cosmos DB account.
  5. Fare clic su Opzioni avanzate e impostare i valori seguenti:Click Advanced Options and set the following values:

    • Coerenza delle query: selezionare il livello di coerenza per le operazioni.Query Consistency: Select the consistency level for your operations. Il valore predefinito è Session.The default is Session.
    • Numero di tentativi: immettere il numero di tentativi di un'operazione se la richiesta iniziale non viene completata a causa della limitazione del servizio.Number of Retries: Enter the number of times to retry an operation if the initial request does not complete due to service throttling.
    • File di schema: si dispone di una serie di opzioni.Schema File: You have a number of options here.
      • Per impostazione predefinita, lasciando vuota questa voce, il driver analizzerà i dati nella prima pagina per tutte le raccolte per individuare lo schema di ciascuna raccolta.By default, leaving this entry as is (blank), the driver scans the first page data for all collections to determine the schema of each collection. L'operazione è definita Mapping raccolta.This is known as Collection Mapping. Senza un file di schema definito, il driver deve eseguire l'analisi per ogni sessione di driver, il che potrebbe comportare in un tempo di avvio più elevato per un'applicazione che usa DSN.Without a schema file defined, the driver has to perform the scan for each driver session and could result in a higher start up time of an application using the DSN. È consigliabile associare sempre un file di schema per un DSN.We recommend that you always associate a schema file for a DSN.
      • Se si dispone già di un file di schema, probabilmente creato con l'Editor schema, è possibile fare clic su Sfoglia, selezionare il file, fare clic su Salva e quindi su OK.If you already have a schema file (possibly one that you created using the Schema Editor), you can click Browse, navigate to your file, click Save, and then click OK.
      • Per creare un nuovo schema, fare clic su OK e quindi su Editor schema nella finestra principale.If you want to create a new schema, click OK, and then click Schema Editor in the main window. Procedere quindi alle informazioni di Editor schema.Then proceed to the Schema Editor information. Dopo la creazione, assicurarsi di tornare alla finestra Opzioni avanzate per includere il file di schema appena creato.Upon creating the new schema file, please remember to go back to the Advanced Options window to include the newly created schema file.
  6. Una volta completato e chiusa la finestra Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup (Configurazione DSN driver ODBC di Azure Cosmos DB), il nuovo DSN utente verrà aggiunto alla scheda User DSN (DSN utente).Once you complete and close the Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup window, the new User DSN is added to the User DSN tab.

    Nuovo DSN ODBC di Azure Cosmos DB nella scheda User DSN (DSN utente)

Passaggio 3: Creare una definizione dello schema usando il metodo di mapping raccoltaStep 3: Create a schema definition using the collection mapping method

Esistono due tipi di metodi di campionamento da utilizzare: il mapping raccolta o i delimitatori di tabella.There are two types of sampling methods that you can use: collection mapping or table-delimiters. Una sessione di campionamento può usare entrambi i metodi, ma ogni raccolta può usarne solo uno specifico.A sampling session can utilize both sampling methods, but each collection can only use a specific sampling method. La procedura seguente crea uno schema per i dati in una o più raccolte mediante il metodo di mapping raccolta.The steps below create a schema for the data in one or more collections using the collection mapping method. Questo metodo di campionamento recupera i dati nella pagina di una raccolta per determinare la struttura degli stessiThis sampling method retrieves the data in the page of a collection to determine the structure of the data. e trasforma la raccolta in una tabella in ODBC.It transposes a collection to a table on the ODBC side. Questo metodo di campionamento è rapido ed efficiente quando i dati in una raccolta sono omogenei.This sampling method is efficient and fast when the data in a collection is homogenous. Se una raccolta contiene tipi eterogenei di dati, è consigliabile usare il metodo di mapping con delimitatori di tabelle in quanto consente un campionamento più efficiente per determinare le strutture di dati nella raccolta.If a collection contains heterogenous type of data, we recommend you use the table-delimiters mapping method as it provides a more robust sampling method to determine the data structures in the collection.

