Istruzioni di configurazione del dashboard di Power BI per il modello di soluzione per l'analisi dei dati di telemetria del veicolo

Questo menu contiene i collegamenti alle sezioni dello studio.

La soluzione per l'analisi dei dati di telemetria del veicolo illustra come le concessionarie d'auto, i produttori di automobili e le compagnie di assicurazione possano sfruttare le funzionalità di Cortana Intelligence per ottenere informazioni dettagliate predittive e in tempo reale sullo stato di integrità del veicolo e sulle abitudini di guida in modo da apportare miglioramenti nelle aree dell'esperienza cliente, di ricerca e sviluppo e delle campagne di marketing. Questo documento contiene istruzioni dettagliate su come configurare i report e il dashboard di Power BI dopo la distribuzione della soluzione nella sottoscrizione.

Prerequisiti

  1. Distribuire la soluzione per l'analisi dei dati di telemetria
  2. Installare Microsoft Power BI Desktop
  3. Una sottoscrizione di Azure. Se non si dispone di una sottoscrizione Azure, iniziare con una sottoscrizione gratuita di Azure.
  4. Account di Microsoft Power BI

Componenti di Cortana Intelligence Suite

Come parte del modello di soluzione per l'analisi dei dati di telemetria del veicolo, nella sottoscrizione vengono distribuiti i servizi di Cortana Intelligence seguenti.

  • Hub eventi per l'inserimento di milioni di eventi di telemetria del veicolo in Azure.
  • Analisi di flusso per ottenere informazioni dettagliate in tempo reale sul funzionamento del veicolo e salvare i dati in modo permanente nello spazio di archiviazione a lungo termine per un'analisi batch avanzata.
  • Machine Learning per il rilevamento di anomalie in tempo reale e l'elaborazione batch per ottenere informazioni predittive.
  • HDInsight per trasformare i dati su larga scala
  • Data Factory gestisce l'orchestrazione, la pianificazione, la gestione delle risorse e il monitoraggio della pipeline di elaborazione batch.

Power BI offre alla soluzione un dashboard completo per la visualizzazione di dati in tempo reale e di analisi predittiva.

La soluzione usa due origini dati diverse: segnali del veicolo e set di dati di diagnostica simulati e catalogo dei veicoli.

Nella soluzione è incluso un simulatore di dati telematici relativi al veicolo. Il simulatore genera informazioni di diagnostica e segnali corrispondenti allo stato del veicolo e allo schema di guida in un determinato momento.

Il catalogo del veicolo è un set di dati di riferimento contenente il numero di identificazione del veicolo per il mapping del modello.

Preparazione del dashboard di Power BI

Configurare il dashboard in tempo reale di Power BI

Avviare l'applicazione dashboard in tempo reale Dopo aver completato la distribuzione, è necessario seguire le istruzioni di funzionamento manuale

  • Scaricare l'applicazione dashboard in tempo reale RealtimeDashboardApp.zip e decomprimere il file.
  • Nella cartella non compressa, aprire il file di configurazione app 'RealtimeDashboardApp.exe.config', sostituire appSettings per hub eventi, archiviazione BLOB e connessioni al servizio ML con i valori indicati nelle istruzioni di funzionamento manuale e salvare le modifiche.
  • Eseguire l'applicazione RealtimeDashboardApp.exe. Specificare le credenziali di Power BI valide nella finestra di accesso visualizzata e fare clic sul pulsante Accetto. Viene avviata l'esecuzione dell'app.

    Accedere a Power BI

    Autorizzazioni per il dashboard di Power BI

  • Accedere al sito Web di Power BI e creare dashboard in tempo reale.

A questo punto si è pronti per configurare il dashboard di Power BI con visualizzazioni avanzate, per ottenere informazioni dettagliate predittive e in tempo reale sull'integrità del veicolo e sulle abitudini di guida. Per creare tutti i report e configurare il dashboard, sono necessari da circa 45 minuti a un'ora.

Configurare i report di Power BI

Il completamento dei report in tempo reale e del dashboard richiede circa 30-45 minuti. Passare a http://powerbi.com e accedere.

Accedere a Power BI

Viene generato un nuovo set di dati in Power BI. Fare clic sul set di dati ConnectedCarsRealtime.

Selezionare il set di dati in tempo reale delle automobili connesse

Salvare il report vuoto premendo CTRL+S.

Salvare il report vuoto

Specificare il nome del report Analisi dei dati di telemetria del veicolo in tempo reale - Report.

Specificare il nome del report

Report in tempo reale

Questa soluzione include tre report in tempo reale:

  1. Veicoli operativi
  2. Veicoli che richiedono manutenzione
  3. Statistiche sull'integrità dei veicoli

È possibile scegliere di configurare tutti e tre i report in tempo reale o interrompere la procedura dopo ogni fase e passare alla successiva sezione di configurazione dei report in batch. È consigliabile creare tutti e tre i report per visualizzare le informazioni dettagliate complete del percorso in tempo reale della soluzione.

1. Veicoli operativi

Fare doppio clic su Pagina 1 e rinominarla "Veicoli operativi"
Automobili connesse: veicoli operativi

Selezionare il campo vin da Fields e scegliere "Card" come tipo di visualizzazione.

Viene creata una visualizzazione di tipo scheda come illustrato nella figura.
Automobili connesse: seleziona vin

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Selezionare Città e vin dai campi. Cambiare la visualizzazione in "Map". Trascinare vin nell'area valori. Trascinare città dai campi nell'area Legenda.
Automobili connesse: visualizzazione scheda

Selezionare la sezione Formato da Visualizzazioni, fare clic su Titolo e modificare il testo in "Veicoli operativi in base alla città".
Automobili connesse: veicoli operativi in base alla città

La visualizzazione finale è simile a quella illustrata nella figura.
Automobili connesse: visualizzazione finale

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Selezionare Città e vin, modificare il tipo di visualizzazione in Istogramma a colonne raggruppate. Verificare che il campo Città sia nell'area Asse e vin nell'area Valore

Ordinare il grafico in base a "Count of vin"
Automobili connesse: conteggio di vin

Modificare il campo Titolo del grafico in "Veicoli operativi per città"

Fare clic sulla sezione Formato, quindi selezionare Colori dati e in Mostra tutto fare clic su "Attiva"
Automobili connesse: mostra tutti i colori dei dati

Modificare il colore delle singole città facendo clic sull'icona del colore.
Automobili connesse: modifica colori

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Dalle visualizzazioni selezionare Istogramma a colonne raggruppate, trascinare il campo città nell'area Asse, Modello nell'area Legenda e vin nell'area Valore.
Automobili connesse: istogramma a colonne raggruppate
Automobili connesse: rendering

Ridisporre la visualizzazione nella pagina come illustrato nella figura.
Automobili connesse: visualizzazioni

Il report in tempo reale "Veicoli operativi" è stato configurato correttamente. È possibile procedere per creare il report in tempo reale successivo o interrompere la procedura e configurare il dashboard.

2. Veicoli che richiedono manutenzione

Fare clic su Add per aggiungere un nuovo report e rinominarlo "Veicoli che richiedono manutenzione"

Automobili connesse: veicoli che richiedono manutenzione

Selezionare il campo vin e modificare il tipo di visualizzazione in Scheda.
Automobili connesse: visualizzazione scheda vin

Nel set di dati è presente un campo denominato "MaintenanceLabel". Questo campo può avere un valore pari a "0" o "1". È impostato dal modello di Azure Machine Learning fornito come parte della soluzione e integrato nel percorso in tempo reale. Il valore "1" indica che un veicolo richiede manutenzione.

Per aggiungere il filtro Page Level e visualizzare i dati relativi ai veicoli che richiedono manutenzione:

  1. Trascinare il campo "MaintenanceLabel" in Filtri a livello di pagina.
    Automobili connesse: filtri del livello di pagina
  2. Fare clic sul menu Basic Filtering presente in basso nella schermata del filtro MaintenanceLabel in Page Level Filter.
    Automobili connesse: filtro base
  3. Impostare il valore del filtro su "1"
    Automobili connesse: valore di filtro

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Dalle visualizzazioni selezionare Istogramma a colonne raggruppate
Automobili connesse: visualizzazione scheda vin
Automobili connesse: istogramma a colonne raggruppate

Trascinare il campo Modello nell'area Asse e vin nell'area Valore. Ordinare quindi la visualizzazione in base a Count of vin. Modificare il campo Titolo del grafico in "Veicoli che richiedono manutenzione in base al modello"

Trascinare i campi vin in Saturazione colore presente nella sezione Campi Campi della scheda Visualizzazione
Automobili connesse: saturazione dei colori

Modificare Colori dati nelle visualizzazioni dalla sezione Formato
Cambiare il colore minimo in: F2C812
Cambiare il colore minimo in: FF6300
Automobili connesse: modifiche dei colori
Automobili connesse: nuovi colori di visualizzazione

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Selezionare Istogramma a colonne raggruppate dalle visualizzazioni, trascinare il campo vin nell'area Valore e il campo Città nell'area Asse. Ordinare il grafico in base a "Count of vin". Modificare il campo Titolo del grafico in "Veicoli che richiedono manutenzione in base alla città"
Automobili connesse: veicoli che richiedono manutenzione in base alla città

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Selezionare la visualizzazione Scheda con più righe dalle visualizzazioni, trascinare Modello e vin nell'area Campi.
Automobili connesse: scheda con più righe

Ridisponendo tutte le visualizzazioni, il report finale avrà l'aspetto seguente:
Automobili connesse: scheda con più righe

Il report in tempo reale "Veicoli che richiedono manutenzione" è stato configurato correttamente. È possibile procedere per creare il report in tempo reale successivo o interrompere la procedura e configurare il dashboard.

3. Statistiche sull'integrità dei veicoli

Fare clic su Add per aggiungere un nuovo report e rinominarlo "Statistiche sull'integrità dei veicoli"

Selezionare la visualizzazione Misuratore dalle visualizzazioni, quindi trascinare il campo Velocità nelle aree Valore, Valore minimo, Valore massimo.
Automobili connesse: scheda con più righe

Modificare l'aggregazione predefinita di velocità nell'area Valore su Media

Modificare l'aggregazione predefinita di velocità nell'area Valore minimo su Minima

Modificare l'aggregazione predefinita di velocità nell'area Valore massimo su Massima

Automobili connesse: scheda con più righe

Rinominare il campo Titolo misuratore in "Velocità media"

Automobili connesse: misuratore

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Allo stesso modo, aggiungere un Misuratore per media olio motore, media carburante e media temperatura motore.

Modificare l'aggregazione predefinita dei campi in ogni misuratore come indicato nei passaggi precedenti per il misuratore "Velocità media".

Automobili connesse: misuratori

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Selezionare Grafico a linee e istogramma a colonne raggruppate dalle visualizzazioni, quindi trascinare il campo Città in Asse condiviso, trascinare i campi velocità, pressione gomme ed olio motore nell'area Valori colonna, modificare il tipo di aggregazione in Media.

Trascinare il campo Temperatura motore nell'area Valori riga e modificare il tipo di aggregazione in Media.

Automobili connesse: campi di visualizzazione

Modificare il campo Titolo del grafico in "Media velocità, pressione pneumatici, temperatura dell'olio e del motore".

Automobili connesse: campi di visualizzazione

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Nelle visualizzazioni selezionare Treemap, trascinare il campo Modello nell'area Gruppo e il campo MaintenanceProbability nell'area Valori.

Modificare il campo Titolo del grafico in "Modelli di veicolo che richiedono manutenzione".

Automobili connesse: modifica titolo del grafico

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Nella visualizzazione selezionare Grafico a barre in pila 100%, trascinare il campo città nell'area Asse e i campi MaintenanceProbability e RecallProbability nell'area Valore.

Automobili connesse: aggiungi nuova visualizzazione

Fare clic su Formato, selezionare Colori dati e impostare il colore di MaintenanceProbability sul valore "F2C80F".

Modificare il campo Titolo del grafico in "Probabilità di manutenzione e richiamo del veicolo in base alla città".

Automobili connesse: aggiungi nuova visualizzazione

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione.

Nelle visualizzazioni selezionare Grafico ad area, trascinare il campo Modello nell'area Asse e i campi engineOil, tirepressure, speed e MaintenanceProbability nell'area Valori. Modificare il tipo di aggregazione in "Average".

Automobili connesse: modifica tipo di aggregazione

Modificare il titolo del grafico in "Media per olio motore, pressione pneumatici, velocità e probabilità di manutenzione in base al modello".

Automobili connesse: modifica titolo del grafico

Fare clic sull'area vuota per aggiungere una nuova visualizzazione:

  1. Nelle visualizzazioni selezionare Scatter Chart .
  2. Trascinare il campo Modello nelle aree Dettagli e Legenda.
  3. Trascinare il campo carburante nell'area Asse X e modificare l'aggregazione in Media.
  4. Trascinare il campo engineTemperature nell'area Asse Y e modificare l'aggregazione in Media
  5. Trascinare il campo vin nell'area Dimensioni.

Automobili connesse: aggiungi nuova visualizzazione

Modificare il campo Titolo del grafico in "Medie per carburante e temperatura del motore in base al modello".

Automobili connesse: modifica titolo del grafico

Il report finale avrà un aspetto simile al seguente.

Automobili connesse: report finale

Aggiungere visualizzazioni dai report al dashboard in tempo reale

Creare un dashboard vuoto facendo clic sull'icona del segno più accanto a Dashboard. È possibile denominarlo "Dashboard di analisi dei dati di telemetria di veicolo".

Automobili connesse: dashboard

Aggiungere la visualizzazione dei report precedenti al dashboard.

Automobili connesse: dashboard

Il dashboard dovrebbe avere l'aspetto illustrato di seguito una volta creati tutti e tre i report e aggiunte le visualizzazioni corrispondenti al dashboard. Se non sono stati creati tutti i report, il dashboard potrebbe apparire diverso.

Automobili connesse: dashboard

Congratulazioni. Il dashboard in tempo reale è stato creato correttamente. Continuando a eseguire CarEventGenerator.exe e RealtimeDashboardApp.exe, gli aggiornamenti saranno visualizzati in tempo reale nel dashboard. Il completamento dei passaggi seguenti dovrebbe richiedere circa 10-15 minuti .

Configurare il dashboard di elaborazione batch di PowerBI

Nota

Occorrono circa due ore dal completamento della distribuzione perché la pipeline di elaborazione batch end-to-end completi l'esecuzione ed elabori un anno di dati generati. Quindi, attendere il completamento prima di procedere con i passaggi successivi.

Scaricare il file di progettazione Power BI

  • Un file di progettazione Power BI preconfigurato è incluso con le istruzioni di funzionamento manuale della distribuzione
  • Cercare 2. Impostare il dashboard di elaborazione batch Power BI È possibile scaricare il modello di Power BI per il dashboard di elaborazione batch denominato ConnectedCarsPbiReport.pbix.
  • Salvare in locale

Configurare i report di Power BI

  • Aprire il file di progettazione 'ConnectedCarsPbiReport.pbix' tramite Power BI Desktop. Se non lo si è ancora fatto, installare Power BI Desktop da Installazione Power BI Desktop.
  • Fare clic su Modifica query.

Modificare la query di Power BI

  • Fare doppio clic sull'origine.

Impostare l'origine di Power BI

  • Aggiornare la stringa di connessione del server con il server di Azure SQL di cui è stato effettuato il provisioning come parte della distribuzione. Esaminare le istruzioni di funzionamento manuale in

    1. Database SQL di Azure

    2. Server: somethingsrv.database.windows.net

    3. Database: connectedcar
    4. Nome utente: nome utente
    5. Password: è possibile gestire la password di SQL Server dal portale di Azure
  • Lasciare Database come connectedcar.

