Configurare un gateway di rete virtuale per ExpressRoute usando PowerShell

Questo articolo illustra le procedure per l'aggiunta, il ridimensionamento e la rimozione di un gateway di rete virtuale per una rete virtuale già esistente. I passaggi di questa configurazione sono specifici per le reti virtuali create usando il modello di distribuzione di Resource Manager che viene usato in una configurazione ExpressRoute. Per altre informazioni sui gateway di rete virtuale e sulle impostazioni di configurazione dei gateway per ExpressRoute, vedere Informazioni sui gateway di rete virtuale per ExpressRoute.

Prima di iniziare

Assicurarsi che sia installata la versione più recente dei cmdlet Azure PowerShell. Se i cmdlet più recenti non sono stati installati, è necessario eseguire l'operazione prima di iniziare i passaggi di configurazione. Per altre informazioni, vedere Installare e configurare Azure PowerShell.

Nei passaggi di questa attività viene usata una rete virtuale basata sui valori indicati nell'elenco di riferimento per la configurazione riportato di seguito. In questo elenco sono indicati anche i nomi e le impostazioni aggiuntive. Questo elenco non verrà utilizzato direttamente nella procedura, ma si aggiungeranno variabili basate sui valori nell'elenco. È possibile copiare l'elenco per usarlo come riferimento, sostituendo i valori con quelli personalizzati.

Elenco di riferimento per la configurazione

  • Nome rete virtuale = "TestVNet"
  • Spazio degli indirizzi della rete virtuale = 192.168.0.0/16
  • Gruppo di risorse = "TestRG"
  • Nome subnet1 = "FrontEnd"
  • Spazio indirizzi subnet1 = "192.168.1.0/24"
  • Nome subnet del gateway: "GatewaySubnet" Il nome della subnet del gateway deve sempre essere GatewaySubnet.
  • Spazio degli indirizzi della subnet gateway = "192.168.200.0/26"
  • Area = "East US"
  • Nome del gateway = "GW"
  • Nome IP del gateway = "GWIP"
  • Nome della configurazione IP del gateway = "gwipconf"
  • Tipo = "ExpressRoute" Questo tipo è necessario per una configurazione ExpressRoute.
  • Nome IP pubblico del gateway = "gwpip"

Aggiungere un gateway

  1. Connettersi alla sottoscrizione di Azure.

    Login-AzureRmAccount
    Get-AzureRmSubscription 
    Select-AzureRmSubscription -SubscriptionName "Name of subscription"
    
  2. Dichiarare le variabili per questo esercizio. Assicurarsi di modificare l'esempio in base alle impostazioni da usare.

    $RG = "TestRG"
    $Location = "East US"
    $GWName = "GW"
    $GWIPName = "GWIP"
    $GWIPconfName = "gwipconf"
    $VNetName = "TestVNet"
    
  3. Archiviare l'oggetto rete virtuale come variabile.

    $vnet = Get-AzureRmVirtualNetwork -Name $VNetName -ResourceGroupName $RG
    
  4. Aggiungere una subnet gateway alla rete virtuale. La subnet gateway deve esistere già e deve essere denominata "GatewaySubnet". È consigliabile creare una subnet gateway che sia /27 o più grande (/26, /25 e così via).

    Add-AzureRmVirtualNetworkSubnetConfig -Name GatewaySubnet -VirtualNetwork $vnet -AddressPrefix 192.168.200.0/26
    
  5. Impostare la configurazione.

    Set-AzureRmVirtualNetwork -VirtualNetwork $vnet
    
  6. Archiviare la subnet gateway come variabile.

    $subnet = Get-AzureRmVirtualNetworkSubnetConfig -Name 'GatewaySubnet' -VirtualNetwork $vnet
    
  7. Richiedere un indirizzo IP pubblico. L'indirizzo IP viene richiesto prima della creazione del gateway. Non è possibile specificare l'indirizzo IP che si desidera utilizzare. Viene allocato in modo dinamico. Questo indirizzo IP sarà utilizzato nella prossima sezione di configurazione. AllocationMethod deve essere Dynamic.

    $pip = New-AzureRmPublicIpAddress -Name $GWIPName  -ResourceGroupName $RG -Location $Location -AllocationMethod Dynamic
    
  8. Creare la configurazione per il gateway. La configurazione del gateway definisce la subnet e l'indirizzo IP pubblico da utilizzare. In questo passaggio si specifica la configurazione che si userà per creare il gateway. Questo passaggio non crea effettivamente l'oggetto gateway. Per creare la configurazione del gateway, usare l'esempio seguente.

    $ipconf = New-AzureRmVirtualNetworkGatewayIpConfig -Name $GWIPconfName -Subnet $subnet -PublicIpAddress $pip
    
  9. Creare il gateway. In questo passaggio -GatewayType è particolarmente importante. È necessario usare il valore ExpressRoute. Dopo aver eseguito questi cmdlet, la creazione del gateway può richiedere anche oltre 45 minuti.

    New-AzureRmVirtualNetworkGateway -Name $GWName -ResourceGroupName $RG -Location $Location -IpConfigurations $ipconf -GatewayType Expressroute -GatewaySku Standard
    

Verificare che il gateway sia stato creato

Per verificare che il gateway sia stato creato, usare i comandi seguenti:

Get-AzureRmVirtualNetworkGateway -ResourceGroupName $RG

Ridimensionare un gateway

Esistono diversi SKU del gateway. È possibile usare il comando seguente per modificare la SKU del gateway in qualsiasi momento.

Importante

Questo comando non funziona per il gateway UltraPerformance. Per modificare il gateway in un gateway UltraPerformance, innanzitutto rimuovere il gateway ExpressRoute esistente, quindi creare un nuovo gateway UltraPerformance. Per effettuare il downgrade del gateway da un gateway UltraPerformance, innanzitutto rimuovere il gateway UltraPerformance, quindi creare un nuovo gateway.

$gw = Get-AzureRmVirtualNetworkGateway -Name $GWName -ResourceGroupName $RG
Resize-AzureRmVirtualNetworkGateway -VirtualNetworkGateway $gw -GatewaySku HighPerformance

Rimuovere un gateway

Per rimuovere un gateway, usare il comando seguente:

Remove-AzureRmVirtualNetworkGateway -Name $GWName -ResourceGroupName $RG

Passaggi successivi

Dopo avere creato il gateway VNet, è possibile collegare la rete virtuale a un circuito ExpressRoute. Vedere Collegare una rete virtuale a un circuito ExpressRoute.