  1. Dopo aver completato i passaggi 1-4 in Connettersi al database Azure Cosmos DB, fare clic su Editor schemi nella finestra Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup (Configurazione DSN driver ODBC di Azure Cosmos DB).After completing steps 1-4 in Connect to your Azure Cosmos DB database, click Schema Editor in the Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup window.

    Pulsante Editor schemi nella finestra Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup (Configurazione DSN driver ODBC di Azure Cosmos DB)

  2. Nella finestra Editor schema, fare clic su Crea nuovo.In the Schema Editor window, click Create New. La finestra Generate Schema (Genera schema) mostra tutte le raccolte nell'account di Azure Cosmos DB.The Generate Schema window displays all the collections in the Azure Cosmos DB account.
  3. Selezionare uno o più raccolte da campionare e fare clic su Campiona.Select one or more collections to sample, and then click Sample.
  4. Nella scheda Visualizzazione progettazione vengono rappresentati il database, lo schema e la tabella.In the Design View tab, the database, schema, and table are represented. Nella visualizzazione tabella, l'analisi mostra il set di proprietà associate ai nomi delle colonne: SQL Name, Source Name e così via.In the table view, the scan displays the set of properties associated with the column names (SQL Name, Source Name, etc.). Per ogni colonna è possibile modificare i valori nome SQL della colonna, tipo SQL, lunghezza SQL (se applicabile) e le proprietà Scale (se applicabile), Precision (se applicabile) e Nullable.For each column, you can modify the column SQL name, the SQL type, SQL length (if applicable), Scale (if applicable), Precision (if applicable) and Nullable.
    • È possibile impostare Nascondi colonna su true se si desidera escludere la colonna dai risultati delle query.You can set Hide Column to true if you want to exclude that column from query results. Le colonne contrassegnate con Nascondi colonna = true non vengono incluse nei risultati di selezione e proiezione, anche se fanno comunque parte dello schema.Columns marked Hide Column = true are not returned for selection and projection, although they are still part of the schema. È ad esempio possibile nascondere tutte le proprietà di sistema richieste di Azure Cosmos DB che iniziano con "".For example, you can hide all of the Azure Cosmos DB system required properties starting with “”.
    • La colonna id è l'unico campo che non è possibile nascondere, poiché è usato come chiave primaria nello schema normalizzato.The id column is the only field that cannot be hidden as it is used as the primary key in the normalized schema.
  5. Dopo aver completato la definizione dello schema, fare clic su File | Salva, passare alla directory in cui salvare lo schema e fare clic su Salva.Once you have finished defining the schema, click File | Save, navigate to the directory to save the schema, and then click Save.

    Se in futuro si vuole usare questo schema con un DSN, aprire la finestra Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup (Configurazione DSN driver ODBC di Azure Cosmos DB) tramite Amministrazione origine dati ODBC, fare clic su Opzioni avanzate e nel riquadro File di schema passare allo schema salvato.If in the future you want to use this schema with a DSN, open the Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup window (via the ODBC Data Source Administrator), click Advanced Options, and then in the Schema File box, navigate to the saved schema. Salvare un file di schema in un DSN esistente modifica l'ambito della connessione DSN includendo i dati e le strutture definiti dallo schema.Saving a schema file to an existing DSN modifies the DSN connection to scope to the data and structure defined by schema.

Passaggio 4: Creare una definizione dello schema usando il metodo di delimitatori di tabellaStep 4: Create a schema definition using the table-delimiters mapping method

Esistono due tipi di metodi di campionamento da utilizzare: il mapping raccolta o i delimitatori di tabella.There are two types of sampling methods that you can use: collection mapping or table-delimiters. Una sessione di campionamento può usare entrambi i metodi, ma ogni raccolta può usarne solo uno specifico.A sampling session can utilize both sampling methods, but each collection can only use a specific sampling method.

