Creare un hub IoT usando l'interfaccia della riga di comando di AzureCreate an IoT hub using the Azure CLI

IntroduzioneIntroduction

È possibile usare l'interfaccia della riga di comando di Azure (azure.js) per creare e gestire hub IoT di Azure a livello di codice.You can use Azure CLI (azure.js) to create and manage Azure IoT hubs programmatically. Questo articolo illustra come usare l'interfaccia della riga di comando di Azure (azure.js) per creare un hub IoT.This article shows you how to use the Azure CLI (azure.js) to create an IoT hub.

È possibile completare l'attività usando una delle versioni seguenti dell'interfaccia della riga di comando:You can complete the task using one of the following CLI versions:

  • Interfaccia della riga di comando di Azure (azure.js): interfaccia della riga di comando per i modelli di distribuzione classica e Resource Manager.Azure CLI (azure.js) – the CLI for the classic and resource management deployment models as described in this article.
  • Interfaccia della riga di comando di Azure 2.0 (az.py): interfaccia della riga di comando di nuova generazione per il modello di distribuzione Resource Manager.Azure CLI 2.0 (az.py) - the next generation CLI for the resource management deployment model.

Per completare l'esercitazione, sono necessari gli elementi seguenti:To complete this tutorial, you need the following:

  • Un account Azure attivo.An active Azure account. Se non si ha un account, è possibile crearne uno gratuito in pochi minuti.If you don't have an account, you can create a free account in just a couple of minutes.
  • Interfaccia della riga di comando di Azure 0.10.4 o versione successiva.Azure CLI 0.10.4 or later. Se l'interfaccia della riga di comando di Azure è installata, è possibile convalidare la versione corrente al prompt dei comandi inserendo il comando seguente:If you already have the Azure CLI installed, you can validate the current version at the command prompt with the following command:
azure --version

Nota

Azure offre due modelli di distribuzione per creare e usare le risorse: modello di distribuzione classica e Azure Resource Manager.Azure has two different deployment models for creating and working with resources: Azure Resource Manager and classic. L'interfaccia della riga di comando di Azure deve essere impostata obbligatoriamente sulla modalità Azure Resource Manager:The Azure CLI must be in Azure Resource Manager mode:

azure config mode arm

Impostare l'account e la sottoscrizione di AzureSet your Azure account and subscription

  1. Per accedere, digitare il comando seguente al prompt dei comandi:At the command prompt, login by typing the following command:

     azure login
    

    Per l'autenticazione, usare il browser e il codice suggeriti.Use the suggested web browser and code to authenticate.

  2. Se si usano più sottoscrizioni Azure e si esegue l'accesso ad Azure, è possibile accedere a tutte le sottoscrizioni di Azure associate alle credenziali.If you have multiple Azure subscriptions, connecting to Azure grants you access to all the Azure subscriptions associated with your credentials. Per visualizzare le sottoscrizioni di Azure e identificare quella predefinita, usare il comando:You can view the Azure subscriptions, and identify which one is the default, using the command:

     azure account list
    

    Per impostare il contesto della sottoscrizione in cui eseguire il resto dei comandi usare:To set the subscription context under which you want to run the rest of the commands use:

     azure account set <subscription name>
    
  3. Se non si dispone di un gruppo di risorse, è possibile crearne uno denominato exampleResourceGroup:If you do not have a resource group, you can create one named exampleResourceGroup:

     azure group create -n exampleResourceGroup -l westus
    

Suggerimento

L'articolo Usare l'interfaccia della riga di comando di Azure per gestire risorse e gruppi di risorse contiene altre informazioni su come usare l'interfaccia della riga di comando di Azure per gestire risorse di Azure.The article Use the Azure CLI to manage Azure resources and resource groups provides more information about how to use the Azure CLI to manage Azure resources.

Creare un hub IoTCreate an IoT Hub

Parametri obbligatori:Required parameters:

azure iothub create -g <resource-group> -n <name> -l <location> -s <sku-name> -u <units>
  • resource-group.resource-group. Il nome del gruppo di risorse.The resource group name. Il formato non distingue tra maiuscole e minuscole, usa caratteri alfanumerici, caratteri di sottolineatura e trattini e ammette una lunghezza da 1 a 64.The format is case insensitive alphanumeric, underscore, and hyphen, 1-64 length.
  • name.name. Il nome dell'hub IoT da creare.The name of the IoT hub to be created. Il formato non distingue tra maiuscole e minuscole, usa caratteri alfanumerici, caratteri di sottolineatura e trattini e ammette una lunghezza da 3 a 50.The format is case insensitive alphanumeric, underscore, and hyphen, 3-50 length.
  • location.location. Il percorso (area/data center di Azure) per eseguire il provisioning dell'hub IoT.The location (azure region/datacenter) to provision the IoT hub.
  • sku-name.sku-name. Il nome dello SKU, uno fra: [F1, S1, S2, S3].The name of the sku, one of: [F1, S1, S2, S3]. Per l'elenco completo più recente, vedere la pagina relativa ai prezzi di IoT Hub.For the latest full list, refer to the pricing page for IoT Hub.
  • units.units. Il numero di unità fornite.The number of provisioned units. Intervallo: F1 [1-1] : S1, S2 [1-200] : S3 [1-10].Range: F1 [1-1] : S1, S2 [1-200] : S3 [1-10]. Le unità IoT Hub sono basate sul numero totale di messaggi e il numero di dispositivi a cui si vuole connettersi.IoT Hub units are based on your total message count and the number of devices you want to connect.

Importante

L'hub IoT sarà individuabile pubblicamente come endpoint DNS, quindi evitare di indicare informazioni riservate nell'assegnazione del nome.The IoT hub will be publicly discoverable as a DNS endpoint, so make sure to avoid any sensitive information while naming it.

Per visualizzare tutti i parametri disponibili per la creazione, è possibile usare il comando help nel prompt dei comandi:To see all the parameters available for creation, you can use the help command in command prompt:

azure iothub create -h

Esempio rapido: per creare un hub IoT denominato exampleIoTHubName nel gruppo di risorse exampleResourceGroup, eseguire questo comando:Quick example: To create an IoT Hub called exampleIoTHubName in the resource group exampleResourceGroup, run the following command:

azure iothub create -g exampleResourceGroup -n exampleIoTHubName -l westus -k s1 -u 1

Nota

Attraverso questo comando dell'interfaccia della riga di comando di Azure viene creato un hub IoT S1 Standard che viene addebitato.This Azure CLI command creates an S1 Standard IoT Hub for which you are billed. Per eliminare l'hub IoT exampleIoTHubName eseguire questo comando:You can delete the IoT hub exampleIoTHubName using following command:

azure iothub delete -g exampleResourceGroup -n exampleIoTHubName

Passaggi successiviNext steps

Per altre informazioni sulle attività di sviluppo per l'hub IoT, vedere l'articolo seguente:To learn more about developing for IoT Hub, see the following article:

Per altre informazioni sulle funzionalità dell'hub IoT, vedere:To further explore the capabilities of IoT Hub, see: