Scenari e disponibilità delle funzionalità di Servizi multimediali nei data centerScenarios and availability of Media Services features across datacenters

Servizi multimediali di Microsoft Azure (AMS) consente di caricare, archiviare e codificare contenuti video o audio in modo sicuro, nonché creare pacchetti di tali contenuti per la distribuzione in streaming live e on demand a vari client (ad esempio, TV, PC e dispositivi mobili).Microsoft Azure Media Services (AMS) enables you to securely upload, store, encode, and package video or audio content for both on-demand and live streaming delivery to various clients (for example, TV, PC, and mobile devices).

AMS è disponibile in più data center in tutto il mondo.AMS operates in multiple data centers around the world. Questi data center sono raggruppati in aree geografiche, in modo da lasciare l'utente libero di scegliere dove creare le proprie applicazioni.These data centers are grouped in to geographic regions, giving you flexibility in choosing where to build your applications. Per conoscerle, è possibile consultare l' elenco delle aree e le relative posizioni.You can review the list of regions and their locations.

Questo argomento illustra scenari comuni per la distribuzione di contenuti live o on demandThis topic shows common scenarios for delivering your content live or on-demand. e include anche informazioni dettagliate sulla disponibilità delle funzionalità e dei servizi multimediali nei data center.The topic also provides details about availability of media features and services across data centers.

PanoramicaOverview

PrerequisitiPrerequisites

Per iniziare a utilizzare Servizi multimediali di Azure, è necessario disporre di quanto segue:To start using Azure Media Services, you should have the following:

  • Un account Azure.An Azure account. Se non si dispone di un account, è possibile creare un account di valutazione gratuita in pochi minuti.If you don't have an account, you can create a free trial account in just a couple of minutes. Per informazioni dettagliate, vedere la pagina relativa alla versione di valutazione gratuita di Azure.For details, see Azure Free Trial.
  • Un account di Servizi multimediali di Azure.An Azure Media Services account. Per altre informazioni, vedere Creare un account.For more information, see Create Account.
  • L'endpoint di streaming da cui si vuole trasmettere il contenuto deve essere nello stato In esecuzione.The streaming endpoint from which you want to stream content has to be in the Running state.

    Quando l'account AMS viene creato, all'account viene aggiunto un endpoint di streaming predefinito con stato Arrestato.When your AMS account is created, a default streaming endpoint is added to your account in the Stopped state. Per avviare lo streaming dei contenuti e sfruttare i vantaggi della creazione dinamica dei pacchetti e della crittografia dinamica, l'endpoint di streaming deve trovarsi nello stato In esecuzione.To start streaming your content and take advantage of dynamic packaging and dynamic encryption, the streaming endpoint has to be in the Running state.

Oggetti comunemente usati nello sviluppo con il modello OData di AMSCommonly used objects when developing against the AMS OData model

L'immagine seguente illustra alcuni degli oggetti più comuni usati durante lo sviluppo rispetto al modello OData di Servizi multimediali.The following image shows some of the most commonly used objects when developing against the Media Services OData model.

Fare clic sull'immagine per visualizzarla a schermo intero.Click the image to view it full size.

È possibile visualizzare il modello completo qui.You can view the whole model here.

Protezione dei contenuti nella risorsa di archiviazione e distribuzione dei flussi multimediali in chiaro (non crittografati)Protect content in storage and deliver streaming media in the clear (non-encrypted)

Flusso di lavoro VoD

  1. Caricare un file multimediale di alta qualità in un asset.Upload a high-quality media file into an asset.

    Si consiglia di applicare all'asset l'opzione di crittografia di archiviazione, in modo da proteggere i contenuti sia durante il caricamento sia mentre si trovano nella risorsa di archiviazione.It is recommended to apply storage encryption option to your asset in order to protect your content during upload and while at rest in storage.

  2. Codificare in un set di file MP4 a velocità in bit adattiva.Encode to a set of adaptive bitrate MP4 files.

    Si consiglia di applicare all'asset di output l'opzione di crittografia di archiviazione, in modo da proteggere i contenuti anche quando non vengono usati.It is recommended to apply storage encryption option to the output asset in order to protect your content at rest.

  3. Configurare i criteri di distribuzione degli asset (usati per la creazione dinamica dei pacchetti).Configure asset delivery policy (used by dynamic packaging).

    Se l'asset è protetto con crittografia di archiviazione, è necessario configurare i criteri di distribuzione degli asset.If your asset is storage encrypted, you must configure asset delivery policy.

  4. Pubblicare l'asset creando un localizzatore OnDemand.Publish the asset by creating an OnDemand locator.
  5. Trasmettere in streaming i contenuti pubblicati.Stream published content.

Per informazioni sulla disponibilità nei data center, vedere la sezione relativa alla disponibilità.For information about availability in datacenters, see the Availability section.

Proteggere i contenuti nella risorsa di archiviazione e distribuire dinamicamente i flussi multimediali crittografatiProtect content in storage, deliver dynamically encrypted streaming media

Protezione con PlayReady

  1. Caricare un file multimediale di alta qualità in un asset.Upload a high-quality media file into an asset. Applicare all'asset l'opzione di crittografia di archiviazione.Apply storage encryption option to the asset.
  2. Codificare in un set di file MP4 a velocità in bit adattiva.Encode to a set of adaptive bitrate MP4 files. Applicare all'asset di output l'opzione di crittografia di archiviazione.Apply storage encryption option to the output asset.
  3. Creare una chiave di crittografia simmetrica per l'asset a cui si desidera applicare la crittografia dinamica durante la riproduzione.Create encryption content key for the asset you want to be dynamically encrypted during playback.
  4. Configurare i criteri di autorizzazione della chiave simmetrica.Configure content key authorization policy.
  5. Configurare i criteri di distribuzione degli asset (usati per la creazione dinamica dei pacchetti e la crittografia dinamica).Configure asset delivery policy (used by dynamic packaging and dynamic encryption).
  6. Pubblicare l'asset creando un localizzatore OnDemand.Publish the asset by creating an OnDemand locator.
  7. Trasmettere in streaming i contenuti pubblicati.Stream published content.

Per informazioni sulla disponibilità nei data center, vedere la sezione relativa alla disponibilità.For information about availability in datacenters, see the Availability section.

Usare Analisi Servizi multimediali per derivare analisi approfondite di utilità pratica dai propri videoUse Media Analytics to derive actionable insights from your videos

Analisi Servizi multimediali è una raccolta di componenti per sintesi vocale e visione artificiale che permettono a organizzazioni e aziende di derivare in modo più semplice analisi approfondite di utilità pratica dai propri file video.Media Analytics is a collection of speech and vision components that make it easier for organizations and enterprises to derive actionable insights from their video files. Per altre informazioni, vedere Panoramica di Analisi Servizi multimediali di Azure.For more information, see Azure Media Services Analytics Overview.

  1. Caricare un file multimediale di alta qualità in un asset.Upload a high-quality media file into an asset.
  2. Elaborare i video con uno dei servizi di Analisi Servizi multimediali descritti nella panoramica di Analisi Servizi multimediali.Process your videos with one of the Media Analytics services described in the Media Analytics overview section.
  3. I processori di contenuti multimediali di Analisi Servizi multimediali producono file MP4 o JSON.Media Analytics media processors produce MP4 files or JSON files. Se un processore di contenuti multimediali produce un file MP4, è possibile scaricare progressivamente il file.If a media processor produced an MP4 file, you can progressively download the file. Se un processore di contenuti multimediali produce un file JSON, è possibile scaricare il file dall'archiviazione BLOB di Azure.If a media processor produced a JSON file, you can download the file from the Azure blob storage.

Per informazioni sulla disponibilità nei data center, vedere la sezione relativa alla disponibilità.For information about availability in datacenters, see the Availability section.

Definizione del download progressivoDeliver progressive download

  1. Caricare un file multimediale di alta qualità in un asset.Upload a high-quality media file into an asset.
  2. Codificare in un singolo file MP4.Encode to a single MP4 file.
  3. Pubblicare l'asset creando un localizzatore OnDemand o SAS.Publish the asset by creating an OnDemand or SAS locator.

    Se si usa un localizzatore SAS, i contenuti vengono scaricati dall'archiviazione BLOB di Azure.If using SAS locator, the content is downloaded from the Azure blob storage. In questo caso, non è necessario avere endpoint di streaming con stato avviato.In this case, you do not need to have streaming endpoints in started state.

  4. Eseguire il download progressivo.Progressively download content.

Distribuzione di eventi di streaming liveDelivering live-streaming events

  1. Inserire contenuti live usando vari protocolli di streaming live (ad esempio, RTMP o Smooth Streaming).Ingest live content using various live streaming protocols (for example RTMP or Smooth Streaming).
  2. Facoltativamente, codificare il flusso in flusso a bitrate adattivo.(optionally) Encode your stream into adaptive bitrate stream.
  3. Visualizzare in anteprima il flusso live.Preview your live stream.
  4. Distribuire i contenuti tramite protocolli di streaming comuni (ad esempio, MPEG DASH, Smooth o HLS) direttamente ai clienti oppure a una rete per la distribuzione di contenuti (CDN) per una successiva ridistribuzione.Deliver the content through common streaming protocols (for example, MPEG DASH, Smooth, HLS) directly to your customers, or to a Content Delivery Network (CDN) for further distribution.

    -oppure--or-

    Registrare e archiviare i contenuti inseriti affinché possano essere riprodotti in streaming in un secondo momento (video on demand).Record and store the ingested content in order to be streamed later (Video-on-Demand).

In caso di streaming live, è possibile scegliere una delle route descritte di seguito.When doing live streaming, you can choose one of the following routes:

Uso di canali che ricevono un flusso live a bitrate multipli da codificatori locali (pass-through)Working with channels that receive multi-bitrate live stream from on-premises encoders (pass-through)

Il diagramma seguente illustra le parti principali della piattaforma AMS coinvolte nel flusso di lavoro pass-through .The following diagram shows the major parts of the AMS platform that are involved in the pass-through workflow.

Flusso di lavoro live

Per altre informazioni, vedere l'articolo relativo all' uso di canali che ricevono il flusso live a velocità in bit multipla da codificatori locali.For more information, see Working with Channels that Receive Multi-bitrate Live Stream from On-premises Encoders.

Uso di canali abilitati per l'esecuzione della codifica live con Servizi multimediali di AzureWorking with channels that are enabled to perform live encoding with Azure Media Services

Il seguente diagramma mostra i componenti principali della piattaforma AMS interessati dal flusso di lavoro di streaming live dove un canale è abilitato a eseguire la codifica live con Servizi multimediali.The following diagram shows the major parts of the AMS platform that are involved in Live Streaming workflow where a Channel is enabled to perform live encoding with Media Services.

Flusso di lavoro live

Per altre informazioni, vedere Uso di canali abilitati per l'esecuzione della codifica live con Servizi multimediali di Azure.For more information, see Working with Channels that are Enabled to Perform Live Encoding with Azure Media Services.

Per informazioni sulla disponibilità nei data center, vedere la sezione relativa alla disponibilità.For information about availability in datacenters, see the Availability section.

Utilizzo di contenutoConsuming content

Servizi multimediali di Azure fornisce gli strumenti necessari per creare applicazioni lettore client avanzate e dinamiche per la maggior parte delle piattaforme, inclusi dispositivi iOS, dispositivi Android, Windows, Windows Phone, Xbox e set-top box.Azure Media Services provides the tools you need to create rich, dynamic client player applications for most platforms including: iOS Devices, Android Devices, Windows, Windows Phone, Xbox, and Set-top boxes. Il seguente argomento fornisce collegamenti a SDK e Player Framework che è possibile usare per sviluppare le proprie applicazioni client in modo che utilizzino i flussi multimediali da Servizi multimediali.The following topic provides links to SDKs and Player Frameworks that you can use to develop your own client applications that can consume streaming media from Media Services. Per altre informazioni, vedere Sviluppo di applicazioni di lettore video.For more information, see Developing video payer applications

Abilitazione della rete CDN di AzureEnabling Azure CDN

Servizi multimediali supporta l'integrazione con la rete CDN di Azure.Media Services supports integration with Azure CDN. Per informazioni su come abilitare la rete CDN di Azure, vedere Come gestire gli endpoint di streaming in un account di Servizi multimediali.For information on how to enable Azure CDN, see How to Manage Streaming Endpoints in a Media Services Account.

Ridimensionamento di un account di Servizi multimedialiScaling a Media Services account

I clienti di AMS possono ridimensionare gli endpoint di streaming, l'elaborazione di contenuti multimediali e lo spazio di archiviazione nei propri account AMS.AMS customers can scale streaming endpoints, media processing, and storage in their AMS accounts.

  • I clienti di Servizi multimediali possono scegliere un endpoint di streaming Standard o Premium.Media Services customers can choose either a Standard streaming endpoint or a Premium streaming endpoint. Un endpoint di streaming Standard è adatto per la maggior parte dei carichi di lavoro di streaming.A Standard streaming endpoint is suitable for most streaming workloads. Include le stesse funzionalità degli endpoint di streaming Premium e offre la scalabilità automatica della larghezza di banda in uscita.It includes the same features as a Premium streaming endpoints and scales outbound bandwidth automatically.

    Gli endpoint di streaming Premium sono ideali per i carichi di lavoro avanzati, in quanto offrono una capacità di larghezza di banda dedicata e scalabile.Premium streaming endpoints are suitable for advanced workloads, providing dedicated and scalable bandwidth capacity. Per impostazione predefinita, i clienti con un endpoint di streaming Premium ottengono un'unità di streaming.Customers that have a Premium streaming endpoint, by default get one streaming unit (SU). L'endpoint di streaming può essere ridimensionato aggiungendo unità di streaming.The streaming endpoint can be scaled by adding SUs. Ogni unità di streaming fornisce all'applicazione capacità di larghezza di banda aggiuntiva.Each SU provides additional bandwidth capacity to the application. Per altre informazioni sul ridimensionamento degli endpoint di streaming Premium, vedere l'argomento Ridimensionare gli endpoint di streaming.For more information about scaling Premium streaming endpoints, see the Scaling streaming endpoints topic.

  • Un account di Servizi multimediali è associato a un tipo di unità riservata che determina la velocità dei processi di elaborazione dei multimedia.A Media Services account is associated with a Reserved Unit Type, which determines the speed with which your media processing tasks are processed. È possibile scegliere uno dei seguenti tipi di unità riservata: S1, S2 o S3.You can pick between the following reserved unit types: S1, S2, or S3. Lo stesso processo di codifica viene eseguito più velocemente quando si usa ad esempio il tipo di unità riservata S2 rispetto al tipo S1.For example, the same encoding job runs faster when you use the S2 reserved unit type compare to the S1 type.

    Oltre al tipo di unità riservata, è possibile specificare il provisioning dell'account con Unità riservate (UR).In addition to specifying the reserved unit type, you can specify to provision your account with Reserved Units (RUs). Il numero delle UR sottoposte a provisioning determina il numero di attività multimediali che possono essere elaborate contemporaneamente in un determinato account.The number of provisioned RUs determines the number of media tasks that can be processed concurrently in a given account.