La procedura seguente crea uno schema per i dati in una o più raccolte mediante il metodo di delimitatori di tabella.The following steps create a schema for the data in one or more collections using the table-delimiters mapping method. È consigliabile usare questo metodo di campionamento quando le raccolte contengono tipi eterogenei di dati.We recommend that you use this sampling method when your collections contain heterogeneous type of data. È possibile usare questo metodo per definire come ambito di campionamento un set di attributi e i valori corrispondenti.You can use this method to scope the sampling to a set of attributes and its corresponding values. Ad esempio, se un documento contiene una proprietà "Tipo", è possibile definire il campionamento per i valori di questa proprietà.For example, if a document contains a “Type” property, you can scope the sampling to the values of this property. Il risultato finale del campionamento sarà un set di tabelle per ciascun valore della proprietà Tipo specificata.The end result of the sampling would be a set of tables for each of the values for Type you have specified. Ad esempio, Tipo = Car produrrà una tabella Car mentre Tipo = Plane produrrà una tabella Plane.For example, Type = Car will produce a Car table while Type = Plane would produce a Plane table.

  1. Dopo aver completato i passaggi 1-4 in Connettersi al database Azure Cosmos DB, fare clic su Editor schemi nella finestra Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup (Configurazione DSN driver ODBC di Azure Cosmos DB).After completing steps 1-4 in Connect to your Azure Cosmos DB database, click Schema Editor in the Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup window.
  2. Nella finestra Editor schema, fare clic su Crea nuovo.In the Schema Editor window, click Create New. La finestra Generate Schema (Genera schema) mostra tutte le raccolte nell'account di Azure Cosmos DB.The Generate Schema window displays all the collections in the Azure Cosmos DB account.
  3. Selezionare una raccolta nella scheda Visualizzazione di esempio. Nella colonna Mapping Definition (Definizione mapping) della raccolta fare clic su Modifica.Select a collection on the Sample View tab, in the Mapping Definition column for the collection, click Edit. A quel punto, nella finestra Mapping Definition (Definizione mapping) selezionare il metodo Table Delimiters (Delimitatori di tabella).Then in the Mapping Definition window, select Table Delimiters method. Eseguire quindi le operazioni seguenti:Then do the following:

    a.a. Nel riquadro Attributi digitare il nome di una proprietà delimitatore.In the Attributes box, type the name of a delimiter property. Si tratta di una proprietà nel documento per cui si desidera eseguire il campionamento. Digitare ad esempio City e premere INVIO.This is a property in your document that you want to scope the sampling to, for instance, City and press enter.

    b.b. Se si desidera definire limitare il campionamento a determinati valori per l'attributo appena immesso, selezionare l'attributo nel riquadro di selezione, quindi immettere un valore nel riquadro Valore, ad esempio Seattle, e premere INVIO.If you only want to scope the sampling to certain values for the attribute you just entered, select the attribute in the selection box, then enter a value in the Value box, for example, Seattle and press enter. È possibile continuare ad aggiungere più valori per gli attributi.You can continue to add multiple values for attributes. Assicurarsi che sia selezionato l'attributo corretto quando si immettono i valori.Just ensure that the correct attribute is selected when you're entering values.

    Ad esempio, se si include un valore City per gli Attributi e si desidera limitare la tabella in modo che includa solamente le righe con un valore City di New York e Dubai, si inserirà City nel riquadro Attributi e New York e Dubai nel riquadro Valori.For example, if you include an Attributes value of City, and you want to limit your table to only include rows with a city value of New York and Dubai, you would enter City in the Attributes box, and New York and then Dubai in the Values box.

