Eseguire la migrazione di VM di Azure a un'altra areaMigrate Azure VMs to another region

Oltre a usare il servizio Azure Site Recovery per gestire e orchestrare il ripristino di emergenza di computer locali e di macchine virtuali di Azure ai fini della continuità aziendale e del ripristino di emergenza (BCDR), è anche possibile usare Site Recovery per gestire la migrazione di macchine virtuali di Azure in un'area secondaria.In addition to using the Azure Site Recovery service to manage and orchestrate disaster recovery of on-premises machines and Azure VMs for the purposes of business continuity and disaster recovery (BCDR), you can also use Site Recovery to manage migration of Azure VMs to a secondary region. Per eseguire la migrazione di macchine virtuali di Azure, è necessario abilitare la replica ed eseguirne il failover dall'area primaria all'area secondaria scelta.To migrate Azure VMs, you enable replication for them, and fail them over from the primary region to the secondary region of your choice.

Questa esercitazione illustra come eseguire la migrazione di macchine virtuali di Azure a un'altra area.This tutorial shows you how to migrate Azure VMs to another region. In questa esercitazione si apprenderà come:In this tutorial, you learn how to:

  • Creare un insieme di credenziali di Servizi di ripristinoCreate a Recovery services vault
  • Abilitare la replica per una macchina virtualeEnable replication for a VM
  • Eseguire un failover per la migrazione della macchina virtualeRun a failover to migrate the VM

Per questa esercitazione si presuppone che sia già disponibile una sottoscrizione di Azure.This tutorial presumes you already have an Azure subscription. In caso contrario, creare un account gratuito prima di iniziare.If you don't, create a free account before you begin.

Nota

La funzionalità di replica di Site Recovery per le macchine virtuali di Azure è attualmente disponibile in anteprima.Site Recovery replication for Azure VMs is currently in preview.

prerequisitiPrerequisites

Per completare questa esercitazione, sono necessarie macchine virtuali di Azure un'area di Azure da cui si vuole eseguire la migrazione.To complete this tutorial, you need Azure VMs in an Azure region from which you want to migrate. Prima di iniziare è inoltre necessario verificare un certo numero di impostazioni.In addition, there are a number of settings you should verify before you start.

Verificare le risorse di destinazioneVerify target resources

  1. Verificare che la sottoscrizione di Azure in uso consenta la creazione di macchine virtuali nell'area di destinazione usata per il ripristino di emergenza.Verify that your Azure subscription allows you to create VMs in the target region used for disaster recovery. Contattare il supporto tecnico per abilitare la quota necessaria.Contact support to enable the required quota.

  2. Assicurarsi che la sottoscrizione disponga di risorse sufficienti per supportare macchine virtuali con dimensioni corrispondenti alle macchine virtuali di origine.Make sure your subscription has enough resources to support VMs with sizes that match your source VMs. Per la macchina virtuale di destinazione, Site Recovery sceglie la stessa dimensione o la dimensione più vicina possibile.Site Recovery picks the same size or the closest possible size for the target VM.

Verificare le autorizzazioni dell'accountVerify account permissions

Se è appena stato creato l'account gratuito di Azure, si è amministratori della propria sottoscrizione.If you have just created your free Azure account then you are the administrator of your subscription. Se non si è l'amministratore della propria sottoscrizione, rivolgersi all'amministratore per l'assegnazione delle autorizzazioni necessarie.If you are not the subscription administrator, work with the administrator to assign the permissions you need. Per abilitare la replica per una nuova macchina virtuale, è necessario quanto segue:To enable replication for a new VM, you must have:

  1. Autorizzazioni per creare una macchina virtuale nelle risorse di Azure.Permissions to create a VM in Azure resources. Al ruolo predefinito 'Collaboratore Macchina virtuale' sono assegnate le autorizzazioni seguenti, che includono:The 'Virtual Machine Contributor' built-in role has these permissions, which include:

    • Autorizzazione per la creazione di una macchina virtuale nel gruppo di risorse selezionatoPermission to create a VM in the selected resource group
    • Autorizzazione per la creazione di una macchina virtuale nella rete virtuale selezionataPermission to create a VM in the selected virtual network
    • Autorizzazione per la scrittura nell'account di archiviazione selezionatoPermission to write to the selected storage account
  2. È necessario anche avere l'autorizzazione per la gestione delle operazioni di Azure Site Recovery.You also need permission to manage Azure Site Recovery operations. Il ruolo 'Collaboratore di Site Recovery' ha tutte le autorizzazioni necessarie per la gestione delle operazioni di Site Recovery in un insieme di credenziali dei servizi di ripristino.The 'Site Recovery Contributor' role has all permissions required to manage Site Recovery operations in a Recovery Services vault.

Verificare l'accesso in uscita delle macchine virtualiVerify VM outbound access

  1. Assicurarsi di non usare un proxy di autenticazione per controllare la connettività di rete per le macchine virtuali di cui eseguire la migrazione.Make sure you're not using an authentication proxy to control network connectivity for VMs you want to migrate.
  2. Ai fini di questa esercitazione si presuppone che le macchine virtuali di cui eseguire la migrazione possano accedere a Internet e che non venga usato un proxy firewall per controllare l'accesso in uscita.For the purposes of this tutorial we assume that the VMs you want to migrate can access the internet, and are not using a a firewall proxy to control outbound access. Se si usa il proxy firewall, verificare i requisiti qui.If you are, check the requirements here.

Verificare i certificati delle macchine virtualiVerify VM certificates

Controllare che nelle macchine virtuali di Azure di cui eseguire la migrazione siano presenti tutti i certificati radice più recenti.Check that all the latest root certificates are present on the Azure VMs you want to migrate. Se i certificati radice più recenti non sono disponibili, per motivi di sicurezza non è possibile registrare la macchina virtuale in Site Recovery.If the latest root certificates aren't, the VM can't be registered to Site Recovery, due to security constraints.

  • Per le macchine virtuali di Windows, installare tutti gli aggiornamenti di Windows più recenti nella macchina virtuale in modo che tutti i certificati radice trusted siano presenti nel computer.For Windows VMs, install all the latest Windows updates on the VM, so that all the trusted root certificates are on the machine. In un ambiente non connesso, seguire i processi di aggiornamento di Windows e di aggiornamento dei certificati standard per l'organizzazione.In a disconnected environment, follow the standard Windows Update and certificate update processes for your organization.
  • Per le macchine virtuali Linux, seguire le indicazioni fornite dal distributore di Linux per ottenere i certificati radice trusted più recenti e l'elenco di revoche di certificati nella macchina virtuale.For Linux VMs, follow the guidance provided by your Linux distributor, to get the latest trusted root certificates and certificate revocation list on the VM.

Creare un insieme di credenzialiCreate a vault

Creare l'insieme di credenziali in tutte le aree, ad eccezione dell'area di origine.Create the vault in any region, except the source region.

  1. Accedere a portale di Azure > Servizi di ripristino.Sign in to the Azure portal > Recovery Services.
  2. Fare clic su Nuovo > Monitoraggio e gestione > Backup e Site Recovery.Click New > Monitoring & Management > Backup and Site Recovery.
  3. In Nome specificare il nome descrittivo ContosoVMVault.In Name, specify the friendly name ContosoVMVault. Se è disponibile più di una sottoscrizione, selezionare quella appropriata.If you have more than one subscription, select the appropriate one.
  4. Creare un gruppo di risorse ContosoRG.Create a resource group ContosoRG.
  5. Specificare un'area di Azure.Specify an Azure region. Per verificare le aree supportate, vedere la sezione relativa alla disponibilità a livello geografico in Prezzi di Azure Site Recovery.To check supported regions, see geographic availability in Azure Site Recovery Pricing Details.
  6. Per accedere rapidamente all'insieme di credenziali dal dashboard, fare clic su Aggiungi al dashboard e quindi su Crea.To quickly access the vault from the dashboard, click Pin to dashboard and then click Create.

    Nuovo insieme di credenziali

Il nuovo insieme di credenziali viene aggiunto al Dashboard, nella sezione Tutte le risorse, e nella pagina Insiemi di credenziali dei servizi di ripristino principale.The new vault is added to the Dashboard under All resources, and on the main Recovery Services vaults page.

Selezionare l'origineSelect the source

  1. In Insiemi di credenziali dei servizi di ripristino fare clic su ContosoVMVault > +Replica.In Recovery Services vaults, click ConsotoVMVault > +Replicate.
  2. In Origine selezionare Azure - ANTEPRIMA.In Source, select Azure - PREVIEW.
  3. In Percorso di origine selezionare l'area di Azure di origine in cui le VM sono attualmente in esecuzione.In Source location, select the source Azure region where your VMs are currently running.
  4. Selezionare il modello di distribuzione Resource Manager.Select the Resource Manager deployment model. Selezionare quindi il gruppo di risorse di origine.Then select the Source resource group.
  5. Fare clic su OK per salvare le impostazioni.Click OK to save the settings.

Abilitare la replica per le macchine virtuali di AzureEnable replication for Azure VMs

Site Recovery recupera un elenco delle macchine virtuali associate alla sottoscrizione e al gruppo di risorse.Site Recovery retrieves a list of the VMs associated with the subscription and resource group.

  1. Nel portale di Azure fare clic su Macchine virtuali.In the Azure portal, click Virtual machines.
  2. Selezionare la macchina virtuale di cui si vuole eseguire la migrazione.Select the VM you want to migrate. Fare quindi clic su OK.Then click OK.
  3. In Impostazioni fare clic su Ripristino di emergenza (anteprima).In Settings, click Disaster recovery (preview).
  4. In Configure disaster recovery (Configura ripristino di emergenza) > Area di destinazione selezionare l'area di destinazione in cui si vuole eseguire la replica.In Configure disaster recovery > Target region select the target region to which you'll replicate.
  5. Per questa esercitazione accettare le altre impostazioni predefinite.For this tutorial, accept the other default settings.
  6. Fare clic su Abilitazione della replica.Click Enable replication. Verrà avviato un processo per abilitare la replica per la macchina virtuale.This starts a job to enable replication for the VM.

    abilitare la replica

Nota

La replica di macchine virtuali di Azure con dischi gestiti non è attualmente supportata.Currently, replication of Azure VMs with managed disks is not supported.

Eseguire un failoverRun a failover

  1. In Impostazioni > Elementi replicati fare clic sul computer e quindi scegliere Failover.In Settings > Replicated items, click the machine, and then click Failover.
  2. In Failover selezionare Più recente.In Failover, select Latest. L'impostazione della chiave di crittografia non è rilevante per questo scenario.The encryption key setting isn't relevant for this scenario.
  3. Selezionare Arrestare la macchina prima di iniziare il failover.Select Shut down machine before beginning failover. Site Recovery proverà ad arrestare la macchina virtuale di origine prima di attivare il failover.Site Recovery attempts to shut down the source VM before triggering the failover. Il failover continua anche se l'arresto ha esito negativo.Failover continues even if shutdown fails. Nella pagina Processi è possibile seguire lo stato del failover.You can follow the failover progress on the Jobs page.
  4. Assicurarsi che la macchina virtuale di Azure sia visualizzata in Azure come previsto.Check that the Azure VM appears in Azure as expected.
  5. In Elementi replicati fare clic con il pulsante destro del mouse su macchina virtuale > Completa la migrazione.In Replicated items, right-click the VM > Complete Migration. Il processo di migrazione viene completato e la replica per la macchina virtuale viene arrestata.This finishes the migration process, and stops replication for the VM.

Passaggi successiviNext steps

In questa esercitazione è stata eseguita la migrazione di una macchina virtuale di Azure in un'area diversa di Azure.In this tutorial you migrated an Azure VM to a different Azure region. Ora è possibile configurare il ripristino di emergenza per la macchina virtuale di cui è stata eseguita la migrazione.Now you can configure disaster recovery for the migrated VM.