Azure offre a GEP copertura globale e maggiore efficienzaAzure gives GEP global reach and greater efficiency

Logo GEP

GEP offre software e servizi che consentono ai responsabili dell'approvvigionamento in tutto il mondo di massimizzare l'impatto sulle operazioni, sulle strategie e sulle prestazioni finanziarie dell'azienda.GEP delivers software and services that enable procurement leaders around the world to maximize their impact on their businesses’ operations, strategies, and financial performances. Oltre ai servizi gestiti e di consulenza, l'azienda offre SMART by GEP®, una piattaforma software completa per l'approvvigionamento basata su cloud.In addition to consulting and managed services, the company offers SMART by GEP®, a cloud-based, comprehensive procurement-software platform. GEP ha tuttavia riscontrato problemi nel tentativo di supportare soluzioni come SMART by GEP con il proprio data center locale: sono stati necessari importanti investimenti e i requisiti normativi in altri paesi hanno reso gli investimenti necessari un ostacolo in più.However, GEP ran into limitations trying to support solutions like SMART by GEP with its own on-premises datacenters: the investments needed were steep and regulatory requirements in other countries would have made the necessary investments more daunting still. Con la migrazione al cloud, GEP ha liberato risorse IT che potevano trascurare le operazioni IT e concentrarsi maggiormente sullo sviluppo di nuove fonti di valore per i clienti in tutto il mondo.By moving to the cloud, GEP has freed up IT resources, allowing it to worry less about IT operations and to focus more on developing new sources of value for its customers across the globe.

Espansione dei servizi e crescita tramite AzureExpanding services and growth by using Azure

I clienti SMART by GEP gradiscono le funzionalità e la semplicità d'uso della piattaforma; i clienti possono gestire i processi da qualsiasi luogo, in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo: portatile, tablet o telefono.SMART by GEP customers love the platform’s features and ease of use; customers can manage their processes from anywhere, at any time, and on any device—laptop, tablet, or phone. Grazie al passaggio a Microsoft Azure, GEP ha potuto accogliere la rapida crescita e soddisfare il potenziale di espansione su nuovi mercati.By moving to Microsoft Azure, GEP has been able to accommodate its rapid growth and its potential to expand into new markets. Secondo quanto riferito dal Vice presidente del reparto Tecnologia di GEP, Dhananjay Nagalkar, "Microsoft Azure ha svolto un ruolo chiave nel successo di GEP, consentendo di aumentare rapidamente i servizi con agilità e fornendo datacenter regionali che permettono di soddisfare le esigenze normative dei nostri clienti in tutto il mondo".According to GEP’s VP of Technology, Dhananjay Nagalkar, “Microsoft Azure has played a key role in GEP’s success by allowing us to rapidly scale services with agility, and by providing regional datacenters that help us meet the regulatory needs of our global customers.”

I limiti di un datacenter fai da teThe limitations of a do-it-yourself datacenter

Nel 2013, i responsabili di GEP hanno riconosciuto la necessità di un modo per garantire scalabilità e prestazioni con l'aumento della base dei clienti.In 2013, GEP leaders recognized that they needed a way to ensure scalability and performance as they grew their customer base. Nagalkar ha spiegato: "Per soddisfare tale richiesta con i nostri datacenter esistenti, dovremmo espandere notevolmente l'infrastruttura e le risorse IT.Nagalkar explained, “To meet that demand with our existing datacenters, we would have had to expand our infrastructure and IT resources considerably. L'investimento e il tempo necessari sarebbero enormi".The investment and time frame for that would have been enormous.” Le macchine virtuali e fisiche locali richiedono ampia configurazione, gestione, scalabilità, backup e applicazione di patch a un livello che comporterebbe costi proibitivi per GEP.On-premises physical and virtual machines require extensive configuration, management, scaling, backup, and patching at a rate that would have been cost prohibitive for GEP. Le soluzioni cloud, invece, offrono semplicità e praticità che consentono a GEP di concentrarsi più sullo sviluppo che sulla gestione di operazioni IT di grande volume e in continua crescita.Cloud solutions, on the other hand, offer simplicity and convenience that enabled GEP to focus more on development instead of managing large—and growing—IT operations. Nagalkar sapeva che GEP avrebbe potuto ridurre i costi relativi ad acquisto, configurazione e gestione dell'infrastruttura tramite la migrazione al cloud.Nagalkar knew that GEP could reduce its infrastructure purchasing, configuration, and management overhead by migrating to the cloud.

GEP necessitava anche di un modo per superare le barriere normative che impedivano l'espansione su alcuni mercati del mondo.GEP also needed a way to overcome regulatory barriers that kept it out of some global markets. Per molti dei potenziali clienti europei di GEP, la conformità alle normative richiedeva l'archiviazione dei dati nelle rispettive aree geografiche locali.For many of GEP’s potential European customers, regulatory compliance would require having data stored in their local geographic regions. Tuttavia, non sarebbe stato facile per GEP creare più datacenter.But it would not have been practical for GEP to build out multiple datacenters. "I costi di manodopera IT e gli investimenti infrastrutturali in tutto il mondo avrebbero avuto un impatto significativo sui margini", spiega Nagalkar.“Widespread infrastructure investments and IT labor costs would bring a significant impact to margins,” according to Nagalkar. "Di conseguenza, eravamo letteralmente costretti a rifiutare potenziali clienti che richiedevano l'archiviazione locale dei dati".“As a result, we were actually forced to turn away potential customers who required locally stored data.”

Nagalkar sapeva che una soluzione cloud poteva essere la risposta a questo dilemma.Nagalkar knew that a cloud solution might be the answer to this dilemma. Se GEP avesse potuto trasferire i servizi su un provider di cloud con presenza globale, avrebbe potuto soddisfare meglio le esigenze di conformità normativa e di prestazioni dei clienti, archiviando i dati nei percorsi fisici dei clienti.If GEP could move to a cloud provider with a global presence, it could better meet its customers’ regulatory and performance needs by storing data closer to the customers’ physical locations.

Alla ricerca di cieli limpidi nel cloudFinding smooth skies in the cloud

Nagalkar e il suo team hanno esaminato diverse opzioni di cloud, ma la maggior parte è costituita da soluzioni basate su Infrastruttura come servizio (IaaS) che avrebbero comportato per GEP un notevole investimento di risorse IT per la configurazione e la gestione del servizio.Nagalkar and his team explored several cloud options, but most were infrastructure-as-a-service (IaaS)-based solutions that would have required GEP to invest heavily in IT resources to configure and manage the service. La soluzione Piattaforma come servizio (PaaS) di Azure si è rivelata molto più adatta.The Azure platform-as-a-service (PaaS) solution turned out to be a much better fit.

"Con Azure, GEP non deve occuparsi della gestione dei database, della configurazione delle macchine virtuali, dell'applicazione di patch o di altre attività di gestione dell'infrastruttura", ha dichiarato Nagalkar.“With Azure, GEP doesn’t need to deal with database management, virtual-machine configuration, patching, or other infrastructure-management tasks,” stated Nagalkar. "Possiamo invece concentrare le risorse su ciò che ci riesce meglio: sfruttare le nostre competenze nell'approvvigionamento per compilare software che offrano ai nostri clienti vantaggi reali".“Instead, we can focus our resources on what we do best: leveraging our expertise in procurement to write software that truly delivers results for our customers.”

Difatti, la transizione ad Azure ha consentito a GEP di ridurre il personale operativo IT, creando contemporaneamente maggiore funzionalità per i clienti.In fact, the move to Azure has enabled GEP to shrink its IT operations staff while simultaneously enabling greater functionality for customers.

Grazie all'uso dei datacenter di Azure in tutto il mondo, GEP ha potuto estendere facilmente la copertura in Europa e Asia.By taking advantage of Azure datacenters across the globe, GEP can easily extend its reach across Europe and Asia. I datacenter globali consentono a GEP di eseguire agilmente la scalabilità e soddisfare le esigenze dei clienti che richiedono archiviazione dati in locale, riducendo la latenza e rispettando i requisiti normativi.Those global datacenters enable GEP to scale with agility and to meet customer needs for locally stored data that reduces latency and meets regulatory requirements.

Architettura di SMART by GEPSMART by GEP architecture

GEP ha compilato SMART by GEP in Azure partendo da zero.GEP built SMART by GEP from the ground up on Azure. La motivazione fondamentale per GEP era la maggiore scalabilità, il minor tempo di inattività e la riduzione dei costi di manutenzione che avrebbe potuto riscontrare con il database SQL di Azure rispetto ai risultati che avrebbe potuto ottenere in locale.A critical motivation for GEP was the greater scalability, less downtime, and reduced maintenance costs that GEP could experience with Azure SQL Database compared to what GEP could achieve on-premises. Tuttavia, dopo il trasferimento nel cloud, GEP ha identificato nuove opportunità di sviluppo nel cloud, quali la creazione rapida di prototipi e una progettazione snella per rispondere meglio alle esigenze dei clienti.However, once moved to the cloud, GEP discovered new development opportunities in the cloud, like rapid prototyping and lean engineering to better respond to customer needs. Lo sviluppo in Azure consente a GEP di dimenticare i problemi relativi alle licenze software che gli sviluppatori potrebbero riscontrare in locale.Developing in Azure let GEP do away with the software licensing headaches that its developers could run into on-premises. Il nucleo costitutivo di SMART by GEP è il database SQL di Azure, sebbene GEP usi numerosi altri servizi Azure per continuare a migliorare rapidamente e facilmente SMART by GEP.The core of SMART by GEP is Azure SQL Database, though GEP uses many other Azure services to easily and rapidly continue to improve SMART by GEP.

Architettura di SMART by GEP Figura 1.SMART by GEP Architecture Figure 1. Architettura di SMART by GEPSMART by GEP architecture

Dati strutturatiStructured data

Nel cuore dell'applicazione SMART by GEP risiedono le istanze di database SQL di Azure che alimentano la soluzione di gestione dell'approvvigionamento aziendale.At the heart of the SMART by GEP application are the Azure SQL Database instances that power the enterprise procurement-management solution. Quando GEP ha progettato SMART by GEP, ha ritenuto che il database SQL di Azure fosse ideale per la sua architettura, che avrebbe consentito all'azienda di ottenere il massimo livello di protezione dei dati e di soddisfare i requisiti normativi.When GEP engineered SMART by GEP, it saw Azure SQL Database as a perfect fit for its architecture, one that would enable the company to achieve the highest degree of data protection and to meet its regulatory requirements. GEP usa dei diversi livelli di protezione dei dati offerti da database SQL di Azure, tra cui:GEP makes use of the multiple layers of data protection that Azure SQL Database offers, including:

  • Crittografia dei dati inattivi tramite Transparent Data Encryption.Encrypting data at rest through transparent data encryption.
  • Protezione dell'autenticazione tramite l'integrazione di database SQL di Azure con Azure Active Directory.Securing authentication by integrating Azure SQL Database with Azure Active Directory.
  • Limitazione dell'accesso a un sottoinsieme appropriato di dati con protezione a livello di riga.Limiting access to an appropriate subset of data with Row-Level Security.
  • Mascheramento dei dati in tempo reale tramite criteri.Masking data in real time through policies.
  • Rilevamento degli eventi del database tramite il Controllo del database SQL di Azure.Tracking database events through Azure SQL Database Auditing.

"Possiamo usare tutte queste opzioni senza apportare alcuna modifica importante al codice e con un impatto minimo sulle prestazioni", ha affermato Nagalkar.“We can use all of these options without making any major code changes and with minimal impact on performance,” said Nagalkar.

Con il database SQL di Azure, GEP dispone automaticamente di maggiori funzionalità di ripristino di emergenza che potrebbero essere state economicamente progettate in locale a causa delle funzionalità di tolleranza di errore integrate nel database SQL di Azure.By using Azure SQL Database, GEP automatically has greater disaster-recovery capabilities than it could have economically engineered on premises due to the fault-tolerance features built in to Azure SQL Database. GEP usa la funzionalità di replica geografica attiva nel database SQL di Azure, insieme a più repliche secondarie online, attive e leggibili (Gruppi di disponibilità Always On) in aree geografiche diverse, in modo da formare coppie a disponibilità elevata.GEP uses the active geo-replication capability in Azure SQL Database, coupled with multiple active, readable, and online secondary replicas (Always On Availability Groups) in different geographical regions, to form high-availability pairs. La replica dei dati di SMART by GEP nelle diverse aree significa che, in caso di emergenza a livello di area, GEP è in grado di ripristinare facilmente i dati dei clienti tramite un obiettivo minimo del punto di ripristino (RPO) e un obiettivo del tempo di ripristino (RTO).Replicating SMART by GEP data across regions means that, in the case of a region-wide disaster, GEP can easily recover customer data with a minimum recovery-point objective (RPO) and recovery-time objective (RTO).

Ogni cliente SMART by GEP dispone di due istanze del database SQL di Azure: uno per l'elaborazione di transazioni online (OLTP) e uno per l'analisi, ad esempio l'analisi della spesa e dei report del cliente.Each SMART by GEP customer has two Azure SQL Database instances: one for online transaction processing (OLTP) and one for analysis (such as customer spend and report analysis). I pool elastici del database SQL di Azure consentono a GEP di gestire migliaia di database in tutto il mondo al fine di gestire richieste impreviste di risorse del database.Azure SQL Database elastic pools enable GEP to easily manage thousands of databases globally to handle unpredictable database-resource demands. I pool elastici forniscono a GEP un mezzo per garantire che i database dei clienti siano in grado di eseguire la scalabilità, se necessaria, senza provisioning eccessivo o insufficiente, consentendo contestualmente il controllo dei costi.Elastic pools provide a means for GEP to ensure that customer databases can scale as necessary, without over-provisioning or under-provisioning, while also allowing GEP to control costs. In aggiunta, poiché si tratta di un servizio PaaS, GEP ottiene tutte le nuove funzionalità del database SQL di Azure tramite aggiornamenti automatici.Moreover, because this is a PaaS service, GEP gets all the new Azure SQL Database features with automatic upgrades.

Dati non strutturati e semistrutturatiUnstructured and semi-structured data

Tuttavia, alcuni dati dei clienti SMART by GEP necessitano di un'archiviazione strutturata con meno rigidità.However, some SMART by GEP customer data needs less-rigidly structured storage. Per questo tipo di dati, GEP usa Archiviazione BLOB di Azure, Archiviazione tabelle di Azure e Cache Redis di Azure.For this type of data, GEP employs Azure Blob storage, Azure Table Storage, and Azure Redis Cache. L'archiviazione BLOB di Azure ospita gli allegati che gli utenti SMART by GEP caricano nell'applicazione.Azure Blob storage houses any attachments that SMART by GEP users upload into the application. È questa la posizione in cui SMART by GEP archivia anche i contenuti statici, ad esempio i fogli con stile a cascata (CSS) e i file JavaScript.It is also where SMART by GEP stores static content, such as cascading style sheets (CSS) and JavaScript files.

GEP archivia i dati non rivolti ai clienti, come i dati di accesso a SMART by GEP, in Archiviazione tabelle di Azure, che offre a GEP un'efficace e conveniente archiviazione illimitata e tempi di recupero rapidi, senza la necessità di impostare uno schema per i dati.GEP stores non-customer-facing data, like SMART by GEP log data, in Azure Table Storage, which gives GEP effectively unlimited cost-efficient storage and fast retrieval times without having to worry about setting up a schema for the data. GEP usa Cache Redis di Azure per le cache master.GEP uses Azure Redis Cache for a master cache.

Autenticazione e routingAuthentication and routing

Il Servizio di controllo di accesso di Azure (ACS) fornisce agli utenti di SMART by GEP un'ampia gamma di opzioni per l'accesso al software.Azure Access Control Service (ACS) provides SMART by GEP users with a wide variety of options for signing into the software. Azure ACS può eseguire la federazione con qualsiasi provider di identità che scambia dati di autenticazione tramite Security Assertion Markup Language (SAML), ad esempio Servizi di dominio Active Directory, Identità Ping, OneLogin o SiteMinder.Azure ACS can federate with any identity provider that exchanges authentication data using Security Assertion Markup Language (SAML), such as Active Directory Domain Services, Ping Identity, OneLogin, or SiteMinder. In questo modo GEP può implementare l'accesso Single Sign-On (SSO) per i clienti senza preoccuparsi di memorizzare le credenziali utente e di gestire i criteri delle password dei clienti.This helps GEP implement single sign-on (SSO) for customers without worrying about storing user credentials and maintaining customer-password policies.

Dopo aver eseguito l'accesso, i clienti possono disporre di risorse aziendali corrette in SMART by GEP.Once signed in, customers have access to the correct business resources in SMART by GEP. GEP usa Gestione traffico di Azure per reindirizzare e bilanciare il carico delle richieste provenienti dai dispositivi mobili degli utenti e dalle sessioni del browser.GEP uses Azure Traffic Manager to redirect and load-balance requests coming from customers’ mobile devices and browser sessions.

Altri servizi di AzureOther Azure services

GEP usa numerosi altri servizi di Azure per rendere SMART by GEP reattivo alle esigenze dei clienti.GEP employs a number of other Azure services to make SMART by GEP responsive to customer needs. GEP usa i servizi cloud di Azure (ruoli Web e di lavoro) per ospitare presentazioni di applicazioni e servizi di logica aziendale protetti.GEP uses Azure cloud services (both web and worker roles) to host application-presentation and the secured business-logic services. I servizi cloud consentono agli sviluppatori di gestire l'infrastruttura come codice (IAC) e distribuire nuove applicazioni SMART by GEP in una frazione del tempo richiesto con i datacenter locali, senza alcun coinvolgimento del reparto IT.Cloud services make it possible for developers to manage infrastructure as code (IAC) and to deploy new SMART by GEP applications in a fraction of the time that it required with on-premises datacenters—all without any involvement from IT. Gli sviluppatori GEP possono usare l'ambiente di gestione temporanea dei servizi cloud per testare le nuove versioni senza conseguenze sulla distribuzione di produzione corrente.GEP developers can use the cloud-services staging environment to test new releases without impacting the current production deployment. Dopo il test, GEP usa le funzionalità di scambio degli indirizzi VIP dei servizi cloud di Azure per spostare il codice di gestione temporanea sullo slot di produzione entro un minuto, riducendo i tempi di inattività della distribuzione.Once tested, GEP uses the VIP swap features of Azure cloud services to move the staging code to the production slot within a minute, thus reducing deployment downtime.

Per ridurre la latenza dell'applicazione, GEP usa la rete per la distribuzione di contenuti (CDN) di Azure per archiviare il contenuto statico nell'archiviazione BLOB di Azure (ad esempio file CSS e JavaScript) sui server perimetrali vicini agli utenti.To lower application latency, GEP uses the Azure Content Delivery Network (CDN) to put static content stored in Azure Blob storage (such as CSS and JavaScript files) on edge servers close to users. GEP usa il bus di servizio di Azure per supportare modelli di architettura delle applicazioni che vanno dalla pubblicazione-sottoscrizione, alla segregazione responsiva delle query dei comandi (CQRS) parziale fino all'architettura a più livelli con regime di controllo libero e comunicazione asincrona.GEP uses Azure Service Bus to support application-architecture patterns ranging from publish-subscribe to partially Command Query Responsive Segregation (CQRS) and layered architecture with loose coupling and asynchronous communication. GEP usa i servizi multimediali di Azure per migliorare il supporto tecnico ai clienti.GEP uses Azure Media Services to improve its customer-support service. GEP ha ritenuto di poter facilmente pubblicare video a supporto degli utenti su Servizi multimediali di Azure.GEP found that it could easily post user-support videos on Azure Media Services. Questi video rispondono a domande comuni degli utenti per migliorare la soddisfazione degli utenti di SMART by GEP e scaricare al contempo il carico di lavoro dello staff del supporto ai clienti di GEP.These videos answer common user questions, which helps improve SMART by GEP user satisfaction while taking some of the support load off of GEP’s customer-support staff.

Per inviare le migliaia di messaggi di posta elettronica transazionali generati su base giornaliera da SMART by GEP, l'azienda usa l'API .NET di SendGrid integrata con Azure.To send the thousands of transactional emails generated on a daily basis by SMART by GEP, the firm uses the SendGrid .NET API to integrate with Azure. Per gli sviluppatori GEP, si tratta di un'operazione semplice: il componente aggiuntivo SendGrid per Azure è disponibile direttamente sul marketplace di Azure.For GEP developers, this is easy to do—the SendGrid add-on for Azure is available right in the Azure Marketplace. Gli sviluppatori GEP possono configurare SMART by GEP usando il pacchetto NuGet di SendGrid in Microsoft Visual Studio. Il reparto IT di GEP può monitorare il traffico di posta elettronica SendGrid del software direttamente da Azure.GEP developers could configure SMART by GEP by using the SendGrid NuGet package right in Microsoft Visual Studio; GEP IT can monitor the software’s SendGrid email traffic directly from Azure.

Infine, SMART by GEP impiega macchine virtuali di Azure, il servizio IaaS di Azure, per ospitare le applicazioni e i servizi che non hanno funzionalità al momento della progettazione, da sostituire con soluzioni Software come servizio (SaaS) o PaaS.Finally, SMART by GEP uses Azure Virtual Machines—the Azure IaaS service—to host applications and services that did not make sense, at the time of engineering, to replace with software-as-a-service (SaaS) or PaaS solutions. Ad esempio, GEP ospita servizi API di integrazione in macchine virtuali per l'integrazione business-to-business (B2B) con sistemi Enterprise Resource Planning (ERP) locali degli utenti, come SAP, Oracle, PeopleSoft, JD Edwards, Microsoft Dynamics GP e Lawson, nonché soluzioni SaaS dei clienti per lo scambio efficiente di documenti di approvvigionamento, ad esempio le fatture.For example, GEP hosts integration API services in virtual machines for business-to-business (B2B) integration with customers’ on-premises enterprise-resource-planning (ERP) systems like SAP, Oracle, PeopleSoft, JD Edwards, Microsoft Dynamics GP, and Lawson and with customer SaaS solutions to efficiently exchange procurement documents, such as invoices.

"La compilazione di SMART by GEP nel cloud di Microsoft Azure ha completamente eliminato la necessità di un reparto IT locale, non solo per GEP ma anche per le operazioni di approvvigionamento dei nostri clienti".“Building SMART by GEP in the Microsoft Azure cloud has completely removed the need for on-premises IT, not only for GEP but also for our customers’ procurement operations.”

- Dhananjay Nagalkar, Vice presidente di Soluzioni tecnologiche— Dhananjay Nagalkar, VP of Technology Solutions

Aumentare la soddisfazione dei clienti senza ampliare il reparto ITExpand customer satisfaction without expanding IT

Dopo la migrazione dai datacenter locali ad Azure e la compilazione di SMART by GEP da zero sulla piattaforma Azure, GEP ha aumentato la scalabilità e la flessibilità senza la necessità di espandere il personale IT o l'infrastruttura.Since migrating from on-premises datacenters to Azure, and building SMART by GEP from scratch on the Azure platform, GEP has increased scalability and flexibility without having to expand its infrastructure or IT staff. Infatti, l'azienda non ha aggiunto risorse IT negli ultimi quattro anni.In fact, the company hasn’t added IT resources in more than four years. Il pratico modello PaaS di Azure ha consentito a GEP di ridurre la spesa per il supporto ai fornitori e per le operazioni di gestione.The convenient PaaS model of Azure has enabled GEP to reduce its spending on vendor support and operations management. Di conseguenza, GEP ha potuto concentrare le risorse sullo sviluppo di software. Lo sviluppo nel cloud consente agli sviluppatori GEP di testare rapidamente le nuove idee senza la necessità di dedicare tempo al coordinamento con il reparto IT o senza doversi preoccupare dei requisiti di licenza locali.As a result, GEP has been able focus resources on software development; and developing in the cloud enables GEP developers to quickly test new ideas without having to spend time coordinating with IT or worrying about on-premises licensing requirements. Il database SQL di Azure aiuta GEP a garantire ai clienti prestazioni e servizi sempre eccellenti.Azure SQL Database helps GEP better ensure that its customers always have exceptional service and performance.

Altre informazioniMore information

Collaboratori GEPGEP contributors

  • Huzaifa Matawala, Amministratore aggiunto - progettista, GEPHuzaifa Matawala, Associate Director—Architect, GEP
  • Sathyan Narasingh, Engineering Manager, GEPSathyan Narasingh, Engineering Manager, GEP
  • Deepa Velukutty, Progettista database, GEPDeepa Velukutty, Database Architect, GEP