Domande frequenti su DNS di AzureAzure DNS FAQ

DNS di AzureAbout Azure DNS

Che cos'è DNS di Azure?What is Azure DNS?

Il nome DNS (Domain Name System) è responsabile della conversione (o risoluzione) del nome di un sito Web o del servizio nel relativo indirizzo IP.The Domain Name System, or DNS, is responsible for translating (or resolving) a website or service name to its IP address. DNS di Azure è un servizio di hosting per i domini DNS, che fornisce la risoluzione dei nomi usando l'infrastruttura di Microsoft Azure.Azure DNS is a hosting service for DNS domains, providing name resolution using Microsoft Azure infrastructure. Ospitando i domini in Azure, è possibile gestire i record DNS usando le stesse credenziali, API, strumenti e fatturazione come per gli altri servizi Azure.By hosting your domains in Azure, you can manage your DNS records using the same credentials, APIs, tools, and billing as your other Azure services.

I domini DNS nel servizio DNS di Azure sono ospitati nella rete globale di Azure dei server dei nomi DNS.DNS domains in Azure DNS are hosted on Azure's global network of DNS name servers. Il servizio usa le reti Anycast in modo che ogni query DNS riceva una risposta dal server DNS disponibile più vicino.This uses Anycast networking so that each DNS query is answered by the closest available DNS server. Ciò consente di accelerare le prestazioni e ottenere la disponibilità elevata per il dominio.Azure DNS provides both fast performance and high availability for your domain.

Il servizio DNS di Azure è basato su Azure Resource Manager.The Azure DNS service is based on Azure Resource Manager. Usufruisce quindi delle funzionalità di Resource Manager, come il controllo degli accessi in base al ruolo, i log di controllo e il blocco delle risorse.As such, it benefits from Resource Manager features such as role-based access control, audit logs, and resource locking. I domini e i record possono essere gestiti tramite il portale di Azure, i cmdlet di Azure PowerShell e l'interfaccia della riga di comando di Azure.Your domains and records can be managed via the Azure portal, Azure PowerShell cmdlets, and the cross-platform Azure CLI. Le applicazioni che richiedono la gestione automatica di DNS possono essere integrate con il servizio tramite l'API REST e gli SDK.Applications requiring automatic DNS management can integrate with the service via the REST API and SDKs.

Quanto costa DNS di Azure?How much does Azure DNS cost?

Il modello di fatturazione di DNS di Azure si basa sul numero di zone DNS ospitate in DNS di Azure e sul numero di query DNS ricevute.The Azure DNS billing model is based on the number of DNS zones hosted in Azure DNS and the number of DNS queries they receive. In base all'uso sono disponibili sconti.Discounts are provided based on usage.

Per altre informazioni, vedere la pagina relativa ai prezzi di DNS di Azure.For more information, see the Azure DNS pricing page.

Qual è il contratto di servizio per DNS di Azure?What is the SLA for Azure DNS?

Azure garantisce che le richieste DNS valide ricevano una risposta da almeno uno dei server dei nomi DNS di Azure almeno il 99,99% delle volte.Azure guarantees that valid DNS requests will receive a response from at least one Azure DNS name server at least 99.99% of the time.

Per altre informazioni, vedere la pagina relativa al contratto di Servizio per DNS di Azure.For more information, see the Azure DNS SLA page.

Che cos'è una "zona DNS"?What is a ‘DNS zone’? È la stessa cosa di un dominio DNS?Is it the same as a DNS domain?

Un dominio è un nome univoco nel Domain Name System, ad esempio "contoso.com".A domain is a unique name in the domain name system, for example ‘contoso.com’.

Una zona DNS viene usata per ospitare i record DNS per un particolare dominio.A DNS zone is used to host the DNS records for a particular domain. Ad esempio, il dominio "contoso.com" può contenere diversi record DNS, come "mail.contoso.com" (per un server di posta) e "www.contoso.com" (per un sito Web).For example, the domain ‘contoso.com’ may contain several DNS records, such as ‘mail.contoso.com’ (for a mail server) and ‘www.contoso.com’ (for a web site). Questi record verrebbero ospitati nella zona DNS "contoso.com".These records would be hosted in the DNS zone 'contoso.com'.

Un nome di dominio è solo un nome, mentre una zona DNS è una risorsa di dati contenente i record DNS per un nome di dominio.A domain name is just a name, whereas a DNS zone is a data resource containing the DNS records for a domain name. DNS di Azure consente di ospitare una zona DNS e gestire i record DNS per un dominio in Azure.Azure DNS allows you to host a DNS zone and manage the DNS records for a domain in Azure. Offre anche server dei nomi DNS per rispondere alle query DNS da Internet.It also provides DNS name servers to answer DNS queries from the Internet.

Devo acquistare un nome di dominio DNS per usare DNS di Azure?Do I need to purchase a DNS domain name to use Azure DNS?

Non necessariamente.Not necessarily.

Non è necessario acquistare un dominio per ospitare una zona DNS in DNS di Azure.You do not need to purchase a domain to host a DNS zone in Azure DNS. È possibile creare una zona DNS in qualsiasi momento senza essere il proprietario del nome di dominio.You can create a DNS zone at any time without owning the domain name. Le query DNS per la zona verranno risolte solo se sono indirizzate ai server di nomi DNS di Azure assegnato alla zona.DNS queries for this zone will only resolve if they are directed to the Azure DNS name servers assigned to the zone.

È necessario acquistare il nome di dominio se si vuole collegare la zona DNS alla gerarchia DNS globale. Questo collegamento consente alle query DNS eseguite da qualsiasi parte del mondo di trovare la zona DNS e ottenere risposte con i record DNS.You need to purchase the domain name if you want to link your DNS zone into the global DNS hierarchy – this linking enables DNS queries from anywhere in the world to find your DNS zone and be answered with your DNS records.

Funzionalità DNS di AzureAzure DNS Features

DNS di Azure supporta il routing del traffico basato su DNS o il failover dell'endpoint?Does Azure DNS support DNS-based traffic routing or endpoint failover?

Il failover dell'endpoint e il routing del traffico basato su DNS vengono garantiti da Gestione traffico di Azure.DNS-based traffic routing and endpoint failover are provided by Azure Traffic Manager. un servizio di Azure separato che può essere usato insieme a DNS di Azure.Azure Traffic Manager is a separate Azure service that can be used together with Azure DNS. Per altre informazioni, vedere la panoramica sulla Gestione traffico.For more information, see the Traffic Manager overview.

DNS di Azure supporta solo domini DNS di Traffic Manager "statici", in cui ogni query DNS per un determinato record DNS riceve sempre la stessa risposta DNS.Azure DNS only supports hosting 'static' DNS domains, where each DNS query for a given DNS record always receives the same DNS response.

DNS di Azure supporta la registrazione del nome di dominio?Does Azure DNS support domain name registration?

di serieNo. DNS di Azure attualmente non supporta l'acquisto dei nomi di dominio.Azure DNS does not currently support purchasing of domain names. Se si vogliono acquistare domini, è necessario ricorrere a un registrar di terze parti,If you want to purchase domains, you need to use a third-party domain name registrar. che addebita in genere una tariffa annuale contenuta.The registrar typically charges a small annual fee. I domini possono quindi essere ospitati in DNS di Azure per la gestione dei record DNS.The domains can then be hosted in Azure DNS for management of DNS records. Per informazioni dettagliate, vedere Delegare un dominio a DNS di Azure .See Delegate a Domain to Azure DNS for details.

La funzionalità per l'acquisto di domini è inclusa nel backlog delle funzionalità da implementare in Azure.Domain Purchase is a feature being tracked in Azure backlog. È possibile usare il sito dei commenti e suggerimenti per registrare il proprio supporto per questa funzionalità.You can use the feedback site to register your support for this feature.

DNS di Azure supporta DNSSEC?Does Azure DNS support DNSSEC?

di serieNo. DNS di Azure attualmente non supporta DNSSEC.Azure DNS does not currently support DNSSEC.

La funzionalità DNSSEC è inclusa nel backlog delle funzionalità da implementare in DNS di Azure.DNSSEC is a feature being tracked on Azure DNS backlog. È possibile usare il sito dei commenti e suggerimenti per registrare il proprio supporto per questa funzionalità.You can use the feedback site to register your support for this feature.

DNS di Azure supporta i trasferimenti di zona (AXFR/IXFR)?Does Azure DNS support zone transfers (AXFR/IXFR)?

di serieNo. DNS di Azure attualmente non supporta i trasferimenti di zona.Azure DNS does not currently support zone transfers. Le zone DNS possono essere importate in DNS di Azure tramite l'interfaccia della riga di comando di Azure.DNS zones can be imported into Azure DNS using the Azure CLI. I record DNS possono quindi essere gestiti tramite il portale di gestione di DNS di Azure, l'API REST, SDK, i cmdlet di PowerShell o lo strumento dell'interfaccia della riga di comando.DNS records can then be managed via the Azure DNS management portal, our REST API, SDK, PowerShell cmdlets, or CLI tool.

La funzionalità per i trasferimenti di zona è inclusa nel backlog delle funzionalità da implementare in DNS di Azure.Zone Transfer is a feature being tracked on Azure DNS backlog. È possibile usare il sito dei commenti e suggerimenti per registrare il proprio supporto per questa funzionalità.You can use the feedback site to register your support for this feature.

