Messaggi Encode EDIFACT in App per la logica di Azure con Enterprise Integration PackEncode EDIFACT messages for Azure Logic Apps with the Enterprise Integration Pack

Il connettore di messaggi Encode EDIFACT convalida le proprietà EDI e specifiche del partner e genera un documento XML per ogni set di transazioni e richiede un riconoscimento tecnico, funzionale o entrambi.With the Encode EDIFACT message connector, you can validate EDI and partner-specific properties, generate an XML document for each transaction set, and request a Technical Acknowledgement, Functional Acknowledgment, or both. Per usare questo connettore, è necessario aggiungerlo a un trigger esistente nell'app per la logica.To use this connector, you must add the connector to an existing trigger in your logic app.

Prima di iniziareBefore you start

Sono necessari gli elementi seguenti:Here's the items you need:

  • Un account Azure, che è possibile creare gratuitamenteAn Azure account; you can create a free account
  • Un account di integrazione già definito e associato alla sottoscrizione di Azure.An integration account that's already defined and associated with your Azure subscription. Per usare il connettore di messaggi Encode EDIFACT è necessario un account di integrazione.You must have an integration account to use the Encode EDIFACT message connector.
  • Almeno due partner già definiti nell'account di integrazione.At least two partners that are already defined in your integration account
  • Un contratto EDIFACT già definito nell'account di integrazione.An EDIFACT agreement that's already defined in your integration account

Codificare messaggi EDIFACTEncode EDIFACT messages

  1. Creare un'app per la logica.Create a logic app.

  2. Il connettore di messaggi Encode EDIFACT non dispone di trigger, pertanto è necessario aggiungerne uno per avviare l'app per la logica, ad esempio un trigger di richiesta.The Encode EDIFACT message connector doesn't have triggers, so you must add a trigger for starting your logic app, like a Request trigger. In Progettazione app per la logica aggiungere un trigger e un'azione all'app per la logica.In the Logic App Designer, add a trigger, and then add an action to your logic app.

  3. Nella casella di ricerca, digitare "EDIFACT" come filtro.In the search box, enter "EDIFACT" as your filter. Selezionare Codifica in un messaggio EDIFACT in base al nome dell'accordo o Codifica in un messaggio EDIFACT in base alle identità.Select either Encode EDIFACT Message by agreement name or Encode to EDIFACT message by identities.

    ricerca di EDIFACT

  4. Se non sono state create in precedenza le connessioni all'account di integrazione, a questo punto viene richiesto di creare la connessione.If you didn't previously create any connections to your integration account, you're prompted to create that connection now. Denominare la connessione e selezionare l'account di integrazione al quale connettersi.Name your connection, and select the integration account that you want to connect.

    creare connessione all'account di integrazione

    Le proprietà con l'asterisco sono obbligatorie.Properties with an asterisk are required.

    ProprietàProperty DettagliDetails
    Nome connessione *Connection Name * Immettere un nome per la connessione.Enter any name for your connection.
    Account di integrazione *Integration Account * Immettere un nome per l'account di integrazione.Enter a name for your integration account. Verificare che l'account di integrazione e l'app per la logica si trovino nella stessa località di Azure.Make sure that your integration account and logic app are in the same Azure location.
  5. Al termine, i dettagli della connessione dovrebbero essere simili a quelli dell'esempio seguente.When you're done, your connection details should look similar to this example. Per completare la creazione della connessione, scegliere Crea.To finish creating your connection, choose Create.

    dettagli della connessione all'account di integrazione

    La connessione è stata creata.Your connection is now created.

    connessione all'account di integrazione creata

Encode EDIFACT Message by agreement nameEncode EDIFACT Message by agreement name

Se si sceglie di codificare i messaggi EDIFACT in base al nome del contratto, aprire l'elenco Nome dell'accordo EDIFACT e digitare o selezionare il nome del contratto EDIFACT.If you chose to encode EDIFACT messages by agreement name, open the Name of EDIFACT agreement list, enter or select your EDIFACT agreement name. Immettere il messaggio XML da codificare.Enter the XML message to encode.

Immettere il nome del contratto EDIFACT e un messaggio XML da codificare

Encode EDIFACT Message by identitiesEncode EDIFACT Message by identities

Se si sceglie di codificare i messaggi EDIFACT in base alle identità, inserire l'identificatore del mittente, il qualificatore del mittente, l'identificatore del destinatario e il qualificatore del destinatario come configurati nel contratto EDIFACT.If you choose to encode EDIFACT messages by identities, enter the sender identifier, sender qualifier, receiver identifier, and receiver qualifier as configured in your EDIFACT agreement. Selezionare il messaggio XML da codificare.Select the XML message to encode.

Fornire le identità del mittente e del destinatario e selezionare il messaggio XML da codificare

Dettagli della codifica EDIFACTEDIFACT Encode details

Il connettore Encode EDIFACT esegue queste attività:The Encode EDIFACT connector performs these tasks:

  • Risolvere il contratto associando il qualificatore e l'identificatore del mittente e il qualificatore e l'identificatore del ricevitore.Resolve the agreement by matching the sender qualifier & identifier and receiver qualifier and identifier
  • Serializza l'interscambio EDI, conversione dei messaggi con codifica XML in set di transazioni EDI nell'interscambio.Serializes the EDI interchange, converting XML-encoded messages into EDI transaction sets in the interchange.
  • Si applica ai segmenti di intestazione e finali del set di transazioni.Applies transaction set header and trailer segments
  • Genera un numero di controllo di interscambio, un numero di controllo di gruppo e un numero di controllo del set di transazioni per ogni interscambio in uscita.Generates an interchange control number, a group control number, and a transaction set control number for each outgoing interchange
  • Sostituisce i separatori nei dati del payload.Replaces separators in the payload data
  • Convalida le proprietà EDI e specifiche del partner.Validates EDI and partner-specific properties
    • Convalida dello schema degli elementi dati del set di transazioni rispetto allo schema del messaggio.Schema validation of the transaction-set data elements against the message schema.
    • Convalida EDI eseguita sugli elementi dati del set di transazioni.EDI validation performed on transaction-set data elements.
    • Convalida estesa eseguita sugli elementi dati del set di transazioni.Extended validation performed on transaction-set data elements
  • Genera un documento XML per ogni set di transazioni.Generates an XML document for each transaction set.
  • Richiede un riconoscimento tecnico e/o funzionale (se configurata).Requests a Technical and/or Functional acknowledgment (if configured).
    • Come riconoscimento tecnico, il messaggio CONTRL indica la ricezione di un interscambio.As a technical acknowledgment, the CONTRL message indicates receipt of an interchange.
    • Come riconoscimento funzionale, il messaggio CONTRL indica l'accettazione o il rifiuto dell'interscambio, del gruppo o del messaggio ricevuto, con un elenco di errori o funzionalità non supportate.As a functional acknowledgment, the CONTRL message indicates acceptance or rejection of the received interchange, group, or message, with a list of errors or unsupported functionality

Visualizzare il file SwaggerView Swagger file

Per visualizzare i dettagli di Swagger per il connettore EDIFACT, vedere EDIFACT.To view the Swagger details for the EDIFACT connector, see EDIFACT.

Passaggi successiviNext steps

Altre informazioni su Enterprise Integration PackLearn more about the Enterprise Integration Pack