Note sulla versioneRelease notes

Importante

Azure Mobile Engagement verrà ritirato il 31/03/2018.Azure Mobile Engagement retires on 3/31/2018. Questa pagina verrà eliminata subito dopo.This page will be deleted shortly after.

4.3.1 (07/17/2017)4.3.1 (07/17/2017)

  • Correzione di un arresto anomalo del sistema che può verificarsi raramente quando si chiama EngagementAgentUtils.isInDedicatedEngagementProcess, che viene usato anche dalla classe EngagementApplication.Fix a crash that could rarely happen when calling EngagementAgentUtils.isInDedicatedEngagementProcess, which is also used by the EngagementApplication class.

4.3.0 (06/27/2017)4.3.0 (06/27/2017)

  • Supporto Android 8 (versioni precedenti dell'SDK non funzionano in Android 8).Android 8 support (previous versions of the SDK will not work on Android 8).
  • Nessuna dipendenza nella raccolta di supporto.No more dependency on support library.
  • Rimuovere la classe EngagementFragmentActivity.Remove EngagementFragmentActivity class.
  • A causa di limiti di esecuzione in Background in Android 8, i log in background potrebbero subire un ritardo fino a quando l'utente non interagisce con il dispositivo; ciò avrà un impatto sulla campagna Push Consegnata e sulle statistiche Notifica di sistema visualizzata che subiscono un ritardo se il dispositivo era in sospensione (la notifica verrà ancora visualizzata, suonerà e vibrerà in tempo reale senza problemi).Due to Background Execution Limits on Android 8, logs in background might be delayed until the user interacts with the device, this will have an impact on Push Campaign Delivered and System notification displayed statistics being delayed if the device was sleeping (the notification will still be displayed, will ring and vibrate in real time without issues).
  • A causa di limiti del percorso di background, il percorso in tempo reale in background non verrà aggiornato frequentemente in Android 8.Due to Background Location Limits, the real time location in background will not be updated frequently on Android 8.

4.2.4 (03/30/2017)4.2.4 (03/30/2017)

  • Correggere i colori del testo della notifica in-app in Android 7 in modo che corrispondano a quelli di versioni precedenti di Android.Fix in-app notification text colors on Android 7 to be the same as older Android versions.

4.2.3 (08/10/2016)4.2.3 (08/10/2016)

  • Rimozione del blocco Wi-Fi.No more WIFI lock.
  • Correzione di un deadlock quando si chiama getDeviceId prima di init (bug introdotto nella versione 4.2.0).Fix a deadlock when calling getDeviceId before init (bug introduced in 4.2.0).

4.2.2 (05/17/2016)4.2.2 (05/17/2016)

  • Miglioramenti della stabilità.Stability improvements.

4.2.1 (05/10/2016)4.2.1 (05/10/2016)

  • Sicurezza: disabilitare l'accesso al file locale di visualizzazione Web.Security: disable web view local file access.
  • Sicurezza: rimozione della classe EngagementPreferenceActivity che estende la classe PreferenceActivity obsoleta e non sicura.Security: remove EngagementPreferenceActivity class that extends obsolete and unsecure PreferenceActivity class.
  • Sicurezza: le attività del servizio di copertura vengono ora documentate per l'uso di exported="false". Questo flag può essere usato anche nelle versioni precedenti dell'SDK.Security: reach activities are now documented to use exported="false", this flag can also be used in previous SDK versions.

4.2.0 (11/03/2016)4.2.0 (03/11/2016)

  • L'SDK ora è concesso in licenza con MIT.The SDK is now licensed under MIT.
  • Consentire la specifica di un identificatore del dispositivo personalizzato in fase di inizializzazione dell'SDK.Allow specifying a custom device identifier at SDK initialization time.

4.1.5 (01/02/2016)4.1.5 (02/01/2016)

  • Miglioramenti della stabilità.Stability improvements.

4.1.4 (26/01/2016)4.1.4 (01/26/2016)

  • Miglioramenti della stabilità.Stability improvements.

4.1.3 (9/12/2015)4.1.3 (12/9/2015)

  • Miglioramenti della stabilità.Stability improvements.

4.1.2 (11/25/2015)4.1.2 (11/25/2015)

  • Miglioramenti della stabilità.Stability improvements.

4.1.1 (11/04/2015)4.1.1 (11/04/2015)

  • Miglioramenti della stabilità.Stability improvements.

4.1.0 (08/25/2015)4.1.0 (08/25/2015)

  • Gestione di un nuovo modello di autorizzazione per Android M.Handle new permission model for Android M.
  • Ora è possibile configurare le funzionalità di posizione in fase di esecuzione anziché usare AndroidManifest.xml.Can now configure location features at runtime instead of using AndroidManifest.xml.
  • Correzione di un bug delle autorizzazioni: se si utilizza ACCESS_FINE_LOCATION, ACCESS_COARSE_LOCATION non è più necessario.Fix a permission bug: if you use ACCESS_FINE_LOCATION, then ACCESS_COARSE_LOCATION is not needed anymore.
  • Miglioramenti della stabilità.Stability improvements.

4.0.0 (06/07/2015)4.0.0 (07/06/2015)

  • Modifiche al protocollo interno per rendere più affidabili le analisi e il push.Internal protocol changes to make analytics and push more reliable.
  • Il push nativo (GCM/ADM) viene ora usato anche per le notifiche in-app. È quindi necessario configurare le credenziali del push nativo per qualsiasi tipo di campagna push.Native push (GCM/ADM) is now also used for in app notifications so you must configure the native push credentials for any type of push campaign.
  • Correzione della notifica generale: elementi visualizzati solo 10 secondi dopo il push.Fix big picture notification: they were displayed only 10s after being pushed.
  • Correzione di un bug nella visualizzazione Web: facendo clic su un collegamento durante si eseguiva anche l'URL di azione predefinito.Fix a bug in web view: clicking on a link was also executing the default action URL.
  • Correzione di un arresto anomalo raro correlato alla gestione dell'archivio locale.Fix a rare crash related to local storage management.
  • Correzione della gestione delle stringhe di configurazione dinamiche.Fix dynamic configuration string management.
  • Aggiornamento del contratto di licenza.Update EULA.

3.0.0 (17/02/2015)3.0.0 (02/17/2015)

  • Versione iniziale di Azure Mobile EngagementInitial Release of Azure Mobile Engagement
  • La configurazione di appId è stata sostituita con la configurazione della stringa di connessione.appId configuration is replaced by a connection string configuration.
  • L'API non invia e non riceve più messaggi XMPP da entità XMPP arbitrarie.Removed API to send and receive arbitrary XMPP messages from arbitrary XMPP entities.
  • L'API non riceve e non invia più messaggi tra i dispositivi.Removed API to send and receive messages between devices.
  • Sono stati introdotti miglioramenti per la sicurezza.Security improvements.
  • È stata rimossa la verifica per Google Play e SmartAd.Google Play and SmartAd tracking removed.