Creare e modificare i peering per un circuito ExpressRouteCreate and modify peering for an ExpressRoute circuit

Questo articolo illustra come creare e gestire la configurazione di routing per un circuito ExpressRoute di Azure Resource Manager (ARM), usando il portale di Azure.This article helps you create and manage routing configuration for an Azure Resource Manager (ARM) ExpressRoute circuit, using the Azure portal. La procedura seguente mostra anche come controllare lo stato e aggiornare, eliminare o effettuare il deprovisioning dei peering per un circuito ExpressRoute.You can also check the status, update, or delete and deprovision peerings for an ExpressRoute circuit. Se si vuole usare un metodo diverso per eseguire operazioni nel circuito, selezionare l'articolo appropriato nell'elenco seguente:If you want to use a different method to work with your circuit, select an article from the following list:

È possibile configurare il peering privato e il peering Microsoft per un circuito ExpressRoute (il peering pubblico di Azure è deprecato per i nuovi circuiti).You can configure private peering and Microsoft peering for an ExpressRoute circuit (Azure public peering is deprecated for new circuits). I peering possono essere configurati in qualsiasi ordine.Peerings can be configured in any order you choose. assicurandosi, tuttavia, di completare la configurazione di un peering per volta.However, you must make sure that you complete the configuration of each peering one at a time. Per altre informazioni sul routing dei domini e il peering , vedere Domini di routing ExpressRoute.For more information about routing domains and peerings, see ExpressRoute routing domains. Per informazioni sul peering pubblico, vedere il peering pubblico ExpressRoute.For information about public peering, see ExpressRoute public peering.

Prerequisiti di configurazioneConfiguration prerequisites

  • Prima di iniziare la configurazione, assicurarsi di aver letto le pagine relative ai prerequisiti, ai requisiti per il routing e ai flussi di lavoro.Make sure that you have reviewed the prerequisites page, the routing requirements page, and the workflows page before you begin configuration.
  • È necessario avere un circuito ExpressRoute attivo.You must have an active ExpressRoute circuit. Seguire le istruzioni per creare un circuito ExpressRoute e fare in modo che il circuito sia abilitato dal provider di connettività prima di procedere.Follow the instructions to Create an ExpressRoute circuit and have the circuit enabled by your connectivity provider before you proceed. Per configurare i peering, il circuito ExpressRoute deve avere uno stato di provisioning e abilitazione.In order to configure peering(s), the ExpressRoute circuit must be in a provisioned and enabled state.
  • Se si prevede di usare un hash MD5/chiave condivisa, assicurarsi di usarlo su entrambi i lati del tunnel e limitare il numero di caratteri alfanumerici a un massimo di 25.If you plan to use a shared key/MD5 hash, be sure to use this on both sides of the tunnel and limit the number of alphanumeric characters to a maximum of 25. I caratteri speciali non sono supportati.Special characters are not supported.

Queste istruzioni si applicano solo ai circuiti creati con provider di servizi che offrono servizi di connettività di livello 2.These instructions only apply to circuits created with service providers offering Layer 2 connectivity services. Se si usa un provider di servizi che offre servizi gestiti di livello 3 (di solito una VPN IP, come MPLS), il provider di connettività configura e gestisce il routing per conto dell'utente.If you are using a service provider that offers managed Layer 3 services (typically an IPVPN, like MPLS), your connectivity provider configures and manages routing for you.

Importante

Attualmente non vengono annunciati peering configurati da provider di servizi tramite il portale di gestione del servizio.We currently do not advertise peerings configured by service providers through the service management portal. L'abilitazione di questa funzionalità sarà presto disponibile.We are working on enabling this capability soon. Rivolgersi al provider di servizi prima di configurare peering BGP.Check with your service provider before configuring BGP peerings.

Peering MicrosoftMicrosoft peering

Questa sezione consente di creare, ottenere, aggiornare ed eliminare la configurazione del peering Microsoft per un circuito ExpressRoute.This section helps you create, get, update, and delete the Microsoft peering configuration for an ExpressRoute circuit.

Importante

Per i circuiti ExpressRoute configurati prima del 1 agosto 2017 tutti i prefissi di servizio saranno annunciati tramite il peering Microsoft, anche se non sono definiti i filtri di route.Microsoft peering of ExpressRoute circuits that were configured prior to August 1, 2017 will have all service prefixes advertised through the Microsoft peering, even if route filters are not defined. Il peering Microsoft dei circuiti ExpressRoute che vengono configurati dopo il 1° agosto 2017 non avrà alcun prefisso annunciato fino a quando non viene associato un filtro di route per il circuito.Microsoft peering of ExpressRoute circuits that are configured on or after August 1, 2017 will not have any prefixes advertised until a route filter is attached to the circuit. Per altre informazioni, vedere Configure a route filter for Microsoft peering (Configurare un filtro di route per il peering Microsoft).For more information, see Configure a route filter for Microsoft peering.

Per creare il peering MicrosoftTo create Microsoft peering

  1. Configurare il circuito ExpressRoute.Configure the ExpressRoute circuit. Verificare lo stato del provider per assicurarsi che il provisioning del circuito venga effettuato completamente dal provider di connettività prima di continuare.Check the Provider status to ensure that the circuit is fully provisioned by the connectivity provider before continuing further.

    Se il provider di connettività offre servizi gestiti di livello 3, è possibile chiedere al provider di abilitare il peering Microsoft per l'utente.If your connectivity provider offers managed Layer 3 services, you can ask your connectivity provider to enable Microsoft peering for you. In tal caso, non è necessario seguire le istruzioni elencate nelle sezioni successive.In that case, you won't need to follow the instructions listed in the next sections. Tuttavia, se il provider di connettività non gestisce il routing per l'utente, dopo aver creato il circuito, procedere con questa procedura.However, if your connectivity provider does not manage routing for you, after creating your circuit, proceed with these steps.

    Stato del provider del circuito: senza provisioningCircuit - Provider status: Not provisioned

    Stato del provider del circuito: provisioning eseguitoCircuit - Provider status: Provisioned

  2. Configurare il peering Microsoft per il circuito.Configure Microsoft peering for the circuit. Prima di procedere, verificare quanto segue:Make sure that you have the following information before you proceed.

    • Una subnet /30 per il collegamento primario.A /30 subnet for the primary link. Deve essere un prefisso IPv4 pubblico valido di proprietà dell'utente e registrato presso un registro RIR o IRR.This must be a valid public IPv4 prefix owned by you and registered in an RIR / IRR. Da questa subnet si assegnerà al router il primo indirizzo IP utilizzabile, poiché il secondo indirizzo IP utilizzabile per il router viene usato da Microsoft.From this subnet you will assign the first useable IP address to your router as Microsoft uses the second useable IP for its router.
    • Una subnet /30 per il collegamento secondario.A /30 subnet for the secondary link. Deve essere un prefisso IPv4 pubblico valido di proprietà dell'utente e registrato presso un registro RIR o IRR.This must be a valid public IPv4 prefix owned by you and registered in an RIR / IRR. Da questa subnet si assegnerà al router il primo indirizzo IP utilizzabile, poiché il secondo indirizzo IP utilizzabile per il router viene usato da Microsoft.From this subnet you will assign the first useable IP address to your router as Microsoft uses the second useable IP for its router.
    • Un ID VLAN valido su cui stabilire questo peering.A valid VLAN ID to establish this peering on. Assicurarsi che nessun altro peering nel circuito usi lo stesso ID VLAN.Ensure that no other peering in the circuit uses the same VLAN ID. Per i collegamenti primario e secondario, è necessario usare lo stesso ID VLAN.For both Primary and Secondary links you must use the same VLAN ID.
    • Numero AS per il peering.AS number for peering. È possibile usare numeri AS a 2 e a 4 byte.You can use both 2-byte and 4-byte AS numbers.
    • Advertised prefixes: è necessario fornire un elenco di tutti i prefissi che si intende pubblicizzare nella sessione BGP.Advertised prefixes: You must provide a list of all prefixes you plan to advertise over the BGP session. Sono accettati solo prefissi di indirizzi IP pubblici.Only public IP address prefixes are accepted. Se si intende inviare un set di prefissi, è possibile creare un elenco delimitato da virgole.If you plan to send a set of prefixes, you can send a comma-separated list. Questi prefissi devono essere intestati all'utente in un registro RIR o IRR.These prefixes must be registered to you in an RIR / IRR.
    • Facoltativo - ASN cliente: se si annunciano prefissi non registrati nel numero AS di peering, è possibile specificare il numero AS in cui sono registrati.Optional - Customer ASN: If you are advertising prefixes that are not registered to the peering AS number, you can specify the AS number to which they are registered.
    • Routing Registry Name: è possibile specificare il registro RIR/IRR in cui sono registrati il numero AS e i prefissi.Routing Registry Name: You can specify the RIR / IRR against which the AS number and prefixes are registered.
    • Facoltativo: un hash MD5, se si sceglie di usarne uno.Optional - An MD5 hash if you choose to use one.
  3. È possibile selezionare il peering che si vuole configurare, come illustrato nell'esempio seguente.You can select the peering you wish to configure, as shown in the following example. Selezionare la riga del peering Microsoft.Select the Microsoft peering row.

    Selezionare la riga del peering MicrosoftSelect the Microsoft peering row

  4. Configurare il peering Microsoft.Configure Microsoft peering. Salvare la configurazione dopo aver specificato tutti i parametri.Save the configuration once you have specified all parameters. Nell'immagine seguente viene illustrata una configurazione di esempio:The following image shows an example configuration:

    Configurare il peering Microsoft

Importante

Microsoft verifica se all'utente sono assegnati "Prefissi pubblici annunciati" e "ASN peer" (o "ASN cliente") nel registro di sistema di routing Internet.Microsoft verifies if the specified 'Advertised public prefixes' and 'Peer ASN' (or 'Customer ASN') are assigned to you in the Internet Routing Registry. Se si ricevono prefissi pubblici da un'altra entità e l'assegnazione non viene registrata con il registro di sistema di routing, la convalida automatica non verrà completata e sarà richiesta la convalida manuale.If you are getting the public prefixes from another entity and if the assignment is not recorded with the routing registry, the automatic validation will not complete and will require manual validation. Se la convalida automatica ha esito negativo, verrà visualizzato il messaggio "Convalida necessaria".If the automatic validation fails, you will see the message 'Validation needed'.

Se viene visualizzato il messaggio "Convalida necessaria", raccogliere i documenti che mostrano i prefissi pubblici assegnati all'organizzazione dall'entità elencata come proprietaria dei prefissi nel registro di sistema di routing e inviarli per la convalida manuale aprendo un ticket di supporto come illustrato di seguito.If you see the message 'Validation needed', collect the document(s) that show the public prefixes are assigned to your organization by the entity that is listed as the owner of the prefixes in the routing registry and submit these documents for manual validation by opening a support ticket as shown below.

Se il circuito raggiunge uno stato di convalida necessario, è necessario aprire un ticket di supporto per mostrare la prova di proprietà dei prefissi al team di supporto.If your circuit gets to a 'Validation needed' state, you must open a support ticket to show proof of ownership of the prefixes to our support team. È possibile aprire un ticket di supporto direttamente dal portale, come mostrato nell'esempio seguente:You can open a support ticket directly from the portal, as shown in the following example:

Convalida necessaria-ticket di supporto

  1. Dopo che la configurazione è stata accettata correttamente, verrà visualizzata una schermata simile all'immagine seguente:After the configuration has been accepted successfully, you'll see something similar to the following image:

    Stato peering: configurato]Peering status: Configured]

Per visualizzare i dettagli del peering MicrosoftTo view Microsoft peering details

È possibile visualizzare le proprietà del peering Microsoft selezionando la riga per il peering.You can view the properties of Microsoft peering by selecting the row for the peering.

Visualizzare le proprietà del peering MicrosoftView Microsoft peering properties

Per aggiornare la configurazione del peering MicrosoftTo update Microsoft peering configuration

È possibile selezionare la riga per il peering che si vuole modificare, quindi modificare le proprietà del peering e salvare le modifiche.You can select the row for the peering that you want to modify, then modify the peering properties and save your modifications.

Seleziona riga peering

Per eliminare il peering MicrosoftTo delete Microsoft peering

È possibile rimuovere la configurazione del peering facendo clic sull'icona Elimina, come illustrato nell'immagine seguente:You can remove your peering configuration by clicking the delete icon, as shown in the following image:

Elimina peering

Peering privato di AzureAzure private peering

Questa sezione fornisce le istruzioni per creare, ottenere, aggiornare ed eliminare la configurazione del peering privato di Azure per un circuito ExpressRoute.This section helps you create, get, update, and delete the Azure private peering configuration for an ExpressRoute circuit.

Per creare un peering privato di AzureTo create Azure private peering

  1. Configurare il circuito ExpressRoute.Configure the ExpressRoute circuit. Prima di continuare, assicurarsi che il provider di connettività abbia effettuato il provisioning completo del circuito.Ensure that the circuit is fully provisioned by the connectivity provider before continuing.

    Se il provider di connettività offre servizi gestiti di livello 3, è possibile chiedere al provider di connettività di abilitare il peering privato di Azure per l'utente.If your connectivity provider offers managed Layer 3 services, you can ask your connectivity provider to enable Azure private peering for you. In tal caso, non è necessario seguire le istruzioni elencate nelle sezioni successive.In that case, you won't need to follow the instructions listed in the next sections. Tuttavia, se il provider di connettività non gestisce il routing per l'utente, dopo aver creato il circuito, procedere con i passaggi successivi.However, if your connectivity provider does not manage routing for you, after creating your circuit, proceed with the next steps.

    Stato del provider del circuito: senza provisioningCircuit - Provider status: Not provisioned

    Stato del provider del circuito: provisioning eseguitoCircuit - Provider status: Provisioned

  2. Configurare il peering privato di Azure per il circuito.Configure Azure private peering for the circuit. Prima di procedere con i passaggi successivi, verificare che siano presenti gli elementi seguenti:Make sure that you have the following items before you proceed with the next steps:

    • Una subnet /30 per il collegamento primario.A /30 subnet for the primary link. La subnet non deve far parte di alcuno spazio indirizzi riservato per le reti virtuali.The subnet must not be part of any address space reserved for virtual networks. Da questa subnet si assegnerà al router il primo indirizzo IP utilizzabile, poiché il secondo indirizzo IP utilizzabile per il router viene usato da Microsoft.From this subnet you will assign the first useable IP address to your router as Microsoft uses the second useable IP for its router.
    • Una subnet /30 per il collegamento secondario.A /30 subnet for the secondary link. La subnet non deve far parte di alcuno spazio indirizzi riservato per le reti virtuali.The subnet must not be part of any address space reserved for virtual networks. Da questa subnet si assegnerà al router il primo indirizzo IP utilizzabile, poiché il secondo indirizzo IP utilizzabile per il router viene usato da Microsoft.From this subnet you will assign the first useable IP address to your router as Microsoft uses the second useable IP for its router.
    • Un ID VLAN valido su cui stabilire questo peering.A valid VLAN ID to establish this peering on. Assicurarsi che nessun altro peering nel circuito usi lo stesso ID VLAN.Ensure that no other peering in the circuit uses the same VLAN ID. Per i collegamenti primario e secondario, è necessario usare lo stesso ID VLAN.For both Primary and Secondary links you must use the same VLAN ID.
    • Numero AS per il peering.AS number for peering. È possibile usare numeri AS a 2 e a 4 byte.You can use both 2-byte and 4-byte AS numbers. È possibile usare un numero AS privato per questo peering, ad eccezione dell'intervallo da 65515 a 65520, inclusi questi numeri.You can use a private AS number for this peering except for the number from 65515 to 65520, inclusively.
    • È necessario annunciare le route dal router perimetrale locale ad Azure tramite BGP quando si configura il peering privato.You must advertise the routes from your on-premises Edge router to Azure via BGP when you set up the private peering.
    • Facoltativo: un hash MD5, se si sceglie di usarne uno.Optional - An MD5 hash if you choose to use one.
  3. Selezionare la riga del peering privato di Azure, come illustrato nell'esempio seguente:Select the Azure private peering row, as shown in the following example:

    Selezionare la riga peering privatoSelect the private peering row

  4. Configurare il peering privato.Configure private peering. Salvare la configurazione dopo aver specificato tutti i parametri.Save the configuration once you have specified all parameters.

    Configurare il peering privato

  5. Dopo che la configurazione è stata accettata, viene visualizzata una schermata simile all'esempio seguente:After the configuration has been accepted successfully, you see something similar to the following example:

    peering privato salvato

Per visualizzare i dettagli relativi al peering privato di AzureTo view Azure private peering details

È possibile visualizzare le proprietà del peering privato di Azure selezionandolo.You can view the properties of Azure private peering by selecting the peering.

Visualizzare le proprietà del peering privatoView private peering properties

Per aggiornare la configurazione del peering privato di AzureTo update Azure private peering configuration

È possibile selezionare la riga per il peering e modificare le relative proprietà.You can select the row for peering and modify the peering properties. Dopo l'aggiornamento, salvare le modifiche.After updating, save your changes.

Aggiornare il peering privato

Per eliminare un peering privato di AzureTo delete Azure private peering

È possibile rimuovere la configurazione del peering facendo clic sull'icona Elimina, come illustrato nell'immagine seguente:You can remove your peering configuration by selecting the delete icon, as shown in the following image:

Avviso

Prima di eseguire questo esempio, verificare che tutte le reti virtuali e le connessioni di Copertura globale di ExpressRoute siano state rimosse.You must ensure that all virtual networks and ExpressRoute Global Reach connections are removed before running this example.

Eliminare il peering privato

Passaggi successiviNext steps

Passaggio successivo: collegare una VNet a un circuito ExpressRouteNext step, Link a VNet to an ExpressRoute circuit