Come installare IoT Edge in Kubernetes (anteprima)

Si applica a:  icona Sì IoT Edge 1,1

IoT Edge possibile eseguire l'integrazione con Kubernetes usandolo come livello di infrastruttura resiliente e a disponibilità elevata. Ecco dove questo supporto si inserisce in una soluzione di IoT Edge di alto livello:

Introduzione al k8s

Suggerimento

Un buon modello di integrazione è pensare a Kubernetes come a un altro ambiente operativo in cui possono essere eseguite applicazioni IoT Edge oltre a Linux e Windows.

Architecture

In Kubernetes IoT Edge la definizione di risorsa personalizzata (CRD, Custom Resource Definition) per le distribuzioni di carichi di lavoro perimetrali. IoT Edge Agent assume il ruolo di controller CRD che riconcilia lo stato desiderato gestito dal cloud con lo stato del cluster locale.

La durata del modulo viene gestita dall'utilità di pianificazione di Kubernetes, che mantiene la disponibilità del modulo e sceglie il relativo posizionamento. IoT Edge gestisce la piattaforma applicativa perimetrale in esecuzione, riconciliando continuamente lo stato desiderato specificato nell'hub IoT con lo stato nel cluster perimetrale. Il modello applicativo è ancora il modello familiare basato IoT Edge moduli e route. Il controller IoT Edge Agent esegue la conversione automatica IoT Edge del modello applicativo nei costrutti nativi Kubernetes, ad esempio pod, distribuzioni, servizi e così via.

Di seguito è riportato un diagramma dell'architettura di alto livello:

arch kubernetes

Ogni componente della distribuzione perimetrale ha come ambito uno spazio dei nomi Kubernetes specifico del dispositivo, rendendo possibile la condivisione delle stesse risorse cluster tra più dispositivi perimetrali e le relative distribuzioni.

Nota

IoT Edge in Kubernetes è disponibile in anteprima pubblica.

Esercitazioni e riferimenti

Per altre informazioni, IoT Edge esercitazioni dettagliate e riferimenti, vedere il minissato della documentazione sulla versione di anteprima di Kubernetes.