Autenticazione universale con database SQL e SQL Data Warehouse (supporto SSMS per MFA)Universal Authentication with SQL Database and SQL Data Warehouse (SSMS support for MFA)

Il database SQL e Azure SQL Data Warehouse supportano le connessioni da SQL Server Management Studio (SSMS) tramite l'autenticazione universale di Active Directory.Azure SQL Database and Azure SQL Data Warehouse support connections from SQL Server Management Studio (SSMS) using Active Directory Universal Authentication. Scaricare la versione più recente di SSMS: nel computer client scaricare la versione più recente di SSMS da Scaricare SQL Server Management Studio (SSMS).Download the latest SSMS - On the client computer, download the latest version of SSMS, from Download SQL Server Management Studio (SSMS). Per tutte le funzionalità illustrate in questo argomento, usare almeno la versione 17.2 di luglio 2017.For all the features in this topic, use at least July 2017, version 17.2. La finestra di dialogo più recente per la connessione ha un aspetto simile al seguente: 1mfa-universal-connectThe most recent connection dialog box, looks like this: 1mfa-universal-connect

Le cinque opzioni di autenticazioneThe five authentication options

  • L'autenticazione universale di Active Directory supporta due metodi di autenticazione non interattivi, ovvero Active Directory - Password e Active Directory - Integrated.Active Directory Universal Authentication supports the two non-interactive authentication methods (Active Directory - Password authentication and Active Directory - Integrated authentication). I metodi di autenticazione Active Directory - Password e Active Directory - Integrated non interattivi possono essere usati in svariate applicazioni (ADO.NET, JDBC, ODBC e così via).Non-interactive Active Directory - Password and Active Directory - Integrated Authentication methods can be used in many different applications (ADO.NET, JDBC, ODBC, etc.). Questi due metodi non aprono mai finestre di dialogo popup.These two methods never result in pop-up dialog boxes.

  • L'autenticazione Active Directory - Universal with MFA è un metodo interattivo che supporta anche Azure Multi-Factor Authentication (MFA).Active Directory - Universal with MFA authentication is an interactive method that also supports Azure Multi-Factor Authentication (MFA). Azure MFA consente di proteggere l'accesso ai dati e alle applicazioni dell'utente, garantendo al tempo stesso una procedura di accesso semplice.Azure MFA helps safeguard access to data and applications while meeting user demand for a simple sign-in process. Offre funzionalità avanzate di autenticazione con una serie di semplici opzioni di verifica, tra cui telefonata, SMS, smart card con pin o notifica tramite app per dispositivi mobili, in modo che ogni utente possa scegliere il metodo che preferisce.It delivers strong authentication with a range of easy verification options (phone call, text message, smart cards with pin, or mobile app notification), allowing users to choose the method they prefer. La convalida di MFA interattiva con Azure AD può avvenire attraverso una finestra popup.Interactive MFA with Azure AD can result in a pop-up dialog box for validation.

Per una descrizione di Multi-Factor Authentication (autenticazione a più fattori), consultare Multi-Factor Authentication.For a description of Multi-Factor Authentication, see Multi-Factor Authentication. Per la procedura di configurazione, vedere Configurare Multi-Factor Authentication con database SQL di Azure per SQL Server Management Studio.For configuration steps, see Configure Azure SQL Database multi-factor authentication for SQL Server Management Studio.

Parametro nome di dominio o ID tenant di Azure ADAzure AD domain name or tenant ID parameter

