Determinare quale Archiviazione di Azure chiave di crittografia è in uso per l'account di archiviazione

I dati nell'account di archiviazione vengono crittografati automaticamente Archiviazione di Azure. Archiviazione di Azure crittografia offre due opzioni per la gestione delle chiavi di crittografia a livello dell'account di archiviazione:

  • Chiavi gestite da Microsoft. Per impostazione predefinita, Microsoft gestisce le chiavi usate per crittografare l'account di archiviazione.
  • Chiavi gestite dal cliente. Facoltativamente, è possibile scegliere di gestire le chiavi di crittografia per l'account di archiviazione. Le chiavi gestite dal cliente devono essere archiviate in Azure Key Vault.

È anche possibile fornire una chiave di crittografia a livello di singola richiesta per alcune operazioni di archiviazione BLOB. Quando nella richiesta viene specificata una chiave di crittografia, tale chiave esegue l'override della chiave di crittografia attiva nell'account di archiviazione. Per altre informazioni, vedere Specificare una chiave fornita dal cliente in una richiesta all'archiviazione BLOB.

Per altre informazioni sulle chiavi di crittografia, vedere Crittografia Archiviazione di Azure per i dati in stato di inquieto.

Controllare il modello di chiave di crittografia per l'account di archiviazione

Per determinare se un account di archiviazione usa chiavi gestite da Microsoft o chiavi gestite dal cliente per la crittografia, usare uno degli approcci seguenti.

Per controllare il modello di crittografia per l'account di archiviazione usando il portale di Azure, seguire questa procedura:

  1. Nel portale di Azure passare all'account di archiviazione.
  2. Selezionare l'impostazione Crittografia e prendere nota dell'impostazione.

L'immagine seguente mostra un account di archiviazione crittografato con chiavi gestite da Microsoft:

Visualizzare l'account crittografato con chiavi gestite da Microsoft

L'immagine seguente mostra un account di archiviazione crittografato con chiavi gestite dal cliente:

Screenshot che mostra l'impostazione della chiave di crittografia portale di Azure

Passaggi successivi