Creare e condividere un'area di lavoro di Azure Machine Learning

Questo menu si collega ad argomenti che descrivono come configurare i diversi ambienti di scienza dei dati usati da Cortana Analytics Process (CAP).

Per usare Azure Machine Learning Studio, è necessario disporre di un'area di lavoro di Machine Learning. Quest'area di lavoro contiene tutti gli strumenti necessari per la creazione, la gestione e la pubblicazione di esperimenti.

Nota

Prova gratuita di Azure Machine Learning

Non è necessaria una carta di credito o una sottoscrizione di Azure. Per iniziare >.

Per creare un'area di lavoro

  1. Accedere al portale di Azure

    Nota

    Per eseguire l'accesso e creare un'area di lavoro è necessario essere amministratore di una sottoscrizione di Azure.

  2. Fare clic su +Nuovo

  3. Selezionare Intelligence e analisi, fare clic su Area di lavoro di Machine Learning e quindi su Crea

  4. Immettere le informazioni sull'area di lavoro

    • Il nome dell'area di lavoro può contenere al massimo 260 caratteri e non può terminare con uno spazio. Il nome non può includere questi caratteri: < > * % & : \ ? + /
    • Se si distribuiscono i servizi Web da quest'area di lavoro, vengono usati il piano di servizio Web che si sceglie (o si crea) e il piano tariffario selezionato.

      Creazione di una nuova area di lavoro

  5. Fare clic su Crea

Dopo aver distribuito l'area di lavoro è possibile aprirla in Machine Learning Studio.

  1. Passare a Machine Learning Studio all'indirizzo https://studio.azureml.net/.

  2. Selezionare l'area di lavoro nell'angolo in alto a destra.

    Selezionare l'area di lavoro

  3. Fare clic su esperimenti personali.

    Aprire gli esperimenti

Per informazioni sulla gestione dell'area di lavoro, vedere Gestire un'area di lavoro di Azure Machine Learning. Se si verifica un problema durante la creazione dell'area di lavoro, vedere Guida per la risoluzione dei problemi: Creare un'area di lavoro di Machine Learning e connettersi a essa.

Condivisione di un'area di lavoro di Azure Machine Learning

Dopo la creazione di un'area di lavoro di Machine Learning, è possibile invitare utenti all'area di lavoro per condividere l'accesso all'area di lavoro e a tutti i rispettivi esperimenti, dataset, notebook e così via. È possibile aggiungere gli utenti in due ruoli:

  • Utente: un utente dell'area di lavoro può creare, aprire, modificare ed eliminare esperimenti, dataset e così via nell'area di lavoro.
  • Proprietario: un proprietario può invitare e rimuovere gli utenti dell'area di lavoro in aggiunta alle operazioni consentite a un utente.
Nota

L'account amministratore che crea l'area di lavoro viene aggiunto automaticamente all'area di lavoro come proprietario. Agli altri amministratori o utenti della sottoscrizione non viene invece concesso automaticamente l'accesso all'area di lavoro, ma è necessario inviare loro un invito in modo esplicito.

Per condividere un'area di lavoro

  1. Accedere a Machine Learning Studio all'indirizzo https://studio.azureml.net/Home

  2. Nel pannello sinistro fare clic su IMPOSTAZIONI

  3. Fare clic sulla scheda UTENTI

  4. Fare clic su INVITE MORE USERS (INVITA ALTRI UTENTI) in fondo alla pagina

    Impostazioni di Studio

  5. Immettere uno o più indirizzi di posta elettronica. L'utente ha bisogno di un account Microsoft o di un account aziendale valido (da Azure Active Directory).

  6. Scegliere se si desidera aggiungere l'utente come proprietario o utente.

  7. Fare clic sul segno di spunta OK.

Ogni utente aggiunto riceverà un messaggio di posta elettronica con istruzioni per l'accesso all'area di lavoro condivisa.

Nota

Per poter distribuire o gestire i servizi Web nell'area di lavoro, l'utente deve essere un collaboratore o un amministratore nella sottoscrizione di Azure.