A partire dalla versione 17 di SSMS, gli utenti che vengono importati come utenti guest nell'istanza corrente di Active Directory da altre istanze di Azure Active Directory possono specificare il nome di dominio o l'ID tenant di Azure AD al momento della connessione.Beginning with SSMS version 17, users that are imported into the current Active Directory from other Azure Active Directories as guest users, can provide the Azure AD domain name, or tenant ID when they connect. Gli utenti guest includono quelli invitati da altre istanze di Azure AD, gli account Microsoft, ad esempio outlook.com, hotmail.com, live.com, o altri account come gmail.com. Queste informazioni consentono all'autenticazione universale di Active Directory con MFA di identificare l'autorità di autenticazione corretta.Guest users include users invited from other Azure ADs, Microsoft accounts such as outlook.com, hotmail.com, live.com, or other accounts like gmail.com. This information, allows Active Directory Universal with MFA Authentication to identify the correct authenticating authority. Questa opzione è necessaria anche per supportare gli account Microsoft (MSA), ad esempio outlook.com, hotmail.com e live.com, o altri account non MSA.This option is also required to support Microsoft accounts (MSA) such as outlook.com, hotmail.com, live.com, or non-MSA accounts. Tutti gli utenti che desiderano essere autenticati usando l'autenticazione universale devono immettere il nome di dominio o l'ID tenant di AD Azure.All these users who want to be authenticated using Universal Authentication must enter their Azure AD domain name or tenant ID. Questo parametro rappresenta il nome di dominio/ID tenant di Azure AD a cui è collegato il server di Azure.This parameter represents the current Azure AD domain name/tenant ID the Azure Server is linked with. Se ad esempio il server di Azure è associato al dominio di Azure AD contosotest.onmicrosoft.com in cui l'utente joe@contosodev.onmicrosoft.com è ospitato come utente importato dal dominio di Azure AD contosodev.onmicrosoft.com, il nome del dominio richiesto per l'autenticazione di questo utente è contosotest.onmicrosoft.com.For example, if Azure Server is associated with Azure AD domain contosotest.onmicrosoft.com where user joe@contosodev.onmicrosoft.com is hosted as an imported user from Azure AD domain contosodev.onmicrosoft.com, the domain name required to authenticate this user is contosotest.onmicrosoft.com. Se l'utente è un utente nativo di Azure AD collegato al server di Azure e non è un account MSA, non è necessario usare l'ID tenant o il nome di dominio.When the user is a native user of the Azure AD linked to Azure Server, and is not an MSA account, no domain name or tenant ID is required. Per specificare il parametro (a partire dalla versione 17.2 di SSMS), nella finestra di dialogo Connetti al database selezionare l'autenticazione Active Directory - Universale con supporto MFA, fare clic su Opzioni, immettere un nome nella casella Nome utente e quindi fare clic sulla scheda Proprietà connessione. Selezionare la casella ID tenant o nome di dominio AD e specificare l'autorità di autenticazione, ad esempio il nome di dominio (contosotest.onmicrosoft.com) o il GUID dell'ID tenant.To enter the parameter (beginning with SSMS version 17.2), in the Connect to Database dialog box, complete the dialog box, selecting Active Directory - Universal with MFA authentication, click Options, complete the User name box, and then click the Connection Properties tab. Check the AD domain name or tenant ID box, and provide authenticating authority, such as the domain name (contosotest.onmicrosoft.com) or the GUID of the tenant ID.
mfa-tenant-ssmsmfa-tenant-ssms

Supporto per Azure AD business-to-businessAzure AD business to business support

Gli utenti di Azure AD supportati come guest per gli scenari di Azure AD B2B (vedere Informazioni su Collaborazione B2B di Azure AD) possono connettersi al database SQL e a SQL Data Warehouse solo come membri di un gruppo creato nell'istanza corrente di Azure AD e mappato manualmente tramite l'istruzione Transact-SQL CREATE USER in un determinato database.Azure AD users supported for Azure AD B2B scenarios as guest users (see What is Azure B2B collaboration) can connect to SQL Database and SQL Data Warehouse only as part of members of a group created in current Azure AD and mapped manually using the Transact-SQL CREATE USER statement in a given database. Se ad esempio steve@gmail.com viene invitato in contosotest di Azure AD (con dominio di Azure AD contosotest.onmicrosoft.com), è necessario creare un gruppo, ad esempio usergroup, nell'istanza di Azure AD che contiene il membro steve@gmail.com.For example, if steve@gmail.com is invited to Azure AD contosotest (with the Azure Ad domain contosotest.onmicrosoft.com), an Azure AD group, such as usergroup must be created in the Azure AD that contains the steve@gmail.com member. Questo gruppo deve quindi essere creato per un database specifico, ad esempio MyDatabase, dall'amministratore del database SQL o dal DBO di Azure AD tramite un'istruzione Transact-SQL CREATE USER [usergroup] FROM EXTERNAL PROVIDER.Then, this group must be created for a specific database (i.e. MyDatabase) by Azure AD SQL admin or Azure AD DBO by executing a Transact-SQL CREATE USER [usergroup] FROM EXTERNAL PROVIDER statement. Dopo che l'utente del database è stato creato, steve@gmail.com può accedere a MyDatabase usando l'opzione di autenticazione Active Directory – Universal with MFA support di SSMS.After the database user is created, then the user steve@gmail.com can login to MyDatabase using the SSMS authentication option Active Directory – Universal with MFA support. Per impostazione predefinita, al gruppo di utenti è concessa solo l'autorizzazione di connessione. Per qualsiasi altro tipo di accesso ai dati l'autorizzazione deve essere concessa secondo la normale procedura.The usergroup, by default, has only the connect permission and any further data access that will need to be granted in the normal way. Si noti che steve@gmail.com, in qualità di utente guest, deve selezionare la casella e aggiungere il nome di dominio AD contosotest.onmicrosoft.com nella finestra di dialogo Proprietà connessione di SSMS.Please note that user steve@gmail.com as a guest user must check the box and add the AD domain name contosotest.onmicrosoft.com in the SSMS Connection Property dialog box. L'opzione ID tenant o nome di dominio AD è supportata solo per le opzioni di connessione Universale con supporto MFA. Negli altri casi non è disponibile.The AD domain name or tenant ID option is only supported for the Universal with MFA connection options, otherwise it is greyed out.

