Database SQL di Azure serverlessAzure SQL Database serverless

Il database SQL di Azure senza server è un livello di calcolo per database singoli che consente di ridimensionare automaticamente le risorse di calcolo in base alla domanda del carico di lavoro e alle fatture per la quantità di calcolo usata al secondo.Azure SQL Database serverless is a compute tier for single databases that automatically scales compute based on workload demand and bills for the amount of compute used per second. Il livello di calcolo senza server inoltre sospende automaticamente i database durante i periodi di inattività quando viene addebitata solo l'archiviazione e riprende automaticamente i database quando l'attività restituisce.The serverless compute tier also automatically pauses databases during inactive periods when only storage is billed and automatically resumes databases when activity returns.

Livello di elaborazione serverlessServerless compute tier

Il livello di calcolo senza server per un singolo database è parametrizzato da un intervallo di scalabilità automatica di calcolo e da un ritardo di sospensione automatica.The serverless compute tier for a single database is parameterized by a compute autoscaling range and an autopause delay. La configurazione di questi parametri forma l'esperienza di prestazioni del database e i costi di calcolo.The configuration of these parameters shape the database performance experience and compute cost.

Fatturazione serverless

Configurazione delle prestazioniPerformance configuration

  • Il valore minimo di Vcore e il numero massimo di Vcore sono parametri configurabili che definiscono l'intervallo di capacità di calcolo disponibile per il database.The minimum vCores and maximum vCores are configurable parameters that define the range of compute capacity available for the database. I limiti di memoria e I/O sono proporzionali all'intervallo vCore specificato.Memory and IO limits are proportional to the vCore range specified.
  • Il ritardo di sospensione automatica è un parametro configurabile che definisce il periodo di tempo in cui il database deve rimanere inattivo prima che venga sospeso automaticamente.The autopause delay is a configurable parameter that defines the period of time the database must be inactive before it is automatically paused. Il database viene ripreso automaticamente quando si verifica il successivo accesso o un'altra attività.The database is automatically resumed when the next login or other activity occurs. In alternativa, è possibile disabilitare l'autosospensione.Alternatively, autopausing can be disabled.

CostiCost

  • Il costo di un database senza server è la somma del costo di calcolo e dei costi di archiviazione.The cost for a serverless database is the summation of the compute cost and storage cost.
  • Quando l'utilizzo delle risorse di calcolo è compreso tra i limiti minimo e massimo configurati, il costo di calcolo è basato su vCore e sulla memoria usata.When compute usage is between the min and max limits configured, the compute cost is based on vCore and memory used.
  • Quando l'utilizzo delle risorse di calcolo è inferiore ai limiti minimi configurati, il costo di calcolo è basato sul numero minimo di Vcore e sulla memoria minima configurata.When compute usage is below the min limits configured, the compute cost is based on the min vCores and min memory configured.
  • Quando il database viene sospeso, il costo di calcolo è pari a zero e vengono sostenuti solo i costi di archiviazione.When the database is paused, the compute cost is zero and only storage costs are incurred.
  • Il costo di archiviazione viene determinato in modo analogo al livello di calcolo di cui è stato effettuato il provisioning.The storage cost is determined in the same way as in the provisioned compute tier.

Per informazioni più dettagliate sui costi, vedere fatturazione.For more cost details, see Billing.

ScenariScenarios

Il modello serverless è caratterizzato da un rapporto qualità-prezzo ottimizzato per database singoli con modelli di utilizzo intermittenti e imprevedibili che possono permettersi qualche ritardo all'avvio del calcolo dopo periodi di inattività.Serverless is price-performance optimized for single databases with intermittent, unpredictable usage patterns that can afford some delay in compute warm-up after idle usage periods. Al contrario, il livello di calcolo di cui è stato effettuato il provisioning è ottimizzato a livello di prestazioni per database singoli o più database in pool elastici con un utilizzo medio superiore che non può permettersi un ritardo nel riscaldamento di calcolo.In contrast, the provisioned compute tier is price-performance optimized for single databases or multiple databases in elastic pools with higher average usage that cannot afford any delay in compute warm-up.

Scenari particolarmente adatti per il calcolo serverlessScenarios well-suited for serverless compute

  • Database singoli con modelli di utilizzo intermittenti e non prevedibili intercalati con periodi di inattività e un utilizzo inferiore medio del calcolo nel tempo.Single databases with intermittent, unpredictable usage patterns interspersed with periods of inactivity and lower average compute utilization over time.
  • Singoli database nel livello di calcolo di cui è stato effettuato il provisioning che vengono spesso ridimensionati e i clienti che preferiscono delegare il ridimensionamento del calcolo al servizio.Single databases in the provisioned compute tier that are frequently rescaled and customers who prefer to delegate compute rescaling to the service.
  • Nuovi database singoli senza cronologia di utilizzo in cui il dimensionamento del calcolo è difficile o impossibile da stimare prima della distribuzione nel database SQL.New single databases without usage history where compute sizing is difficult or not possible to estimate prior to deployment in SQL Database.

Scenari particolarmente adatti per il calcolo con provisioningScenarios well-suited for provisioned compute

  • Database singoli con modelli di utilizzo più regolari e prevedibili e un utilizzo di calcolo medio superiore nel tempo.Single databases with more regular, predictable usage patterns and higher average compute utilization over time.
  • Database che non possono tollerare compromessi delle prestazioni dovuti a blocchi di memoria più frequenti o ritardi nella ripresa automatica da uno stato di sospensione.Databases that cannot tolerate performance trade-offs resulting from more frequent memory trimming or delay in autoresuming from a paused state.
  • Più database con modelli di utilizzo intermittenti e imprevedibili che possono essere consolidati in pool elastici per migliorare l'ottimizzazione delle prestazioni.Multiple databases with intermittent, unpredictable usage patterns that can be consolidated into elastic pools for better price-performance optimization.

Confronto con il livello di calcolo con provisioningComparison with provisioned compute tier

La tabella seguente riepiloga le differenze tra il livello di calcolo serverless e il livello di calcolo con provisioning:The following table summarizes distinctions between the serverless compute tier and the provisioned compute tier:

Calcolo serverlessServerless compute Calcolo con provisioningProvisioned compute
Modello di utilizzo del databaseDatabase usage pattern Utilizzo intermittente e non prevedibile con un utilizzo di calcolo medio inferiore nel tempo.Intermittent, unpredictable usage with lower average compute utilization over time. Modelli di utilizzo più regolari con utilizzo di calcolo medio superiore nel tempo o più database con pool elastici.More regular usage patterns with higher average compute utilization over time, or multiple databases using elastic pools.
Impegno per la gestione delle prestazioniPerformance management effort MinoreLower MaggioreHigher
Ridimensionamento delle risorse di calcoloCompute scaling AutomaticoAutomatic ManualeManual
Tempo di risposta per le risorse di calcoloCompute responsiveness Inferiore dopo periodi di inattivitàLower after inactive periods ImmediatoImmediate
Granularità della fatturazioneBilling granularity Al secondoPer second All'oraPer hour

Modello di acquisto e livello di servizioPurchasing model and service tier

Il database SQL serverless è attualmente supportato solo nel livello per utilizzo generico su hardware di quinta generazione nel modello di acquisto vCore.SQL Database serverless is currently only supported in the General Purpose tier on Generation 5 hardware in the vCore purchasing model.

Scalabilità automaticaAutoscaling

Tempo di risposta per il ridimensionamentoScaling responsiveness

In generale, i database senza server vengono eseguiti in un computer dotato di capacità sufficiente per soddisfare la richiesta di risorse senza interruzioni per qualsiasi quantità di calcolo richiesta entro i limiti impostati dal valore massimo di vcore.In general, serverless databases are run on a machine with sufficient capacity to satisfy resource demand without interruption for any amount of compute requested within limits set by the max vCores value. Di tanto in tanto, viene eseguito automaticamente il bilanciamento del carico se il computer non è in grado di soddisfare la richiesta di risorse entro pochi minuti.Occasionally, load balancing automatically occurs if the machine is unable to satisfy resource demand within a few minutes. Ad esempio, se la richiesta di risorse è 4 Vcore, ma sono disponibili solo 2 Vcore, potrebbero essere necessari alcuni minuti per il bilanciamento del carico prima che vengano forniti 4 vcore.For example, if the resource demand is 4 vCores, but only 2 vCores are available, then it may take up to a few minutes to load balance before 4 vCores are provided. Durante il bilanciamento del carico il database rimane online ad eccezione di un breve periodo al termine dell'operazione, quando vengono rilasciate le connessioni.The database remains online during load balancing except for a brief period at the end of the operation when connections are dropped.

Gestione della memoriaMemory management

La memoria per i database senza server viene recuperata più frequentemente rispetto ai database di calcolo di cui è stato effettuato il provisioning.Memory for serverless databases is reclaimed more frequently than for provisioned compute databases. Questo comportamento è importante per controllare i costi in senza server e può influisca sulle prestazioni.This behavior is important to control costs in serverless and can impact performance.

Recupero della cacheCache reclamation

A differenza dei database di calcolo di cui è stato effettuato il provisioning, la memoria della cache SQL viene recuperata da un database senza server quando l'utilizzo della CPU o della cache è basso.Unlike provisioned compute databases, memory from the SQL cache is reclaimed from a serverless database when CPU or cache utilization is low.

  • L'utilizzo della cache è considerato basso quando la dimensione totale delle voci della cache utilizzate più di recente scende al di sotto di una soglia per un determinato periodo di tempo.Cache utilization is considered low when the total size of the most recently used cache entries falls below a threshold for a period of time.
  • Quando viene attivato il recupero della cache, le dimensioni della cache di destinazione vengono ridotte in modo incrementale a una frazione della dimensione precedente e il recupero continua solo se l'utilizzo rimane ridotto.When cache reclamation is triggered, the target cache size is reduced incrementally to a fraction of its previous size and reclaiming only continues if usage remains low.
  • Quando si verifica il recupero della cache, i criteri per la selezione delle voci della cache da rimuovere sono gli stessi criteri di selezione per i database di calcolo con provisioning quando il numero di richieste di memoria è elevato.When cache reclamation occurs, the policy for selecting cache entries to evict is the same selection policy as for provisioned compute databases when memory pressure is high.
  • Le dimensioni della cache non vengono mai ridotte al di sotto del limite di memoria minimo come definito da min Vcore, che può essere configurato.The cache size is never reduced below the min memory limit as defined by min vCores which can be configured.

Nei database di calcolo senza server e con provisioning, le voci della cache possono essere eliminate se viene utilizzata tutta la memoria disponibile.In both serverless and provisioned compute databases, cache entries may be evicted if all available memory is used.

Idratazione della cacheCache hydration

La cache SQL cresce man mano che i dati vengono recuperati dal disco nello stesso modo e con la stessa velocità dei database di cui è stato effettuato il provisioning.The SQL cache grows as data is fetched from disk in the same way and with the same speed as for provisioned databases. Quando il database è occupato, è possibile che la cache cresca senza vincoli fino al limite massimo di memoria.When the database is busy, the cache is allowed to grow unconstrained up to the max memory limit.

Sospensione e ripresa di autosospensioneAutopausing and autoresuming

Sospensione dell'autosospensioneAutopausing

La sospensione automatica viene attivata se tutte le condizioni seguenti sono vere per la durata del ritardo di sospensione automatica:Autopausing is triggered if all of the following conditions are true for the duration of the autopause delay:

  • Numero di sessioni = 0Number sessions = 0
  • CPU = 0 per il carico di lavoro dell'utente in esecuzione nel pool di utentiCPU = 0 for user workload running in the user pool

Se lo si desidera, viene fornita un'opzione per disabilitare la sospensione.An option is provided to disable autopausing if desired.

Le funzionalità seguenti non supportano la sospensione dell'autosospensione.The following features do not support autopausing. Ovvero, se viene utilizzata una delle funzionalità seguenti, il database rimane online indipendentemente dalla durata dell'inattività del database:That is, if any of the following features are used, then the database remains online regardless of the duration of database inactivity:

  • Replica geografica (gruppi di replica geografica attiva e failover automatico).Geo-replication (active geo-replication and auto-failover groups).
  • Conservazione dei backup a lungo termine (LTR).Long-term backup retention (LTR).
  • Database di sincronizzazione utilizzato nella sincronizzazione dati SQL. A differenza dei database di sincronizzazione, i database hub e membri supportano la sospensione automatica.The sync database used in SQL data sync. Unlike sync databases, hub and member databases support autopausing.
  • Il database dei processi usato nei processi elastici.The job database used in elastic jobs.

La sospensione dell'autosospensione è temporaneamente bloccata durante la distribuzione di alcuni aggiornamenti dei servizi che richiedono che il database sia online.Autopausing is temporarily prevented during the deployment of some service updates which require the database be online. In questi casi, la sospensione automatico diventa nuovamente consentita al termine dell'aggiornamento del servizio.In such cases, autopausing becomes allowed again once the service update completes.

RiavvioAutoresuming

La ripresa automatica viene attivata se si verifica una delle condizioni seguenti in qualsiasi momento:Autoresuming is triggered if any of the following conditions are true at any time:

FunzionalitàFeature Trigger di ripresa automaticaAutoresume trigger
Autenticazione e autorizzazioneAuthentication and authorization LoginLogin
Introduzione al rilevamento delle minacceThreat detection Abilitazione o disabilitazione delle impostazioni di rilevamento delle minacce a livello di database o di server.Enabling/disabling threat detection settings at the database or server level.
Modifica delle impostazioni di rilevamento delle minacce a livello di database o di server.Modifying threat detection settings at the database or server level.
Individuazione e classificazione dei datiData discovery and classification Aggiunta, modifica, eliminazione o visualizzazione delle etichette di riservatezzaAdding, modifying, deleting, or viewing sensitivity labels
ControlloAuditing Visualizzazione dei record di controlloViewing auditing records.
Aggiornamento o visualizzazione dei criteri di controllo.Updating or viewing auditing policy.
Maschera datiData masking Aggiunta, modifica, eliminazione o visualizzazione delle regole di maschera datiAdding, modifying, deleting, or viewing data masking rules
Transparent Data EncryptionTransparent data encryption Visualizzazione dello stato di Transparent Data EncryptionView state or status of transparent data encryption
Esecuzione di query sulle prestazioni dell'archivio datiQuery (performance) data store Modifica o visualizzazione delle impostazioni dell'archivio queryModifying or viewing query store settings
Ottimizzazione automaticaAutotuning Applicazione e verifica delle indicazioni di ottimizzazione automatica, ad esempio l'indicizzazione automaticaApplication and verification of autotuning recommendations such as auto-indexing
Copia del databaseDatabase copying Crea database come copia.Create database as copy.
Esportare in un file BACPAC.Export to a BACPAC file.
Sincronizzazione dati SQLSQL data sync Sincronizzazione tra database hub e membro che viene eseguita secondo un calendario configurabile o manualmenteSynchronization between hub and member databases that run on a configurable schedule or are performed manually
Modifica di alcuni metadati del databaseModifying certain database metadata Aggiunta di nuovi tag del database.Adding new database tags.
Modifica del ritardo massimo Vcore, minimo Vcore o di sospensione.Changing max vCores, min vCores, or autopause delay.
SQL Server Management Studio (SSMS)SQL Server Management Studio (SSMS) L'uso di versioni di SSMS precedenti alla 18,1 e l'apertura di una nuova finestra di query per qualsiasi database nel server riprenderà tutti i database sospesi automaticamente nello stesso server.Using SSMS versions earlier than 18.1 and opening a new query window for any database in the server will resume any auto-paused database in the same server. Questo comportamento non si verifica se si usa SSMS versione 18,1 o successiva.This behavior does not occur if using SSMS version 18.1 or later.

La ripresa automatica viene attivata anche durante la distribuzione di alcuni aggiornamenti dei servizi che richiedono che il database sia online.Autoresuming is also triggered during the deployment of some service updates which require the database be online.

ConnettivitàConnectivity

Se un database senza server viene sospeso, il primo account di accesso riprenderà il database e restituirà un errore indicante che il database non è disponibile con codice di errore 40613.If a serverless database is paused, then the first login will resume the database and return an error stating that the database is unavailable with error code 40613. Dopo la ripresa del database è necessario ripetere l'accesso per stabilire la connettività.Once the database is resumed, the login must be retried to establish connectivity. I client del database con la logica di ripetizione dei tentativi di connessione non devono essere modificati.Database clients with connection retry logic should not need to be modified.

LatencyLatency

La latenza per il riavvio e la sospensione di un database senza server è in genere un ordine di 1 minuto per il riavvio e 1-10 minuti di sospensione.The latency to autoresume and autopause a serverless database is generally order of 1 minute to autoresume and 1-10 minutes to autopause.

Onboarding nel livello di calcolo senza serverOnboarding into serverless compute tier

La creazione di un nuovo database o lo trasferimento di un database esistente in un livello di calcolo senza server segue lo stesso modello della creazione di un nuovo database nel livello di calcolo con provisioning e prevede i due passaggi seguenti.Creating a new database or moving an existing database into a serverless compute tier follows the same pattern as creating a new database in provisioned compute tier and involves the following two steps.

  1. Specificare il nome dell'obiettivo di servizio.Specify the service objective name. L'obiettivo di servizio prevede il livello di servizio, la generazione hardware e il numero massimo di vcore.The service objective prescribes the service tier, hardware generation, and max vCores. La tabella seguente mostra le opzioni relative all'obiettivo di servizio:The following table shows the service objective options:

    Nome dell'obiettivo di servizioService objective name Livello di servizioService tier Generazione dell'hardwareHardware generation Numero massimo di vCoreMax vCores
    GP_S_Gen5_1GP_S_Gen5_1 Utilizzo genericoGeneral Purpose Quinta generazioneGen5 11
    GP_S_Gen5_2GP_S_Gen5_2 Utilizzo genericoGeneral Purpose Quinta generazioneGen5 22
    GP_S_Gen5_4GP_S_Gen5_4 Utilizzo genericoGeneral Purpose Quinta generazioneGen5 44
    GP_S_Gen5_6GP_S_Gen5_6 Utilizzo genericoGeneral Purpose Quinta generazioneGen5 66
    GP_S_Gen5_8GP_S_Gen5_8 Utilizzo genericoGeneral Purpose Quinta generazioneGen5 88
    GP_S_Gen5_10GP_S_Gen5_10 Utilizzo genericoGeneral Purpose Quinta generazioneGen5 1010
    GP_S_Gen5_12GP_S_Gen5_12 Utilizzo genericoGeneral Purpose Quinta generazioneGen5 1212
    GP_S_Gen5_14GP_S_Gen5_14 Utilizzo genericoGeneral Purpose Quinta generazioneGen5 1414
    GP_S_Gen5_16GP_S_Gen5_16 Utilizzo genericoGeneral Purpose Quinta generazioneGen5 1616
  2. Facoltativamente, specificare il ritardo min Vcore e autopause per modificare i valori predefiniti.Optionally, specify the min vCores and autopause delay to change their default values. La tabella seguente illustra i valori disponibili per questi parametri.The following table shows the available values for these parameters.

    ParametroParameter Valori disponibiliValue choices Valore predefinitoDefault value
    Min vcoreMin vCores Dipende dal numero massimo di Vcore configurati. vedere limiti delle risorse.Depends on max vCores configured - see resource limits. 0,5 vCore0.5 vCores
    Ritardo di sospensione automaticaAutopause delay Minimo: 60 minuti (1 ora)Minimum: 60 minutes (1 hour)
    Massimo: 10080 minuti (7 giorni)Maximum: 10080 minutes (7 days)
    Incrementi: 60 minutiIncrements: 60 minutes
    Disabilita la sospensione automatica: -1Disable autopause: -1
    60 minuti60 minutes

Crea nuovo database nel livello di calcolo senza serverCreate new database in serverless compute tier

Usare il portale di AzureUse Azure portal

Vedere Guida introduttiva: creare un database singolo nel database SQL di Azure usando il portale di Azure.See Quickstart: Create a single database in Azure SQL Database using the Azure portal.

Usare PowerShellUse PowerShell

Nell'esempio seguente viene creato un nuovo database nel livello di calcolo senza server.The following example creates a new database in the serverless compute tier. In questo esempio vengono specificati in modo esplicito il numero minimo e massimo di vCore e il ritardo di sospensione automatica.This example explicitly specifies the min vCores, max vCores, and autopause delay.

New-AzSqlDatabase `
  -ResourceGroupName $resourceGroupName `
  -ServerName $serverName `
  -DatabaseName $databaseName `
  -ComputeModel Serverless `
  -Edition GeneralPurpose `
  -ComputeGeneration Gen5 `
  -MinVcore 0.5 `
  -MaxVcore 2 `
  -AutoPauseDelayInMinutes 720

Usare Transact-SQL (T-SQL)Use Transact-SQL (T-SQL)

Nell'esempio seguente viene creato un nuovo database nel livello di calcolo senza server.The following example creates a new database in the serverless compute tier.

CREATE DATABASE testdb
( EDITION = 'GeneralPurpose', SERVICE_OBJECTIVE = 'GP_S_Gen5_1' ) ;

Per informazioni dettagliate, vedere create database.For details, see CREATE DATABASE.

Spostare il database dal livello di calcolo di cui è stato effettuato il provisioning nel livello di calcolo senza serverMove database from provisioned compute tier into serverless compute tier

Usare PowerShellUse PowerShell

L'esempio seguente sposta un database dal livello di calcolo di cui è stato effettuato il provisioning nel livello di calcolo senza server.The following example moves a database from the provisioned compute tier into the serverless compute tier. In questo esempio vengono specificati in modo esplicito il numero minimo e massimo di vCore e il ritardo di sospensione automatica.This example explicitly specifies the min vCores, max vCores, and autopause delay.

Set-AzSqlDatabase `
  -ResourceGroupName $resourceGroupName `
  -ServerName $serverName `
  -DatabaseName $databaseName `
  -Edition GeneralPurpose `
  -ComputeModel Serverless `
  -ComputeGeneration Gen5 `
  -MinVcore 1 `
  -MaxVcore 4 `
  -AutoPauseDelayInMinutes 1440

Usare Transact-SQL (T-SQL)Use Transact-SQL (T-SQL)

L'esempio seguente sposta un database dal livello di calcolo di cui è stato effettuato il provisioning nel livello di calcolo senza server.The following example moves a database from the provisioned compute tier into the serverless compute tier.

ALTER DATABASE testdb 
MODIFY ( SERVICE_OBJECTIVE = 'GP_S_Gen5_1') ;

Per informazioni dettagliate, vedere ALTER database.For details, see ALTER DATABASE.

Spostare il database dal livello di calcolo senza server al livello di calcolo con provisioningMove database from serverless compute tier into provisioned compute tier

La procedura per spostare un database serverless in un livello di calcolo con provisioning è analoga a quella per spostare un database di calcolo con provisioning in un livello di calcolo serverless.A serverless database can be moved into a provisioned compute tier in the same way as moving a provisioned compute database into a serverless compute tier.

Modifica della configurazione senza serverModifying serverless configuration

Numero massimo di vCoreMaximum vCores

Usare PowerShellUse PowerShell

La modifica del numero massimo di Vcore viene eseguita usando il comando set-AzSqlDatabase in PowerShell usando l'argomento MaxVcore.Modifying the max vCores is performed by using the Set-AzSqlDatabase command in PowerShell using the MaxVcore argument.

Numero minimo di vCoreMinimum vCores

Usare PowerShellUse PowerShell

La modifica della Vcore minima viene eseguita usando il comando set-AzSqlDatabase in PowerShell usando l'argomento MinVcore.Modifying the min vCores is performed by using the Set-AzSqlDatabase command in PowerShell using the MinVcore argument.

Ritardo di sospensione automaticaAutopause delay

Usare PowerShellUse PowerShell

Per modificare il ritardo di sospensione, è necessario usare il comando set-AzSqlDatabase in PowerShell usando l'argomento AutoPauseDelayInMinutes.Modifying the autopause delay is performed by using the Set-AzSqlDatabase command in PowerShell using the AutoPauseDelayInMinutes argument.

MonitoraggioMonitoring

Risorse usate e fatturateResources used and billed

Le risorse di un database senza server sono incapsulate dal pacchetto dell'app, dall'istanza di SQL e dalle entità del pool di risorse utente.The resources of a serverless database are encapsulated by app package, SQL instance, and user resource pool entities.

Pacchetto dell'appApp package

Il pacchetto app è il limite più esterno di gestione delle risorse per un database, indipendentemente dal fatto che il database si trovi in un livello di calcolo serverless o con provisioning.The app package is the outer most resource management boundary for a database, regardless of whether the database is in a serverless or provisioned compute tier. Il pacchetto dell'app contiene i servizi esterni e l'istanza di SQL che definiscono congiuntamente l'ambito di tutte le risorse utente e di sistema usate da un database nel database SQL.The app package contains the SQL instance and external services that together scope all user and system resources used by a database in SQL Database. R e la ricerca full-text sono esempi di servizi esterni.Examples of external services include R and full-text search. L'istanza di SQL è in genere la voce più onerosa nell'utilizzo complessivo delle risorse nel pacchetto dell'app.The SQL instance generally dominates the overall resource utilization across the app package.

Pool di risorse utenteUser resource pool

Il pool di risorse utente è il limite più interno di gestione delle risorse per un database, indipendentemente dal fatto che il database si trovi in un livello di calcolo serverless o con provisioning.The user resource pool is the inner most resource management boundary for a database, regardless of whether the database is in a serverless or provisioned compute tier. Gli ambiti del pool di risorse utente CPU e i/o per il carico di lavoro dell'utente generato da query DDL, ad esempio le query CREATE e ALTER e DML, ad esempio SELECT, INSERT, UPDATE e DELETE.The user resource pool scopes CPU and IO for user workload generated by DDL queries such as CREATE and ALTER and DML queries such as SELECT, INSERT, UPDATE, and DELETE. Queste domande rappresentano in genere la percentuale più consistente di utilizzo all'interno del pacchetto dell'app.These queries generally represent the most substantial proportion of utilization within the app package.

MetricheMetrics

Nella tabella seguente sono elencate le metriche per il monitoraggio dell'utilizzo delle risorse del pacchetto dell'app e del pool di utenti di un database senza server.Metrics for monitoring the resource usage of the app package and user pool of a serverless database are listed in the following table:

EntitàEntity MetricaMetric DescrizioneDescription UnitàUnits
Pacchetto dell'appApp package app_cpu_percentapp_cpu_percent Percentuale del numero di vCore usati dall'app rispetto al numero massimo di vCore consentito per l'app.Percentage of vCores used by the app relative to max vCores allowed for the app. PercentualePercentage
Pacchetto dell'appApp package app_cpu_billedapp_cpu_billed Quantità di risorse di calcolo fatturata per l'app durante il periodo di riferimento.The amount of compute billed for the app during the reporting period. L'importo pagato durante questo periodo è dato dal prodotto di questa metrica per il prezzo unitario dei vCore.The amount paid during this period is the product of this metric and the vCore unit price.

I valori di questa metrica sono determinati dall'aggregazione nel tempo del numero massimo di CPU usate e dalla memoria usata al secondo.Values of this metric are determined by aggregating over time the maximum of CPU used and memory used each second. Se la quantità usata è inferiore a quella minima di cui è stato effettuato il provisioning in base al valore impostato per il numero minimo di vCore e la quantità minima di memoria, viene fatturata la quantità minima di cui è stato effettuato il provisioning.If the amount used is less than the minimum amount provisioned as set by the min vCores and min memory, then the minimum amount provisioned is billed. Per confrontare la CPU con la memoria ai fini della fatturazione, la memoria viene normalizzata in unità di Vcore ridimensionando la quantità di memoria in GB di 3 GB per ogni vCore. In order to compare CPU with memory for billing purposes, memory is normalized into units of vCores by rescaling the amount of memory in GB by 3 GB per vCore.
Secondi per vCorevCore seconds
Pacchetto dell'appApp package app_memory_percentapp_memory_percent Percentuale di memoria usata dall'app rispetto alla memoria massima consentita per l'app.Percentage of memory used by the app relative to max memory allowed for the app. PercentualePercentage
Pool di utentiUser pool cpu_percentcpu_percent Percentuale di vCore usati dal carico di lavoro utente rispetto al numero massimo di vCore consentiti per il carico di lavoro utente.Percentage of vCores used by user workload relative to max vCores allowed for user workload. PercentualePercentage
Pool di utentiUser pool data_IO_percentdata_IO_percent Percentuale di operazioni di I/O al secondo sui dati usate dal carico di lavoro utente rispetto al numero massimo di operazioni di I/O al secondo sui dati consentite per il carico di lavoro utente.Percentage of data IOPS used by user workload relative to max data IOPS allowed for user workload. PercentualePercentage
Pool di utentiUser pool log_IO_percentlog_IO_percent Percentuale di MB/s di log usati dal carico di lavoro utente rispetto al numero massimo di MB/s di log consentiti per il carico di lavoro utente.Percentage of log MB/s used by user workload relative to max log MB/s allowed for user workload. PercentualePercentage
Pool di utentiUser pool workers_percentworkers_percent Percentuale di ruoli di lavoro usati dal carico di lavoro utente rispetto al numero massimo di ruoli di lavoro consentiti per il carico di lavoro utente.Percentage of workers used by user workload relative to max workers allowed for user workload. PercentualePercentage
Pool di utentiUser pool sessions_percentsessions_percent Percentuale di sessioni usate dal carico di lavoro utente rispetto al numero massimo di sessioni consentite per il carico di lavoro utente.Percentage of sessions used by user workload relative to max sessions allowed for user workload. PercentualePercentage

Stato di sospensione e ripresaPause and resume status

Nel portale di Azure lo stato del database è visualizzato nel riquadro della panoramica del server in cui sono elencati i database in esso contenuti.In the Azure portal, the database status is displayed in the overview pane of the server that lists the databases it contains. Lo stato del database è anche visualizzato nel riquadro della panoramica relativo al database.The database status is also displayed in the overview pane for the database.

Usare usa il comando PowerShell seguente per eseguire una query sullo stato di sospensione e ripresa di un database:Using the following PowerShell command to query the pause and resume status of a database:

Get-AzSqlDatabase `
  -ResourceGroupName $resourcegroupname `
  -ServerName $servername `
  -DatabaseName $databasename `
  | Select -ExpandProperty "Status"

Limiti delle risorseResource limits

Per i limiti delle risorse, vedere livello di calcolo senza server.For resource limits, see serverless compute tier.

FatturazioneBilling

La quantità di risorse di calcolo fatturata corrisponde alla quantità massima di CPU e di memoria usata ogni secondo.The amount of compute billed is the maximum of CPU used and memory used each second. Se la quantità di CPU e di memoria usata è inferiore alla quantità minima del provisioning per ognuna, viene fatturata la quantità del provisioning.If the amount of CPU used and memory used is less than the minimum amount provisioned for each, then the provisioned amount is billed. Per confrontare la quantità di CPU e di memoria ai fini della fatturazione, la memoria viene normalizzata in unità di vCore ridimensionando la quantità di memoria in GB in base a 3 GB per vCore.In order to compare CPU with memory for billing purposes, memory is normalized into units of vCores by rescaling the amount of memory in GB by 3 GB per vCore.

  • Risorsa fatturata: CPU e memoriaResource billed: CPU and memory
  • Importo fatturato: prezzo unitario vCore * Max (min Vcore, Vcore usato, min memory gb * 1/3, GB di memoria usati * 1/3)Amount billed: vCore unit price * max (min vCores, vCores used, min memory GB * 1/3, memory GB used * 1/3)
  • Frequenza di fatturazione: al secondoBilling frequency: Per second

Il prezzo unitario vCore è il costo per ogni vCore al secondo.The vCore unit price is the cost per vCore per second. Per i prezzi unitari in una determinata area, vedere la pagina dei prezzi del database SQL di Azure.Refer to the Azure SQL Database pricing page for specific unit prices in a given region.

La quantità di risorse di calcolo fatturata è esposta dalla metrica seguente:The amount of compute billed is exposed by the following metric:

  • Metrica: app_cpu_billed (secondi per vCore)Metric: app_cpu_billed (vCore seconds)
  • Definizione: massimo (numero minimo di vCore, numero di vCore usati, quantità minima di memoria in GB * 1/3, quantità di memoria in GB usata * 1/3)Definition: max (min vCores, vCores used, min memory GB * 1/3, memory GB used * 1/3)
  • Frequenza report: al minutoReporting frequency: Per minute

Questa quantità viene calcolata ogni secondo e aggregata in un minuto.This quantity is calculated each second and aggregated over 1 minute.

Si consideri un database senza server configurato con 1 min vCore e 4 Vcore max.Consider a serverless database configured with 1 min vCore and 4 max vCores. Corrisponde a circa 3 GB di memoria minima e a 12 GB di memoria max.This corresponds to around 3 GB min memory and 12-GB max memory. Si supponga che il ritardo di sospensione automatica sia impostato su 6 ore e che il carico di lavoro del database sia attivo nelle prime 2 ore di un periodo di 24 ore e in caso contrario inattivo.Suppose the auto-pause delay is set to 6 hours and the database workload is active during the first 2 hours of a 24-hour period and otherwise inactive.

In questo caso, il database viene fatturato per le risorse di calcolo e di archiviazione durante le prime 8 ore.In this case, the database is billed for compute and storage during the first 8 hours. Anche se il database è inattivo a partire dal secondo orario, viene comunque fatturato per il calcolo nelle 6 ore successive in base al calcolo minimo con provisioning mentre il database è online.Even though the database is inactive starting after the second hour, it is still billed for compute in the subsequent 6 hours based on the minimum compute provisioned while the database is online. L'archiviazione viene fatturata solo durante il resto del periodo di 24 ore mentre il database è sospeso.Only storage is billed during the remainder of the 24-hour period while the database is paused.

Più precisamente, la fattura di calcolo in questo esempio viene calcolata come segue:More precisely, the compute bill in this example is calculated as follows:

Intervallo di tempoTime Interval VCore usati ogni secondovCores used each second GB utilizzati ogni secondoGB used each second Dimensione di calcolo fatturataCompute dimension billed vCore secondi fatturati nell'intervallo di tempovCore seconds billed over time interval
0:00-1:000:00-1:00 44 99 VCore usatovCores used 4 Vcore * 3600 secondi = 14400 vCore secondi4 vCores * 3600 seconds = 14400 vCore seconds
1:00-2:001:00-2:00 11 1212 Memoria utilizzataMemory used 12 GB * 1/3 * 3600 secondi = 14400 vCore secondi12 GB * 1/3 * 3600 seconds = 14400 vCore seconds
2:00-8:002:00-8:00 00 00 Memoria minima sottoposta a provisioningMin memory provisioned 3 GB * 1/3 * 21600 secondi = 21600 vCore secondi3 GB * 1/3 * 21600 seconds = 21600 vCore seconds
8:00-24:008:00-24:00 00 00 Nessun calcolo fatturato mentre è sospesoNo compute billed while paused 0 vCore secondi0 vCore seconds
Totale vCore secondi fatturati per 24 oreTotal vCore seconds billed over 24 hours 50400 vCore secondi50400 vCore seconds

Si supponga che il prezzo delle unità di calcolo sia $0,000073/vCore/secondo.Suppose the compute unit price is $0.000073/vCore/second. Il calcolo fatturato per questo periodo di 24 ore è il prodotto del prezzo unitario di calcolo e vCore secondi fatturati: $0.000073/vCore/secondo * 50400 vCore secondi = $3,68Then the compute billed for this 24-hour period is the product of the compute unit price and vCore seconds billed: $0.000073/vCore/second * 50400 vCore seconds = $3.68

Vantaggio Azure Hybrid e capacità riservataAzure Hybrid Benefit and reserved capacity

Vantaggio Azure Hybrid (vantaggio Azure Hybrid) e gli sconti di capacità riservata non si applicano al livello di calcolo senza server.Azure Hybrid Benefit (AHB) and reserved capacity discounts do not apply to the serverless compute tier.

Aree disponibiliAvailable regions

Il livello di calcolo senza server è disponibile in tutto il mondo, ad eccezione delle aree seguenti: Cina orientale, Cina settentrionale, Germania centrale, Germania nord-orientale, Regno Unito settentrionale, Regno Unito meridionale 2, Stati Uniti centro-occidentali e US Gov Central (Iowa).The serverless compute tier is available worldwide except the following regions: China East, China North, Germany Central, Germany Northeast, UK North, UK South 2, West Central US, and US Gov Central (Iowa).

Passaggi successiviNext steps