Database di Azure per MySQL: introduzione al servizio

Database di Azure per MySQL è un servizio di database relazionale in Microsoft Cloud basato sul motore di database MySQL Community Edition. Database di Azure per MySQL offre:

  • Prestazioni prevedibili a più livelli di servizio
  • Scalabilità dinamica senza tempi di inattività dell'applicazione
  • Disponibilità elevata predefinita
  • Protezione dati

Queste funzionalità richiedono pochissima amministrazione e sono disponibili senza costi aggiuntivi. Consentono di concentrarsi sullo sviluppo rapido di app e accelerare i tempi di mercato, piuttosto che allocare tempo e risorse preziose alla gestione delle macchine virtuali e dell'infrastruttura. È anche possibile continuare a sviluppare l'applicazione con la piattaforma e gli strumenti open source scelti e a renderla disponibile con la rapidità e l'efficienza richiesti dall'azienda senza bisogno di acquisire nuove competenze.

Diagramma concettuale di Azure Database for MySQL

Questo articolo è un'introduzione dei concetti fondamentali su Database di Azure per MySQL e delle funzionalità correlate a prestazioni, scalabilità e gestibilità, con collegamenti per esplorare i dettagli. Per iniziare, vedere queste guide introduttive:

Per un set di esempi dell'interfaccia della riga di comando di Azure, vedere:

Regolare le prestazioni e scalabilità senza tempi di inattività

Il servizio Database di Azure per MySQL offre due livelli di servizio: Basic e Standard. Ogni livello offre diverse prestazioni e capacità per supportare i carichi di lavoro del database, da quelli leggeri a quelli pesanti. È possibile compilare la prima app in un database di piccole dimensioni con un costo mensile minimo, quindi modificare il livello di servizio per ridimensionarlo in base alle esigenze della soluzione senza tempi di inattività. La scalabilità dinamica consente al database di rispondere in modo trasparente ai requisiti delle risorse soggetti a rapidi cambiamenti. Si paga solo per le risorse necessarie, quando sono necessarie.

Monitoraggio e avviso

Come si conosce il giusto arresto quando si connette e si disconnette? Usare le funzionalità predefinite di monitoraggio delle prestazioni e avviso, combinate con le classificazioni delle prestazioni basate sull'unità di calcolo. Usando queste funzionalità, è possibile valutare rapidamente l'impatto dell'aumento o della riduzione delle prestazioni in base alle esigenze correnti o previste relative alle prestazioni. Per informazioni dettagliate, vedere Concepts: Service tiers (Concetti: livelli di servizio).

Mantenere l'applicazione e l’esecuzione dell’azienda

Il Contratto di servizio per la disponibilità del 99,99% leader del settore di Azure, fornito da una rete globale di datacenter gestiti da Microsoft, consente di mantenere l'applicazione in esecuzione 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Con ogni database di Azure per il server MySQL, è possibile sfruttare i vantaggi delle funzionalità di sicurezza, tolleranza di errore e protezione dei dati predefinite che sarebbe altrimenti necessario acquistare o progettare, creare e gestire. Con Database di Azure per MySQL, è possibile usare un ripristino temporizzato per ripristinare uno stato precedente di un server, addirittura fino a 35 giorni prima.

Protezione dei dati

I servizi di database di Azure vantano una tradizione di sicurezza dei dati rispettata anche da Database di Azure per MySQL con funzionalità che limitano l'accesso, proteggono i dati inattivi e in transito e consentono di monitorare l'attività. Visitare il Centro protezione di Azure per informazioni sulla sicurezza della piattaforma Azure.

Il servizio Database di Azure per MySQL usa la crittografia di archiviazione per i dati at-rest. I dati che includono backup vengono crittografati su disco, a eccezione dei file temporanei creati dal motore durante l'esecuzione di query. Il servizio usa la crittografia AES a 256 bit inclusa nella crittografia di archiviazione di Azure e le chiavi vengono gestite dal sistema. La crittografia di archiviazione è sempre attiva e non può essere disabilitata.

Per impostazione predefinita, il servizio Database di Azure per MySQL è configurato per richiedere la sicurezza della connessione SSL per i dati che si spostano attraverso la rete. L'applicazione delle connessioni SSL tra il server di database e le applicazioni client aiuta a proteggersi dagli attacchi "man in the middle" crittografando il flusso di dati tra il server e l'applicazione. Se l'applicazione client non supporta la connettività SSL, si è liberi di disabilitare l'opzione di richiesta SSL per la connessione al servizio di database.

Passaggi successivi

Dopo avere letto l'introduzione a Database di Azure per MySQL e avere ottenuto informazioni su Database di Azure per MySQL, è possibile: