Scambiare messaggi AS2 per l'integrazione aziendale con le app per la logica di Azure

Per poter scambiare messaggi AS2 con App per la logica di Azure, è necessario creare un contratto AS2 e archiviarlo nell'account di integrazione. Di seguito viene illustrata la procedura per la creazione di un contratto AS2.

Prima di iniziare

Sono necessari gli elementi seguenti:

  • Un account di integrazione già definito e associato alla sottoscrizione di Azure.
  • Almeno due partner già definiti nell'account di integrazione e configurati con il qualificatore AS2 in Identità di business.

Nota

Quando si crea un contratto, il contenuto del file del contratto deve corrispondere al tipo di contratto.

Dopo aver creato un account di integrazione e aggiunto i partner, è possibile creare un contratto AS2 attenendosi alla procedura seguente.

Creare un contratto AS2

  1. Accedere al Portale di Azure.

  2. Fare clic su Altri servizi nel menu a sinistra. Nella casella di ricerca, digitare integrazione come filtro. Nell'elenco dei risultati selezionare Account di integrazione.

    Suggerimento

    Se Altri servizi non viene visualizzato, potrebbe essere necessario espandere il menu. Nella parte superiore del menu compresso, selezionare Visualizza menu.

    Altri servizi, filtro su "integrazione", selezionare "Account di integrazione"

  3. Nel pannello Account di integrazione visualizzato selezionare l'account di integrazione nel quale creare il contratto. Se non viene visualizzato alcun account di integrazione, crearne prima uno.

    Selezionare l'account di integrazione in cui si vuole creare il contratto.

  4. Selezionare il riquadro Accordi. Se non è presente il riquadro dei contratti, aggiungerlo.

    Selezionare il riquadro "Contratti"

  5. Nel pannello Contratti visualizzato, selezionare Aggiungi.

    Selezionare "Aggiungi"

  6. In Aggiungi, digitare un nome per il contratto. In Tipo di contrattoselezionare AS2. Selezionare il Partner host, l'Identità host, il Partner guest, e l'Identità guest per il contratto.

    Fornire i dettagli relativi al contratto

    Proprietà Descrizione
    Nome Nome del contratto
    Tipo di contratto Deve essere AS2
    Host Partner (Partner host) Un contratto prevede un partner host e un partner guest. Il partner host rappresenta l'organizzazione che configura il contratto.
    Host Identity (Identità host) Un identificatore per il partner host
    Guest Partner (Partner guest) Un contratto prevede un partner host e un partner guest. Il partner guest rappresenta l'organizzazione che intrattiene attività commerciali con il partner host.
    identità guest Un identificatore per il partner guest
    Receive Settings (Impostazioni di ricezione) Queste proprietà si applicano a tutti i messaggi ricevuti da un contratto.
    Send Settings (Impostazioni di invio) Queste proprietà si applicano a tutti i messaggi inviati da un contratto.

Configurare il modo in cui il contratto riceve i messaggi

Dopo aver impostato le proprietà del contratto, è possibile configurare il modo in cui il contratto identifica e gestisce i messaggi in arrivo ricevuti dal partner tramite il presente contratto.

  1. In Aggiungi, selezionare Impostazioni di ricezione. Configurare queste proprietà in base al contratto con il partner con cui si scambiano i messaggi. Per le descrizioni delle proprietà, vedere la tabella in questa sezione.

    Configurare "Impostazioni di ricezione"

  2. Facoltativamente, è possibile eseguire l'override delle proprietà dei messaggi in arrivo selezionando Ignora proprietà del messaggio.

  3. Selezionare Il messaggio deve essere firmato per richiedere la firma di tutti i messaggi in arrivo. Per convalidare la firma dei messaggi, selezionare un certificato pubblico del partner guest nell'elenco Certificato. Se non si dispone del certificato, crearne uno.

  4. Per richiedere la crittografia di tutti i messaggi in arrivo, selezionare Il messaggio deve essere crittografato. Per decrittografare i messaggi in arrivo, dall'elenco Certificato selezionare un certificato privato del partner host. Se non si dispone del certificato, crearne uno.

  5. Per richiedere la compressione dei messaggi, selezionare Il messaggio deve essere compresso.

  6. Per inviare una notifica sulla ricezione del messaggio (MDN) per i messaggi ricevuti, selezionare Invia notifica sulla ricezione del messaggio.

  7. Per inviare notifiche sulla ricezione del messaggio firmate per i messaggi ricevuti, selezionare Invia notifica sulla ricezione del messaggio firmata.

  8. Per inviare notifiche asincrone sulla ricezione del messaggio per i messaggi ricevuti, selezionare Invia notifica sulla ricezione del messaggio asincrona.

  9. Al termine, assicurarsi di salvare le impostazioni selezionando OK.

Il contratto è pronto per gestire i messaggi in arrivo conformi alle impostazioni selezionate.

Proprietà Descrizione
Override message properties Indica che è possibile eseguire l'override delle proprietà nei messaggi ricevuti.
Il messaggio deve essere firmato Richiede la firma digitale dei messaggi. Configurare il certificato pubblico del partner guest per la verifica della firma.
Il messaggio deve essere crittografato Richiede la crittografia dei messaggi. I messaggi non crittografati vengono rifiutati. Configurare il certificato privato del partner host per la decrittografia dei messaggi.
Il messaggio deve essere compresso Richiede la compressione dei messaggi. I messaggi non compressi vengono rifiutati.
Testo MDN Notifica sulla ricezione del messaggio (MDN) predefinita da inviare al mittente del messaggio.
Send MDN (Invia MDN) Richiede l'invio della MDN.
Send signed MDN (Invia MDN firmato) Richiede la firma delle MDN.
MIC Algorithm (Algoritmo MIC) Selezionare l'algoritmo da usare per firmare i messaggi.
Send asynchronous MDN (Invia MDN asincrono) Richiede l'invio asincrono dei messaggi.
URL Specificare l'URL al quale inviare le MDN.

Configurare il modo in cui il contratto invia messaggi

È possibile configurare il modo in cui il contratto identifica e gestisce i messaggi in uscita inviati ai partner tramite il presente contratto.

  1. In Aggiungi, selezionare Impostazioni di avvio. Configurare queste proprietà in base al contratto con il partner con cui si scambiano i messaggi. Per le descrizioni delle proprietà, vedere la tabella in questa sezione.

    Impostare le proprietà "Impostazioni di invio"

  2. Per inviare messaggi firmati al partner, selezionare Abilita firma del messaggio. Per firmare i messaggi, nell'elenco Algoritmo per il controllo di integrità delle credenziali, selezionare l'algoritmo per il controllo di integrità delle credenziali del certificato privato del partner host. Dall'elenco Certificato, selezionare un certificato privato del partner host esistente.

  3. Per inviare messaggi crittografati al partner, selezionare Abilita crittografia messaggio. Per crittografare i messaggi, nell'elenco Algoritmo di crittografia selezionare l'algoritmo del certificato pubblico del partner guest. Dall'elenco Certificato, selezionare un certificato pubblico del partner guest esistente.

  4. Per comprimere il messaggio, selezionare Abilita compressione messaggio.

  5. Per espandere l'intestazione HTTP del tipo di contenuto in una singola riga, selezionare Espandi intestazioni HTTP.

  6. Per ricevere notifiche sincrone sulla ricezione del messaggio per i messaggi inviati, selezionare Richiedi notifica sulla ricezione del messaggio.

  7. Per ricevere notifiche sulla ricezione del messaggio firmate per i messaggi inviati, selezionare Richiedi notifica sulla ricezione del messaggio firmata.

  8. Per ricevere notifiche asincrone sulla ricezione del messaggio per i messaggi inviati, selezionare Richiedi notifica sulla ricezione del messaggio asincrona. Se si seleziona questa opzione, immettere l'URL a cui inviare le MDN.

  9. Per richiedere il non ripudio della ricezione, selezionare Abilita rilevamento messaggi (NRR).

  10. Per specificare il formato di algoritmo da usare per il controllo di integrità delle credenziali o la firma nelle intestazioni in uscita del messaggio AS2 o della notifica sulla ricezione del messaggio, selezionare il formato di algoritmo SHA2.

  11. Al termine, assicurarsi di salvare le impostazioni selezionando OK.

Il contratto è pronto per gestire i messaggi in uscita conformi alle impostazioni selezionate.

Proprietà Descrizione
Enable message signing (Abilita la firma dei messaggi) Richiede la firma di tutti i messaggi inviati dal contratto.
MIC Algorithm (Algoritmo MIC) L'algoritmo da usare per firmare i messaggi. Configura algoritmo per il controllo di integrità delle credenziali del certificato privato del partner host per la firma dei messaggi.
Certificate Selezionare il certificato da usare per firmare i messaggi. Configura il certificato privato del partner host per la firma dei messaggi.
Enable message encryption (Abilita la crittografia dei messaggi) Richiede la crittografia di tutti i messaggi inviati da questo contratto. Configura l'algoritmo del certificato pubblico del partner guest per la crittografia dei messaggi.
Algoritmo di crittografia Algoritmo di crittografia da usare per la crittografia dei messaggi. Configura il certificato pubblico del partner guest per la crittografia dei messaggi.
Certificate Certificato da usare per crittografare i messaggi. Configura il certificato privato del partner guest per crittografare i messaggi.
Abilita compressione messaggio Richiede la compressione di tutti i messaggi inviati da questo contratto.
Espandi intestazioni HTTP Posiziona l'intestazione HTTP del tipo di contenuto in una singola riga.
Richiedi MDN Richiede un MDN per tutti i messaggi inviati da questo contratto.
Richiedi MDN firmato Richiede la firma di tutti gli MDN che vengono inviati a questo contratto.
Richiedi MDN asincrono Richiede l'invio di MDN asincroni a questo contratto.
URL Specificare l'URL al quale inviare le MDN.
Enable NRR (Attiva NRR) Richiede il non ripudio della ricezione (NRR), un attributo di comunicazione che fornisce prova di ricezione dei dati come inviati.
Formato di algoritmo SHA2 Selezionare il formato di algoritmo da usare per il controllo di integrità delle credenziali o la firma nelle intestazioni in uscita del messaggio AS2 o della notifica sulla ricezione del messaggio

Individuare il contratto creato

  1. Dopo aver impostato tutte le proprietà del contratto, scegliere OK nel pannello Aggiungi per completare la creazione del contratto e tornare al pannello dell'account di integrazione.

    Il contratto appena aggiunto viene visualizzato nell'elenco Contratti.

  2. È anche possibile visualizzare i contratti nella panoramica dell'account di Integrazione. Nel pannello dell'account di integrazione, selezionare Panoramica, quindi selezionare il riquadro Contratti.

    Scegliere il riquadro Contratti per visualizzare tutti i contratti

Visualizzare il file Swagger

Vedere i dettagli del file Swagger.

Passaggi successivi