Requisiti ExpressRoute QoS

Skype per aziende dispone di diversi carichi di lavoro che richiedono la gestione QoS differenziata. Se si prevede di utilizzare i servizi vocali tramite ExpressRoute, è necessario rispettare i requisiti descritti di seguito.

Nota

I requisiti QoS si applicano solo ai peer Microsoft. I valori DSCP del traffico di rete ricevuti nel peer pubblico e nel peer privato di Azure saranno reimpostati su 0.

La tabella seguente fornisce un elenco di contrassegni DSCP utilizzati da Skype per aziende. Fare riferimento a Gestione QoS per Skype per aziende per ulteriori informazioni.

Classe di traffico Modalità di gestione (contrassegno DSCP) Carichi di lavoro di Skype per aziende
Voice ENTITY FRAMEWORK (46) Skype / voice di Lync
Interattivo AF41 (34) Video, VBSS
AF21 (18) Condivisione delle app
Default AF11 (10) Trasferimento di file
CS0 (0) Altro
  • È necessario classificare i carichi di lavoro e contrassegnare i valori DSCP corretti. Seguire le indicazioni fornite qui su come impostare i contrassegni DSCP nella rete.
  • È necessario configurare e supportare più code di QoS nella rete. La Voce deve essere una classe autonoma e ricevere il trattamento di Entity Framework specificato in RFC 3246.
  • È possibile decidere il meccanismo di accodamento, i criteri di rilevamento della congestione e l’allocazione della larghezza di banda per ogni classe di traffico. Tuttavia, è necessario mantenere il contrassegno DSCP per i carichi di lavoro di Skype per aziende. Se si utilizzano i contrassegni DSCP non elencati sopra, ad esempio AF31 (26), è necessario riscrivere il valore DSCP su 0 prima di inviare il pacchetto a Microsoft. Microsoft invia solo i pacchetti contrassegnati con il valore di DSCP illustrato nella tabella precedente.

Passaggi successivi