Caricare file in un account Servizi multimediali nel portale di Azure

Nota

Per completare l'esercitazione, è necessario un account Azure. Per informazioni dettagliate, vedere la pagina relativa alla versione di prova gratuita di Azure.

In Servizi multimediali di Azure è possibile caricare i file digitali in un asset. L'asset può contenere video, audio, immagini, raccolte di anteprime, tracce di testo e file di sottotitoli codificati, oltre ai metadati relativi a questi file. Dopo aver caricato i file, i contenuti vengono archiviati in modo sicuro nel cloud per altre operazioni di elaborazione e streaming.

Nota

Servizi multimediali prevede dimensioni massime per l'elaborazione dei file. Per informazioni sulle dimensioni massime dei file, vedere Quote e limitazioni di Servizi multimediali.

Caricare file

  1. Nel portale di Azure selezionare l'account Servizi multimediali di Azure.
  2. Selezionare Impostazioni > Asset. Selezionare quindi il pulsante Carica.

    Caricare file

    Verrà visualizzata la finestra Carica un asset video .

    Nota

    Servizi multimediali non limita le dimensioni dei file per il caricamento dei video.

  3. Nel computer, passare al video da caricare. Selezionare il video, quindi OK.

    Verrà avviato il caricamento. Lo stato è visibile sotto il nome del file.

Al termine del caricamento, il nuovo asset viene visualizzato nel riquadro Asset.

Percorsi di apprendimento di Servizi multimediali

Altre informazioni sui percorsi di apprendimento di Servizi multimediali di Azure:

Fornire commenti e suggerimenti

Usare il forum di suggerimenti degli utenti per fornire commenti e suggerimenti su come migliorare Servizi multimediali di Azure. È anche possibile passare direttamente a una delle categorie seguenti:

Passaggi successivi