Esercitazione per il ripristino di emergenzaPerforming Disaster Recovery Drill

È consigliabile verificare periodicamente la conformità delle applicazioni per il flusso di lavoro di ripristino.It is recommended that validation of application readiness for recovery workflow is performed periodically. La verifica del comportamento di un'applicazione e delle implicazioni legate alla perdita di dati e/o all'interruzione del servizio che comporta il failover è una buona norma di progettazione.Verifying the application behavior and implications of data loss and/or the disruption that failover involves is a good engineering practice. Inoltre, questa verifica è richiesta dalla maggior parte degli standard del settore come parte della certificazione di continuità aziendale.It is also a requirement by most industry standards as part of business continuity certification.

L'esercitazione per il ripristino di emergenza prevede l'esecuzione delle attività seguenti:Performing a disaster recovery drill consists of:

  • Simulazione dell'interruzione del livello datiSimulating data tier outage
  • RipristinoRecovering
  • Convalida dell'integrità dell'applicazione dopo il ripristinoValidate application integrity post recovery

A seconda della modalità di progettazione dell’applicazione per la continuità aziendale, il flusso di lavoro dell'esercitazione può variare.Depending on how you designed your application for business continuity, the workflow to execute the drill can vary. Di seguito sono descritte le procedure consigliate per eseguire un'esercitazione per il ripristino di emergenza nel contesto del database SQL di Azure.Below we describe the best practices conducting a disaster recovery drill in the context of Azure SQL Database.

Ripristino geograficoGeo-restore

Per evitare il rischio di perdita di dati durante l'esecuzione di un'esercitazione per il ripristino di emergenza, è consigliabile usare un ambiente di test creando una copia dell'ambiente di produzione e usandolo per verificare il flusso di lavoro di failover dell'applicazione.To prevent the potential data loss when conducting a disaster recovery drill, we recommend performing the drill using a test environment by creating a copy of the production environment and using it to verify the application’s failover workflow.

Simulazione dell'interruzione del servizioOutage simulation

Per simulare l'interruzione è possibile eliminare o rinominare il database di origine.To simulate the outage, you can delete or rename the source database. Ciò causa un errore di connettività dell'applicazione.This causes application connectivity failures.

RipristinoRecovery

  • Eseguire il ripristino geografico del database in un server diverso, come descritto qui.Perform the geo-restore of the database into a different server as described here.
  • Modificare la configurazione dell'applicazione per connettersi ai database ripristinati e seguire la guida Configurare un database dopo il ripristino per completare il ripristino.Change the application configuration to connect to the recovered database and follow the Configure a database after recovery guide to complete the recovery.

ConvalidaValidation

  • Completare l'esercitazione verificando l'integrità dell'applicazione dopo il ripristino (inclusi stringhe di connessione, account di accesso, test di funzionalità di base o altre verifiche correlate alle procedure standard di convalida delle applicazioni).Complete the drill by verifying the application integrity post recovery (including connection strings, logins, basic functionality testing or other validations part of standard application signoffs procedures).

Replica geograficaGeo-replication

Per un database protetto mediante la replica geografica l'esercitazione comporta un failover pianificato per il database secondario.For a database that is protected using geo-replication the drill exercise involves planned failover to the secondary database. Il failover pianificato assicura che i database primario e secondario restino sincronizzati quando si invertono i ruoli.The planned failover ensures that the primary and the secondary databases remain in sync when the roles are switched. A differenza del failover non pianificato, questa operazione non comporta la perdita di dati, quindi l'esercitazione può essere realizzata nell'ambiente di produzione.Unlike the unplanned failover, this operation does not result in data loss, so the drill can be performed in the production environment.

Simulazione dell'interruzione del servizioOutage simulation

Per simulare l'interruzione è possibile disabilitare l'applicazione web o la macchina virtuale connessa al database.To simulate the outage, you can disable the web application or virtual machine connected to the database. Ciò genera errori di connessione per i client web.This results in the connectivity failures for the web clients.

RipristinoRecovery

  • Assicurarsi che la configurazione dell'applicazione nell'area DR punti al database secondario precedente, che diventa un nuovo database primario completamente accessibile.Make sure the application configuration in the DR region points to the former secondary which becomes the fully accessible new primary.
  • Eseguire failover pianificato per rendere il database secondario un nuovo database primarioPerform planned failover to make the secondary database a new primary
  • Seguire la guida Configurare un database dopo il ripristino per completare il ripristino.Follow the Configure a database after recovery guide to complete the recovery.

ConvalidaValidation

  • Completare l'esercitazione verificando l'integrità dell'applicazione dopo il ripristino (inclusi stringhe di connessione, account di accesso, test di funzionalità di base o altre verifiche correlate alle procedure standard di convalida delle applicazioni).Complete the drill by verifying the application integrity post recovery (including connection strings, logins, basic functionality testing or other validations part of standard application signoffs procedures).

Passaggi successiviNext steps