DNS di Azure supporta i reindirizzamenti URL?Does Azure DNS support URL redirects?

di serieNo. Il servizio di reindirizzamento URL non è attualmente un servizio DNS, poiché opera al livello HTTP, piuttosto che a livello di DNS.URL redirect services are not actually a DNS service - they work at the HTTP level, rather than the DNS level. Alcuni provider DNS offrono anche un servizio di reindirizzamento dell'URL come parte dell'offerta complessiva.Some DNS providers to bundle a URL redirect service as part of their overall offering. Questo servizio non è attualmente supportato da DNS di Azure.This is not currently supported by Azure DNS.

La funzionalità per i reindirizzamenti URL è inclusa nel backlog delle funzionalità da implementare in DNS di Azure.URL Redirect feature is tracked on Azure DNS backlog. È possibile usare il sito dei commenti e suggerimenti per registrare il proprio supporto per questa funzionalità.You can use the feedback site to register your support for this feature.

Il DNS di Azure supporta il set di codifica ASCII esteso (8 bit) per i recordset TXT?Does Azure DNS support extended ASCII encoding (8-bit) set for TXT Recordset ?

Sì.Yes. Il DNS di Azure supporta il set di codifica ASCII esteso per i recordset TXT, purché si usi la versione più recente delle API REST, degli SDK, di PowerShell e dell'interfaccia della riga di comando di Azure (le versioni precedenti alla 2017-10-01 o a SDK 2.1 non supportano il set ASCII esteso).Azure DNS supports the extended ASCII encoding set for TXT Recordsets, if you use the latest version of the Azure REST APIs, SDKs, PowerShell and CLI (versions older than 2017-10-01 or SDK 2.1 do not support the extended ASCII set). Ad esempio, se l'utente fornisce una stringa come valore di un record TXT che contiene il carattere ASCII esteso \128 (come "abcd\128efgh"), il DNS di Azure userà il valore in byte di questo carattere (ossia 128) nella rappresentazione interna.For example, if the user provides a string as the value for a TXT record that has the extended ASCII character \128 (eg: "abcd\128efgh"), Azure DNS will use the byte value of this character (which is 128) in internal representation. Questo valore in byte verrà anche restituito nella risposta della risoluzione DNS.At the time of DNS resolution as well this byte value will be returned in the response. Si noti inoltre che "abc" e "\097\098\099" sono interscambiabili nell'ambito della risoluzione.Also note that "abc" and "\097\098\099" are interchangeable as far as resolution is concerned.

Vengono applicate le regole di escape del formato master dei file di zona RFC 1035 per i record TXT.We follow RFC 1035 zone file master format escape rules for TXT records. Ad esempio, "" viene sempre ignorato in base alle regole RFC.For example, ‘\’ now actually escapes everything per the RFC. Se si specifica "A\B" come valore del record TXT, verrà rappresentato e risolto solo come "AB".If you specify "A\B" as the TXT record value, it will be represented and resolve as just "AB". Se si vuole che il record TXT contenga effettivamente "A\B" al momento della risoluzione, è necessario eseguire nuovamente l'escape di "", ossiaIf you really want the TXT record to have "A\B" at resolution, you need to escape the "" again, i.e specificare "A\B".specify as "A\B".

Tenere presente che questo supporto non è attualmente disponibile per i record TXT creati dal portale di Azure.Note that this support is currently not available for TXT records created from the Azure Portal.

Uso di DNS di AzureUsing Azure DNS

È possibile ospitare un dominio usando DNS di Azure e un altro provider DNS?Can I co-host a domain using Azure DNS and another DNS provider?

Sì.Yes. DNS di Azure supporta i domini di hosting condiviso con altri servizi DNS.Azure DNS supports co-hosting domains with other DNS services.

A tale scopo, è necessario modificare i record NS per il dominio, che controlla i provider che ricevono le query DNS per il dominio, in modo da puntare ai server dei nomi di entrambi i provider.To do so, you need to modify the NS records for the domain (which control which providers receive DNS queries for the domain) to point to the name servers of both providers. I record NS possono essere modificati in tre posizioni: in DNS di Azure, nell'altro provider e nella zona padre, in genere configurata tramite il registrar.You can modify these NS records in three places: in Azure DNS, in the other provider, and in the parent zone (typically configured via the domain name registrar). Per altre informazioni sulla delega DNS, vedere Delega del dominio DNS.For more information on DNS delegation, see DNS domain delegation.

È anche necessario assicurarsi che i record DNS per il dominio siano sincronizzati tra i due provider DNS.In addition, you need to ensure that the DNS records for the domain are in sync between both DNS providers. DNS di Azure attualmente non supporta i trasferimenti di zona DNS.Azure DNS does not currently support DNS zone transfers. I record DNS devono essere sincronizzati tramite il portale di gestione di DNS di Azure, l'API REST, l'SDK, i cmdlet di PowerShell o lo strumento dell'interfaccia della riga di comando.DNS records need to be synchronized using either the Azure DNS management portal, REST API, SDK, PowerShell cmdlets, or CLI tool.

È necessario delegare il dominio a tutti e quattro i server dei nomi DNS di Azure?Do I have to delegate my domain to all four Azure DNS name servers?

Sì.Yes. DNS di Azure assegna quattro server dei nomi a ogni zona DNS, per isolare gli errori e aumentare la resilienza.Azure DNS assigns four name servers to each DNS zone, for fault isolation and increased resilience. Per risultare idonei al contratto di servizio per DNS di Azure, è necessario delegare il dominio a tutti e quattro i server dei nomi.To qualify for the Azure DNS SLA, you need to delegate your domain to all four name servers.

Quali sono i limiti di uso per DNS di Azure?What are the usage limits for Azure DNS?

Quando si usa DNS di Azure, si applicano i limiti predefiniti seguenti:The following default limits apply when using Azure DNS:

RisorsaResource Limite predefinitoDefault limit
Zone per ogni sottoscrizioneZones per subscription 100 1100 1
Set di record per ogni zonaRecord sets per zone 5000 15000 1
Record per ogni set di recordRecords per record set 2020

1 Contattare il supporto tecnico Azure nel caso in cui sia necessario aumentare questi limiti.1 Contact Azure Support in case you need to increase these limits.

È possibile spostare una zona DNS di Azure tra gruppi di risorse o tra sottoscrizioni?Can I move an Azure DNS zone between resource groups or between subscriptions?

Sì.Yes. Le zone DNS possono essere spostate tra gruppi di risorse o tra sottoscrizioni.DNS zones can be moved between resource groups, or between subscriptions.

Lo spostamento di una zona DNS non influenza le query DNS.There is no impact on DNS queries when moving a DNS zone. I server dei nomi assegnati alla zona rimangono invariati e le query DNS vengono elaborate come di consueto.The name servers assigned to the zone remain the same, and DNS queries are processed as normal throughout.

Per altre informazioni e istruzioni su come spostare le zone DNS, vedere Spostare le risorse in un gruppo di risorse o una sottoscrizione nuovi.For more information and instructions on how to move DNS zones, see Move resources to a new resource group or subscription.

Quanto tempo occorre per rendere effettive le modifiche DNS?How long does it take for DNS changes to take effect?

Le nuove zone DNS e i record DNS sono in genere applicati nel server dei nomi DNS di Azure rapidamente, entro pochi secondi.New DNS zones and DNS records are typically reflected on the Azure DNS name servers quickly, within a few seconds.

Le modifiche ai record DNS esistenti possono richiedere un po' più di tempo, ma vengono applicate nel server dei nomi DNS di Azure entro 60 secondi.Changes to existing DNS records can take a little longer, but should still be reflected on the Azure DNS name servers within 60 seconds. In questo caso, la memorizzazione nella cache di DNS esterna al DNS di Azure, da parte dei client DNS e i resolver ricorsivi DNS, possono incidere sul tempo impiegato per l'applicazione di una modifica DNS.In this case, DNS caching outside of Azure DNS (by DNS clients and DNS recursive resolvers) can also impact the time taken for a DNS change to be effective. La durata della cache può essere controllata usando la proprietà di Time-To-Live (TTL) di ogni set di record.This cache duration can be controlled using the Time-To-Live (TTL) property of each record set.

Come proteggere le zone DNS da eliminazioni accidentali?How can I protect my DNS zones against accidental deletion?

DNS di Azure viene gestito tramite Azure Resource Manager e gode delle funzionalità di controllo dell'accesso offerte da Azure Resource Manager.Azure DNS is managed using Azure Resource Manager, and benefits from the access control features that Azure Resource Manager provides. Il controllo di accesso basato sui ruoli consente di controllare gli utenti che hanno accesso in lettura o scrittura alle zone DNS e ai set di record.Role-based access control can be used to control which users have read or write access to DNS zones and record sets. Per evitare modifiche o eliminazioni accidentali di zone DNS e set di record è possibile usare il blocco delle risorse.Resource locks can be applied to prevent accidental modification or deletion of DNS zones and record sets.

Per altre informazioni, vedere Protezione delle zone e dei record DNS.For more information, see Protecting DNS Zones and Records.

Come configurare i record SPF in DNS di Azure?How do I set up SPF records in Azure DNS?

I record Sender Policy Framework (SPF) vengono usati per specificare i server di posta elettronica permessi per l'invio di posta elettronica per conto di un nome di dominio specifico.Sender Policy Framework (SPF) records are used to specifying which email servers are permitted to send email on behalf of a given domain name. La configurazione corretta dei record SPF è importante per impedire ai destinatari di contrassegnare i messaggi di posta elettronica come posta indesiderata.Correct configuration of SPF records is important to prevent recipients marking your email as 'junk'.

I documenti RFC di DNS in origine hanno introdotto un nuovo tipo di record "SPF" per supportare questo scenario.The DNS RFCs originally introduced a new 'SPF' record type to support this scenario. Per supportare server dei nomi meno recenti, hanno anche permesso l'uso del tipo di record TXT per specificare record SPF.To support older name servers, they also permitted the use of the TXT record type to specify SPF records. Questa ambiguità ha prodotto una certa confusione, che è stata risolta dal documento RFC 7208.This ambiguity led to confusion, which was resolved by RFC 7208. Questo documento specifica che i record SPF devono essere creati solo usando il tipo di record TXT e che il tipo di record SPF è deprecato.This states that SPF records should only be created using the TXT record type, and that the SPF record type is deprecated.

I record SPF sono supportati da DNS di Azure e devono essere creati usando il tipo di record TXT.SPF records are supported by Azure DNS and should be created using the TXT record type. Il tipo di record SPF obsoleto non è supportato.The obsolete SPF record type is not supported. Quando si importa un file di zona DNS, qualsiasi record SPF che usa il tipo di record SPF viene convertito in tipo di record TXT.When importing a DNS zone file, any SPF records using the SPF record type are converted to the TXT record type.

I server dei nomi DNS di Azure risolvono gli indirizzi su IPv6?Do Azure DNS Nameservers resolve over IPv6?

Sì.Yes. I server di nomi DNS di Azure sono dual-stack (hanno sia indirizzi IPv4 che indirizzi IPv6).Azure DNS Nameservers are dual-stack (have both IPv4 and IPv6 addresses). Per trovare l'indirizzo IPv6 per i server dei nomi DNS di Azure assegnati alla zona DNS, è possibile usare uno strumento come nslookup (ad esempio nslookup -q=aaaa <Azure DNS Nameserver>).To find the IPv6 address for the Azure DNS nameservers assigned to your DNS zone, you can use a tool such as nslookup (for example, nslookup -q=aaaa <Azure DNS Nameserver>).

Come configurare un nome di dominio internazionale, IDN, in DNS di Azure?How do I set up an International Domain Name (IDN) in Azure DNS?

I nomi di dominio internazionali, IDN, usano la codifica per ogni nome DNS con "punycode".International Domain Names (IDNs) work by encoding each DNS name using 'punycode'. Le query DNS vengono create usando i nomi con codifica punycode.DNS queries are made using these punycode-encoded names.

È possibile configurare i nomi di dominio internazionale, IDN, in DNS di Azure prima di convertire il nome della zona o il nome del set di record in punycode.You can configure International Domain Names (IDNs) in Azure DNS by first converting the zone name or record set name to punycode. DNS di Azure non supporta attualmente la conversione incorporata da e verso punycode.Azure DNS does not currently support built-in conversion to/from punycode.

DNS privatoPrivate DNS

Importante

La funzionalità Zone private di DNS di Azure è attualmente disponibile in anteprima pubblica.The Azure DNS Private Zone feature is currently in Public Preview.

Questa versione di anteprima viene messa a disposizione senza contratto di servizio e non è consigliata per i carichi di lavoro di produzione.This preview version is provided without a service level agreement, and it is not recommended for production workloads. Alcune funzionalità potrebbero non essere supportate o potrebbero presentare funzionalità limitate.Certain features might not be supported or might have constrained capabilities. Per altre informazioni, vedere Condizioni supplementari per l'utilizzo delle anteprime di Microsoft Azure.For more information, see Supplemental Terms of Use for Microsoft Azure Previews.

DNS di Azure supporta domini "privati"?Does Azure DNS support 'private' domains?

Il supporto dei domini "privati" viene implementato tramite la funzionalità Zone private.Support for 'private' domains is implemented using Private Zones feature. Questa funzionalità è attualmente disponibile in anteprima pubblica.This feature is currently available in public preview. Le zone private vengono gestite tramite gli stessi strumenti usati per le zone DNS di Azure con connessione Internet, ma sono risolvibili solo all'interno di reti virtuali specificate.Private zones are managed using the same tools as internet-facing Azure DNS zones but they are only resolvable from within your specified virtual networks. Vedere la panoramica per informazioni dettagliate.See the overview for details.

Attualmente la funzionalità Zone private non è supportata nel portale di Azure.At this time Private Zones are not supported on the Azure portal.

Per informazioni sulle altre opzioni DNS interne in Azure, vedere Risoluzione dei nomi per le macchine virtuali e le istanze del ruolo.For information on other internal DNS options in Azure, see Name Resolution for VMs and Role Instances.

Qual è la differenza tra rete virtuale di registrazione e rete virtuale di risoluzione nel contesto delle zone private?What is the difference between Registration virtual network and Resolution virtual network in the context of private zones?

È possibile collegare le reti virtuali a una zona DNS privata in due modi: come rete virtuale di registrazione o come rete virtuale di risoluzione.You can link virtual networks to a DNS private zone in two ways - as a Registration virtual network, or as a Resolution virtual network. In entrambi i casi, le macchine virtuali nella rete virtuale saranno in grado di risolvere i nomi correttamente rispetto ai record nella zona privata.In either case, virtual machines in the virtual network will be able to successfully resolve against records in the private zone. Se tuttavia si specifica una rete virtuale come rete virtuale di registrazione, Azure registrerà automaticamente (registrazione dinamica) i record DNS nella zona per le macchine virtuali della rete virtuale.However, if you specify a virtual network as a Registration virtual network, Azure will automatically register (dynamic registration) DNS records into the zone for the virtual machines in the virtual network. Inoltre, quando una macchina virtuale in una rete virtuale di registrazione viene eliminata, Azure rimuove automaticamente anche il record DNS corrispondente dalla zona privata collegata.Furthermore, when a virtual machine in a Registration virtual network gets deleted, Azure will also automatically remove the corresponding DNS record from the linked private zone.

Il servizio Zone private di DNS di Azure funziona tra le diverse aree di Azure?Will Azure DNS Private Zones work across Azure regions?

Sì.Yes. Il servizio Zone private è supportato per la risoluzione DNS tra le reti virtuali nelle aree di Azure, anche senza peering esplicito delle reti virtuali, purché siano tutte specificate come reti virtuali di risoluzione per la zona privata.Private Zones is supported for DNS resolution between virtual networks across Azure regions, even without explicitly peering the virtual networks, as long as the virtual networks are all specified as Resolution virtual networks for the private zone. I clienti possono richiedere il peering delle reti virtuali per consentire il flusso del traffico TCP/HTTP da un'area all'altra.Customers may need the virtual networks to be peered for TCP/HTTP traffic to flow from one region to another.

Per le zone private è necessaria la connettività a Internet dalle reti virtuali?Is connectivity to the Internet from virtual networks required for Private Zones?

di serieNo. Le zone private interagiscono con le reti virtuali e consentono ai clienti di gestire i domini per Macchine virtuali o altre risorse all'interno delle reti virtuali o fra tali reti.Private Zones work in conjunction with virtual networks and let customers manage domains for Virtual Machines or other resources within and across virtual networks. La connettività a Internet non è necessaria per la risoluzione dei nomi.No internet connectivity is required for name resolution.

È possibile usare la stessa zona privata per più reti virtuali di risoluzione?Can the same Private Zone be used for multiple virtual networks for resolution?

Sì.Yes. I clienti possono associare un massimo di 10 reti virtuali di risoluzione a una singola zona privata.Customers can associate up to 10 Resolution virtual networks with a single private zone.

È possibile aggiungere a una zona privata una rete virtuale appartenente a una diversa sottoscrizione come rete virtuale di risoluzione?Can a virtual network that belongs to a different subscription be added as a resolution virtual network to a Private Zone?

Sì, purché l'utente disponga dell'autorizzazione alle operazioni di scrittura in entrambe le reti virtuali e nella zona DNS privata.Yes, as long as the User has Write operation permission on both the virtual networks as well as the Private DNS zone. Si noti che l'autorizzazione di scrittura può essere assegnata a più ruoli RBAC.Note that the Write permission may be allocated to multiple RBAC roles. Il ruolo RBAC Collaboratore Rete classica, ad esempio, dispone di autorizzazioni di scrittura per le reti virtuali.For example, the Classic Network Contributor RBAC role has write permissions to virtual networks. Per altre informazioni sui ruoli RBAC, vedere Controllo degli accessi in base al ruolo.For more information on RBAC roles, see Role Based Access Control

I record DNS di macchina virtuale registrati automaticamente in una zona privata vengono eliminati automaticamente quando il cliente elimina le macchine virtuali?Will the automatically registered virtual machine DNS records in a private zone be automatically deleted when the virtual machines are deleted by the customer?

Sì.Yes. Se si elimina una macchina virtuale all'interno di una rete virtuale di registrazione, si eliminano automaticamente i record DNS registrati nella zona perché la rete è una rete virtuale di registrazione.If you delete a virtual machine within a Registration virtual network, we will automatically delete the DNS records that were registered into the zone due to this being a Registration virtual network.

Un record di macchina virtuale registrato automaticamente in una zona privata (da una rete virtuale di registrazione) può essere eliminato manualmente?Can an automatically registered virtual machine record in a private zone (from a Registration virtual network) be deleted manually?

di serieNo. Attualmente, i record DNS di macchina virtuale registrati automaticamente in una zona privata da una rete virtuale di registrazione non sono visibili e non possono essere modificati dai clienti.At this time, the virtual machine DNS records that are automatically registered in a private zone from a Registration virtual network are not visible or editable by customers. È tuttavia possibile sostituire (sovrascrivere) i record DNS registrati automaticamente con un record DNS creato manualmente nella zona.You can however, replace (overwrite) such automatically registered DNS records with a manually created DNS record in the zone. Vedere la domanda e la risposta seguenti che illustrano questa operazione.See the following question and answer that addresses this.

