Usare Esplora controllo del codice sorgente per gestire i file in controllo della versione di Team Foundation

Azure DevOps Services | Azure DevOps Server 2020 | Azure DevOps Server 2019 | TFS 2018

Visual Studio 2022 | Visual Studio 2019 | Visual Studio 2017 | Visual Studio 2015 | Visual Studio 2013

Usare Esplora controllo del codice sorgente per esplorare le versioni dei file e usare la codebase nel controllo della versione di Team Foundation (controllo della versione di Team Foundation).

Nota

Se si usa Git per il controllo della versione, gestire i file di progetto Visual Studio in Attività iniziali con Git in Azure Repos. Altre informazioni sull'uso di Git con Visual Studio sono disponibili nell'esercitazione su Git Azure Repos.

Se è necessario usare i file della soluzione Visual Studio all'esterno del controllo della versione, usare Esplora soluzioni. Esplora codice sorgente consente di gestire le modifiche apportate al progetto quando si usa controllo della versione di Team Foundation.

Aprire Esplora controllo codice sorgente

Esplora controllo del codice sorgente è disponibile sia in Visual Studio 2013 che in 2015, ma non viene aperto per impostazione predefinita quando si usa un progetto gestito in controllo della versione di Team Foundation. È possibile aprire la finestra Esplora controllo codice sorgente:

  • Nella home page di Team Explorer (tastiera: CTRL+ 0, H), scegliere Esplora controllo del codice sorgente.

  • Dalla barra dei menu. Selezionare Visualizza, Altri Windows, Esplora controllo del codice sorgente.

Source Control Explorer

Usare il prompt dei comandi

È anche possibile usare il prompt dei comandi per gestire i file in controllo della versione di Team Foundation. Vedere Usare i comandi di controllo della versione di Team Foundation.

Domande e risposte

Un: Se il collegamento Non mappato viene visualizzato accanto a Percorso locale in una cartella contenente i file da usare, è possibile scegliere il collegamento per eseguire il mapping della cartella. Vedere Creare e usare aree di lavoro.

D: Come si modifica il percorso locale?

Editing workspaces from Source Control Explorer

Vedere Creare e usare aree di lavoro

D: Come si attiva/disattiva il riquadro delle cartelle?

Un: Per attivare o disattivare il riquadro delle cartelle, scegliere Chiudi nell'angolo superiore destro della barra del titolo oppure scegliere Cartelle nella barra degli strumenti di Esplora controllo del codice sorgente.

D: I dati più recenti non vengono visualizzati nella finestra. Come si risolve questo problema?

Un: Se Esplora controllo codice sorgente non visualizza i dati più recenti nel server, nella barra dei menu scegliere File, Controllo del codice sorgente, Stato aggiornamento.

D: Perché è utile la colonna Modifica in sospeso?

Un: Nella colonna Modifica insospeso vengono visualizzate le modifiche in sospeso in un elemento. Vengono inoltre visualizzate le modifiche in sospeso di altri membri del team che usano le aree di lavoro del server e ne identificano i nomi nella colonna Utente . Se vengono visualizzati i puntini di sospensione (...), è possibile visualizzare un elenco degli utenti e le modifiche in sospeso:

  1. Aprire il menu di scelta rapida dell'elemento nella colonna Nome e scegliere Proprietà.

  2. Nella finestra di dialogo Proprietà scegliere la scheda Stato , che visualizza un elenco di utenti (nella colonna Utente ) e le modifiche in sospeso associate (nella colonna Cambia tipo ).

D: Perché viene visualizzato questo messaggio di errore: "Team Foundation Server non è il plug-in controllo del codice sorgente corrente. Fare clic qui per impostare il plug-in Controllo del codice sorgente corrente"?

Un: È possibile che sia stata stabilita la connessione a un repository Git nel progetto. Usare Team Explorer e Esplora soluzioni per gestire i file nei repository Git.