  4. Fare clic su OK.Click OK.
  5. Dopo aver completato le definizioni di mapping per le raccolte da campionare, nella finestra Editor schemi fare clic su Campiona.After completing the mapping definitions for the collections you want to sample, in the Schema Editor window, click Sample. Per ogni colonna è possibile modificare i valori nome SQL della colonna, tipo SQL, lunghezza SQL (se applicabile) e le proprietà Scale (se applicabile), Precision (se applicabile) e Nullable.For each column, you can modify the column SQL name, the SQL type, SQL length (if applicable), Scale (if applicable), Precision (if applicable) and Nullable.
    • È possibile impostare Nascondi colonna su true se si desidera escludere la colonna dai risultati delle query.You can set Hide Column to true if you want to exclude that column from query results. Le colonne contrassegnate con Nascondi colonna = true non vengono incluse nei risultati di selezione e proiezione, anche se fanno comunque parte dello schema.Columns marked Hide Column = true are not returned for selection and projection, although they are still part of the schema. È ad esempio possibile nascondere tutte le proprietà di sistema richieste di Azure Cosmos DB che iniziano con "".For example, you can hide all the Azure Cosmos DB system required properties starting with “”.
    • La colonna id è l'unico campo che non è possibile nascondere, poiché è usato come chiave primaria nello schema normalizzato.The id column is the only field that cannot be hidden as it is used as the primary key in the normalized schema.
  6. Dopo aver completato la definizione dello schema, fare clic su File | Salva, passare alla directory in cui salvare lo schema e fare clic su Salva.Once you have finished defining the schema, click File | Save, navigate to the directory to save the schema, and then click Save.
  7. Nella finestra Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup (Configurazione DSN driver ODBC di Azure Cosmos DB) fare clic su Opzioni avanzate.Back in the Azure Cosmos DB ODBC Driver DSN Setup window, click ** Advanced Options. Quindi, nel riquadro **File di schema, passare al file di schema salvato e fare clic su OK.Then, in the Schema File box, navigate to the saved schema file and click OK. Fare nuovamente clic su OK e salvare il DSN.Click OK again to save the DSN. In questo modo lo schema creato viene salvato nel DSN.This saves the schema you created to the DSN.

(Facoltativo) Creazione di visualizzazioni(Optional) Creating views

È possibile definire e creare visualizzazioni come parte del processo di campionamento.You can define and create views as part of the sampling process. Le visualizzazioni equivalgono alle visualizzazioni SQL.These views are equivalent to SQL views. Sono di sola lettura e corrispondono alle selezioni e proiezioni definite in SQL di Azure Cosmos DB.They are read-only and are scope the selections and projections of the Azure Cosmos DB SQL defined.

Per creare una visualizzazione dei dati, nella finestra Editor schemi passare alla colonna Definizioni visualizzazioni e fare clic su Aggiungi nella riga delle raccolte da campionare.To create a view for your data, in the Schema Editor window, in the View Definitions column, click Add on the row of the collection to sample. Quindi eseguire le operazioni seguenti nella finestra Definizioni visualizzazioni:Then in the View Definitions window, do the following:

  1. Fare clic su Nuova, immettere un nome per la visualizzazione, ad esempio EmployeesfromSeattleView, e fare clic su OK.Click New, enter a name for the view, for example, EmployeesfromSeattleView and then click OK.
  2. Nella finestra Modifica visualizzazione inserire una query di Azure Cosmos DB.In the Edit view window, enter an Azure Cosmos DB query. Deve trattarsi di una query SQL di Azure Cosmos DB, ad esempio SELECT c.City, c.EmployeeName, c.Level, c.Age, c.Gender, c.Manager FROM c WHERE c.City = “Seattle”. Fare clic su OK.This must be an Azure Cosmos DB SQL query, for exampleSELECT c.City, c.EmployeeName, c.Level, c.Age, c.Gender, c.Manager FROM c WHERE c.City = “Seattle”, and then click OK.

È possibile creare un numero illimitato di visualizzazioni.You can create a many views as you like. Dopo aver definito le visualizzazioni, è possibile campionare i dati.Once you are done defining the views, you can then sample the data.

