Guida introduttiva: Configurare il ripristino di emergenza in un'area di Azure secondaria per una macchina virtuale di AzureQuickstart: Set up disaster recovery to a secondary Azure region for an Azure VM

Il servizio Azure Site Recovery contribuisce a realizzare la strategia di continuità aziendale e ripristino di emergenza (BCDR) mantenendo online le applicazioni aziendali durante le interruzioni pianificate e non pianificate.The Azure Site Recovery service contributes to your business continuity and disaster recovery (BCDR) strategy by keeping your business applications online during planned and unplanned outages. Site Recovery gestisce e coordina il ripristino di emergenza di computer locali e macchine virtuali di Azure, incluse le operazioni di replica, failover e failback.Site Recovery manages and orchestrates disaster recovery of on-premises machines and Azure virtual machines (VM), including replication, failover, and recovery.

Questo argomento di avvio rapido descrive come configurare il ripristino di emergenza per una macchina virtuale di Azure replicandola in un'area di Azure secondaria.This quickstart describes how to set up disaster recovery for an Azure VM by replicating it to a secondary Azure region. In generale, per abilitare la replica vengono usate le impostazioni predefinite.In general, default settings are used to enable replication.

PrerequisitiPrerequisites

Per completare l'esercitazione, è necessaria una sottoscrizione di Azure e una macchina virtuale.To complete this tutorial, you need an Azure subscription and a VM.

  • Se non si ha un account Azure con una sottoscrizione attiva, è possibile creare un account gratuito.If you don't have an Azure account with an active subscription, you can create an account for free.
  • È consigliabile usare una macchina virtuale con almeno 1 GB di RAM.A VM with a minimum 1 GB of RAM is recommended. Altre informazioni su come creare una macchina virtuale.Learn more about how to create a VM.

Accedere ad AzureSign in to Azure

Accedere al portale di Azure.Sign in to the Azure portal.

Abilitare la replica per la macchina virtuale di AzureEnable replication for the Azure VM

La procedura seguente consente di abilitare la replica di una macchina virtuale in una posizione secondaria.The following steps enable VM replication to a secondary location.

  1. Nel portale di Azure selezionare una macchina virtuale da replicare nel menu Home > Macchine virtuali.On the Azure portal, from Home > Virtual machines menu, select a VM to replicate.

  2. In Operazioni selezionare Ripristino di emergenza.In Operations select Disaster recovery.

  3. In Informazioni di base > Area di destinazione selezionare l'area di destinazione.From Basics > Target region, select the target region.

  4. Per visualizzare le impostazioni di replica, selezionare Rivedi e avvia replica.To view the replication settings, select Review + Start replication. Se è necessario modificare le impostazioni predefinite, selezionare Impostazioni avanzate.If you need to change any defaults, select Advanced settings.

  5. Per avviare il processo che abilita la replica della macchina virtuale, selezionare Avvia replica.To start the job that enables VM replication select Start replication.

    Abilitare la replica .

Verificare le impostazioniVerify settings

Al termine del processo di replica, è possibile controllare lo stato di replica, modificare le impostazioni di replica e testare la distribuzione.After the replication job finishes, you can check the replication status, modify replication settings, and test the deployment.

  1. Nel menu del portale di Azure selezionare Macchine virtuali e quindi la macchina virtuale replicata.On the Azure portal menu, select Virtual machines and select the VM that you replicated.

  2. In Operazioni selezionare Ripristino di emergenza.In Operations select Disaster recovery.

  3. Per visualizzare i dettagli della replica selezionare Informazioni di base in Panoramica.To view the replication details from the Overview select Essentials. Per altre informazioni, vedere la mappa Integrità e stato, Conformità failover e Visualizzazione dell'infrastruttura.More details are shown in the Health and status, Failover readiness, and the Infrastructure view map.

    Abilitare la replica

Pulire le risorseClean up resources

Per arrestare la replica della macchina virtuale nell'area primaria, è necessario disabilitare la replica:To stop replication of the VM in the primary region, you must disable replication:

  • Le impostazioni della replica di origine vengono automaticamente pulite.The source replication settings are cleaned up automatically.
  • L'estensione Site Recovery installata nella macchina virtuale durante la replica non viene rimossa.The Site Recovery extension installed on the VM during replication isn't removed.
  • La fatturazione di Site Recovery per la macchina virtuale viene arrestata.Site Recovery billing for the VM stops.

Per disabilitare la replica, attenersi alla procedura seguente:To disable replication, do these steps:

  1. Nel menu del portale di Azure selezionare Macchine virtuali e quindi la macchina virtuale replicata.On the Azure portal menu, select Virtual machines and select the VM that you replicated.

  2. In Operazioni selezionare Ripristino di emergenza.In Operations select Disaster recovery.

  3. In Panoramica selezionare Disabilita replica.From the Overview, select Disable Replication.

  4. Per disinstallare l'estensione Site Recovery, passare a Impostazioni > Estensioni della macchina virtuale.To uninstall the Site Recovery extension, go to the VM's Settings > Extensions.

    Abilitare la replica

Passaggi successiviNext steps

In questa guida introduttiva è stata replicata una singola macchina virtuale in un'area secondaria.In this quickstart, you replicated a single VM to a secondary region. Successivamente, configurare la replica per più macchine virtuali di Azure.Next, set up replication for multiple Azure VMs.