Usare un modello di Azure Resource Manager di una macchina virtuale

Quando si crea una macchina virtuale (VM) in DevTest Labs tramite il portale di Azure, è possibile visualizzare il modello di Azure Resource Manager prima di salvare la macchina virtuale. Il modello può essere usato come base per creare altre lab VM con le stesse impostazioni.

Questo articolo descrive come visualizzare il modello di Resource Manager durante la creazione di una macchina virtuale e come eseguire la distribuzione in un secondo momento per automatizzare la creazione della macchina virtuale stessa.

Modello di Resource Manager di più macchine virtuali rispetto al modello di Resource Manager di una singola macchina virtuale

Esistono due modi per creare macchine virtuali in DevTest Labs usando un modello di Resource Manager: eseguire il provisioning della risorsa Microsoft.DevTestLab/labs/virtualmachines o eseguire il provisioning della risorsa Microsoft.Commpute/virtualmachines. Ognuno viene usato in diversi scenari e richiede autorizzazioni diverse.

  • I modelli di Resource Manager che usano un tipo di risorsa Microsoft.DevTestLab/labs/virtualmachines (come dichiarato nella proprietà “risorsa” nel modello) possono eseguire il provisioning di lab VM individuali. Ogni macchina virtuale viene quindi visualizzata come un singolo elemento nell'elenco delle macchine virtuali di DevTest Labs:

    Elenco delle macchine come singoli elementi nell'elenco delle macchine virtuali di DevTest Labs

    È possibile eseguire il provisioning di questo tipo di modello di Resource Manager mediante il comando Azure PowerShell New-AzureRmResourceGroupDeployment o mediante il comando dell'interfaccia della riga di comando di Azure az group deployment create. Richiede le autorizzazioni di amministratore, in modo che gli utenti assegnati a un ruolo utente DevTest Labs non possano eseguire la distribuzione.

  • Modelli di Resource Manager che usano un tipo di risorsa Microsoft.Compute/virtualmachines possono eseguire il provisioning di più macchine virtuali come un unico ambiente nell'elenco di macchine virtuali di DevTest Labs:

    Elenco delle macchine come singoli elementi nell'elenco delle macchine virtuali di DevTest Labs

    Le macchine virtuali nello stesso ambiente possono essere gestite insieme e condividere lo stesso ciclo di vita. Gli utenti a cui è assegnato un ruolo utente DevTest Labs possono creare gli ambienti usando tali modelli, purché l'amministratore abbia configurato il lab in questo modo.

Il resto di questo articolo illustra i modelli di Resource Manager che usano Microsoft.DevTestLab/labs/virtualmachines. Questi vengono usati dagli amministratori dei lab per automatizzare la creazione di VM (ad esempio, macchine virtuali richiedibili) o la generazione dell'immagine predefinita (ad esempio, una factory di immagini).

Procedure consigliate per la creazione di modelli di Azure Resource Manager offre molti suggerimenti e linee guida per creare modelli di Azure Resource Manager affidabili e semplici da usare.

Visualizzare e usare un modello di Resource Manager di Azure di una macchina virtuale

  1. Seguire i passaggi in Creare la prima macchina virtuale in un lab per iniziare a creare una macchina virtuale.
  2. Immettere le informazioni necessarie per la macchina virtuale e aggiungere eventuali elementi desiderati per la macchina virtuale.
  3. Nella parte inferiore della finestra Configurazione impostazioni, scegliere View ARM template (Visualizza modello ARM).

    Pulsante View ARM template

  4. Copiare e salvare il modello di Resource Manager da usare in un secondo momento per creare un'altra macchina virtuale.

    Modello di Resource Manager da salvare per un uso successivo

Dopo aver salvato il modello di Resource Manager, è necessario aggiornare la sezione parametri del modello prima che sia possibile usarlo. È possibile creare un parameter.json che consente di personalizzare solo i parametri, all'esterno del modello di Resource Manager effettivo.

Personalizzare i parametri usando un file JSON

Distribuire un modello di Resource Manager per creare una VM

Dopo aver salvato un modello di Resource Manager e averlo personalizzato per le proprie esigenze, è possibile usarlo per automatizzare la creazione delle macchine virtuali. Distribuire le risorse con i modelli di Azure Resource Manager e Azure PowerShell descrive come usare Azure PowerShell con i modelli di Resource Manager per distribuire le risorse in Azure. Distribuire le risorse con i modelli di Azure Resource Manager e l'interfaccia della riga di comando di Azure descrive come usare l'interfaccia della riga di comando di Azure con i modelli di Resource Manager per distribuire le risorse in Azure.

Nota

Solo un utente con autorizzazioni di proprietario lab può creare macchine virtuali da un modello di Resource Manager usando Azure PowerShell. Se si desidera automatizzare la creazione di VM usando un modello di Resource Manager e si dispone solo delle autorizzazioni utente, è possibile usare il comando az lab vm create nell'interfaccia della riga di comando.

Passaggi successivi