Cosa accade quando si prova a creare manualmente un nuovo record DNS in una zona privata che ha lo stesso nome host di una macchina virtuale esistente (registrata automaticamente) in una rete virtuale di registrazione?What happens when we attempt to manually create a new DNS record into a private zone that has the same hostname as an (automatically registered) existing virtual machine in a Registration virtual network?

Se si prova a creare manualmente un nuovo record DNS in una zona privata con lo stesso nome host di una macchina virtuale esistente (registrata automaticamente) in una rete virtuale di registrazione, il nuovo record DNS sovrascriverà il record di macchina virtuale registrato automaticamente.If you attempt to manually create a new DNS record into a private zone that has the same hostname as an existing (automatically registered) virtual machine in a Registration virtual network, we will allow the new DNS record to overwrite the automatically registered virtual machine record. Inoltre, se in seguito si prova a eliminare dalla zona il record DNS creato manualmente, quest'ultimo verrà eliminato e la registrazione automatica verrà ripetuta, ovvero il record DNS verrà ricreato automaticamente nella zona, a condizione che la macchina virtuale esista ancora e abbia un indirizzo IP privato.Furthermore, if you subsequently attempt to delete this manually created DNS record from the zone, the delete will succeed, and the automatic registration will happen again (the DNS record will be re-created automatically in the zone) so long as the virtual machine still exists and has a Private IP attached to it.

Sì.Yes. Se si scollega da una zona privata una rete virtuale di registrazione, ovvero si aggiorna la zona DNS per rimuovere la rete virtuale di registrazione associata, Azure rimuoverà dalla zona i record di macchina virtuale registrati automaticamente.If you unlink a Registration virtual network (update the DNS zone to remove the associated Registration virtual network) from a private zone, Azure will remove any automatically registered virtual machine records from the zone.

Sì.Yes. Quando si elimina una rete virtuale di registrazione (o di risoluzione) senza prima scollegarla da una zona privata, Azure consente l'operazione di eliminazione, ma la rete virtuale non viene scollegata automaticamente dalla zona privata, se presente.When you delete a Registration (or Resolution) virtual network without unlinking it from a private zone first, Azure will let your deletion operation to succeed, but the virtual network is not automatically unlinked from your private zone if any. È necessario scollegare la rete virtuale dalla zona privata manualmente.You need to manually unlink the virtual network from the private zone. Per questo motivo è consigliabile eseguire questa operazione prima di eliminare la rete virtuale.For this reason, it is advised to first unlink your virtual network from your private zone before deleting it.

La risoluzione DNS tramite il nome di dominio completo (FQDN) predefinito (internal.cloudapp.net) continua a funzionare anche quando una zona privata, ad esempio contoso.local, è collegata a una rete virtuale?Would DNS resolution using the default FQDN (internal.cloudapp.net) still work even when a Private Zone (for example: contoso.local) is linked to a virtual network?

Sì.Yes. La funzionalità Zone private non sostituisce le risoluzioni DNS predefinite, eseguite tramite la zona internal.cloudapp.net fornita da Azure, e viene offerta come miglioramento o funzionalità aggiuntiva.Private Zones feature does not replace the default DNS resolutions using the Azure-provided internal.cloudapp.net zone, and is offered as an additional capability or enhancement. Indipendentemente dal fatto che si usa la zona internal.cloudapp.net fornita da Azure o una zona privata, è consigliabile usare l'FQDN della zona rispetto alla quale si vuole eseguire la risoluzione.For both cases (whether relying on Azure-provided internal.cloudapp.net or on your own Private Zone) it is advised to use the FQDN of the zone you want to resolve against.

Il suffisso DNS sulle macchine virtuali all'interno di una rete virtuale collegata deve essere sostituito con quello della zona privata?Would the DNS suffix on virtual machines within a linked virtual network be changed to that of the Private Zone?

di serieNo. Attualmente, il suffisso DNS sulle macchine virtuali nella rete virtuale collegata continua a essere quello predefinito fornito da Azure ("*.internal.cloudapp.net").At this time, the DNS suffix on the virtual machines in your linked virtual network will remain as the default Azure-provided suffix ("*.internal.cloudapp.net"). È tuttavia possibile sostituire questo suffisso manualmente sulle macchine virtuali con quello della zona privata.You can however manually change this DNS suffix on your virtual machines to that of the private zone.

Sono presenti limitazioni per le zone private in questa versione di anteprima?Are there any limitations for Private Zones during this preview?

Sì.Yes. Nell'anteprima pubblica sono presenti le limitazioni seguenti:During Public Preview, the following limitations exist:

  • È consentita una sola rete virtuale di registrazione per zona privata.1 Registration virtual networks per Private Zone
  • È consentito un massimo di 10 reti virtuali di risoluzione per zona privata.Upto 10 Resolution virtual networks per Private Zone
  • Una determinata rete virtuale può essere collegata a una sola zona privata come rete virtuale di registrazioneA given virtual network can only be linked to one Private Zone as a Registration virtual network
  • Una determinata rete virtuale può essere collegata a un massimo di 10 zone private come rete virtuale di risoluzioneA given virtual network can be linked to up to 10 Private Zones as a Resolution virtual network
  • Se viene specificata una rete virtuale di registrazione, i record DNS per le macchine virtuali di tale rete che sono registrati nella zona privata non sono visualizzabili né recuperabili tramite PowerShell/CLI/API, ma sono effettivamente registrati e vengono risolti correttamenteIf a Registration virtual network is specified, the DNS records for the VMs from that virtual network that are registered to the Private Zone will not be viewable or retrievable from the Powershell/CLI/APIs, but the VM records are indeed registered and will resolve successfully
  • Il DNS inverso funziona solo per lo spazio IP privato nella rete virtuale di registrazione.Reverse DNS will only work for Private IP space in the Registration virtual network
  • Il DNS inverso per un indirizzo IP privato che non è registrato nella zona privata, ad esempio un indirizzo IP privato per una macchina virtuale in una rete virtuale collegata a una zona privata come rete virtuale di risoluzione, restituisce "internal.cloudapp.net" come suffisso DNS, ma questo suffisso non è risolvibile.Reverse DNS for a Private IP that is not registered in the Private Zone (for example: Private IP for a virtual machine in a virtual network that is linked as a Resolution virtual network to a private zone) will return "internal.cloudapp.net" as the DNS suffix, however this suffix will not be resolvable.
  • Le rete virtuale deve essere vuota,Virtual network needs to be empty (i.e ovvero priva di macchine virtuali con scheda di interfaccia di rete, quando viene collegatano virtual machines with a NIC attached) when initially (i.e per la prima volta a una zona privata come rete virtuale di registrazione o di risoluzione.for the first time) linking to a Private Zone as Registration or Resolution virtual network. Questo requisito tuttavia non si applica quando la rete virtuale viene successivamente collegata come rete virtuale di registrazione o di risoluzione ad altre zone private.However, the virtual network can then be non-empty for future linking as a Registration or Resolution virtual network, to other private zones.
  • Attualmente, l'inoltro condizionale non è supportato, ad esempio per abilitare la risoluzione tra reti di Azure e locali.At this time, conditional forwarding is not supported, for example for enabling resolution between Azure and OnPrem networks. Per informazioni su come i clienti possono sfruttare questo scenario tramite altri meccanismi, vedere Risoluzione dei nomi per le macchine virtuali e le istanze del ruolo.For documentation on how customers can realize this scenario via other mechanisms, please see Name Resolution for VMs and Role Instances

Sono presenti limiti relativi al numero di zone o di record per le zone private?Are there any quotas or limits on Zones or Records for Private Zones?

Per le zone private non sono previsti limiti separati relativi al numero di zone consentito per sottoscrizione o al numero di set di record per zona.There are no separate limits on number of Zones allowed per subscription, or number of record sets per Zone, for Private Zones. Per le zone pubbliche e private vengono applicati i limiti complessivi relativi a DNS, come illustrato in questo articolo.Both Public and Private Zones count toward the overall DNS limits as documented here

È disponibile il supporto del portale per le zone private?Is there Portal support for Private Zones?

Le zone private già create tramite meccanismi diversi dal portale (API/PowerShell/CLI/SDK) saranno visibili nel portale di Azure, ma i clienti non potranno né creare nuove zone private né gestire le associazioni con le reti virtuali.Private Zones that are already created via non-Portal mechanisms (API/PowerShell/CLI/SDKs) will be visible on the Azure portal, but customers will not able to create new private zones or manage associations with virtual networks. Inoltre, per le reti virtuali associate come reti virtuali di registrazione, i record di macchina virtuale registrati automaticamente non saranno visibili dal portale.In addition, for virtual networks associated as Registration virtual networks, the automatically registered VM records will not be visible from the Portal.

Passaggi successiviNext steps

Altre informazioni su DNS di AzureLearn more about Azure DNS
Altre informazioni sull'uso di DNS di Azure per i domini privatiLearn more about using Azure DNS for private domains
Altre informazioni sulle zone e sui record DNSLearn more about DNS zones and records
Introduzione a DNS di AzureGet started with Azure DNS