Creare SQL Data Warehouse con PowerShell

Questo articolo illustra come creare un'istanza di SQL Data Warehouse usando PowerShell.

Prerequisiti

Per iniziare, è necessario:

Nota

La creazione di un'istanza di SQL Data Warehouse può dare luogo a un nuovo servizio fatturabile. Per altre informazioni dettagliate sui prezzi, vedere Prezzi di SQL Data Warehouse.

Creare un SQL Data Warehouse

  1. Aprire Windows PowerShell.
  2. Eseguire questo cmdlet per accedere a Gestione risorse di Azure.

    Login-AzureRmAccount
    
  3. Selezionare la sottoscrizione da usare per la sessione corrente.

    Get-AzureRmSubscription    -SubscriptionName "MySubscription" | Select-AzureRmSubscription
    
  4. Creare il database. Questo esempio crea un database denominato "mynewsqldw", con un livello di obiettivo di servizio "DW400" nel server denominato "sqldwserver1" incluso nel gruppo di risorse "mywesteuroperesgp1".

    New-AzureRmSqlDatabase -RequestedServiceObjectiveName "DW400" -DatabaseName "mynewsqldw" -ServerName "sqldwserver1" -ResourceGroupName "mywesteuroperesgp1" -Edition "DataWarehouse" -CollationName "SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS" -MaxSizeBytes 10995116277760
    

I parametri obbligatori sono:

  • RequestedServiceObjectiveName: quantità di DWU richiesta. I valori supportati sono: DW100, DW200, DW300, DW400, DW500, DW600, DW1000, DW1200, DW1500, DW2000, DW3000 e DW6000.
  • DatabaseName: il nome dell'istanza di SQL Data Warehouse che si sta creando.
  • ServerName: il nome del server che si sta usando per la creazione (deve essere V12).
  • ResourceGroupName: il gruppo di risorse in uso. Per trovare i gruppi di risorse disponibili nella sottoscrizione, usare Get-AzureResource.
  • Edition: per creare un'istanza di SQL Data Warehouse, deve essere "DataWarehouse".

I parametri facoltativi sono:

  • CollationName: se non specificate, le regole di confronto predefinite sono SQL_Latin1_General_CP1_CI_AS. Non è possibile modificare le regole di confronto in un database.
  • MaxSizeBytes: la dimensione massima predefinita di un database è 10 GB.

Per altre informazioni dettagliate sulle opzioni dei parametri, vedere New-AzureRmSqlDatabase e Create Database (Azure SQL Data Warehouse).

Passaggi successivi

Al termine del provisioning di SQL Data Warehouse, è possibile provare a caricare dati di esempio o scoprire come eseguire le attività di sviluppo, caricamento o migrazione.

Per altre informazioni su come gestire SQL Data Warehouse a livello di codice, vedere l'articolo sull'uso dei cmdlet di PowerShell e le API REST.