Passaggio 5: Visualizzare i dati in strumenti di BI quali Power BI DesktopStep 5: View your data in BI tools such as Power BI Desktop

È possibile usare il nuovo DSN per connettere DocumentADB con qualsiasi strumento conforme a ODBC. Questo passaggio illustra semplicemente come connettersi a Power BI Desktop e creare una visualizzazione di Power BI.You can use your new DSN to connect DocumentADB with any ODBC-compliant tools - this step simply shows you how to connect to Power BI Desktop and create a Power BI visualization.

  1. Aprire Power BI Desktop.Open Power BI Desktop.
  2. Fare clic su Recupera dati.Click Get Data.
  3. Nella finestra Recupera dati fare clic su Altri | ODBC | Connetti.In the Get Data window, click Other | ODBC | Connect.
  4. Nella finestra Da ODBC, selezionare il nome dell'origine dati creato, quindi fare clic su OK.In the From ODBC window, select the data source name you created, and then click OK. È possibile lasciare vuote le voci Opzioni avanzate.You can leave the Advanced Options entries blank.
  5. Nella finestra Accedere a un'origine dati tramite un driver ODBC, selezionare Predefinito o personalizzato, quindi fare clic su Connetti.In the Access a data source using an ODBC driver window, select Default or Custom and then click Connect. Non è necessario includere le proprietà stringa di connessione delle credenziali.You do not need to include the Credential connection string properties.
  6. Nella finestra Strumento di spostamento, espandere il database e lo schema nel riquadro a sinistra, quindi selezionare la tabella.In the Navigator window, in the left pane, expand the database, the schema, and then select the table. Il riquadro dei risultati include i dati che usano lo schema creato.The results pane includes the data using the schema you created.
  7. Per visualizzare i dati in Power BI Desktop, selezionare la casella davanti al nome di tabella e fare clic su Carica.To visualize the data in Power BI desktop, check the box in front of the table name, and then click Load.
  8. In Power BI Desktop selezionare la scheda Dati a sinistraIn Power BI Desktop, on the far left, select the Data tab Scheda dati in Power BI Desktop per confermare l'importazione dei dati.to confirm your data was imported.
  9. È ora possibile creare oggetti visivi usando Power BI e facendo clic sulla scheda Report Scheda Report in Power BI Desktop, quindi su Nuovo oggetto visivo e personalizzando il riquadro.You can now create visuals using Power BI by clicking on the Report tab Report tab in Power BI Desktop, clicking New Visual, and then customizing your tile. Per altre informazioni sulla creazione di visualizzazioni in Power BI Desktop, vedere Tipi di visualizzazioni in Power BI.For more information about creating visualizations in Power BI Desktop, see Visualization types in Power BI.

Risoluzione dei problemiTroubleshooting

Se viene visualizzato il seguente errore, verificare che i valori Host e Chiave di accesso copiati nel portale di Azure nel passaggio 2 siano corretti, quindi riprovare.If you receive the following error, ensure the Host and Access Key values you copied the Azure portal in Step 2 are correct and then retry. Usare i pulsanti di copia a destra dei valori Host e Chiave di accesso nel portale di Azure per evitare errori.Use the copy buttons to the right of the Host and Access Key values in the Azure portal to copy the values error free.

[HY000]: [Microsoft][Azure Cosmos DB] (401) HTTP 401 Authentication Error: {"code":"Unauthorized","message":"The input authorization token can't serve the request. Please check that the expected payload is built as per the protocol, and check the key being used. Server used the following payload to sign: 'get\ndbs\n\nfri, 20 jan 2017 03:43:55 gmt\n\n'\r\nActivityId: 9acb3c0d-cb31-4b78-ac0a-413c8d33e373"}`

Passaggi successiviNext steps

Per altre informazioni su Azure Cosmos DB, vedere Introduzione ad Azure Cosmos DB.To learn more about Azure Cosmos DB, see What is Azure Cosmos DB?.