Limitazioni dell'autenticazione universale per il database SQL e SQL Data WarehouseUniversal Authentication limitations for SQL Database and SQL Data Warehouse

  • SSMS e SqlPackage.exe sono gli unici strumenti attualmente abilitati per MFA tramite l'autenticazione universale di Active Directory.SSMS and SqlPackage.exe are the only tools currently enabled for MFA through Active Directory Universal Authentication.
  • La versione 17.2 di SSMS supporta l'accesso simultaneo di più utenti tramite l'autenticazione universale con supporto MFA.SSMS version 17.2, supports multi-user concurrent access using Universal Authentication with MFA. Nelle versioni 17.0 e 17.1 un solo account di Azure Active Directory può accedere a un'istanza di SSMS mediante l'autenticazione universale.Version 17.0 and 17.1, restricted a log in for an instance of SSMS using Universal Authentication to a single Azure Active Directory account. Per accedere come un altro account di Azure AD, è necessario utilizzare un'altra istanza di SSMS.To log in as another Azure AD account, you must use another instance of SSMS. Questa restrizione è limitata all'autenticazione universale di Active Directory; è possibile accedere a server differenti tramite l'autenticazione con password di Active Directory, l'autenticazione integrata di Active Directory o autenticazione SQL Server.(This restriction is limited to Active Directory Universal Authentication; you can log in to different servers using Active Directory Password Authentication, Active Directory Integrated Authentication, or SQL Server Authentication).
  • SSMS supporta l'autenticazione universale di Active Directory per la visualizzazione di Esplora oggetti, Editor di query e Archivio query.SSMS supports Active Directory Universal Authentication for Object Explorer, Query Editor, and Query Store visualization.
  • La versione 17.2 di SSMS fornisce il supporto di DacFx Wizard per le funzioni di esportazione, estrazione e distribuzione dei dati del database.SSMS version 17.2 provides DacFx Wizard support for Export/Extract/Deploy Data database. Quando un utente ha eseguito l'autenticazione mediante la finestra di dialogo iniziale usando l'autenticazione universale, DacFx Wizard funziona esattamente come per tutti gli altri metodi di autenticazione.Once a specific user is authenticated through the initial authentication dialog using Universal Authentication, the DacFx Wizard functions the same way it does for all other authentication methods.
  • Progettazione tabelle di SSMS non supporta l'autenticazione universale.The SSMS Table Designer does not support Universal Authentication.
  • Non ci sono requisiti software aggiuntivi per l'autenticazione universale di Active Directory ad eccezione del fatto che si utilizzi una versione supportata di SSMS.There are no additional software requirements for Active Directory Universal Authentication except that you must use a supported version of SSMS.
  • La versione di Active Directory Authentication Library (ADAL) per l'autenticazione universale è stata aggiornata alla versione rilasciata disponibile più recente, ovvero ADAL.dll 3.13.9.The Active Directory Authentication Library (ADAL) version for Universal authentication was updated to its latest ADAL.dll 3.13.9 available released version. Vedere Active Directory Authentication Library 3.14.1.See Active Directory Authentication Library 3.14.1.

Passaggi successiviNext steps