Gestire gli endpoint di streaming con il portale di AzureManage streaming endpoints with the Azure portal

L'argomento illustra come usare il Portale di Azure per gestire gli endpoint di streaming.This topic shows how to use the Azure portal to manage streaming endpoints.

Nota

Assicurarsi di rivedere l'argomento sulla panoramica.Make sure to review the overview topic.

Per informazioni su come ridimensionare l'endpoint di streaming, vedere questo argomento.For information about how to scale the streaming endpoint, see this topic.

Iniziare a gestire gli endpoint di streamingStart managing streaming endpoints

Per iniziare a gestire gli endpoint di streaming per l'account, procedere come segue.To start managing streaming endpoints for your account, do the following.

  1. Nel portale di Azure selezionare l'account Servizi multimediali di Azure.In the Azure portal, select your Azure Media Services account.
  2. Nel pannello Impostazioni selezionare Endpoint di streaming.In the Settings blade, select Streaming endpoints.

    endpoint di streaming

Nota

Il costo verrà addebitato solo quando StreamingEndpoint è in stato di esecuzione.You are only billed when your Streaming Endpoint is in running state.

Aggiungere o eliminare un endpoint di streamingAdd/delete a streaming endpoint

Nota

Gli endpoint di streaming predefiniti non possono essere eliminati.The default streaming endpoint cannot be deleted.

Per aggiungere o eliminare gli endpoint di streaming tramite il portale di Azure, procedere come segue:To add/delete streaming endpoint using the Azure portal, do the following:

  1. Per aggiungere un endpoint di streaming, fare clic su + Endpoint nella parte superiore della pagina.To add a streaming endpoint, click the + Endpoint at the top of the page.

    Se si prevedono più reti CDN o una rete CDN e l'accesso diretto, potrebbero essere necessari più endpoint di streaming.You might want multiple Streaming Endpoints if you plan to have different CDNs or a CDN and direct access.

  2. Per eliminare un endpoint di streaming, fare clic sul pulsante Elimina .To delete a streaming endpoint, press Delete button.

  3. Fare clic sul pulsante Avvia per avviare l'endpoint di streaming.Click the Start button to start the streaming endpoint.

    endpoint di streaming

Configurare l'endpoint di streamingConfiguring the Streaming Endpoint

L'endpoint di streaming consente di configurare le seguenti proprietà:Streaming Endpoint enables you to configure the following properties:

  • Controllo di accessoAccess control
  • Controllo cacheCache control
  • Criteri di accesso tra sitiCross site access policies

Per informazioni dettagliate su queste proprietà, vedere StreamingEndpoint.For detailed information about these properties, see StreamingEndpoint.

Nota

Quando la rete CDN è abilitata, non è possibile usare l'accesso per indirizzi IP.When CDN is enabled you cannot access IP access. L'accesso per indirizzi IP è applicabile solo quando la rete CDN non è presente.IP access is only applicable when you don’t have CDN.

È possibile configurare un endpoint di streaming eseguendo le operazioni seguenti:You can configure streaming endpoint by doing the following:

  1. Selezionare l'endpoint di streaming che si desidera configurare.Select the streaming endpoint you want to configure.
  2. Fare clic su Impostazioni.Click Settings.

Seguirà una breve descrizione dei campi.A brief description of the fields follows.

endpoint di streaming

  1. Criteri della cache massima: consente di configurare la durata della cache per gli asset serviti tramite questo endpoint di streaming.Maximum cache policy: used to configure cache lifetime for assets served through this streaming endpoint. Se non si imposta alcun valore, viene usato il valore predefinito.If no value is set, the default is used. I valori predefiniti possono anche essere definiti direttamente in Archiviazione di Azure.The default values can also be defined directly in Azure storage. Se la rete CDN di Azure è abilitata per l'endpoint di streaming, non impostare il valore dei criteri della cache a meno di 600 secondi.If Azure CDN is enabled for the streaming endpoint, you should not set the cache policy value to less than 600 seconds.
  2. Indirizzi IP consentiti: consente di specificare gli indirizzi IP che possono connettersi all'endpoint di streaming pubblicato.Allowed IP addresses: used to specify IP addresses that would be allowed to connect to the published streaming endpoint. Se non viene specificato alcun indirizzo IP, la connessione è consentita a qualsiasi indirizzo IP.If no IP addresses specified, any IP address would be able to connect. È possibile specificare gli indirizzi IP come un singolo indirizzo IP (ad esempio "10.0.0.1"), un intervallo IP con un indirizzo IP e una subnet mask CIDR (ad esempio "10.0.0.1/22") o un intervallo IP con un indirizzo IP e una subnet mask decimale puntata (ad esempio "10.0.0.1(255.255.255.0)").IP addresses can be specified as either a single IP address (for example, '10.0.0.1'), an IP range using an IP address and a CIDR subnet mask (for example, '10.0.0.1/22'), or an IP range using IP address and a dotted decimal subnet mask (for example, '10.0.0.1(255.255.255.0)').
  3. Configurazione per l'autenticazione dell'intestazione firma Akamai: consente di specificare la configurazione della richiesta di autenticazione intestazione firma proveniente dai server Akamai.Configuration for Akamai signature header authentication: used to specify how signature header authentication request from Akamai servers is configured. La scadenza è in formato UTC.Expiration is in UTC.

Scalabilità dell'endpoint di streaming PremiumScale your Premium streaming endpoint

Per altre informazioni, vedere questo argomento.For more information, see this topic.

