Creare e gestire progetti

Questo articolo descrive come creare, gestire ed eliminare progetti.

Il Azure Migrate classico verrà ritirato a febbraio 2024. Dopo febbraio 2024, la versione classica di Azure Migrate non sarà più supportata e i metadati di inventario nel progetto classico verranno eliminati. Se si usano progetti classici, eliminarli e seguire la procedura per creare un nuovo progetto. Non è possibile aggiornare i progetti o i componenti classici al Azure Migrate. Visualizzare le domande frequenti prima di avviare il processo di creazione.

Il progetto viene usato per archiviare i metadati di individuazione, valutazione e migrazione raccolti dall'ambiente che si sta valutando o migrando. In un progetto è possibile tenere traccia degli asset individuati, creare valutazioni e orchestrare le migrazioni ad Azure.

Verificare le autorizzazioni

Verificare di avere le autorizzazioni corrette per creare un progetto:

  1. Nel portale di Azure aprire la sottoscrizione pertinente e selezionare Controllo di accesso (IAM).
  2. In Controlla accesso trovare l'account pertinente e selezionarlo per visualizzare le autorizzazioni. È necessario avere le autorizzazioni di Collaboratore o Proprietario.

Creare un progetto per la prima volta

Configurare un nuovo progetto in una sottoscrizione di Azure.

  1. Nel portale di Azure cercare Azure Migrate.

  2. In Servizi selezionare Azure Migrate.

  3. In Panoramica selezionare Valutare ed eseguire la migrazione dei server .

    Opzione in Panoramica per valutare ed eseguire la migrazione dei server

  4. In Server selezionare Crea progetto.

    Pulsante per avviare la creazione del progetto

  5. In Crea progetto selezionare la sottoscrizione di Azure e il gruppo di risorse. Creare un gruppo di risorse, se non è presente.

  6. In Dettagli del progetto specificare il nome del progetto e l'area geografica in cui lo si vuole creare.

    • L'area geografica viene usata solo per archiviare i metadati raccolti dai server locali. È possibile selezionare qualsiasi area di destinazione per la migrazione.
    • Esaminare le aree geografiche supportate per i cloud pubblico e per enti pubblici.

    Nota

    Usare la sezione Configurazione avanzata per creare un progetto Azure Migrate con connettività dell'endpoint privato. Scopri di più

  7. Selezionare Crea.

    Pagina per l'input delle impostazioni del progetto

Attendere alcuni minuti per la distribuzione del progetto.

Creare un progetto in un'area specifica

Nel portale è possibile selezionare l'area geografica in cui si vuole creare il progetto. Se si vuole creare il progetto all'interno di un'area di Azure specifica, usare il comando API seguente per creare il progetto.

PUT /subscriptions/<subid>/resourceGroups/<rg>/providers/Microsoft.Migrate/MigrateProjects/<mymigrateprojectname>?api-version=2018-09-01-preview "{location: 'centralus', properties: {}}"

Creare progetti aggiuntivi

Se si dispone già di un progetto e si vuole creare un progetto aggiuntivo, eseguire le operazioni seguenti:

  1. Nel portale pubblico di Azure o Azure per enti pubblicicercare Azure Migrate.

  2. Nel dashboard Azure Migrate server > selezionare Modifica nell'angolo superiore destro.

    Modifica progetto

  3. Per creare un nuovo progetto, selezionare fare clic qui.

Trovare un progetto

Trovare un progetto come segue:

  1. Nel portale di Azurecercare Azure Migrate .

  2. Nel dashboard Azure Migrate dashboard > server selezionare Modifica nell'angolo superiore destro.

    Passare a un progetto esistente

  3. Selezionare la sottoscrizione e il progetto appropriati.

Trovare un progetto classico

Se il progetto è stato creato nella versione precedente di Azure Migrate, trovarlo come segue:

  1. Nel portale di Azurecercare Azure Migrate.

  2. Nel dashboard Azure Migrate, se è stato creato un progetto nella versione precedente, viene visualizzato un banner che fa riferimento ai progetti meno recenti. Selezionare il banner.

    Accedere ai progetti esistenti

  3. Esaminare l'elenco dei progetti vecchi.

Eliminare un progetto

La procedura di eliminazione è la seguente:

  1. Aprire il gruppo di risorse di Azure in cui è stato creato il progetto.
  2. Nella pagina del gruppo di risorse selezionare Mostra tipi nascosti.
  3. Selezionare il progetto da eliminare e le risorse associate.
    • Il tipo di risorsa è Microsoft.Migrate/migrateprojects.
    • Se il gruppo di risorse viene usato esclusivamente dal progetto, è possibile eliminare l'intero gruppo di risorse.

Tenere presente quanto segue:

  • Quando si elimina , vengono eliminati sia il progetto che i metadati relativi ai server individuati.
  • Se si usa la versione precedente di Azure Migrate, aprire il gruppo di risorse di Azure in cui è stato creato il progetto. Selezionare il progetto da eliminare (il tipo di risorsa è Progetto di migrazione).
  • Se si usa l'analisi delle dipendenze con un'area di lavoro Azure Log Analytics:
    • Se è stata collegata un'area di lavoro Log Analytics a Server Assessment, l'area di lavoro non viene eliminata automaticamente. La stessa area di lavoro Log Analytics può essere usata per più scenari.
    • Se si vuole eliminare l'area di lavoro Log Analytics, eseguire questa operazione manualmente.
  • L'eliminazione del progetto è irreversibile. Gli oggetti eliminati non possono essere ripristinati.

Eliminare manualmente un'area di lavoro

  1. Passare all'area di lavoro Log Analytics collegata al progetto.

    • Se il progetto non è stato eliminato, è possibile trovare il collegamento all'area di lavoro in Essentials > Server Assessment. Area di lavoro di Log Analytics

    • Se il progetto è già stato eliminato, selezionare Gruppi di risorse nel riquadro sinistro del portale di Azure e trovare l'area di lavoro.

  2. Seguire le istruzioni per eliminare l'area di lavoro.

Passaggi successivi

Aggiungere strumenti di valutazione o migrazione ai progetti.