Gestire un server VMware vCenter in Azure Site RecoveryManage VMware vCenter Server in Azure Site Recovery

Questo articolo prende in esame le varie operazioni di Site Recovery che possono essere eseguite su un server VMware vCenter.This article discusses the various Site Recovery operations that can be performed on a VMware vCenter.

PrerequisitiPrerequisites

Supporto per host VMware vCenter e VMware vSphere ESXSupport VMware vCenter and VMware vSphere ESX Host DettagliDetails
Server VMware localiOn-premises VMware servers Uno o più server VMware vSphere, che eseguono la versione 6.0, 5.5 o 5.1 con gli ultimi aggiornamenti.One or more VMware vSphere servers, running 6.0, 5.5, 5.1 with latest updates. I server devono trovarsi nella stessa rete del server di configurazione (o del server di elaborazione separato).Servers should be located in the same network as the configuration server (or separate process server).

È consigliabile usare un server vCenter, che esegue la versione 6.0 o 5.5 con gli ultimi aggiornamenti, per gestire gli host.We recommend a vCenter server to manage hosts, running 6.0 or 5.5 with the latest updates. Quando si distribuisce la versione 6.0, sono supportate solo le funzionalità disponibili nella versione 5.5.Only features that are available in 5.5 are supported when you deploy version 6.0.

Preparare un account per l'individuazione automaticaPrepare an account for automatic discovery

Site Recovery deve avere accesso a VMware per l'individuazione automatica delle macchine virtuali da parte del server di elaborazione e per il failover e il failback delle macchine virtuali.Site Recovery needs access to VMware for the process server to automatically discover virtual machines, and for failover and failback of virtual machines.

  • Migrazione: se si vuole eseguire solo la migrazione di macchine virtuali VMware in Azure, senza failback, è possibile usare un account VMware con un ruolo di sola lettura.Migrate: If you only want to migrate VMware virtual machines to Azure, without ever failing them back, you can use a VMware account with a read-only role. Un ruolo di questo tipo può eseguire il failover, ma non arrestare i computer di origine protetti.Such a role can run failover, but can't shut down protected source machines. Ciò non è necessario per la migrazione.This is not necessary for migration.
  • Replica/ripristino: se si vuole distribuire una replica completa (replica, failover e failback), l'account deve poter eseguire operazioni come la creazione e la rimozione di dischi, l'accensione di macchine virtuali e così via.Replicate/Recover: If you want to deploy full replication (replicate, failover, failback) the account must be able to run operations such as creating and removing disks, powering on virtual machine.
  • Individuazione automatica: è necessario almeno un account di sola lettura.Automatic discovery: At least a read-only account is required.
AttivitàTasks Account/ruolo necessarioRequired account/role AutorizzazioniPermissions DettagliDetails
Individuazione automatica delle macchine virtuali VMware da parte del server di elaborazioneProcess server automatically discovers VMware virtual machines È necessario almeno un utente di sola letturaYou need at least a read-only user Data Center object (Oggetto data center)–> Propagate to Child Object (Propaga a oggetto figlio), role=Read-only (ruolo=Sola lettura)Data Center object –> Propagate to Child Object, role=Read-only L'utente viene assegnato a livello di data center e ha accesso a tutti gli oggetti nel data center.User assigned at datacenter level, and has access to all the objects in the datacenter.

Per limitare l'accesso, assegnare il ruolo No access (Nessun accesso) con Propagate to child object (Propaga a oggetto figlio) agli oggetti figlio (host vSphere, archivi dati, VM e reti).To restrict access, assign the No access role with the Propagate to child object, to the child objects (vSphere hosts, datastores, virtual machines, and networks).
FailoverFailover È necessario almeno un utente di sola letturaYou need at least a read-only user Data Center object (Oggetto data center)–> Propagate to Child Object (Propaga a oggetto figlio), role=Read-only (ruolo=Sola lettura)Data Center object –> Propagate to Child Object, role=Read-only L'utente viene assegnato a livello di data center e ha accesso a tutti gli oggetti nel data center.User assigned at datacenter level, and has access to all the objects in the datacenter.

Per limitare l'accesso, assegnare il ruolo No access (Nessun accesso) con Propagate to child object (Propaga a oggetto figlio) agli oggetti figlio (host vSphere, archivi dati, VM e reti).To restrict access, assign the No access role with the Propagate to child object to the child objects (vSphere hosts, datastores, virtual machines, and networks).

È utile ai fini della migrazione, ma non per la replica completa, il failover e il failback.Useful for migration purposes, but not full replication, failover, failback.
Failover e failbackFailover and failback È consigliabile creare un ruolo (AzureSiteRecoveryRole) con le necessarie autorizzazioni e poi assegnare il ruolo a un utente o gruppo VMware.We suggest you create a role (AzureSiteRecoveryRole) with the required permissions, and then assign the role to a VMware user or group Data Center object (Oggetto data center) –> Propagate to Child Object (Propaga a oggetto figlio), role=Azure_Site_Recovery (ruolo=Azure_Site_Recovery)Data Center object –> Propagate to Child Object, role=AzureSiteRecoveryRole

Datastore (Archivio dati) -> Allocate space (Alloca spazio), Browse datastore (Sfoglia archivio dati), Low level file operations (Operazioni file di livello basso), Remove file (Rimuovi file), Update virtual machine files (Aggiorna file macchina virtuale)Datastore -> Allocate space, browse datastore, low-level file operations, remove file, update virtual machine files

Network (Rete) -> Network assign (Assegnazione rete)Network -> Network assign

Risorsa -> Assegnare VM al pool di risorse, migrare la VM spenta, migrare la VM accesaResource -> Assign VM to resource pool, migrate powered off VM, migrate powered on VM

Tasks (Attività) -> Create task (Crea attività), Update task (Aggiorna attività)Tasks -> Create task, update task

Virtual machine (Macchina virtuale) -> Configuration (Configurazione)Virtual machine -> Configuration

Virtual machine (Macchina virtuale) -> Interact (Interagisci) -> Answer question (Rispondi alla domanda), Device connection (Connessione dispositivo), Configure CD media (Configura supporto CD), Configure floppy media (Configura supporto floppy), Power off (Spegni), Power on (Accendi), VMware tools install (Installazione strumenti VMware)Virtual machine -> Interact -> answer question, device connection, configure CD media, configure floppy media, power off, power on, VMware tools install

Virtual machine (Macchina virtuale) -> Inventory (Inventario) -> Create (Crea), Register (Registra), Unregister (Annulla registrazione)Virtual machine -> Inventory -> Create, register, unregister

Virtual machine (Macchina virtuale) -> Provisioning -> Allow virtual machine download (Consenti download macchina virtuale), Allow virtual machine files upload (Consenti upload file macchina virtuale)Virtual machine -> Provisioning -> Allow virtual machine download, allow virtual machine files upload

Macchina virtuale -> Snapshots -> Remove snapshotsVirtual machine -> Snapshots -> Remove snapshots
L'utente viene assegnato a livello di data center e ha accesso a tutti gli oggetti nel data center.User assigned at datacenter level, and has access to all the objects in the datacenter.

Per limitare l'accesso, assegnare il ruolo No access (Nessun accesso) con Propagate to child object (Propaga a oggetto figlio) agli oggetti figlio (host vSphere, archivi dati, VM e reti).To restrict access, assign the No access role with the Propagate to child object, to the child objects (vSphere hosts, datastores, virtual machines, and networks).

Creare un account per connettersi al server VMware vCenter o all'host VMware vSphere EXSiCreate an account to connect to VMware vCenter Server/ VMware vSphere EXSi host

  1. Accedere al server di configurazione e avviare cspsconfigtool.exe tramite il collegamento presente sul Desktop.Login into the Configuration server and launch the cspsconfigtool.exe using the shortcut placed on the Desktop.
  2. Nella scheda Gestisci account fare clic su Aggiungi account.Click Add Account on the Manage Account tab.

    add-account

  3. Fornire i dettagli dell'account e fare clic su OK per aggiungere l'account.Provide the account details and click OK to add the account. L'account deve disporre dei privilegi elencati nella sezione Preparare un account per l'individuazione automatica.The account should have the privileges listed in the Prepare an account for automatic discovery section.

    Nota

    Sono necessari circa 15 minuti per completare la sincronizzazione delle informazioni dell'account con il servizio Site Recovery.It takes about 15 minutes for the account information to be synced up with the Site Recovery service.

Associare un host VMware vCenter/vSphere di VMware ESX (Aggiungi vCenter)Associate a VMware vCenter/ VMware vSphere ESX host (Add vCenter)

  • Nel portale di Azure, andare in YourRecoveryServicesVault > Infrastruttura di Site Recovery > Server di configurazione > ConfigurationServer.On the Azure portal, browse to YourRecoveryServicesVault > Site Recovery Infrastructure > Configuration Severs > ConfigurationServer
  • Nella pagina dei dettagli del server di configurazione fare clic sul pulsante + vCenter.In the Configuration server's details page click the +vCenter button.
  • In Aggiungi vCenter specificare un nome descrittivo per il server vCenter o l'host vSphere e quindi specificare l'indirizzo IP o il nome di dominio completo del server.In Add vCenter, specify a friendly name for the vSphere host or vCenter server, and then specify the IP address or FQDN of the server. Lasciare la porta 443, a meno che i server VMware siano configurati per l'ascolto delle richieste su una porta diversa.Leave the port as 443 unless your VMware servers are configured to listen for requests on a different port. Selezionare l'account che si deve connettere al server VMware vCenter o vSphere ESXi.Select the account that is to connect to the VMware vCenter or vSphere ESXi server. Fare clic su OK.Click OK.

    VMware

    Nota

    Se si aggiunge il server VMware vCenter o l'host VMware vSphere con un account che non ha privilegi di amministratore per il server vCenter o il server host, assicurarsi che questi privilegi siano abilitati per gli account seguenti: Datacenter, Datastore, Folder, Host, Network, Resource, Virtual machine e vSphere Distributed Switch.If you're adding the VMware vCenter server or VMware vSphere host with an account that doesn't have administrator privileges on the vCenter or host server, make sure that the account has these privileges enabled: Datacenter, Datastore, Folder, Host, Network, Resource, Virtual machine, and vSphere Distributed Switch. Per il server VMware vCenter deve essere abilitato anche il privilegio Storage views.In addition, the VMware vCenter server needs the Storage views privilege enabled.

Modificare le credenziali usate per connettersi al server vCenter o all'host ESXi vSphere.Modify credentials used to connect to the vCenter server/ vSphere ESXi host

  1. Accedere al server di configurazione e avviare CSPSConfigtool.exe.Login into the Configuration server and launch the cspsconfigtool.exe
  2. Nella scheda Gestisci account fare clic su Aggiungi account.Click Add Account on the Manage Account tab.

    add-account

  3. Fornire i nuovi dettagli dell'account e fare clic su OK per aggiungere l'account.Provide the new account details and click OK to add the account. L'account deve disporre dei privilegi elencati nella sezione Preparare un account per l'individuazione automatica.The account should have the privileges listed in the Prepare an account for automatic discovery section.
  4. Nel portale di Azure, andare in YourRecoveryServicesVault > Infrastruttura di Site Recovery > Server di configurazione > ConfigurationServer.On the Azure portal, browse to YourRecoveryServicesVault > Site Recovery Infrastructure > Configuration Severs > ConfigurationServer
  5. Nella pagina dei dettagli del server di configurazione fare clic sul pulsante Aggiorna server.In the Configuration server's details page click the Refresh Server button.
  6. Dopo aver completato il processo di aggiornamento del server, selezionare il server vCenter per aprire la pagina di riepilogo vCenter.Once the refresh server job completes, select the vCenter Server to open the vCenter Summary page.
  7. Selezionare l'account appena aggiunto nel campo del server vCenter server/account host vSphere e fare clic sul pulsante Salva.Select the newly added account in the vCenter server/vSphere host account field and click the Save button.

    modify-account

Eliminare un server vCenter in Azure Site RecoveryDelete a vCenter in Azure Site Recovery

  1. Nel portale di Azure, andare in YourRecoveryServicesVault > Infrastruttura di Site Recovery > Server di configurazione > ConfigurationServer.On the Azure portal, browse to YourRecoveryServicesVault > Site Recovery Infrastructure > Configuration Severs > ConfigurationServer
  2. Nella pagina dei dettagli del server di configurazione selezionare il server vCenter per aprire la relativa pagina di riepilogo.In the Configuration server's details page select the vCenter Server to open the vCenter Summary page.
  3. Fare clic sul pulsante Elimina per eliminare il server vCenter.Click on the Delete button to delete the vCenter

    delete-account

Nota

Se è necessario modificare l'indirizzo IP o FQDN dei server vCenter o i dettagli della porta è necessario eliminare il server vCenter e aggiungerlo di nuovo.If you need to modify the vCenters IP Address/FQDN, Port details then you need to delete the vCenter Server and add it back again.