Monitorare le operazioni e le attività di Azure ricerca cognitivaMonitor operations and activity of Azure Cognitive Search

Questo articolo è una panoramica del monitoraggio di concetti e strumenti per ricerca cognitiva di Azure.This article is an overview of monitoring concepts and tools for Azure Cognitive Search. Per il monitoraggio olistico, è possibile usare una combinazione di funzionalità predefinite e servizi di componenti aggiuntivi, ad esempio monitoraggio di Azure.For holistic monitoring, you can use a combination of built-in functionality and add-on services like Azure Monitor.

È possibile tenere traccia dei seguenti elementi:Altogether, you can track the following:

  • Servizio: integrità/disponibilità e modifiche alla configurazione del servizio.Service: health/availability and changes to service configuration.
  • Archiviazione: usata e disponibile, con conteggi per ogni tipo di contenuto rispetto alla quota consentita per il livello di servizio.Storage: both used and available, with counts for each content type relative to the quota allowed for the service tier.
  • Attività query: volume, latenza, query limitate o eliminate.Query activity: volume, latency, and throttled or dropped queries. Le richieste di query registrate richiedono monitoraggio di Azure.Logged query requests require Azure Monitor.
  • Attività di indicizzazione: richiede la registrazione diagnostica con monitoraggio di Azure.Indexing activity: requires diagnostic logging with Azure Monitor.

Un servizio di ricerca non supporta l'autenticazione per utente, pertanto non verranno trovate informazioni sull'identità nei log.A search service does not support per-user authentication, so no identity information will be found in the logs.

Monitoraggio predefinitoBuilt-in monitoring

Il monitoraggio predefinito si riferisce alle attività registrate da un servizio di ricerca.Built-in monitoring refers to activities that are logged by a search service. Fatta eccezione per la diagnostica, non è necessaria alcuna configurazione per questo livello di monitoraggio.With the exception of diagnostics, no configuration is required for this level of monitoring.

Azure ricerca cognitiva gestisce i dati interni in base a una pianificazione in sequenza di 30 giorni per la creazione di report sull'integrità del servizio e sulle metriche delle query, che è possibile trovare nel portale o tramite queste API REST.Azure Cognitive Search maintains internal data on a rolling 30-day schedule for reporting on service health and query metrics, which you can find in the portal or through these REST APIs.

Lo screenshot seguente consente di individuare le informazioni di monitoraggio nel portale.The following screenshot helps you locate monitoring information in the portal. I dati diventano disponibili non appena si inizia a usare il servizio.Data becomes available as soon as you start using the service. Le pagine del portale vengono aggiornate ogni pochi minuti.Portal pages are refreshed every few minutes.

  • Scheda monitoraggio , nella pagina Panoramica principale, Mostra il volume di query, la latenza e se il servizio è sotto pressione.Monitoring tab, on the main Overview page, shows query volume, latency, and whether the service is under pressure.
  • Log attività, nel riquadro di spostamento a sinistra, è connesso a Azure Resource Manager.Activity log, in the left navigation pane, is connected to Azure Resource Manager. Il log attività segnala le azioni intraprese da Gestione risorse: disponibilità e stato dei servizi, modifiche apportate alla capacità (repliche e partizioni) e attività correlate alle chiavi API.The activity log reports on actions undertaken by Resource Manager: service availability and status, changes to capacity (replicas and partitions), and API key-related activities.
  • Il monitoraggio delle impostazioni, più in basso, fornisce avvisi configurabili, metriche e log di diagnostica.Monitoring settings, further down, provides configurable alerts, metrics, and diagnostic logs. Crearli quando sono necessari.Create these when you need them. Una volta raccolti e archiviati i dati, è possibile eseguire una query o visualizzare le informazioni per informazioni dettagliate.Once data is collected and stored, you can query or visualize the information for insights.

Integrazione di monitoraggio di Azure in un servizio di ricercaAzure Monitor integration in a search service

Nota

Poiché le pagine del portale vengono aggiornate a intervalli di pochi minuti, i numeri riportati sono approssimativi, intesi a fornire un'idea generale del modo in cui il sistema sta rispondendo alle richieste.Because portal pages are refreshed every few minutes, the numbers reported are approximate, intended to give you a general sense of how well your system is servicing requests. Le metriche effettive, ad esempio le query al secondo (query al secondo), possono essere superiori o inferiori al numero indicato nella pagina.Actual metrics, such as queries per second (QPS) may be higher or lower than the number shown on the page. Se la precisione è un requisito, provare a usare le API.If precision is a requirement, consider using APIs.

API utili per il monitoraggioAPIs useful for monitoring

È possibile usare le API seguenti per recuperare le stesse informazioni disponibili nelle schede monitoraggio e utilizzo nel portale.You can use the following APIs to retrieve the same information found in the Monitoring and Usage tabs in the portal.

Log attività e integrità dei serviziActivity logs and service health

La pagina log attività del portale raccoglie informazioni da Azure Resource Manager e segnala le modifiche apportate all'integrità del servizio.The Activity log page in the portal collects information from Azure Resource Manager and reports on changes to service health. È possibile monitorare il log attività per le condizioni critiche, di errore e di avviso correlate all'integrità del servizio.You can monitor the activity log for critical, error, and warning conditions related to service health.

Le voci comuni includono riferimenti a chiavi API: notifiche informative generiche, ad esempio Ottieni chiave amministratore e Ottieni chiavi di query.Common entries include references to API keys - generic informational notifications like Get Admin Key and Get Query keys. Queste attività indicano le richieste effettuate usando la chiave amministratore (crea o Elimina oggetti) o la chiave di query, ma non visualizzano la richiesta.These activities indicate requests that were made using the admin key (create or delete objects) or query key, but do not show the request itself. Per informazioni su questa granularità, è necessario configurare la registrazione diagnostica.For information of this grain, you must configure diagnostic logging.

È possibile accedere al log attività nel riquadro di spostamento a sinistra o dalle notifiche nella barra dei comandi nella finestra superiore oppure dalla pagina Diagnostica e risolvi i problemi.You can access the Activity log from the left-navigation pane, or from Notifications in the top window command bar, or from the Diagnose and solve problems page.

Monitorare l'archiviazione nella scheda utilizzoMonitor storage in the Usage tab

Per il monitoraggio visivo nel portale, la scheda utilizzo Mostra la disponibilità delle risorse rispetto ai limiti correnti imposti dal livello di servizio.For visual monitoring in the portal, the Usage tab shows you resource availability relative to current limits imposed by the service tier. Se è necessario prendere decisioni in merito al livello da usare per i carichi di lavoro di produzione o per stabilire se occorre modificare il numero di repliche e partizioni attive, queste metriche sono utili perché indicano con quale velocità vengono utilizzate le risorse e se la configurazione corrente è adeguata per gestire il carico esistente.If you are finalizing decisions about which tier to use for production workloads, or whether to adjust the number of active replicas and partitions, these metrics can help you with those decisions by showing you how quickly resources are consumed and how well the current configuration handles the existing load.

La figura seguente è riferita al servizio gratuito, che prevede un limite di 3 oggetti di ogni tipo e 50 MB di spazio di archiviazione.The following illustration is for the free service, which is capped at 3 objects of each type and 50 MB of storage. Un servizio Basic o Standard ha limiti più elevati e se si aumenta il numero delle partizioni, lo spazio di archiviazione massimo aumenta in proporzione.A Basic or Standard service has higher limits, and if you increase the partition counts, maximum storage goes up proportionally.

Stato di utilizzo rispetto ai limiti del livelloUsage status relative to tier limits

Nota

Gli avvisi relativi all'archiviazione non sono attualmente disponibili. il consumo di spazio di archiviazione non viene aggregato o registrato nella tabella AzureMetrics di monitoraggio di Azure.Alerts related to storage are not currently available; storage consumption is not aggregated or logged into the AzureMetrics table in Azure Monitor. Per ottenere gli avvisi di archiviazione, è necessario compilare una soluzione personalizzata che genera notifiche correlate alle risorse, in cui il codice controlla le dimensioni di archiviazione e gestisce la risposta.To get storage alerts, you would need to build a custom solution that emits resource-related notifications, where your code checks for storage size and handles the response.

Monitoraggio dei componenti aggiuntivi con monitoraggio di AzureAdd-on monitoring with Azure Monitor

Molti servizi, tra cui Azure ricerca cognitiva, si integrano con monitoraggio di Azure per ulteriori avvisi, metriche e registrazione dei dati di diagnostica.Many services, including Azure Cognitive Search, integrate with Azure Monitor for additional alerts, metrics, and logging diagnostic data.

Abilitare la registrazione diagnostica per un servizio di ricerca se si vuole controllare la raccolta dei dati e l'archiviazione.Enable diagnostic logging for a search service if you want control over data collection and storage. Gli eventi registrati acquisiti da monitoraggio di Azure vengono archiviati nella tabella AzureDiagnostics ed è costituito da dati operativi correlati a query e indicizzazione.Logged events captured by Azure Monitor are stored in the AzureDiagnostics table and consists of operational data related to queries and indexing.

Monitoraggio di Azure offre diverse opzioni di archiviazione e la scelta determina come utilizzare i dati:Azure Monitor provides several storage options, and your choice determines how you can consume the data:

  • Scegliere archiviazione BLOB di Azure se si desidera visualizzare i dati di log in un report Power bi.Choose Azure Blob storage if you want to visualize log data in a Power BI report.
  • Scegliere Log Analytics se si desidera esplorare i dati tramite query kusto.Choose Log Analytics if you want to explore data through Kusto queries.

Monitoraggio di Azure ha una propria struttura di fatturazione e i log di diagnostica a cui si fa riferimento in questa sezione hanno un costo associato.Azure Monitor has its own billing structure and the diagnostic logs referenced in this section have an associated cost. Per altre informazioni, vedere utilizzo e costi stimati in monitoraggio di Azure.For more information, see Usage and estimated costs in Azure Monitor.

Monitorare l'accesso utenteMonitor user access

Poiché gli indici di ricerca sono un componente di un'applicazione client di dimensioni maggiori, non esiste alcuna metodologia incorporata per il controllo o il monitoraggio dell'accesso per utente a un indice.Because search indexes are a component of a larger client application, there is no built-in methodology for controlling or monitoring per-user access to an index. Si presuppone che le richieste provengano da un'applicazione client per le richieste di amministratore o di query.Requests are assumed to come from a client application, for either admin or query requests. Le operazioni di lettura/scrittura di amministrazione includono la creazione, l'aggiornamento e l'eliminazione di oggetti nell'intero servizio.Admin read-write operations include creating, updating, deleting objects across the entire service. Le operazioni di sola lettura sono query sulla raccolta Documents, che hanno come ambito un singolo indice.Read-only operations are queries against the documents collection, scoped to a single index.

Di conseguenza, gli elementi visualizzati nei log attività sono riferimenti a chiamate che usano chiavi amministrative o chiavi di query.As such, what you'll see in the activity logs are references to calls using admin keys or query keys. La chiave appropriata è inclusa nelle richieste originate dal codice client.The appropriate key is included in requests originating from client code. Il servizio non è in grado di gestire i token di identità o la rappresentazione.The service is not equipped to handle identity tokens or impersonation.

Quando i requisiti aziendali sono disponibili per l'autorizzazione per utente, è consigliabile usare l'integrazione con Azure Active Directory.When business requirements do exist for per-user authorization, the recommendation is integration with Azure Active Directory. È possibile utilizzare $filter e le identità utente per tagliare i risultati della ricerca dei documenti che un utente non dovrebbe visualizzare.You can use $filter and user identities to trim search results of documents that a user should not see.

Non è possibile registrare queste informazioni separatamente dalla stringa di query che include il parametro $filter.There is no way to log this information separately from the query string that includes the $filter parameter. Per informazioni dettagliate sulla creazione di report sulle stringhe di query, vedere monitorare le query .See Monitor queries for details on reporting query strings.

Passaggi successiviNext steps

La fluidità con monitoraggio di Azure è essenziale per la supervisione di qualsiasi servizio di Azure, incluse risorse come Azure ricerca cognitiva.Fluency with Azure Monitor is essential for oversight of any Azure service, including resources like Azure Cognitive Search. Se non si ha familiarità con monitoraggio di Azure, esaminare gli articoli correlati alle risorse.If you are not familiar with Azure Monitor, take the time to review articles related to resources. Oltre alle esercitazioni, l'articolo seguente è un valido punto di partenza.In addition to tutorials, the following article is a good place to start.