Distribuire un'applicazione dual stack IPv6 con Load Balancer di base in Azure - Modello

Questo articolo fornisce un elenco di attività di configurazione IPv6 con la parte Azure Resource Manager modello di macchina virtuale applicabile. Usare il modello descritto in questo articolo per distribuire un'applicazione dual stack (IPv4 + IPv6) con Load Balancer di base che include una rete virtuale dual stack con subnet IPv4 e IPv6, un Load Balancer Basic con configurazioni front-end dual (IPv4 + IPv6), macchine virtuali con schede di interfaccia di rete con una configurazione DUAL IP, un gruppo di sicurezza di rete e indirizzi IP pubblici.

Per distribuire un'applicazione dual stack (IPV4 + IPv6) usando Load Balancer Standard, vedere Distribuire un'applicazione dual stack IPv6 con Load Balancer Standard - Modello.

Configurazioni necessarie

Cercare le sezioni del modello nel modello per vedere dove devono verificarsi.

Indirizzo IPv6Spazio per la rete virtuale

Sezione modello da aggiungere:

        "addressSpace": {
          "addressPrefixes": [
            "[variables('vnetv4AddressRange')]",
            "[variables('vnetv6AddressRange')]"    

Subnet IPv6 all'interno dell'indirizzo di rete virtuale IPv6Spazio

Sezione modello da aggiungere:

          {
            "name": "V6Subnet",
            "properties": {
              "addressPrefix": "[variables('subnetv6AddressRange')]"
            }

Configurazione IPv6 per la scheda di interfaccia di rete

Sezione modello da aggiungere:

          {
            "name": "ipconfig-v6",
            "properties": {
              "privateIPAllocationMethod": "Dynamic",
          "privateIPAddressVersion":"IPv6",
              "subnet": {
                "id": "[variables('v6-subnet-id')]"
              },
              "loadBalancerBackendAddressPools": [
                {
                  "id": "[concat(resourceId('Microsoft.Network/loadBalancers','loadBalancer'),'/backendAddressPools/LBBAP-v6')]"
                }

Regole del gruppo di sicurezza di rete (NSG) IPv6

          {
            "name": "default-allow-rdp",
            "properties": {
              "description": "Allow RDP",
              "protocol": "Tcp",
              "sourcePortRange": "33819-33829",
              "destinationPortRange": "5000-6000",
              "sourceAddressPrefix": "fd00:db8:deca:deed::/64",
              "destinationAddressPrefix": "fd00:db8:deca:deed::/64",
              "access": "Allow",
              "priority": 1003,
              "direction": "Inbound"
            }

Configurazione condizionale

Se si usa un'appliance virtuale di rete, aggiungere route IPv6 nella tabella di route. In caso contrario, questa configurazione è facoltativa.

    {
      "type": "Microsoft.Network/routeTables",
      "name": "v6route",
      "apiVersion": "[variables('ApiVersion')]",
      "location": "[resourceGroup().location]",
      "properties": {
        "routes": [
          {
            "name": "v6route",
            "properties": {
              "addressPrefix": "fd00:db8:deca:deed::/64",
              "nextHopType": "VirtualAppliance",
              "nextHopIpAddress": "fd00:db8:ace:f00d::1"
            }

Configurazione facoltativa

Accesso Internet IPv6 per la rete virtuale

{
            "name": "LBFE-v6",
            "properties": {
              "publicIPAddress": {
                "id": "[resourceId('Microsoft.Network/publicIPAddresses','lbpublicip-v6')]"
              }

Indirizzi IP pubblici IPv6

    {
      "apiVersion": "[variables('ApiVersion')]",
      "type": "Microsoft.Network/publicIPAddresses",
      "name": "lbpublicip-v6",
      "location": "[resourceGroup().location]",
      "properties": {
        "publicIPAllocationMethod": "Dynamic",
        "publicIPAddressVersion": "IPv6"
      }

Front-end IPv6 per Load Balancer

          {
            "name": "LBFE-v6",
            "properties": {
              "publicIPAddress": {
                "id": "[resourceId('Microsoft.Network/publicIPAddresses','lbpublicip-v6')]"
              }

Pool di indirizzi back-end IPv6 per Load Balancer

              "backendAddressPool": {
                "id": "[concat(resourceId('Microsoft.Network/loadBalancers', 'loadBalancer'), '/backendAddressPools/LBBAP-v6')]"
              },
              "protocol": "Tcp",
              "frontendPort": 8080,
              "backendPort": 8080
            },
            "name": "lbrule-v6"

Regole di bilanciamento del carico IPv6 per associare le porte in ingresso e in uscita

          {
            "name": "ipconfig-v6",
            "properties": {
              "privateIPAllocationMethod": "Dynamic",
          "privateIPAddressVersion":"IPv6",
              "subnet": {
                "id": "[variables('v6-subnet-id')]"
              },
              "loadBalancerBackendAddressPools": [
                {
                  "id": "[concat(resourceId('Microsoft.Network/loadBalancers','loadBalancer'),'/backendAddressPools/LBBAP-v6')]"
                }

Json del modello di macchina virtuale di esempio

Per distribuire un'applicazione dual stack IPv6 con Load Balancer basic nella rete virtuale di Azure usando un modello Azure Resource Manager, vedere il modello di esempio qui.

Passaggi successivi

Sono disponibili informazioni dettagliate sui prezzi per gli indirizzi IP pubblici, la larghezza di banda di rete o Load Balancer.