Configurare il ripristino di emergenza in Azure per le macchine virtuali VMware localiSet up disaster recovery to Azure for on-premises VMware VMs

In questa esercitazione viene illustrato come configurare il ripristino di emergenza in Azure per le macchine virtuali VMware locali che eseguono Windows.This tutorial shows you how to set up disaster recovery to Azure for on-premises VMware VM running Windows. In questa esercitazione si apprenderà come:In this tutorial, you learn how to:

  • Creare un insieme di credenziali di Servizi di ripristino per Site RecoveryCreate a Recovery Services vault for Site Recovery
  • Configurare gli ambienti di replica di origine e di destinazioneSet up the source and target replication environments
  • Creare un criterio di replicaCreate a replication policy
  • Abilitare la replica per una macchina virtualeEnable replication for a VM

Questa è la terza esercitazione di una serie.This is the third tutorial in a series. In questa esercitazione si presuppone che siano già state completate le attività delle esercitazioni precedenti:This tutorial assumes that you have already completed the tasks in the previous tutorials:

  1. Preparare AzurePrepare Azure
  2. Preparare istanze di VMware localiPrepare on-premises VMware

Prima di iniziare, è utile esaminare l'architettura per uno scenario di ripristino di emergenza.Before you start, it's helpful to review the architecture for disaster recovery scenario.

Configurare le autorizzazioni dell'account VMwareConfigure VMware account permissions

  1. Creare un ruolo a livello di vCenter.Create a role at the vCenter level. Assegnare al ruolo il nome Azure_Site_Recovery.Give the role the name Azure_Site_Recovery.
  2. Assegnare le autorizzazioni seguenti al ruolo Azure_Site_Recovery.Assign the following permissions to the Azure_Site_Recovery role.

    TaskTask Ruolo/AutorizzazioniRole/Permissions DettagliDetails
    Individuazione di macchine virtualiVM discovery Data Center object (Oggetto data center)–> Propagate to Child Object (Propaga a oggetto figlio), role=Read-only (ruolo=Sola lettura)Data Center object –> Propagate to Child Object, role=Read-only Almeno un utente di sola lettura.At least a read-only user.

    L'utente viene assegnato a livello di data center e ha accesso a tutti gli oggetti nel data center.User assigned at datacenter level, and has access to all the objects in the datacenter.

    Per limitare l'accesso, assegnare il ruolo No access (Nessun accesso) con Propagate to child object (Propaga a oggetto figlio) agli oggetti figlio (host vSphere, archivi dati, VM e reti).To restrict access, assign the No access role with the Propagate to child object, to the child objects (vSphere hosts, datastores, VMs and networks).
    Replica completa, failover, failbackFull replication, failover, failback Data Center object (Oggetto data center) –> Propagate to Child Object (Propaga a oggetto figlio), role=Azure_Site_Recovery (ruolo=Azure_Site_Recovery)Data Center object –> Propagate to Child Object, role=Azure_Site_Recovery

    Datastore (Archivio dati) -> Allocate space (Alloca spazio), Browse datastore (Sfoglia archivio dati), Low level file operations (Operazioni file di livello basso), Remove file (Rimuovi file), Update virtual machine files (Aggiorna file macchina virtuale)Datastore -> Allocate space, browse datastore, low-level file operations, remove file, update virtual machine files

    Network (Rete) -> Network assign (Assegnazione rete)Network -> Network assign

    Risorsa -> Assegnare VM al pool di risorse, migrare la VM spenta, migrare la VM accesaResource -> Assign VM to resource pool, migrate powered off VM, migrate powered on VM

    Tasks (Attività) -> Create task (Crea attività), Update task (Aggiorna attività)Tasks -> Create task, update task

    Virtual machine (Macchina virtuale) -> Configuration (Configurazione)Virtual machine -> Configuration

    Virtual machine (Macchina virtuale) -> Interact (Interagisci) -> Answer question (Rispondi alla domanda), Device connection (Connessione dispositivo), Configure CD media (Configura supporto CD), Configure floppy media (Configura supporto floppy), Power off (Spegni), Power on (Accendi), VMware tools install (Installazione strumenti VMware)Virtual machine -> Interact -> answer question, device connection, configure CD media, configure floppy media, power off, power on, VMware tools install

    Virtual machine (Macchina virtuale) -> Inventory (Inventario) -> Create (Crea), Register (Registra), Unregister (Annulla registrazione)Virtual machine -> Inventory -> Create, register, unregister

    Virtual machine (Macchina virtuale) -> Provisioning -> Allow virtual machine download (Consenti download macchina virtuale), Allow virtual machine files upload (Consenti upload file macchina virtuale)Virtual machine -> Provisioning -> Allow virtual machine download, allow virtual machine files upload

    Macchina virtuale -> Snapshots -> Remove snapshotsVirtual machine -> Snapshots -> Remove snapshots
    L'utente viene assegnato a livello di data center e ha accesso a tutti gli oggetti nel data center.User assigned at datacenter level, and has access to all the objects in the datacenter.

    Per limitare l'accesso, assegnare il ruolo No access (Nessun accesso) con Propagate to child object (Propaga a oggetto figlio) agli oggetti figlio (host vSphere, archivi dati, VM e reti).To restrict access, assign the No access role with the Propagate to child object, to the child objects (vSphere hosts, datastores, VMs and networks).
  3. Creare un utente nel server vCenter o nell'host vSphere.Create a user on the vCenter server or vSphere host. Assegnare il ruolo all'utente.Assign the role to the user.

Specificare gli elementi da replicareSpecify what you want to replicate

Il servizio Mobility deve essere installato in ogni VM da replicare.The Mobility service must be installed on each VM you want to replicate. Site Recovery installa il servizio automaticamente quando si abilita la replica per la macchina virtuale.Site Recovery installs this service automatically when you enable replication for the VM. Per l'installazione automatica è necessario preparare un account che Site Recovery userà per accedere alla macchina virtuale.For automatic installation, you need to prepare an account that Site Recovery will use to access the VM.

È possibile usare un account di dominio o locale.You can use a domain or local account. Per le macchine virtuali Linux l'account deve essere un account radice nel server Linux di origine.For Linux VMs, the account should be root on the source Linux server. Per le macchine virtuali Windows, se non si usa un account di dominio, disabilitare il Controllo dell'accesso utente remoto nel computer locale:For Windows VMs, if you're not using a domain account, disable Remote User Access control on the local machine:

  • Nel Registro di sistema in HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System aggiungere la voce DWORD LocalAccountTokenFilterPolicy e impostare il valore su 1.In the registery, under HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Policies\System, add the DWORD entry LocalAccountTokenFilterPolicy and set the value to 1.

Configurare l'ambiente di origineSet up the source environment

Per configurare l'ambiente di origine è necessario scaricare l'installazione unificata di Site Recovery, impostare il server di configurazione, registrarlo nell'insieme di credenziali e individuare le macchine virtuali.Setting up the source environment consists of downloading the Site Recovery Unified Setup, setting up the configuration server and registering it in the vault, and discovering VMs.

Il server di configurazione è una singola macchina virtuale VMware locale che ospita tutti i componenti di Site Recovery.The configuration server is a single on-premises VMware VM to host all of the Site Recovery components. Questa macchina virtuale esegue il server di configurazione, il server di elaborazione e il server di destinazione master.This VM runs the configuration server, process server, and master target server.

  • Il server di configurazione coordina le comunicazioni tra i componenti locali e Azure e gestisce la replica dei dati.The configuration server coordinates communications between on-premises and Azure, and manages data replication.
  • Il server di elaborazione funge da gateway di replica.The process server acts as a replication gateway. Riceve i dati di replica, li ottimizza attraverso la memorizzazione nella cache, la compressione e la crittografia e li invia all'archiviazione di Azure.Receives replication data, optimizes it with caching, compression, and encryption, and sends it to Azure storage. Il server di elaborazione installa anche il servizio Mobility nelle macchine virtuali da replicare ed esegue l'individuazione automatica delle macchine virtuali nei server VMware locali.The process server also installs the Mobility service on VMs you want to replicate, and performs automatic discovery of VMs on on-premises VMware servers.
  • Il server di destinazione master gestisce i dati di replica durante il failback da Azure.The master target server handles replication data during failback from Azure.

La macchina virtuale del server di configurazione deve essere una macchina virtuale VMware a disponibilità elevata che soddisfa i requisiti seguenti:The configuration server VM should be a highly available VMware VM that meets the following requirements:

RequisitoRequirement DettagliDetails
Numero di core CPUNumber of CPU cores 88
RAMRAM 12 GB12 GB
Numero di dischiNumber of disks 3 - Disco del sistema operativo, disco della cache del server di elaborazione, unità di conservazione (per il failback)3 - OS disk, process server cache disk, retention drive (for failback)
Spazio libero su disco (cache del server di elaborazione)Disk free space (process server cache) 600 GB600 GB
Spazio libero su disco (disco di conservazione)Disk free space (retention disk) 600 GB600 GB
Versione del sistema operativoOperating system version Windows Server 2012 R2Windows Server 2012 R2
Impostazioni locali del sistema operativoOperating system locale Inglese (en-us)English (en-us)
Versione di VMware vSphere PowerCLIVMware vSphere PowerCLI version PowerCLI 6.0PowerCLI 6.0
Ruoli di Windows ServerWindows Server roles Non abilitare questi ruoli: Active Directory Domain Services, Internet Information Services, Hyper-VDon't enable these roles: Active Directory Domain Services, Internet Information Services, Hyper-V
Tipo di scheda di interfaccia di reteNIC type VMXNET3VMXNET3
Tipo di indirizzo IPIP address type staticoStatic
PortePorts 443 (orchestrazione del canale di controllo)443 (Control channel orchestration)
9443 (trasporto dei dati)9443 (Data transport)

Nella macchina virtuale del server di configurazione verificare che il clock di sistema sia sincronizzato con un server di riferimento ora.On the configuration server VM, make sure that the system clock is synchronized with a Time Server. L'orario deve essere sincronizzato entro i 15 minuti.Time must be synchronized to within 15 minutes. Se la differenza di orario è maggiore di 15 minuti, il programma di installazione non riesce.If the time difference is greater than 15 minutes, setup fails.

Verificare che il server di configurazione sia in grado di accedere a questi URL:Make sure that the configuration server can access these URLs:

*.accesscontrol.windows.net.*.accesscontrol.windows.net. Usato per il controllo di accesso e la gestione delle identità.Used for access control and identity management. L'autenticazione basata su ACS verrà deprecata entro dicembre 2017.(ACS based authentication will be deprecated by December 2017)

https://login.microsoftonline.com usato per il controllo di accesso e la gestione delle identità tramite Azure Active Directory https://login.microsoftonline.com Used for access control and identity management using AAD \*.backup.windowsazure.com.\*.backup.windowsazure.com. Usato per il coordinamento e il trasferimento dei dati di replica.Used for replication data transfer and coordination.

\*.blob.core.windows.net.\*.blob.core.windows.net. Usato per l'accesso all'account di archiviazione in cui sono archiviati i dati replicati.Used for access to the storage account that stores replicated data.

\*.hypervrecoverymanager.windowsazure.com.\*.hypervrecoverymanager.windowsazure.com. Usato per il coordinamento e le operazioni di gestione della replica.Used for replication management operations and coordination.

time.nist.gov e time.windows.com. time.nist.gov and time.windows.com. Usati per controllare la sincronizzazione tra ora di sistema e ora globale.Used to check time synchronization between system and global time.

URL per il cloud di Azure per enti pubblici:URLs for Azure Government cloud:
- .ugv.hypervrecoverymanager.windowsazure.us- .ugv.hypervrecoverymanager.windowsazure.us
- .ugv.backup.windowsazure.us- .ugv.backup.windowsazure.us
- .ugi.hypervrecoverymanager.windowsazure.us- .ugi.hypervrecoverymanager.windowsazure.us
- .ugi.backup.windowsazure.us- .ugi.backup.windowsazure.us
- https://login-us.microsoftonline.com- https://login-us.microsoftonline.com
- https://login.microsoftonline.us- https://login.microsoftonline.us
- https://login.microsoftonline.com- https://login.microsoftonline.com

- <span data-ttu-id="9809a-191">Se sono presenti regole del firewall basate sull'indirizzo IP, verificare che consentano la comunicazione con Azure.</span><span class="sxs-lookup"><span data-stu-id="9809a-191">Any IP address-based firewall rules should allow communication to Azure.</span></span>
  • Consentire gli intervalli IP del data center di Azure e la porta HTTPS (443).Allow the Azure Datacenter IP Ranges, and the HTTPS (443) port.
    • Consentire gli intervalli di indirizzi IP per l'area di Azure della sottoscrizione e per gli Stati Uniti occidentali (usati per il controllo di accesso e la gestione delle identità).Allow IP address ranges for the Azure region of your subscription, and for West US (used for access control and identity management).

Tutte le regole del firewall basate sull'indirizzo IP devono consentire la comunicazione con gli intervalli IP del data center di Azure e le porte 443 (HTTPS) e 9443 (replica dei dati).Any IP address-based firewall rules should allow communication to Azure Datacenter IP Ranges, and ports 443 (HTTPS) and 9443 (data replication). Assicurarsi di consentire gli intervalli di indirizzi IP per l'area di Azure della sottoscrizione e per gli Stati Uniti occidentali (usati per il controllo di accesso e la gestione delle identità).Be sure to allow IP address ranges for the Azure region of your subscription, and for West US (used for Access Control and Identity Management).

Scaricare l'Installazione unificata di Site RecoveryDownload the Site Recovery Unified Setup

  1. Aprire il portale di Azure e fare clic su Tutte le risorse.Open the Azure portal and click on All resources.
  2. Fare clic sull'insieme di credenziali di Servizi di ripristino denominato ContosoVMVault.Click on the Recovery Service vault named ContosoVMVault.
  3. Fare clic su Site Recovery > Preparare l'infrastruttura > Obiettivo di protezione.Click Site Recovery > Prepare Infrastructure > Protection goal.
  4. Selezionare Locale per indicare dove si trovano i computer, In Azure per indicare in quale destinazione si vuole eseguire la replica dei computer e Sì con VMware vSphere Hypervisor.Select On-premises for where your machines are located, To Azure for where you want to replicate your machines, and Yes, with VMware vSphere Hypervisor. Fare quindi clic su OK.Then, click OK.
  5. Nel riquadro Prepara origine fare clic su +Server di configurazione.In the Prepare source pane, click +Configuration server.
  6. In Aggiungi server verificare che Tipo di server contenga Server di configurazione.In Add Server, check that Configuration Server appears in Server type.
  7. Scaricare il file di installazione per l'Installazione unificata di Azure Site Recovery.Download the Site Recovery Unified Setup installation file.
  8. Scaricare la chiave di registrazione dell'insieme di credenziali,Download the vault registration key. che sarà necessaria quando si esegue l'Installazione unificata.You need this when you run Unified Setup. La chiave è valida per cinque giorni dal momento in cui viene generata.The key is valid for five days after you generate it.

    Impostare l'origine

Configurare il server di configurazioneSet up the configuration server

  1. Eseguire il file di installazione per l'Installazione unificata.Run the Unified Setup installation file.
  2. In Prima di iniziare selezionare Install the configuration server and process server (Installare il server di configurazione e il server di elaborazione) e quindi fare clic su Avanti.In Before You Begin, select Install the configuration server and process server then click Next.

  3. In Third Party Software License (Licenza software di terze parti) fare clic su Accetto per scaricare e installare MySQL e quindi fare clic su Avanti.In Third Party Software License, click I Accept to download and install MySQL, then click Next.

  4. In Registrazione selezionare la chiave di registrazione scaricata dall'insieme di credenziali.In Registration, select the registration key you downloaded from the vault.

  5. In Impostazioni Internet specificare in che modo il provider in esecuzione nel server di configurazione si connette ad Azure Site Recovery tramite Internet.In Internet Settings, specify how the Provider running on the configuration server connects to Azure Site Recovery over the Internet.

    • Per connettersi al proxy attualmente configurato nel computer, selezionare Connetti ad Azure Site Recovery usando un server proxy.If you want to connect with the proxy that's currently set up on the machine, select Connect to Azure Site Recovery using a proxy server.
    • Per fare in modo che il provider si connetta direttamente, selezionare Connetti direttamente ad Azure Site Recovery senza server proxy.If you want the Provider to connect directly, select Connect directly to Azure Site Recovery without a proxy server.
    • Se per il proxy esistente è necessaria l'autenticazione o si vuole usare un proxy personalizzato per la connessione del provider, selezionare Connect with custom proxy settings (Connetti con le impostazioni proxy personalizzate) e specificare indirizzo, porta e credenziali.If the existing proxy requires authentication, or if you want to use a custom proxy for the Provider connection, select Connect with custom proxy settings, and specify the address, port, and credentials.

    Firewall

  6. In Controllo dei prerequisiti il programma di installazione esegue un controllo per assicurarsi che sia possibile eseguire l'installazione.In Prerequisites Check, Setup runs a check to make sure that installation can run. Se viene visualizzato un avviso relativo al Global time sync check (Controllo della sincronizzazione ora globale), verificare che l'ora del clock di sistema, nelle impostazioni di Data e ora, corrisponda al fuso orario.If a warning appears about the Global time sync check, verify that the time on the system clock (Date and Time settings) is the same as the time zone.

    Prerequisiti

  7. In MySQL Configuration (Configurazione MySQL) creare le credenziali per l'accesso all'istanza del server MySQL che viene installata.In MySQL Configuration, create credentials for logging on to the MySQL server instance that is installed.

  8. In Dettagli ambiente selezionare per proteggere le macchine virtuali VMware.In Environment Details, select Yes to protect VMware VMs. Il programma di installazione verifica che PowerCLI 6.0 sia installato.Setup checks that PowerCLI 6.0 is installed.

  9. In Percorso di installazione specificare il percorso di installazione dei file binari e di archiviazione della cache.In Install Location, select where you want to install the binaries and store the cache. L'unità selezionata deve avere almeno 5 GB di spazio su disco disponibile, ma è consigliabile usare un'unità cache con almeno 600 GB di spazio disponibile.The drive you select must have at least 5 GB of disk space available, but we recommend a cache drive with at least 600 GB of free space.

  10. In Network Selection (Selezione rete) specificare il listener, ovvero la scheda di rete e la porta SSL, in cui il server di configurazione deve inviare e ricevere i dati di replica.In Network Selection, specify the listener (network adapter and SSL port) on which the configuration server sends and receives replication data. La porta 9443 è la porta predefinita per l'invio e la ricezione del traffico di replica, ma è possibile modificare il numero di porta in base ai requisiti dell'ambiente.Port 9443 is the default port used for sending and receiving replication traffic, but you can modify this port number to suit your environment's requirements. Viene aperta anche la porta 443, usata per orchestrare le operazioni di replica.We also open port 443, which is used to orchestrate replication operations. Non usare la porta 443 per inviare o ricevere traffico di replica.Do not use port 443 for sending or receiving replication traffic.

  11. Esaminare le informazioni nella pagina Riepilogo e fare clic su Installa.In Summary, review the information and click Install. Il programma di installazione installa il server di configurazione e registra il servizio Azure Site Recovery.Setup installs the configuration server and registers with it the Azure Site Recovery service.

    Riepilogo

    Al termine dell'installazione verrà generata una passphrase.When installation finishes, a passphrase is generated. Sarà necessaria quando si abilita la replica, è quindi consigliabile copiarla e conservarla in un luogo sicuro.You will need this when you enable replication, so copy it and keep it in a secure location. Il server viene visualizzato nel riquadro Impostazioni > Server nell'insieme di credenziali.The server is displayed on the Settings > Servers pane in the vault.

Configurare l'individuazione automaticaConfigure automatic discovery

Per individuare le macchine virtuali, il server di configurazione deve connettersi ai server VMware locali.To discover VMs, the configuration server needs to connect to on-premises VMware servers. Ai fini di questa esercitazione, aggiungere il server vCenter o gli host vSphere usando un account con privilegi di amministratore nel server.For the purposes of this tutorial, add the vCenter server, or vSphere hosts, using an account that has administrator privileges on the server.

  1. Nel server di configurazione avviare CSPSConfigtool.exe.On your configuration server, launch CSPSConfigtool.exe. È disponibile come collegamento sul desktop e nella cartella percorso di installazione\home\svsystems\bin.It is available as a shortcut on the desktop and located in the install location\home\svsystems\bin folder.

  2. Fare clic su Gestisci account > Aggiungi account.Click Manage Accounts > Add Account.

    Aggiungi account

  3. In Dettagli dell'account aggiungere l'account che verrà usato per l'individuazione automatica.In Account Details, add the account that will be used for automatic discovery.

    Dettagli

Per aggiungere un server:To add a server:

  1. Aprire il portale di Azure e fare clic su Tutte le risorse.Open the Azure portal and click on All resources.
  2. Fare clic sull'insieme di credenziali di Servizi di ripristino denominato ContosoVMVault.Click on the Recovery Service vault named ContosoVMVault.
  3. Fare clic su Site Recovery > Preparare l'infrastruttura > OrigineClick Site Recovery > Prepare Infrastructure > Source
  4. Selezionare + vCenter per connettersi a un server vCenter o a un host vSphere ESXi.Select +vCenter to connect to a vCenter server or vSphere ESXi host.
  5. In Aggiungi vCenter specificare un nome descrittivo per il server.In Add vCenter, specify a friendly name for the server. Quindi specificare l'indirizzo IP o il nome di dominio completo.Then, specify the IP address or FQDN.
  6. Mantenere l'impostazione della porta 443, a meno che i server VMware non ascoltino le richieste su una porta diversa.Leave the port set to 443, unless your VMware servers listen for requests on a different port.
  7. Selezionare l'account da usare per la connessione al server.Select the account to use for connecting to the server. Fare clic su OK.Click OK.

Site Recovery si connette ai server VMware usando le impostazioni specificate e individua le VM.Site Recovery connects to VMware servers using the specified settings, and discovers VMs.

Nota

Possono trascorrere 15 minuti o più prima che il nome dell'account venga visualizzato nel portale.It can take 15 minutes or more for the account name to appear in the portal. Per aggiornarlo immediatamente, fare clic su Server di configurazione > nome del server > Aggiorna server.To update immediately, click Configuration Servers > server name > Refresh Server.

Configurare l'ambiente di destinazioneSet up the target environment

Selezionare e verificare le risorse di destinazione.Select and verify target resources.

  1. Fare clic su Preparare l'infrastruttura > Destinazione e selezionare la sottoscrizione di Azure da usare.Click Prepare infrastructure > Target, and select the Azure subscription you want to use.
  2. Specificare se per la destinazione deve essere usato il modello di distribuzione classica o Resource Manager.Specify whether your target deployment model is Resource Manager-based, or classic.
  3. Site Recovery verifica la disponibilità di uno o più account di archiviazione di Azure e reti compatibili.Site Recovery checks that you have one or more compatible Azure storage accounts and networks.

    Destinazione

Creare un criterio di replicaCreate a replication policy

  1. Aprire il portale di Azure e fare clic su Tutte le risorse.Open the Azure portal and click on All resources.
  2. Fare clic sull'insieme di credenziali di Servizi di ripristino denominato ContosoVMVault.Click on the Recovery Service vault named ContosoVMVault.
  3. Per creare criteri di replica, fare clic su Infrastruttura di Site Recovery > Criteri di replica > +Criteri di replica.To create a replication policy, click Site Recovery infrastructure > Replication Policies > +Replication Policy.
  4. In Creare i criteri di replica specificare il nome dei criteri VMwareRepPolicy.In Create replication policy, specify a policy name VMwareRepPolicy.
  5. In Soglia RPO usare il valore predefinito di 60 minuti.In RPO threshold, use the default of 60 minutes. Questo valore definisce la frequenza con cui vengono creati punti di ripristino.This value defines how often recovery points are created. Se la replica continua supera questo limite, viene generato un avviso.An alert is generated if continuous replication exceeds this limit.
  6. In Conservazione del punto di ripristino usare il valore predefinito di 24 ore per la durata del periodo di conservazione per ogni punto di ripristino.In Recovery point retention, use the default of 24 hours for how long the retention window is for each recovery point. Per questa esercitazione, selezionare 72 ore.For this tutorial we select 72 hours. Le VM replicate possono essere ripristinate in qualsiasi punto all'interno di un intervallo.Replicated VMs can be recovered to any point in a window.
  7. In Frequenza snapshot coerenti con l'app usare il valore predefinito di 60 minuti per la frequenza con cui vengono creati snapshot coerenti con l'applicazione.In App-consistent snapshot frequency, use the default of 60 minutes for the frequency that application-consistent snapshots are created. Fare clic su OK per creare i criteri.Click OK to create the policy.

    Criteri

I criteri vengono automaticamente associati al server di configurazione.The policy is automatically associated with the configuration server. Per impostazione predefinita vengono creati automaticamente criteri corrispondenti per il failback.By default, a matching policy is automatically created for failback. Se, ad esempio, il criterio di replica è rep-policy, il criterio di failback sarà rep-policy-failback.For example, if the replication policy is rep-policy then the failback policy will be rep-policy-failback. Questi criteri non vengono usati fino a quando non si avvia un failback da Azure.This policy isn't used until you initiate a failback from Azure.

Abilitare la replicaEnable replication

Quando viene abilitata la replica per una macchina virtuale, Site Recovery installa il servizio Mobility.Site Recovery installs the Mobility service when replication is enabled for a VM. Le modifiche diventeranno effettive e verranno visualizzate nel portale dopo 15 minuti o più.It can take 15 minutes or longer for changes to take effect and appear in the portal.

Per abilitare la replica, procedere come descritto di seguito:Enable replication as follows:

  1. Fare clic su Eseguire la replica dell'applicazione > Origine.Click Replicate application > Source.
  2. In Origine selezionare il server di configurazione.In Source, select the configuration server.
  3. In Tipo di computer selezionare Macchine virtuali.In Machine type, select Virtual Machines.
  4. In vCenter/vSphere Hypervisor selezionare il server vCenter che gestisce l'host di vSphere oppure selezionare l'host.In vCenter/vSphere Hypervisor, select the vCenter server that manages the vSphere host, or select the host.
  5. Selezionare il server di elaborazione (server di configurazione).Select the process server (configuration server). Quindi fare clic su OK.IThen click OK.
  6. In Destinazione selezionare la sottoscrizione e il gruppo di risorse in cui si vogliono creare le VM di cui viene effettuato il failover.In Target, select the subscription and the resource group in which you want to create the failed over VMs. Scegliere il modello di distribuzione (classica o Resource Manager) da usare in Azure per le VM di cui viene effettuato il failover.Choose the deployment model that you want to use in Azure (classic or resource management), for the failed over VMs.
  7. Selezionare l'account di archiviazione di Azure da usare per la replica dei dati.Select the Azure storage account you want to use for replicating data.
  8. Selezionare la rete di Azure e la subnet a cui dovranno connettersi le VM di Azure create dopo il failover.Select the Azure network and subnet to which Azure VMs will connect, when they're created after failover.
  9. Scegliere Configurare ora per le macchine virtuali selezionate per applicare le impostazioni di rete a tutti i computer selezionati per la protezione.Select Configure now for selected machines, to apply the network setting to all machines you select for protection. Scegliere Configurare in seguito per selezionare la rete di Azure per ogni computer.Select Configure later to select the Azure network per machine.
  10. In Macchine virtuali > Seleziona macchine virtuali fare clic per selezionare tutte le macchine virtuali da replicare.In Virtual Machines > Select virtual machines, click and select each machine you want to replicate. È possibile selezionare solo i computer per cui è possibile abilitare la replica.You can only select machines for which replication can be enabled. Fare quindi clic su OK.Then click OK.
  11. In Proprietà > Configura proprietà selezionare l'account che verrà usato dal server di elaborazione per installare automaticamente il servizio Mobility nel computer.In Properties > Configure properties, select the account that will be used by the process server to automatically install the Mobility service on the machine.
  12. In Impostazioni della replica > Configurare le impostazioni di replica verificare che siano stati selezionati i criteri di replica corretti.In Replication settings > Configure replication settings, verify that the correct replication policy is selected.
  13. Fare clic su Abilita la replica.Click Enable Replication.

È possibile tenere traccia dello stato del processo Abilita protezione in Impostazioni > Processi > Processi di Site Recovery.You can track progress of the Enable Protection job in Settings > Jobs > Site Recovery Jobs. Dopo l'esecuzione del processo Finalizza protezione la macchina virtuale è pronta per il failover.After the Finalize Protection job runs the machine is ready for failover.

Per monitorare le macchine virtuali aggiunte è possibile controllare l'ora dell'ultima individuazione di macchine virtuali in Server di configurazioneTo monitor VMs you add, you can check the last discovered time for VMs in Configuration Servers

Ora ultimo contatto.Last Contact At. Per aggiungere VM senza attendere l'individuazione pianificata, evidenziare il server di configurazione, senza selezionarlo, e fare clic su Aggiorna.To add VMs without waiting for the scheduled discovery, highlight the configuration server (don’t click it), and click Refresh.

Passaggi successiviNext steps