Elenco di porte e URL per consentire l'accesso a RemoteApp di Azure distribuito sulla rete virtuale cliente

Importante

Azure RemoteApp verrà sospeso a partire dal 31 agosto 2017. Per i dettagli, vedere l' annuncio .

Se si distribuisce una raccolta ibrida o un cloud di Azure RemoteApp in una rete virtuale, esaminare le informazioni sulle porte seguenti. Per altre informazioni sulle reti virtuali, vedere la panoramica sulle reti virtuali. Se è stato creato un gruppo di sicurezza di rete (NSG) che limita il traffico alle risorse di rete virtuale nella raccolta, verificare che le porte seguenti siano accessibili e consentite tramite i criteri di sicurezza della rete virtuale. Per altre informazioni sui gruppi di sicurezza di rete, vedere Gruppi di sicurezza di rete (NSG).

La subnet di RemoteApp di Azure necessita dell'accesso ai seguenti endpoint e URL:

  • *.servicebus.windows.net
  • *. servicebus.net
  • https://*.remoteapp.windowsazure.com
  • https://www.remoteapp.windowsazure.com
  • https://*remoteapp.windowsazure.com
  • https://*.core.windows.net
  • In uscita:TCP: TCP: 443, 9351, 9352, 10101-10175
  • Facoltativo: UDP: 10201-10275

I client RemoteApp di Azure devono accedere ai seguenti endpoint e URL:

Per client si intende desktop, dispositivi e così via, usati per connettersi alle app distribuite nella raccolta RemoteApp di Azure.