Creare un database di SQL Data Warehouse usando Transact-SQL (TSQL)

Questo articolo illustra come creare un'istanza di SQL Data Warehouse usando T-SQL.

Prerequisiti

Per iniziare, è necessario:

  • Account Azure: per creare un account, vedere la versione di valutazione gratuita o MSDN Azure Credits (Crediti Azure MSDN).
  • Server SQL Azure: vedere [creare un server logico di Database SQL di Azure con il portale di Azure] [creare un server logico di Database SQL di Azure con il portale di Azure] o [creare un server logico di Database SQL di Azure con PowerShell] [creare SQL Azure Server logico di database con PowerShell] per ulteriori dettagli.
  • Gruppo di risorse: usare lo stesso gruppo di risorse del server di Azure SQL oppure vedere Creare un gruppo di risorse.
  • Ambiente per l'esecuzione di T-SQL: per eseguire T-SQL, è possibile usare Visual Studio, sqlcmd o SSMS.
Nota

La creazione di un'istanza di SQL Data Warehouse può dare luogo a un nuovo servizio fatturabile. Per altre informazioni dettagliate sui prezzi, vedere Prezzi di SQL Data Warehouse.

Creare un database con Visual Studio

Se non si ha familiarità con Visual Studio, vedere l'articolo Query Azure SQL Data Warehouse (Visual Studio) (Eseguire query in Azure SQL Data Warehouse (Visual Studio)). Per iniziare, aprire Esplora oggetti di SQL Server in Visual Studio e connettersi al server che ospiterà il database di SQL Data Warehouse. Dopo aver stabilito la connessione, è possibile creare un'istanza di SQL Data Warehouse eseguendo questo comando SQL sul database master . Questo comando crea il database MySqlDwDb con un obiettivo di servizio DW400 e consente un aumento delle dimensioni del database fino al limite massimo di 10 TB.

CREATE DATABASE MySqlDwDb COLLATE SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS (EDITION='datawarehouse', SERVICE_OBJECTIVE = 'DW400', MAXSIZE= 10240 GB);

Creare un database con sqlcmd

In alternativa, è possibile usare lo stesso comando con sqlcmd eseguendo quanto segue al prompt dei comandi.

sqlcmd -S <Server Name>.database.windows.net -I -U <User> -P <Password> -Q "CREATE DATABASE MySqlDwDb COLLATE SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS (EDITION='datawarehouse', SERVICE_OBJECTIVE = 'DW400', MAXSIZE= 10240 GB)"

Se non specificate, le regole di confronto predefinite sono COLLATE SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS. Il parametro MAXSIZE può essere compreso tra 250 GB e 240 TB. SERVICE_OBJECTIVE può essere compreso tra DW100 e DW2000 DWU. Per un elenco di tutti i valori validi, vedere la documentazione in MSDN relativa a CREATE DATABASE. MAXSIZE e SERVICE_OBJECTIVE possono essere entrambi modificati con un comando ALTER DATABASE T-SQL. Le regole di confronto di un database non possono essere modificate dopo la creazione. Prestare attenzione quando si modifica il parametro SERVICE_OBJECTIVE, perché la modifica di DWU provoca un riavvio dei servizi e il conseguente annullamento delle query in corso. La modifica di MAXSIZE non riavvia i servizi, perché si tratta di una semplice operazione sui metadati.

Passaggi successivi

Al termine del provisioning di SQL Data Warehouse, è possibile caricare dati di esempio o vedere come eseguire le attività di sviluppo, caricamento o migrazione.