Abilitare l'integrazione della rete CDN di AzureEnable Azure CDN integration

Quando si crea un nuovo account, l'integrazione della rete CDN di Azure dell'endpoint di streaming predefinita viene abilitata per impostazione predefinita.When you create a new account, default Streaming Endpoint Azure CDN integration is enabled by default.

Se in seguito si desidera disabilitare o abilitare la rete CDN, l'endpoint di streaming deve essere nello stato interrotto.If you later want to disable/enable the CDN, your streaming endpoint must be in the stopped state. L'abilitazione dell'integrazione della rete CDN di Azure e l'attivazione delle modifiche in tutti i POP della rete CDN potrebbero richiedere fino a due ore.It could take up to 2 hours for the Azure CDN integration to get enabled and for the changes to be active across all the CDN POPs. Tuttavia, è possibile avviare l'endpoint di streaming e il flusso senza interruzioni dall'endpoint di streaming e dopo aver completato l'integrazione, il flusso verrà distribuito dalla rete CDN.However, your can start your streaming endpoint and stream without interruptions from the streaming endpoint and once the integration is complete, the stream will be delivered from the CDN. Durante il periodo di provisioning l'endpoint di streaming è nello stato avvio ed è possibile osservarne le prestazioni ridotte.During the provisioning period your streaming endpoint will be in starting state and you might observe degredad performance.

L'integrazione della rete CDN è abilitata in tutti i centri dati di Azure ad eccezione della Cina e delle aree con governi federali.CDN integration is enabled in all the Azure data centers execpt China and Federal Goverment regions.

Dopo essere stata attivata, la configurazione di Controllo di accesso, Nome host personalizzato e Autenticazione firma Akamai viene disabilitata.Once it is enabled, the Access Control, Custom hostname and Akamai Signature authentication configuration gets disabled.

Importante

L'integrazione di Servizi multimediali di Azure con la rete CDN di Azure è implementata nella rete CDN di Azure da Verizon per gli endpoint di streaming standard.Azure Media Services integration with Azure CDN is implemented on Azure CDN from Verizon for standard streaming endpoints. Gli endpoint di streaming Premium possono essere configurati usando tutti i provider e i livelli di prezzo della rete CDN di Azure.Premium streaming endpoints can be configured using all Azure CDN pricing tiers and providers. Per altre informazioni sulle funzionalità della rete CDN di Azure, vedere la Panoramica della rete per la distribuzione di contenuti (rete CDN) di Azure.For more information about Azure CDN features, see the CDN overview.

Considerazioni aggiuntiveAdditional considerations

  • Quando la rete CDN è abilitata per un endpoint di streaming, i client non possono richiedere il contenuto direttamente dall'origine.When CDN is enabled for a streaming endpoint, clients cannot request content directly from the origin. Se è necessario testare il contenuto con o senza la rete CDN, è possibile creare un altro endpoint di streaming per la rete CDN.If you need the ability to test your content with or without CDN, you can create another streaming endpoint that isn't CDN enabled.
  • Il nome host dell'endpoint di streaming rimane invariato dopo l'abilitazione della rete CDN.Your streaming endpoint hostname remains the same after enabling CDN. Non è necessario apportare modifiche al flusso di lavoro di Servizi multimediali dopo l'abilitazione della rete CDN.You don’t need to make any changes to your media services workflow after CDN is enabled. Ad esempio, se il nome host dell'endpoint di streaming è strasbourg.streaming.mediaservices.windows.net, dopo avere abilitato la rete CDN, viene usato lo stesso identico nome host.For example, if your streaming endpoint hostname is strasbourg.streaming.mediaservices.windows.net, after enabling CDN, the exact same hostname is used.
  • Per i nuovi endpoint di streaming, è possibile abilitare la rete CDN semplicemente creando un nuovo endpoint. Per gli endpoint di streaming esistenti, è necessario arrestare prima l'endpoint e quindi abilitare/disabilitare la rete CDN.For new streaming endpoints, you can enable CDN simply by creating a new endpoint; for existing streaming endpoints, you need to first stop the endpoint and then enable/disable the CDN.
  • L'endpoint di streaming standard può essere configurato solo tramite il provider della rete CDN Standard di Verizon nel portale di gestione di Azure.Standard streaming endpoint can only be configured using Verizon Standard CDN provider using Azure management portal. Tuttavia, è possibile abilitare altri provider della rete CDN di Azure usando le API REST.However, you can enable other Azure CDN providers using REST APIs.

Configurazione del profilo della rete CDNConfigure CDN profile

È possibile configurare il profilo della rete CDN selezionando il pulsante Gestisci rete CDN nella parte superiore.You can configure the CDN profile by selecting the Manage CDN button from the top.

endpoint di streaming

Passaggi successiviNext steps

Analizzare i percorsi di apprendimento di Servizi multimediali.Review Media Services learning paths.

Altre informazioni sui percorsi di apprendimento di Servizi multimediali di Azure:Read about the Azure Media Services learning paths:

Fornire commenti e suggerimentiProvide feedback

Usare il forum di suggerimenti degli utenti per fornire commenti e suggerimenti su come migliorare Servizi multimediali di Azure.Use the User Voice forum to provide feedback and make suggestions on how to improve Azure Media Services. È anche possibile passare direttamente a una delle categorie seguenti:You also can go directly to one of the following categories: