Impostare e ottenere la velocità effettiva per i contenitori e il database Azure Cosmos DBSet and get throughput for Azure Cosmos DB containers and database

È possibile impostare la velocità effettiva per un contenitore o un set di contenitori di Azure Cosmos DB usando il portale di Azure o gli SDK client.You can set throughput for an Azure Cosmos DB container or a set of containers by using Azure portal or by using the client SDKs.

Effettuare il provisioning della velocità effettiva per un singolo contenitore: quando si effettua il provisioning della velocità effettiva per un set di contenitori, tutti questi contenitori condividono la velocità effettiva di cui è stato effettuato il provisioning.Provision throughput for an individual container: When you provision throughput for a set of containers, all those containers share the provisioned throughput. Il provisioning della velocità effettiva per i singoli contenitori assicurerà la prenotazione della velocità effettiva per il contenitore specifico.Provisioning throughput for individual containers will guarantee the reservation of throughput for that specific container. Quando si assegnano UR/sec a livello di singolo contenitore, i contenitori possono essere creati come fissi oppure senza limiti.When assigning RU/sec at the individual container level, the containers can be created as fixed or unlimited. I contenitori a dimensione fissa hanno un limite massimo di 10 GB e velocità effettiva di 10.000 UR/s.Fixed-size containers have a maximum limit of 10 GB and 10,000 RU/s throughput. Per creare un contenitore senza limiti, è necessario specificare una velocità effettiva minima di 1.000 UR/s e una chiave di partizione.To create an unlimited container, you must specify a minimum throughput of 1,000 RU/s and a partition key. Dal momento che i dati potrebbero essere stati suddivisi in più partizioni, è necessario scegliere una chiave di partizione che abbia un'elevata cardinalità (da 100 a milioni di valori distinti).Since your data might have to be split across multiple partitions, it is necessary to pick a partition key that has a high cardinality (100 to millions of distinct values). La selezione di una chiave di partizione con molti valori distinti garantisce la scalabilità uniforme di contenitori/tabelle/grafi e richieste in Azure Cosmos DB.By selecting a partition key with many distinct values, you ensure that your container/table/graph and requests can be scaled uniformly by Azure Cosmos DB.

Effettuare il provisioning della velocità effettiva per un set di contenitori o per un database: il provisioning della velocità effettiva per un set di contenitori consente di condividere la velocità effettiva tra i contenitori che appartengono a tale database.Provision throughput for a set of containers or a database: Provisioning throughput for a database allows you to share the throughput among all the containers that belong to that database. Nel database Azure Cosmos DB è possibile avere un set di contenitori che condividono la velocità effettiva e contenitori con una velocità effettiva dedicata.Within an Azure Cosmos DB database, you can have a set of containers which shares the throughput as well as containers, which have dedicated throughput. Quando si assegnano UR/sec in un set di contenitori, i contenitori che appartengono a questo set sono considerati senza limiti ed è necessario specificare una chiave di partizione.When assigning RU/sec across a set of containers, the containers belonging to this set are treated as unlimited containers and must specify a partition key.

In base alla velocità effettiva con provisioning, Azure Cosmos DB allocherà partizioni fisiche per ospitare il contenitore e suddividerà/ribilancerà la crescita dei dati nelle partizioni.Based on the provisioned throughput, Azure Cosmos DB will allocate physical partitions to host your container(s) and splits/rebalances data across partitions as it grows. Il provisioning della velocità effettiva a livello di contenitore e di database costituisce due offerte separate e il passaggio tra le due richiede la migrazione dei dati dall'origine alla destinazione.Container and database level throughput provisioning are separate offerings and switching between either of these require migrating data from source to destination. È quindi necessario creare un nuovo database o una nuova raccolta e quindi eseguire la migrazione dei dati tramite la libreria dell'executor bulk oppure Azure Data Factory.Which means you need to create a new database or a new collection and then migrate data by using bulk executor library or Azure Data Factory. L'immagine seguente illustra il provisioning della velocità effettiva a diversi livelli:The following image illustrates provisioning throughput at different levels:

Provisioning di unità richiesta per singoli contenitori e set di contenitori

Le sezioni seguenti illustrano i passaggi necessari per configurare la velocità effettiva ai vari livelli di un account Azure Cosmos DB.In the next sections, you will learn the steps required to configure throughput at different levels for an Azure Cosmos DB account.

Effettuare il provisioning della velocità effettiva usando il portale di AzureProvision throughput by using Azure portal

Effettuare il provisioning della velocità effettiva per un contenitore (raccolta/grafo/tabella)Provision throughput for a container (collection/graph/table)

  1. Accedere al portale di Azure.Sign in to the Azure portal.
  2. Dal menu di spostamento a sinistra selezionare Tutte le risorse e individuare l'account Azure Cosmos DB.From the left nav, select All resources and find your Azure Cosmos DB account.
  3. È possibile configurare la velocità effettiva durante la creazione di un contenitore (raccolta, grafo, tabella) o aggiornare la velocità effettiva per un contenitore esistente.You can configure throughput while creating a container (collection, graph, table) or update throughput for an existing container.
  4. Per assegnare la velocità effettiva durante la creazione di un contenitore, aprire il pannello Esplora dati e selezionare Nuova raccolta (Nuovo grafo, Nuova tabella per le altre API)To assign throughput while creating a container, open the Data Explorer blade and select New Collection (New Graph, New Table for other APIs)
  5. Compilare il modulo nel pannello Aggiungi raccolta.Fill the form in Add Collection blade. I campi in questo pannello vengono descritti nella tabella seguente:Fields in this blade are described in the following table:

    ImpostazioneSetting DescrizioneDescription
    ID databaseDatabase id Specificare un nome univoco per identificare il database.Provide a unique name to identify your database. Un database è un contenitore logico di una o più raccolte.Database is a logical container of one or more collections. I nomi dei database devono avere una lunghezza compresa tra 1 e 255 caratteri e non possono contenere /, \, #, ? o spazi finali.Database names must contain from 1 through 255 characters, and they cannot contain /, \, #, ?, or a trailing space.
    ID raccoltaCollection id Specificare un nome univoco per identificare la raccolta.Provide a unique name to identify your collection. Gli ID delle raccolte prevedono gli stessi requisiti relativi ai caratteri dei nomi di database.Collection ids have the same character requirements as database names.
    Capacità di archiviazioneStorage capacity Questo valore rappresenta la capacità di archiviazione del database.This value represents the storage capacity of the database. Quando si effettua il provisioning della velocità effettiva per una singola raccolta, la capacità di archiviazione può essere fissa (10 GB) oppure illimitata.When provisioning throughput for an individual collection, storage capacity can be Fixed (10 GB) or Unlimited. La capacità di archiviazione illimitata richiede che venga impostata una chiave di partizione per i dati.Unlimited storage capacity requires you to set a partition key for your data.
    Velocità effettivaThroughput Ogni raccolta e database può avere una velocità effettiva espressa in unità richiesta al secondo.Each collection and database can have throughput in request units per second. Per la capacità di archiviazione fissa, la velocità effettiva minima è 400 unità richiesta al secondo (UR/s); per la capacità di archiviazione illimitata, la velocità effettiva minima è impostata su 1000 UR/s.For fixed storage capacity, minimum throughput is 400 request units per second (RU/s), for unlimited storage capacity, minimum throughput is set to 1000 RU/s.
  6. Dopo avere immesso i valori per questi campi, selezionare OK per salvare le impostazioni.After you enter values for these fields, select OK to save the settings.

    Impostare la velocità effettiva per una raccolta

  7. Per aggiornare la velocità effettiva per un contenitore esistente, espandere il database e il contenitore e quindi fare clic su Impostazioni.To update throughput for an existing container, expand your database and the container and then click Settings. Nella nuova finestra digitare il nuovo valore per la velocità effettiva e quindi selezionare Salva.In the new window, type the new throughput value and then select Save.

    Aggiornare la velocità effettiva per una raccolta

Effettuare il provisioning della velocità effettiva per un set di contenitori o a livello di databaseProvision throughput for a set of containers or at the database level

  1. Accedere al portale di Azure.Sign in to the Azure portal.
  2. Dal menu di spostamento a sinistra selezionare Tutte le risorse e individuare l'account Azure Cosmos DB.From the left nav, select All resources and find your Azure Cosmos DB account.
  3. È possibile configurare la velocità effettiva durante la creazione di un database o aggiornare la velocità effettiva per un database esistente.You can configure throughput while creating a database or update throughput for an existing database.
  4. Per assegnare la velocità effettiva durante la creazione di un database, aprire il pannello Esplora dati e selezionare Nuovo databaseTo assign throughput while creating a database, open the Data Explorer blade and select New Database
  5. Compilare il valore ID database, selezionare l'opzione Provisioning velocità effettiva e configurare il valore della velocità effettiva.Fill the Database id value, check Provision throughput option, and configure throughput value. È possibile eseguire il provisioning di un database con un valore di velocità effettiva minima di 50.000 UR/s.A database can be provisioned with minimum throughput value 50,000 RU/s.

    Impostare la velocità effettiva con l'opzione di nuovo database

  6. Per aggiornare la velocità effettiva per un database esistente, espandere il database e il contenitore e quindi fare clic su Ridimensiona.To update throughput for an existing database, expand your database and the container and then click Scale. Nella nuova finestra digitare il nuovo valore per la velocità effettiva e quindi selezionare Salva.In the new window, type the new throughput value and then select Save.

    Aggiornare la velocità effettiva per un database

Effettuare il provisioning della velocità effettiva per un set di contenitori così come per un singolo contenitore in un databaseProvision throughput for a set of containers as well as for an individual container in a database

  1. Accedere al portale di Azure.Sign in to the Azure portal.
  2. Dal menu di spostamento a sinistra selezionare Tutte le risorse e individuare l'account Azure Cosmos DB.From the left nav, select All resources and find your Azure Cosmos DB account.
  3. Creare un database e assegnargli la velocità effettiva.Create a database and assign throughput to it. Aprire il pannello Esplora dati e selezionare Nuovo databaseOpen the Data Explorer blade and select New Database
  4. Compilare il valore ID database, selezionare l'opzione Provisioning velocità effettiva e configurare il valore della velocità effettiva.Fill the Database id value, check Provision throughput option, and configure throughput value. È possibile eseguire il provisioning di un database con un valore di velocità effettiva minima di 50.000 UR/s.A database can be provisioned with minimum throughput value 50,000 RU/s.

    Impostare la velocità effettiva con l'opzione di nuovo database

  5. Successivamente creare una raccolta all'interno del database creato nel passaggio precedente.Next create a collection within the database you created in above step. Per creare una raccolta, fare clic con il pulsante destro del mouse sul database e scegliere Nuova raccolta.To create a collection, right-click on the database and select New Collection.

  6. Nel pannello Aggiungi raccolta immettere un nome per la raccolta e la chiave di partizione.In the Add Collection blade, enter a name for the collection, and partition key. Facoltativamente, è possibile effettuare il provisioning della velocità effettiva per tale contenitore specifico, se si sceglie di non assegnare un valore di velocità effettiva, la velocità effettiva assegnata al database viene condivisa con la raccolta.Optionally, you can provision throughput for that specific container if you choose not to assign a throughput value, the throughput assigned to the database is shared to the collection.

    Facoltativamente impostare la velocità effettiva per il contenitore

Considerazioni durante il provisioning della velocità effettivaConsiderations when provisioning throughput

Di seguito sono riportate alcune considerazioni utili per decidere una strategia di prenotazione della velocità effettiva.Below are some considerations that help you decide on a throughput reservation strategy.

Considerazioni durante il provisioning della velocità effettiva a livello di databaseConsiderations when provisioning throughput at the database level

Si prenda in considerazione il provisioning della velocità effettiva a livello di database, ovvero per un set di contenitori, nei casi seguenti:Consider provisioning throughput at database level (that is for a set of containers) in the following cases:

  • Se è disponibile almeno una decina di contenitori che possono condividere la velocità effettiva tra alcuni o tutti i contenitori.If you have a dozen or more number of containers that could share throughput across some or all of them.

  • Quando si esegue la migrazione da un database a tenant singolo che è stato progettato per l'esecuzione sulle macchine virtuali ospitate su IaaS o locali, ad esempio database relazionali o NoSQL, in Azure Cosmos DB e sono presenti molti contenitori.When you are migrating from a single-tenant database that is designed to run on IaaS-hosted VMs or on-premises (for example, NoSQL or relational databases) to Azure Cosmos DB and have many containers.

  • Se si vuole tenere in considerazione i picchi imprevisti nei carichi di lavoro usando la velocità effettiva in pool a livello di database.If you want to consider unplanned spikes in workloads by using pooled throughput at the database level.

  • Anziché impostare la velocità effettiva per un singolo contenitore, si è interessati a ottenere la velocità effettiva aggregata in un set di contenitori all'interno del database.Instead of setting throughput on an individual container, you are interested in getting the aggregate throughput across a set of containers within the database.

Considerazioni durante il provisioning della velocità effettiva a livello di contenitoreConsiderations when provisioning throughput at the container level

Tenere in considerazione il provisioning della velocità effettiva in un singolo contenitore nei seguenti casi:Consider provisioning throughput at an individual container in the following cases:

  • Se si dispone di un numero inferiore di contenitori Azure Cosmos DB.If you have less number of Azure Cosmos DB containers.

  • Se si vuole ottenere la velocità effettiva garantita per un determinato contenitore con contratto di servizio.If you want to get the guaranteed throughput on a given container backed by SLA.

Intervalli di velocità effettivaThroughput ranges

La tabella seguente elenca la velocità effettiva disponibile per i contenitori:The following table lists the throughput available for containers:

Contenitore a partizione singolaSingle Partition Container

Contenitore partizionatoPartitioned Container

Set di contenitoriSet of Containers

Velocità effettiva minimaMinimum Throughput

400 unità richiesta al secondo400 request units per second

1.000 unità richiesta al secondo1,000 request units per second

50.000 unità richiesta al secondo50,000 request units per second

Velocità effettiva massimaMaximum Throughput

10.000 unità richiesta al secondo10,000 request units per second

IllimitatoUnlimited

IllimitatoUnlimited

Impostare la velocità effettiva usando l'API SQL per .NETSet throughput by using SQL API for .NET

Impostare la velocità effettiva a livello di contenitoreSet throughput at the container level

Ecco un frammento di codice per la creazione di un contenitore con 3000 unità richiesta al secondo per singolo contenitore .NET SDK dell'API SQL:Here is a code snippet for creating a container with 3,000 request units per second for an individual container using the SQL API's .NET SDK:

DocumentCollection myCollection = new DocumentCollection();
myCollection.Id = "coll";
myCollection.PartitionKey.Paths.Add("/deviceId");

await client.CreateDocumentCollectionAsync(
    UriFactory.CreateDatabaseUri("db"),
    myCollection,
    new RequestOptions { OfferThroughput = 3000 });

Impostare la velocità effettiva a livello di set di contenitori o di databaseSet throughput at the for a set of containers or at the database level

Ecco un frammento di codice per il provisioning di 100.000 unità richiesta al secondo per un set di contenitori usando .NET SDK dell'API SQL:Here is a code snippet for provisioning 100,000 request units per second across a set of containers using the SQL API's .NET SDK:

// Provision 100,000 RU/sec at the database level. 
// sharedCollection1 and sharedCollection2 will share the 100,000 RU/sec from the parent database
// dedicatedCollection will have its own dedicated 4,000 RU/sec, independant of the 100,000 RU/sec provisioned from the parent database
Database database = client.CreateDatabaseAsync(new Database { Id = "myDb" }, new RequestOptions { OfferThroughput = 100000 }).Result;

DocumentCollection sharedCollection1 = new DocumentCollection();
sharedCollection1.Id = "sharedCollection1";
sharedCollection1.PartitionKey.Paths.Add("/deviceId");

await client.CreateDocumentCollectionAsync(database.SelfLink, sharedCollection1, new RequestOptions())

DocumentCollection sharedCollection2 = new DocumentCollection();
sharedCollection2.Id = "sharedCollection2";
sharedCollection2.PartitionKey.Paths.Add("/deviceId");

await client.CreateDocumentCollectionAsync(database.SelfLink, sharedCollection2, new RequestOptions())

DocumentCollection dedicatedCollection = new DocumentCollection();
dedicatedCollection.Id = "dedicatedCollection";
dedicatedCollection.PartitionKey.Paths.Add("/deviceId");

await client.CreateDocumentCollectionAsync(database.SelfLink, dedicatedCollection, new RequestOptions { OfferThroughput = 4000 )

Azure Cosmos DB usa un modello di prenotazione per la velocità effettiva,Azure Cosmos DB operates on a reservation model for throughput. ovvero viene fatturata la quantità di velocità effettiva riservata, indipendentemente dalla quantità di tale velocità effettiva usata attivamente.That is, you are billed for the amount of throughput reserved, regardless of how much of that throughput is actively used. A mano a mano che i modelli di carico, dati e utilizzo dell'applicazione cambiano, è possibile aumentare e ridurre facilmente il numero di unità riservate usando gli SDK o il portale di Azure.As your application's load, data, and usage patterns change you can easily scale up and down the number of reserved RUs through SDKs or using the Azure Portal.

Viene eseguito il mapping di ogni contenitore o set di contenitori a una risorsa Offer in Azure Cosmos DB, che include metadati sulla velocità effettiva di cui è stato effettuato il provisioning.Each container, or set of containers, is mapped to an Offer resource in Azure Cosmos DB, which has metadata about the provisioned throughput. È possibile modificare la velocità effettiva allocata esaminando l'offerta corrispondente relativa alla risorsa per un contenitore, quindi aggiornarla con il nuovo valore per la velocità effettiva.You can change the allocated throughput by looking up the corresponding offer resource for a container, then updating it with the new throughput value. Ecco un frammento di codice per la modifica della velocità effettiva di un contenitore fino a 5000 unità richiesta al secondo tramite .NET SDK.Here is a code snippet for changing the throughput of a container to 5,000 request units per second using the .NET SDK. Dopo aver modificato la velocità effettiva, perché il valore aggiornato di questa venga visualizzato è necessario aggiornare eventuali finestre del portale di Azure esistenti.After changing the throughput, you should refresh any existing Azure portal windows for the changed throughput to show up.

// Fetch the resource to be updated
// For a updating throughput for a set of containers, replace the collection's self link with the database's self link
Offer offer = client.CreateOfferQuery()
                .Where(r => r.ResourceLink == collection.SelfLink)    
                .AsEnumerable()
                .SingleOrDefault();

// Set the throughput to 5000 request units per second
offer = new OfferV2(offer, 5000);

// Now persist these changes to the database by replacing the original resource
await client.ReplaceOfferAsync(offer);

La modifica della velocità effettiva non influisce sulla disponibilità del contenitore o del set di contenitori.There is no impact to the availability of your container, or set of containers, when you change the throughput. La nuova velocità effettiva riservata viene in genere applicata entro pochi secondi, in corrispondenza dell'applicazione della nuova velocità effettiva.Typically the new reserved throughput is effective within seconds on application of the new throughput.

Per impostare la velocità effettiva usando l'API SQL per JavaTo set the throughput by using the SQL API for Java

Il frammento di codice seguente recupera la velocità effettiva corrente e la cambia in 500 UR/s.The following code snippet retrieves the current throughput and changes it to 500 RU/s. Per un codice di esempio completo, vedere il file OfferCrudSamples.java su GitHub.For a complete code sample, see the OfferCrudSamples.java file on GitHub.

// find offer associated with this collection
// To change the throughput for a set of containers, use the database's resource id instead of the collection's resource id
Iterator < Offer > it = client.queryOffers(
    String.format("SELECT * FROM r where r.offerResourceId = '%s'", collectionResourceId), null).getQueryIterator();
assertThat(it.hasNext(), equalTo(true));

Offer offer = it.next();
assertThat(offer.getString("offerResourceId"), equalTo(collectionResourceId));
assertThat(offer.getContent().getInt("offerThroughput"), equalTo(throughput));

// update the offer
int newThroughput = 500;
offer.getContent().put("offerThroughput", newThroughput);
client.replaceOffer(offer);

Ottenere la velocità effettiva con il comando GetLastRequestStatistics dell'API MongoDBGet throughput by using MongoDB API's GetLastRequestStatistics command

L'API MongoDB supporta un comando personalizzato, getLastRequestStatistics, per il recupero degli addebiti per le richieste per un'operazione specificata.The MongoDB API supports a custom command, getLastRequestStatistics, for retrieving the request charges for a given operation.

Ad esempio, nella shell Mongo eseguire l'operazione di cui si vuole verificare l'addebito per le richieste.For example, in the Mongo shell, execute the operation that you want to verify the request charge for.

> db.sample.find()

Eseguire quindi il comando getLastRequestStatistics.Next, execute the command getLastRequestStatistics.

> db.runCommand({getLastRequestStatistics: 1})
{
    "_t": "GetRequestStatisticsResponse",
    "ok": 1,
    "CommandName": "OP_QUERY",
    "RequestCharge": 2.48,
    "RequestDurationInMilliSeconds" : 4.0048
}

Un metodo per stimare la quantità di velocità effettiva riservata richiesta dall'applicazione consiste nel registrare l'addebito delle unità richiesta associato all'esecuzione di operazioni tipiche rispetto a un elemento rappresentativo usato dall'applicazione e quindi nello stimare il numero di operazioni che si prevede di eseguire al secondo.One method for estimating the amount of reserved throughput required by your application is to record the request unit charge associated with running typical operations against a representative item used by your application and then estimate the number of operations you anticipate to perform each second.

Nota

Se sono presenti tipi di elementi che variano notevolmente in termini di dimensioni e numero di proprietà indicizzate, registrare l'addebito delle unità richiesta per le operazioni applicabili associato a ogni tipo di elemento tipico.If you have item types which will differ dramatically in terms of size and the number of indexed properties, then record the applicable operation request unit charge associated with each type of typical item.

Ottenere la velocità effettiva usando le metriche del portale dell'API MongoDBGet throughput by using MongoDB API portal metrics

Il modo più semplice per ottenere una stima valida degli addebiti per le unità richiesta per il database dell'API MongoDB consiste nell'usare le metriche del portale di Azure.The simplest way to get a good estimate of request unit charges for your MongoDB API database is to use the Azure portal metrics. I grafici Numero di richieste e Richiedi addebito consentono di ottenere una stima del numero di unità richiesta utilizzate da ogni operazione e del numero di unità richiesta utilizzate una rispetto all'altra.With the Number of requests and Request Charge charts, you can get an estimate of how many request units each operation is consuming and how many request units they consume relative to one another.

Metriche del portale dell'API MongoDB

Superamento dei limiti della velocità effettiva riservata nell'API MongoDBExceeding reserved throughput limits in the MongoDB API

Le applicazioni che superano la velocità effettiva con provisioning per un contenitore o un set di contenitori vengono limitate nella velocità fino a quando il tasso di utilizzo non scende sotto la velocità effettiva con provisioning.Applications that exceed the provisioned throughput for a container or a set of containers will be rate-limited until the consumption rate drops below the provisioned throughput rate. In caso di limitazione della velocità, il back-end terminerà la richiesta con un codice errore 16500, ovvero Too Many Requests.When a rate-limitation occurs, the backend will end the request with a 16500 error code - Too Many Requests. Per impostazione predefinita, l'API MongoDB ripeterà automaticamente i tentativi fino a 10 volte prima di restituire un codice errore Too Many Requests.By default, the MongoDB API automatically retries up to 10 times before returning a Too Many Requests error code. Se si riceve un numero eccessivo di codici errore Too Many Requests, è possibile prendere in considerazione l'aggiunta di una logica di ripetizione dei tentativi nelle routine di gestione degli errori dell'applicazione oppure l'aumento della velocità effettiva con provisioning per il contenitore.If you are receiving many Too Many Requests error codes, you may want to consider either adding a retry logic in your application's error handling routines or increase provisioned throughput for the container.

Domande frequenti sulla velocità effettivaThroughput FAQ

È possibile impostare la velocità effettiva a meno di 400 UR/sec?Can I set my throughput to less than 400 RU/s?

Il valore di 400 UR/sec è la velocità effettiva minima disponibile nei contenitori di partizioni singole di Cosmos DB. 1000 UR/sec è il valore minimo per i contenitori partizionati.400 RU/s is the minimum throughput available on Cosmos DB single partition containers (1000 RU/s is the minimum for partitioned containers). Le unità richieste sono impostate in intervalli di 100 UR/sec, ma la velocità effettiva non può essere impostata su 100 UR/sec o su qualsiasi valore inferiore a 400 UR/sec.Request units are set in 100 RU/s intervals, but throughput cannot be set to 100 RU/s or any value smaller than 400 RU/s. Se si cerca un metodo conveniente per sviluppare e testare Cosmos DB, è possibile usare la versione gratuita dell'emulatore di Azure Cosmos DB, distribuibile in locale senza alcun costo aggiuntivo.If you're looking for a cost effective method to develop and test Cosmos DB, you can use the free Azure Cosmos DB Emulator, which you can deploy locally at no cost.

Come si configura la velocità effettiva tramite l'API MongoDB?How do I set throughput using the MongoDB API?

Non è disponibile alcuna estensione dell'API MongoDB per la configurazione della velocità effettiva.There's no MongoDB API extension to set throughput. È consigliabile usare l'API SQL, come mostrato in Per configurare la velocità effettiva usando l'API SQL per .NET.The recommendation is to use the SQL API, as shown in To set the throughput by using the SQL API for .NET.

Passaggi successiviNext steps