Panoramica e confronto dei codificatori multimediali su richiesta di AzureOverview and comparison of Azure on demand media encoders

Panoramica della codificaEncoding overview

Servizi multimediali di Azure offre diverse opzioni per la codifica di servizi multimediali nel cloud.Azure Media Services provides multiple options for the encoding of media in the cloud.

Quando si iniziano ad utilizzare i servizi multimediali, è importante comprendere la differenza tra codec e formati di file.When starting out with Media Services, it is important to understand the difference between codecs and file formats. I codec sono costituiti da software che implementa gli algoritmi di compressione/decompressione, mentre i formati di file sono contenitori che includono il video compresso.Codecs are the software that implements the compression/decompression algorithms whereas file formats are containers that hold the compressed video.

Servizi multimediali include la funzionalità per la creazione dinamica dei pacchetti, che consente di distribuire contenuto con codifica Smooth Streaming o MP4 a bitrate adattivo nei formati supportati da Servizi multimediali, ovvero MPEG-DASH, HLS, Smooth Streaming, senza dover ricreare i pacchetti in questi formati di streaming.Media Services provides dynamic packaging which allows you to deliver your adaptive bitrate MP4 or Smooth Streaming encoded content in streaming formats supported by Media Services (MPEG DASH, HLS, Smooth Streaming) without you having to re-package into these streaming formats.

Nota

Quando l'account AMS viene creato, un endpoint di streaming predefinito viene aggiunto all'account con stato Arrestato.When your AMS account is created a default streaming endpoint is added to your account in the Stopped state. Per avviare lo streaming del contenuto e sfruttare i vantaggi della creazione dinamica dei pacchetti e della crittografia dinamica, l'endpoint di streaming da cui si vuole trasmettere il contenuto deve essere nello stato In esecuzione.To start streaming your content and take advantage of dynamic packaging and dynamic encryption, the streaming endpoint from which you want to stream content has to be in the Running state. Per sfruttare i vantaggi del servizio di creazione dinamica dei pacchetti, è necessario seguire questa procedura:To take advantage of dynamic packaging, you need to do the following:

Codificare anche il file di origine in un set di file MP4 o Smooth Streaming a velocità in bit adattiva (i passaggi per la codifica sono descritti più avanti in questa esercitazione).Also, encode your source file into a set of adaptive bitrate MP4 files or adaptive bitrate Smooth Streaming files (the encoding steps are demonstrated later in this tutorial).

Servizi multimediali supporta i seguenti codificatori su richiesta descritti in questo articolo:Media Services supports the following on demand encoders that are described in this article:

In questo articolo è fornita una breve panoramica dei codificatori multimediali su richiesta e sono presenti collegamenti ad articoli che contengono informazioni più dettagliate.This article gives a brief overview of on demand media encoders and provides links to articles that give more detailed information. L'argomento fornisce inoltre il confronto dei codificatori.The topic also provides comparison of the encoders.

Nota

Per impostazione predefinita, in ciascun account di Servizi multimediali può essere attiva una sola attività di codifica alla volta.By default each Media Services account can have one active encoding task at a time. È tuttavia possibile riservare unità di codifica che consentano di eseguire più attività di codifica contemporaneamente, una per ciascuna unità acquistata.You can reserve encoding units that allow you to have multiple encoding tasks running concurrently, one for each encoding reserved unit you purchase. Per informazioni, vedere Scalabilità dell’unità di codifica.For information, see Scaling encoding units.

Codificatore multimediale standardMedia Encoder Standard

UtilizzoHow to use

Come codificare con Media Encoder StandardHow to encode with Media Encoder Standard

FormatiFormats

Codec e formatiFormats and codecs

Impostazioni predefinitePresets

Media Encoder Standard viene configurato mediante un set di impostazioni descritto qui.Media Encoder Standard is configured using one of the encoder presets described here.

Metadati di input e outputInput and output metadata

I metadati di input dei codificatori sono descritti qui.The encoders input metadata is described here.

I metadati di output dei codificatori sono descritti qui.The encoders output metadata is described here.

Generare anteprimeGenerate thumbnails

Per informazioni, vedere l'argomento Come generare anteprime utilizzando Media Encoder Standard.For information, see How to generate thumbnails using Media Encoder Standard.

Tagliare video (ritaglio)Trim videos (clipping)

Per informazioni, vedere Come tagliare video usando Media Encoder Standard.For information, see How to trim videos using Media Encoder Standard.

Creare sovrimpressioniCreate overlays

Per informazioni, vedere Come creare sovrimpressioni usando Media Encoder Standard.For information, see How to create overlays using Media Encoder Standard.

Vedere ancheSee also

Blog di Servizi multimedialiThe Media Services blog

Flusso di lavoro Premium del codificatore multimedialeMedia Encoder Premium Workflow

OverviewOverview

Introduzione alla codifica Premium in Servizi multimediali di AzureIntroducing Premium Encoding in Azure Media Services

UtilizzoHow to use

Il flusso di lavoro Premium del codificatore multimediale viene configurato usando flussi di lavoro complessi.Media Encoder Premium Workflow is configured using complex workflows. Per creare e aggiornare i file di un flusso di lavoro, è possibile usare lo strumento Progettazione flussi di lavoro .Workflow files could be created and updated using the Workflow Designer tool.

Come usare la codifica Premium in Servizi multimediali di AzureHow to Use Premium Encoding in Azure Media Services

Problemi notiKnown issues

Se il video di input non contiene i sottotitoli codificati, l'asset di output conterrà comunque un file TTML vuoto.If your input video does not contain closed captioning, the output Asset will still contain an empty TTML file.

Percorsi di apprendimento di Servizi multimedialiMedia Services learning paths

Altre informazioni sui percorsi di apprendimento di Servizi multimediali di Azure:Read about the Azure Media Services learning paths:

Fornire commenti e suggerimentiProvide feedback

Usare il forum di suggerimenti degli utenti per fornire commenti e suggerimenti su come migliorare Servizi multimediali di Azure.Use the User Voice forum to provide feedback and make suggestions on how to improve Azure Media Services. È anche possibile passare direttamente a una delle categorie seguenti:You also can go directly to one of the following categories: