Limiti di capacità di SQL Data Warehouse

Le tabelle seguenti contengono i valori massimi consentiti per vari componenti di SQL Data Warehouse di Azure.

Gestione del carico di lavoro

Categoria Descrizione Massima
Unità Data Warehouse (DWU) Max DWU per un singolo SQL Data Warehouse 6000
Unità Data Warehouse (DWU) Max DWU per un singolo SQL server 6000 per impostazione predefinita

Per impostazione predefinita, ogni server SQL, ad esempio myserver.database.windows.net, ha una Quota DTU di 45000 che consente massimo 6000 DWU. Questa quota è semplicemente un limite di sicurezza. È possibile aumentare la quota creando un ticket di supporto e selezionando Quota come tipo di richiesta. Per calcolare le esigenze in termini di DTU, moltiplicare 7,5 per il valore DWU totale necessario. È possibile visualizzare l'utilizzo di DTU attuale nel pannello SQL Server del portale. I database in pausa e non in pausa vengono conteggiati nella quota di DTU.
Connessione del database Sessioni simultanee aperte 1024

È supportato un massimo di 1024 connessioni attive, ciascuna delle quali può inviare richieste a un database SQL Data Warehouse contemporaneamente. Si noti che sono previsti dei limiti sul numero di query effettivamente eseguibili in contemporanea. Quando si supera il limite di concorrenza, la richiesta viene inviata a una coda interna in cui resta in attesa di elaborazione.
Connessione del database Memoria massima per le istruzioni preparate 20 MB
Gestione del carico di lavoro Numero massimo di query simultanee 32

Per impostazione predefinita, SQL Data Warehouse può eseguire un massimo di 32 query simultanee e mette in coda le query rimanenti.

Quando gli utenti vengono assegnati a una classe di risorse superiore o quando SQL Data Warehouse è configurato con un DWU basso, il livello di concorrenza può diminuire. Alcune query, come ad esempio le query DMV, possono essere sempre eseguite.
Tempdb Dimensioni massime del database Tempdb 399 GB per DW100. Pertanto il database Tempdb DWU1000 ha come dimensioni 3,99 TB

Oggetti di database

Categoria Descrizione Massima
Database Dimensioni massime 240 TB compressi su disco

Questo spazio è indipendente dallo spazio di tempdb o del log ed è dedicato alle tabelle permanenti. La compressione stimata per columnstore cluster è 5X. Questa compressione consente al database di crescere fino a circa 1 PB quando tutte le tabelle sono columnstore cluster (tipo di tabella predefinito).
Tabella Dimensioni massime 60 TB compressi su disco
Tabella Tabelle per database 2 miliardi
Tabella Colonne per tabella 1024 colonne
Tabella Byte per colonna Dipende dalla colonna tipo di dati. Il limite è 8000 per i tipi di dati char, 4000 per nvarchar o 2 GB per i tipi di dati MAX.
Tabella Byte per riga, dimensioni definite 8060 byte

Il numero di byte per riga viene calcolato come per SQL Server, con la compressione pagina. Come SQL Server, SQL Data Warehouse supporta l'archiviazione di dati di overflow della riga che consente di spostare colonne a lunghezza variabile all'esterno delle righe. Quando le righe di lunghezza variabile vengono inviate all'esterno delle righe, viene archiviata nel record principale solo una radice 24 byte. Per altre informazioni, vedere l'articolo di MSDN Dati di overflow della riga che superano 8 KB.
Tabella Partizioni per tabella 15.000

Per prestazioni elevate, è consigliabile ridurre al minimo il numero di partizioni necessarie garantendo al tempo stesso il supporto dei requisiti aziendali. Con l'aumentare del numero di partizioni, l'overhead per le operazioni DDL (Data Definition Language) e DML (Data Manipulation Language ) aumenta e le prestazioni rallentano.
Tabella Caratteri per valore limite della partizione. 4000
Indice Indici non in cluster per tabella. 999

Si applica solo alle tabelle rowstore.
Indice Indici in cluster per tabella. 1

Si applica sia alle tabelle rowstore che columnstore.
Indice Dimensioni della chiave indice. 900 byte.

Si applica solo agli indici rowstore.

È possibile creare indici in colonne varchar con una dimensione massima di oltre 900 byte se al momento della creazione dell'indice i dati esistenti in tali colonne non superano i 900 byte. Tuttavia, le azioni INSERT o UPDATE successive eseguite nelle colonne che causano un aumento delle dimensioni totali oltre i 900 byte avranno esito negativo.
Indice Colonne chiave per indice. 16

Si applica solo agli indici rowstore. Gli indici columnstore in cluster includono tutte le colonne.
Statistiche Dimensione dei valori combinati delle colonne. 900 byte.
Statistiche Colonne per oggetto statistiche. 32
Statistiche Statistiche create per le colonne per tabella. 30.000
Stored procedure Livello massimo di annidamento. 8
View Colonne per vista 1.024

Operazioni di caricamento

Categoria Descrizione Massima
Operazioni di caricamento di PolyBase MB per riga 1

Le operazioni di caricamento di PolyBase sono limitate al caricamento di righe inferiori a 1 MB che non possono essere caricate in VARCHR(MAX), NVARCHAR(MAX) o VARBINARY(MAX).

Query

Categoria Descrizione Massima
Query Query in coda nelle tabelle utente 1000
Query Query simultanee nelle viste di sistema 100
Query Query in coda nelle viste di sistema 1000
Query Parametri massimi 2098
Batch Dimensione massima 65.536*4096
Risultati SELECT Colonne per riga 4096

Nel risultato SELECT non è possibile avere più di 4096 colonne per riga. Non è garantito che si possa avere sempre 4096. Se il piano di query richiede una tabella temporanea, potrebbe venire applicato il valore massimo di 1024 colonne per tabella.
SELECT Sottoquery nidificate 32

In un'istruzione SELECT non è possibile avere più di 32 sottoquery nidificate. Non è garantito che si possa averne sempre 32. Ad esempio, un JOIN può introdurre una sottoquery nel piano di query. Il numero di sottoquery può essere limitato anche dalla memoria disponibile.
SELECT Colonne per JOIN 1024 colonne

Nel JOIN non è mai possibile avere più di 1024 colonne. Non è garantito che si possa averne sempre 1024. Se il piano JOIN richiede una tabella temporanea con più colonne del risultato JOIN, il limite di 1024 viene applicato alla tabella temporanea.
SELECT Byte per le colonne GROUP BY. 8060

Le colonne presenti nella clausola GROUP BY possono avere un massimo di 8060 byte.
SELECT Byte per le colonne ORDER BY 8060 byte.

Le colonne presenti nella clausola ORDER BY possono avere un massimo di 8060 byte.
Identificatori e costanti per istruzione Numero di identificatori e costanti di riferimento. 65.535

SQL Data Warehouse limita il numero di identificatori e costanti che possono essere contenuti in una singola espressione di query. Il limite è 65.535. Il superamento di questo numero genera un errore 8632 di SQL Server. Per altre informazioni, vedere Errore interno: è stato raggiunto un limite di servizi di espressione.

Metadati

Vista di sistema Righe massime
sys.dm_pdw_component_health_alerts 10.000
sys.dm_pdw_dms_cores 100
sys.dm_pdw_dms_workers Numero totale di ruoli di lavoro DMS per le 1000 richieste SQL più recenti.
sys.dm_pdw_errors 10.000
sys.dm_pdw_exec_requests 10.000
sys.dm_pdw_exec_sessions 10.000
sys.dm_pdw_request_steps Numero totale di passaggi per le 1000 richieste SQL più recenti archiviate in sys.dm_pdw_exec_requests.
sys.dm_pdw_os_event_logs 10.000
sys.dm_pdw_sql_requests Le 1000 richieste SQL più recenti archiviate in sys.dm_pdw_exec_requests.

Passaggi successivi

Per altre informazioni di riferimento, vedere la panoramica degli argomenti di riferimento di SQL Data Warehouse.