    Nota

    UR di lavoro per la parallelizzazione di tutta l'elaborazione di supporti di memorizzazione, tra cui l'indicizzazione di processi tramite Azure Media Indexer.RUs work for parallelizing all media processing, including indexing jobs using Azure Media Indexer. Tuttavia, a differenza della codifica, l'indicizzazione di processi non viene elaborata più velocemente con unità riservate più veloci.However, unlike encoding, indexing jobs do not get processed faster with faster reserved units.

    Per altre informazioni, vedere l'argomento relativo al ridimensionamento dell'elaborazione di contenuti multimediali.For more information see, Scale media processing.

  • È anche possibile ridimensionare l'account di Servizi multimediali aggiungendo account di archiviazione.You can also scale your Media Services account by adding storage accounts to it. Per ogni account di archiviazione è previsto un limite di 500 TB.Each storage account is limited to 500 TB. Per espandere lo spazio di archiviazione oltre i limiti predefiniti, è possibile scegliere di collegare più account di archiviazione a un singolo account di Servizi Multimediali.To expand your storage beyond the default limitations, you can choose to attach multiple storage accounts to a single Media Services account. Per altre informazioni, vedere l'argomento relativo alla gestione degli account di archiviazione.For more information, see Manage storage accounts.

Disponibilità delle funzionalità di Servizi multimediali nei data centerAvailability of Media Services features across datacenters

Questa sezione offre informazioni dettagliate sulla disponibilità delle funzionalità di Servizi multimediali nei data center.This section provides details about availability of Media Services features across datacenters.

Account AMSAMS accounts

DisponibilitàAvailability

È possibile creare account Servizi multimediali nelle aree seguenti: Europa settentrionale, Europa occidentale, Stati Uniti occidentali, Stati Uniti orientali, Asia sud-orientale, Asia orientale, Giappone occidentale, Giappone orientale, Brasile meridionale, India occidentale, India meridionale e India centrale.You can create Media Services accounts in the following regions: North Europe, West Europe, West US, East US, Southeast Asia, East Asia, Japan West, Japan East, Brazil South, India West, India South, and India Central.

Endpoint di streamingStreaming endpoints

I clienti di Servizi multimediali possono scegliere un endpoint di streaming Standard o Premium.Media Services customers can choose either a Standard streaming endpoint or a Premium streaming endpoint. Per altre informazioni, vedere la sezione relativa al ridimensionamento.For more information, see the scaling section.

DisponibilitàAvailability

NomeName StatoStatus Data centerDatacenters
StandardStandard GAGA TuttiAll
PremiumPremium GAGA TuttiAll

Codifica liveLive encoding

DisponibilitàAvailability

È disponibile in tutti i data center tranne Germania, Brasile meridionale, India occidentale, India meridionale e India centrale.Available in all datacenters except: Germany, Brazil South, India West, India South, and India Central.

Processori di contenuti multimediali di codificaEncoding media processors

AMS offre due codificatori su richiesta: Media Encoder Standard e Flusso di lavoro Premium del codificatore multimediale.AMS offers two on-demand encoders Media Encoder Standard and Media Encoder Premium Workflow. Per altre informazioni, vedere Panoramica e confronto dei codificatori multimediali su richiesta di Azure.For more information, see Overview and comparison of Azure on-demand media encoders.

DisponibilitàAvailability

Nome processore di contenuti multimedialiMedia processor name StatoStatus Data centerDatacenters
Codificatore multimediale standardMedia Encoder Standard GAGA TuttiAll
Flusso di lavoro Premium del codificatore multimedialeMedia Encoder Premium Workflow GAGA Tutti tranne CinaAll except China

Processori di contenuti multimediali di analisiAnalytics media processors

Analisi Servizi multimediali è una raccolta di componenti per sintesi vocale e visione artificiale che permettono a organizzazioni e aziende di derivare in modo più semplice analisi approfondite di utilità pratica dai loro file video.Media Analytics is a collection of speech and vision components that makes it easier for organizations and enterprises to derive actionable insights from their video files. Per altre informazioni, vedere Panoramica di Analisi Servizi multimediali di Azure.For more information, see Azure Media Services Analytics Overview.

DisponibilitàAvailability

Nome processore di contenuti multimedialiMedia processor name StatoStatus Data centerDatacenters
Rilevamento multimediale volti di AzureAzure Media Face Detector PreviewPreview TuttiAll
Azure Media HyperlapseAzure Media Hyperlapse PreviewPreview TuttiAll
Azure Media IndexerAzure Media Indexer GAGA TuttiAll
Rilevatore multimediale di movimento AzureAzure Media Motion Detector PreviewPreview TuttiAll
Riconoscimento ottico dei caratteri multimediale di AzureAzure Media OCR PreviewPreview TuttiAll
Azure Media RedactorAzure Media Redactor PreviewPreview TuttiAll
Azure Media StabilizerAzure Media Stabilizer PreviewPreview TuttiAll
Anteprime video multimediali di AzureAzure Media Video Thumbnails PreviewPreview TuttiAll
Azure Media Indexer 2Azure Media Indexer 2 PreviewPreview Tutti tranne Cina e area Governo federaleAll except China and Federal Government region

ProtezioneProtection

Servizi multimediali di Microsoft Azure consente di proteggere i file multimediali dal momento in cui escono dal computer fino alle fasi di archiviazione, elaborazione e recapito.Microsoft Azure Media Services enables you to secure your media from the time it leaves your computer through storage, processing, and delivery. Per altre informazioni, vedere l'argomento relativo alla protezione dei contenuti di AMS.For more information, see Protecting AMS content.

DisponibilitàAvailability

CrittografiaEncryption StatoStatus Data centerDatacenters
ArchiviazioneStorage GAGA TuttiAll
Chiavi AES-128AES-128 keys GAGA TuttiAll
FairplayFairplay GAGA TuttiAll
PlayReadyPlayReady GAGA TuttiAll
WidevineWidevine GAGA Tutti tranne Germania, Governo federale e Cina.All except Germany, Federal Government and China.

Unità riservateReserved units (RUs)

Il numero delle unità riservate sottoposte a provisioning determina il numero di attività multimediali che possono essere elaborate contemporaneamente in un determinato account.The number of provisioned reserved units determines the number of media tasks that can be processed concurrently in a given account.

Per altre informazioni, vedere la sezione relativa al ridimensionamento.For more information, see the scaling section.

DisponibilitàAvailability

Sono disponibili in tutti i data center.Available in all datacenters.

Tipo di unità riservataReserved unit (RU) type

Un account Servizi multimediali è associato a un tipo di unità riservata che determina la velocità delle attività di elaborazione di contenuti multimediali.A Media Services account is associated with a Reserved unit type, which determines the speed with which your media processing tasks are processed. È possibile scegliere uno dei tipi di unità riservata seguenti: S1, S2 o S3.You can pick between the following reserved unit types: S1, S2, or S3.

Per altre informazioni, vedere la sezione relativa al ridimensionamento.For more information, see the scaling section.

DisponibilitàAvailability

Nome tipo di unità riservataRU type name StatoStatus Data centerDatacenters
S1S1 GAGA TuttiAll
S2S2 GAGA Tutti tranne Brasile meridionale e India occidentaleAll except Brazil South, and India West
S3S3 GAGA Tutti tranne India occidentaleAll except India West

Passaggi successiviNext steps

Analizzare i percorsi di apprendimento di Servizi multimediali.Review Media Services learning paths.

Altre informazioni sui percorsi di apprendimento di Servizi multimediali di Azure:Read about the Azure Media Services learning paths:

Fornire commenti e suggerimentiProvide feedback

Usare il forum di suggerimenti degli utenti per fornire commenti e suggerimenti su come migliorare Servizi multimediali di Azure.Use the User Voice forum to provide feedback and make suggestions on how to improve Azure Media Services. È anche possibile passare direttamente a una delle categorie seguenti:You also can go directly to one of the following categories: