Creare cluster HDInsight tramite l'interfaccia della riga di comando di Azure

La procedura presentata in questo documento illustra come creare un cluster HDInsight 3.5 usando l'interfaccia della riga di comando di Azure 1.0.

Importante

Linux è l'unico sistema operativo usato in HDInsight versione 3.4 o successiva. Per altre informazioni, vedere la sezione relativa al ritiro di HDInsight in Windows.

Prerequisiti

Avviso

La fatturazione dei cluster HDInsight viene calcolata al minuto, indipendentemente dal fatto che siano in uso o meno. Assicurarsi di eliminare il cluster dopo aver finito di usarlo. Per altre informazioni, vedere l'articolo su come eliminare un cluster HDInsight.

  • Una sottoscrizione di Azure. Vedere Ottenere una versione di valutazione gratuita di Azure.

  • Interfaccia della riga di comando di Azure. I passaggi descritti nel presente documento sono stati testati con la versione dell'interfaccia della riga di comando di Azure 0.10.14.

    Importante

    La procedura descritta in questo documento non funziona con l'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0. L'interfaccia della riga di comando di Azure 2.0 non supporta la creazione di un cluster HDInsight.

Accedere alla sottoscrizione di Azure

Seguire i passaggi descritti in Connettersi a una sottoscrizione Azure dall'interfaccia della riga di comando di Azure e connettersi alla sottoscrizione usando il metodo login .

Creare un cluster

I passaggi seguenti devono essere eseguiti dalla riga di comando, ad esempio PowerShell o Bash.

  1. Per eseguire l'autenticazione della sottoscrizione di Azure, usare il comando seguente:

     azure login
    

    Occorre specificare il nome e la password. Se si dispone di più sottoscrizioni di Azure, usare azure account set <subscriptionname> per impostare la sottoscrizione utilizzata dai comandi dell'interfaccia della riga di comando di Azure.

  2. Passare alla modalità Gestione risorse di Azure usando il comando seguente:

     azure config mode arm
    
  3. Creare un gruppo di risorse. Questo gruppo di risorse contiene il cluster HDInsight e l'account di archiviazione associato.

     azure group create groupname location
    
    • Sostituire groupname con un nome univoco per il gruppo.

    • Sostituire location con l'area geografica in cui si vuole creare il gruppo.

      Per un elenco di località valide, usare il comando azure location list e quindi una delle località della colonna Name.

  4. Creare un account di archiviazione. Questo account di archiviazione verrà usato come risorsa di archiviazione predefinita per il cluster HDInsight.

     azure storage account create -g groupname --sku-name RAGRS -l location --kind Storage storagename
    
    • Sostituire groupname con il nome del gruppo creato nel passaggio precedente.

    • Sostituire location con la stessa località usata nel passaggio precedente.

    • Sostituire storagename con un nome univoco per l'account di archiviazione.

      Nota

      Per altre informazioni sui parametri usati in questo comando, usare azure storage account create -h per visualizzare la Guida relativa a questo comando.

  5. Recuperare la chiave usata per accedere all'account di archiviazione.

     azure storage account keys list -g groupname storagename
    
    • Sostituire groupname con il nome del gruppo di risorse.
    • Sostituire storagename con il nome per l'account di archiviazione.

      Nei dati restituiti salvare il valore key per key1.

  6. Creare un cluster HDInsight

     azure hdinsight cluster create -g groupname -l location -y Linux --clusterType Hadoop --defaultStorageAccountName storagename.blob.core.windows.net --defaultStorageAccountKey storagekey --defaultStorageContainer clustername --workerNodeCount 3 --userName admin --password httppassword --sshUserName sshuser --sshPassword sshuserpassword clustername
    
    • Sostituire groupname con il nome del gruppo di risorse.

    • Sostituire Hadoop con il tipo di cluster da creare, ad esempio, Hadoop, HBase, Kafka, Spark o Storm.

      Importante

      Sono disponibili molti tipi di cluster HDInsight, che corrispondono al carico di lavoro o alla tecnologia per cui è ottimizzato il cluster. Non è disponibile alcun metodo supportato per creare un cluster che combini più tipi, ad esempio Storm e HBase in un cluster.

    • Sostituire location con la stessa località usata nel passaggio precedente.

    • Sostituire storagename con il nome per l'account di archiviazione.

    • Sostituire storagekey con la chiave ottenuta nel passaggio precedente.

    • Per il parametro --defaultStorageContainer usare lo stesso nome usato per il cluster.

    • Sostituire admin e httppassword con il nome e la password da usare per l'accesso al cluster tramite HTTPS.

    • Sostituire sshuser e sshuserpassword con il nome utente e la password da usare per l'accesso al cluster tramite SSH

      Importante

      L'esempio precedente crea un cluster con 2 nodi di ruolo di lavoro. È inoltre possibile modificare il numero di nodi del ruolo di lavoro dopo la creazione del cluster eseguendo le operazioni di ridimensionamento. Se si prevede di usare più di 32 nodi del ruolo di lavoro, è necessario selezionare una dimensione del nodo head con almeno 8 core e 14 GB di RAM. È possibile impostare le dimensioni del nodo head usando il parametro --headNodeSize durante la creazione del cluster.

      Per altre informazioni sulle dimensioni di nodo e i costi associati, vedere Prezzi di HDInsight.

      Il processo di creazione del cluster può richiedere alcuni minuti, in genere circa 15.

Risoluzione dei problemi

Se si verificano problemi di creazione dei cluster HDInsight, vedere i requisiti dei controlli di accesso.

Passaggi successivi

Dopo aver creato un cluster HDInsight tramite l'interfaccia della riga di comando di Azure, usare le informazioni seguenti per acquisire familiarità con il cluster:

Cluster Hadoop

Cluster HBase

Cluster Storm