Creare avvisi sulle metriche in Monitoraggio di Azure per i servizi di Azure - Interfaccia della riga di comando multipiattaforma

Panoramica

Questo articolo descrive come impostare gli avvisi sulle metriche di Azure tramite l'interfaccia della riga di comando multipiattaforma.

Nota

Dal 25 settembre 2016 Monitoraggio di Azure è il nuovo nome di "Azure Insights". Tuttavia, gli spazi dei nomi e quindi i comandi seguenti contengono ancora il termine "insights".

È possibile ricevere avvisi basati su metriche di monitoraggio o eventi nei servizi Azure.

  • Valori metrici : l'avviso si attiva quando il valore di una specifica metrica supera una soglia assegnata per eccesso o difetto. Vale a dire che si attiva sia quando la condizione viene inizialmente soddisfatta e successivamente quando tale condizione non è più soddisfatta.
  • Eventi del log attività: è possibile attivare un avviso per ogni evento o solo quando si verifica un determinato evento. Per altre informazioni sugli avvisi di log attività fare clic qui

È possibile configurare un avviso di metrica affinché esegua le operazioni seguenti al momento dell'attivazione:

  • inviare un messaggio di posta elettronica all'amministratore e ai coamministratori del servizio
  • inviare un messaggio di posta elettronica ad altri indirizzi specificati
  • chiamare un webhook
  • avviare l'esecuzione di un runbook di Azure; attualmente è possibile solo dal portale di Azure

È possibile configurare e ottenere informazioni sulle regole degli avvisi sulle metriche tramite

È possibile ricevere assistenza per i comandi digitando un comando e inserendo -help al termine. Ad esempio:

```console
azure insights alerts -help
azure insights alerts actions email create -help
```

Creare le regole di avviso tramite l'interfaccia della riga di comando

  1. Controllare i prerequisiti e accedere ad Azure. Vedere gli esempi dell'interfaccia della riga di comando di Monitoraggio di Azure. In breve, installare l'interfaccia della riga di comando ed eseguire questi comandi. Questi comandi eseguono l'accesso, indicano la sottoscrizione in uso e preparano l'esecuzione dei comandi di Monitoraggio di Azure.

    azure login
    azure account show
    azure config mode arm
    
  2. Per elencare le regole esistenti in un gruppo di risorse, usare il seguente formato azure insights alerts rule list [opzioni] <resourceGroup>

    azure insights alerts rule list myresourcegroupname
    
  3. Per creare una regola, per prima cosa è necessario disporre di alcune informazioni importanti.

    • L' ID risorsa della risorsa per la quale si intende impostare un avviso
    • Le definizioni delle metriche disponibili per tale risorsa

      È possibile ottenere l'ID della risorsa tramite il portale di Azure. Se la risorsa è già stata creata, selezionarla nel portale. Nel pannello successivo, nella sezione Impostazioni, selezionare Proprietà. ID RISORSA è un campo nel pannello successivo. È anche possibile usare Esplora risorse di Azure.

      Un esempio di ID risorsa per un'app Web è

      /subscriptions/dededede-7aa0-407d-a6fb-eb20c8bd1192/resourceGroups/myresourcegroupname/providers/Microsoft.Web/sites/mywebsitename
      

      Per ottenere un elenco delle metriche e delle unità per le metriche disponibili per l'esempio precedente di risorse, usare il comando dell'interfaccia della riga di comando seguente:

      azure insights metrics list /subscriptions/dededede-7aa0-407d-a6fb-eb20c8bd1192/resourceGroups/myresourcegroupname/providers/Microsoft.Web/sites/mywebsitename PT1M
      

      PT1M indica la granularità della misurazione disponibile, con intervalli di 1 minuto. L'uso di granularità diverse offre opzioni di metrica diverse.

  4. Per creare una regola di avviso basata sulla metrica, usare un comando nel formato seguente:

    azure insights alerts rule metric set [opzioni] <ruleName> <location> <resourceGroup> <windowSize> <operator> <threshold> <targetResourceId> <metricName> <timeAggregationOperator>

    L'esempio seguente imposta un avviso relativo a una risorsa del sito Web. L'avviso viene attivato ogni volta che si riceve il traffico costantemente per 5 minuti e di nuovo quando non si riceve traffico per 5 minuti.

    azure insights alerts rule metric set myrule eastus myreasourcegroup PT5M GreaterThan 2 /subscriptions/dededede-7aa0-407d-a6fb-eb20c8bd1192/resourceGroups/myresourcegroupname/providers/Microsoft.Web/sites/mywebsitename BytesReceived Total
    
  5. Per creare il webhook o inviare un messaggio di posta elettronica all'attivazione di un avviso di metrica, creare prima il messaggio di posta elettronica e/o i webhook. Creare la regola immediatamente dopo. Non è possibile associare il webhook o messaggi di posta elettronica a regole già create tramite l'interfaccia della riga di comando.

    azure insights alerts actions email create --customEmails myemail@contoso.com
    
    azure insights alerts actions webhook create https://www.contoso.com
    
    azure insights alerts rule metric set myrulewithwebhookandemail eastus myreasourcegroup PT5M GreaterThan 2 /subscriptions/dededede-7aa0-407d-a6fb-eb20c8bd1192/resourceGroups/myresourcegroupname/providers/Microsoft.Web/sites/mywebsitename BytesReceived Total
    
  6. È possibile verificare che gli avvisi siano stati creati correttamente esaminando una singola regola.

    azure insights alerts rule list myresourcegroup --ruleName myrule
    
  7. Per eliminare le regole, usare un comando nel formato:

    insights alerts rule delete [opzioni] <resourceGroup> <ruleName>

    Questi comandi eliminano le regole create in precedenza in questo articolo.

    azure insights alerts rule delete myresourcegroup myrule
    azure insights alerts rule delete myresourcegroup myrulewithwebhookandemail
    azure insights alerts rule delete myresourcegroup myActivityLogRule
    

Passaggi successivi