Gestire tutti i criteri per un lab in Azure DevTest LabsManage all policies for a lab in Azure DevTest Labs

Azure DevTest Labs consente di gestire i criteri (impostazioni) in ogni lab, in modo da controllare i costi e ridurre al minimo gli sprechi.Azure DevTest Labs lets you control cost and minimize waste in your labs by managing policies (settings) for each lab. In questo articolo viene illustrato in modo dettagliato come impostare ogni criterio.This article explains in step-by-step detail how to set each policy.

Impostazione delle dimensioni consentite per le macchine virtualiSet allowed virtual machine sizes

I criteri per l'impostazione delle dimensioni consentite per le macchine virtuali permettono di ridurre al minimo gli sprechi specificando le dimensioni consentite per le macchine virtuali nel lab.The policy for setting the allowed VM sizes helps to minimize lab waste by enabling you to specify which VM sizes are allowed in the lab. Se questi criteri sono attivati, per la creazione di macchine virtuali è possibile utilizzare solo le dimensioni selezionate da questo elenco.If this policy is activated, only VM sizes from this list can be used to create VMs.

  1. Nel portale di Azure, selezionare un lab e quindi Configurazione e criteri.In the Azure portal, select a lab and then select Configuration and policies.

    Accedere alla configurazione e ai criteri del lab

  2. Nel riquadro Configurazione e criteri del lab selezionare Allowed virtual machines sizes (Dimensioni consentite per le macchine virtuali).On the lab's Configuration and policies pane, select Allowed virtual machines sizes.

    Dimensioni consentite per le macchine virtuali

  3. Selezionare Attivo per abilitare i criteri e Non attivo per disabilitarli.Select On to enable this policy, and Off to disable it.

  4. Se si abilitano questi criteri, selezionare una o più dimensioni per definire quali possono essere usate per creare macchine virtuali nel lab.If you enable this policy, select one or more VM sizes that can be created in your lab.

  5. Selezionare Salva.Select Save.

Impostazione delle macchine virtuali per utenteSet virtual machines per user

I criteri per Macchine virtuali per utente consentono di specificare il numero massimo di macchine virtuali che possono essere create da un singolo utente.The policy for Virtual machines per user lets you specify the maximum number of VMs that can be created by an individual user. Se un utente prova a creare o attestare una macchina virtuale quando è stato raggiunto il limite per utente, un messaggio di errore indica che non è possibile creare o attestare la macchina virtuale.If a user attempts to create or claim a VM when the user limit has been met, an error message indicates that the VM cannot be created/claimed.

  1. Dal riquadro Configurazione e criteri del lab selezionare Macchine virtuali per utente.On the lab's Configuration and policies pane, select Virtual machines per user.

    Macchine virtuali per utente

  2. Selezionare per limitare il numero di macchine virtuali per utente.Select Yes to limit the number of VMs per user. Se non si desidera limitare il numero di macchine virtuali per utente, selezionare No.If you do not want to limit the number of VMs per user, select No. Se si seleziona , immettere un valore numerico per indicare il numero massimo di macchine virtuali che un utente può creare o attestare.If you select Yes, enter a numeric value indicating the maximum number of VMs that can be created or claimed by a user.

  3. Selezionare per limitare il numero di macchine virtuali che possono usare unità SSD.Select Yes to limit the number of VMs that can use SSD (solid-state disk). Se non si desidera limitare il numero di macchine virtuali che possono usare unità SSD, selezionare No.If you do not want to limit the number of VMs that can use SSD, select No. Se si seleziona , immettere un valore numerico per indicare il numero massimo di macchine virtuali che possono essere create usando unità SSD.If you select Yes, enter a value indicating the maximum number of VMs that can be created using SSD.

  4. Selezionare Salva.Select Save.

Impostazione delle macchine virtuali per labSet virtual machines per lab

I criteri per Macchine virtuali per lab consentono di specificare il numero massimo di macchine virtuali che è possibile creare per il lab corrente.The policy for Virtual machines per lab lets you specify the maximum number of VMs that can be created for the current lab. Se un utente prova a creare una VM quando è stato raggiunto il limite per lab, un messaggio di errore indica che non è possibile creare la VM.If a user attempts to create a VM when the lab limit has been met, an error message indicates that the VM cannot be created.

  1. Dal riquadro Configurazione e criteri del lab selezionare Macchine virtuali per lab.On the lab's Configuration and policies pane, select Virtual machines per lab.

    Macchine virtuali per lab

  2. Selezionare per limitare il numero di macchine virtuali per lab.Select Yes to limit the number of VMs per lab. Se non si desidera limitare il numero di macchine virtuali per lab, selezionare No.If you do not want to limit the number of VMs per lab, select No. Se si seleziona , immettere un valore numerico per indicare il numero massimo di macchine virtuali che un utente può creare o attestare.If you select Yes, enter a numeric value indicating the maximum number of VMs that can be created or claimed by a user.

  3. Selezionare per limitare il numero di macchine virtuali che possono usare unità SSD.Select Yes to limit the number of VMs that can use SSD (solid-state disk). Se non si desidera limitare il numero di macchine virtuali che possono usare unità SSD, selezionare No.If you do not want to limit the number of VMs that can use SSD, select No. Se si seleziona , immettere un valore numerico per indicare il numero massimo di macchine virtuali che possono essere create usando unità SSD.If you select Yes, enter a value indicating the maximum number of VMs that can be created using SSD.

  4. Selezionare Salva.Select Save.

Impostazione dell'arresto automaticoSet auto-shutdown

I criteri di arresto automatico consentono di ridurre al minimo gli sprechi nel lab permettendo di specificare l'ora dell'arresto delle macchine virtuali del lab.The auto-shutdown policy helps minimize lab waste by letting you specify the time that this lab's VMs shut down.

  1. Nel riquadro Configurazione e criteri del lab selezionare Arresto automatico.On the lab's Configuration and policies pane, select Auto-shutdown.

    Arresto automatico

  2. Selezionare Attivo per abilitare i criteri e Non attivo per disabilitarli.Select On to enable this policy, and Off to disable it.

  3. Se si abilita questo criterio, specificare l'ora e il fuso orario per l'arresto di tutte le macchine virtuali nel lab attuale.If you enable this policy, specify the time (and time zone) to shut down all VMs in the current lab.

  4. Specificare o No per questa opzione per inviare una notifica 15 minuti prima del momento specificato per l'arresto automatico.Specify Yes or No for the option to send a notification 15 minutes prior to the specified auto-shutdown time. Se si sceglie , immettere un endpoint dell'URL webhook o un indirizzo di posta elettronica che specifica dove inviare o registrare la notifica.If you choose Yes, enter a webhook URL endpoint or an email address specifying where you want the notification to be posted or sent. L'utente riceve la notifica e ha la possibilità di ritardare l'arresto.The user receives notification and is given the option to delay the shutdown.

    Per altre informazioni sui webhook, vedere Creare un webhook o una funzione API di Azure.For more information about webhooks, see Create a webhook or API Azure Function.

  5. Selezionare Salva.Select Save.

Per impostazione predefinita, dopo l'abilitazione questi criteri verranno applicati a tutte le macchine virtuali nel lab corrente.By default, once enabled, this policy applies to all VMs in the current lab. Per rimuovere questa impostazione da una macchina virtuale specifica, aprire il riquadro di gestione della macchina virtuale e modificare l'impostazione Arresto automatico.To remove this setting from a specific VM, open the VM's management pane and change its Auto-shutdown setting.

Impostazione dell'avvio automaticoSet auto-start

I criteri di avvio automatico consentono di specificare l'ora in cui devono essere avviate le macchine virtuali nel lab corrente.The auto-start policy lets you specify when the VMs in the current lab should be started.

  1. Dal riquadro Configurazione e criteri del lab selezionare Avvio automatico.On the lab's Configuration and policies pane, select Auto-start.

    Avvio automatico

  2. Selezionare Attivo per abilitare i criteri e Non attivo per disabilitarli.Select On to enable this policy, and Off to disable it.

  3. Se si abilita questo criterio, specificare l'ora di avvio pianificata, il fuso orario e i giorni della settimana a cui è applicabile questo orario.If you enable this policy, specify the scheduled start time, time zone, and the days of the week for which the time applies.

  4. Selezionare Salva.Select Save.

Dopo l'abilitazione, questi criteri non vengono applicati automaticamente alle VM del lab corrente.Once enabled, this policy is not automatically applied to any VMs in the current lab. Per applicare questa impostazione a una macchina virtuale specifica, aprire il riquadro della macchina virtuale e modificare l'impostazione Avvio automatico.To apply this setting to a specific VM, open the VM's management pane and change its Auto-start setting.

Impostare la data di scadenzaSet expiration date

È possibile impostare una data di scadenza quando si crea la macchina virtuale.You can set an expiration date when you create the VM. In Impostazioni avanzate scegliere l'icona del calendario per specificare una data in cui la macchina virtuale verrà eliminata automaticamente.In Advanced settings, choose the calendar icon to specify a date on which the VM is automatically deleted. Per impostazione predefinita, la macchina virtuale non scade mai.By default, the VM never expires.

Introduzione ad Azure DevTest LabsGet started with Azure DevTest Labs

Non si è ancora provato Azure?New to Azure? Creare un account Azure gratuito.Create a free Azure account.

Si usa già Azure?Already on Azure? È possibile iniziare a usare il primo laboratorio in DevTest Labs.Get started with your first lab in DevTest Labs!

Iniziare a usare Azure DevTest Labs in pochi minutiGet started with Azure DevTest Labs in minutes

Passaggi successiviNext steps

Dopo avere definito e applicato i diversi criteri per le VM per il lab, è possibile eseguire le operazioni seguenti:Once you've defined and applied the various VM policy settings for your lab, here are some things to try next:

  • Understand shared IP addresses (Comprendere gli indirizzi IP condivisi) - Illustra come vengono usati gli indirizzi IP condivisi in DevTest Labs per ridurre al minimo il numero di indirizzi IP pubblici necessari per connettersi a macchine virtuali nel lab.Understand shared IP addresses - Explains how shared IP addresses are used in DevTest Labs to minimize the number of public IP addresses required to connect to your lab VMs.
  • Configurare la gestione dei costi: viene illustrato come usare il grafico Tendenza dei costi mensili stimatiConfigure cost management - Illustrates how to use the Monthly Estimated Cost Trend chart
    per visualizzare il costo stimato per il mese in corso fino alla data odierna e il costo stimato per la fine del mese.to view the current month's estimated cost-to-date and the projected end-of-month cost.
  • Creare un'immagine personalizzata: quando si crea una VM, si specifica una base, che può essere un'immagine personalizzata o un'immagine del Marketplace.Create custom image - When you create a VM, you specify a base, which can be either a custom image or a Marketplace image. Questo articolo illustra come creare un'immagine personalizzata da un file VHD.This article illustrates how to create a custom image from a VHD file.
  • Configurare immagini del Marketplace: Azure DevTest Labs supporta la creazione di VM basate su immagini di Azure Marketplace.Configure Marketplace images - Azure DevTest Labs supports creating VMs based on Azure Marketplace images. Questo articolo illustra come specificare eventuali immagini di Azure Marketplace da usare durante la creazione di VM in un lab.This article illustrates how to specify which, if any, Azure Marketplace images can be used when creating VMs in a lab.
  • Creare una VM in un lab: questo articolo illustra come creare una VM da un'immagine di base, personalizzata o del Marketplace, e come usare gli elementi nella VM.Create a VM in a lab - Illustrates how to create a VM from a base image (either custom or Marketplace), and how to work with artifacts in your VM.