Impostare il database Power BI

  • Fare clic su OK.
  • La scheda Credenziali di Windows è selezionata per impostazione predefinita. Modificarla in Credenziali di database facendo clic sulla scheda Database a destra.
  • Specificare Nome utente e Password del database SQL di Azure specificato durante la relativa configurazione della distribuzione.

Ottenere le credenziali del database

  • Fare clic su Connetti
  • Ripetere i passaggi precedenti per ciascuna delle tre query rimanenti presenti nel riquadro destro, quindi aggiornare i dettagli di connessione dell'origine dati.
  • Fare clic su Chiudi e carica. I set di dati del file di Power BI Desktop sono connessi alle tabelle del database SQL di Azure.
  • Chiudi per chiudere il file Power BI Desktop.

Chiudere Power BI Desktop

  • Fare clic sul pulsante Salva per salvare le modifiche apportate.

Sono stati configurati tutti i report corrispondenti al percorso di elaborazione batch nella soluzione.

Caricare in powerbi.com

  1. Passare al portale Web di Power BI all'indirizzo http://powerbi.com e accedere.
  2. Fare clic su Recupera dati
  3. Caricare il file di Power BI Desktop.
  4. Per caricarlo, fare clic su Recupera dati -> Recupera File -> File locale
  5. Individuare il file "ConnectedCarsPbiReport.pbix"
  6. Una volta caricato il file, si verrà reindirizzati nuovamente all'area di lavoro di PowerBI.

Verranno creati automaticamente un set di dati, un report e un dashboard vuoto.

Aggiungere grafici a un nuovo dashboard denominato Vehicle Telemetry Analytics Dashboard (Dashboard di analisi dei dati di telemetria del veicolo) in Power BI. Fare clic sul dashboard vuoto creato in precedenza, quindi passare alla sezione Report e fare clic sul report appena caricato.

Vehicle Telemetry Power BI.com

Il report include sei pagine:
Pagina 1: Densità veicolo
Pagina 2: Integrità veicolo in tempo reale
Pagina 3: Veicoli guidati in modo aggressivo
Pagina 4: Veicoli richiamati
Pagina 5: Veicoli con consumo di carburante efficiente
Pagina 6: Logo di Contoso

Connected Cars Power BI.com

Dalla pagina 3aggiungere quanto segue:

  1. Count of vin
    Connected Cars Power BI.com
  2. Veicoli guidati in modo aggressivo in base al modello: grafico a cascata
    Telemetria veicolo: aggiungi grafici 4

Dalla pagina 5aggiungere quanto segue:

  1. Count of vin
    Telemetria veicolo: aggiungi grafici 5
  2. Veicoli guidati con un consumo efficiente del carburante in base al modello: istogramma a colonne raggruppate
    Telemetria veicolo: aggiungi grafici 6

Dalla pagina 4aggiungere quanto segue:

  1. Count of vin
    Telemetria veicolo: aggiungi grafici 7
  2. Veicoli richiamati in base alla città e al modello: grafico ad albero
    Telemetria veicolo: aggiungi grafici 8

Dalla pagina 6aggiungere quanto segue:

  1. Logo Contoso Motors
    Telemetria veicolo: aggiungi grafici 9

Organizzare il dashboard

  1. Passare al dashboard
  2. Passare il mouse su ciascun grafico e rinominarlo in base alla denominazione specificata nell'immagine seguente del dashboard completo. Spostare anche i grafici come illustrato nel dashboard seguente.
    Telemetria veicolo: organizza dashboard 2
    Vehicle Telemetry Power BI.com
  3. Se tutti i report sono stati creati come indicato in questo documento, il dashboard finale completato dovrebbe avere un aspetto simile al seguente.

Telemetria veicolo: organizza dashboard 2

Congratulazioni. Sono stati creati il report e il dashboard per ottenere in tempo reale informazioni dettagliate in batch e predittive sullo stato di integrità dei veicoli e sulle abitudini di guida.