Domande frequenti sul servizio di Archiviazione di Azure

Generale

  • D. Che cos'è l'archiviazione file di Azure?

    Archiviazione file di Azure è un file system distribuito in Azure. Fornisce un'interfaccia del protocollo SMB che consente agli utenti di installare lo spazio di archiviazione come condivisione nativa sul computer locale o su macchine virtuali di Azure supportate.

  • D. Vantaggi offerti da Archiviazione file di Azure

    Archiviazione file di Azure fornisce accesso ai dati condivisi tra più macchine virtuali e piattaforme. Fare riferimento a Why Azure File storage is useful (Perché l'archiviazione file di Azure è utile).

  • D. Quando usare File di Azure e BLOB di Azure invece di Dischi di Azure

    Microsoft Azure offre diversi modi per archiviare e accedere ai dati nel cloud.

    Archiviazione file di Azure - Include un'interfaccia SMB, librerie client e un'interfaccia REST che consente un facile accesso ai file archiviati ovunque ci si trovi.

    BLOB di Azure - Include librerie client e un'interfaccia REST che consente di archiviare i dati non strutturati e di accedervi su larga scala in BLOB in blocchi.

    Azure Data Disks - Include librerie client e un'interfaccia REST che consente di archiviare in modo permanente i dati e di accedervi da un disco rigido virtuale collegato.

    Altre informazioni si Quando usare BLOB di Azure, File di Azure o Dischi dati di Azure

  • D. Come iniziare a usare l'archiviazione file di Azure?

    Iniziare creando una condivisione di file di Azure. È possibile creare condivisioni file di Azure usando il portale di Azure, i cmdlet di PowerShell per Archiviazione di Azure, le librerie client di Archiviazione di Azure o l'API REST di Archiviazione di Azure. In questa esercitazione verrà illustrato:

  • D. Quali repliche sono supportate da Archiviazione file di Azure?

    Attualmente, Archiviazione file di Azure supporta solo l'archiviazione con ridondanza locale o con ridondanza geografica. È previsto il supporto per l'archiviazione con ridondanza geografica e accesso in lettura, ma non sono ancora state definite le date.

Sicurezza, autenticazione e controllo di accesso

  • D. Ci sono modi diversi per accedere ai file nell'archiviazione file di Azure?

    È possibile montare la condivisione file nel computer locale usando il protocollo SMB 3.0 o usare strumenti come Storage Explorer per accedere ai file nella condivisione file. Dall'applicazione è possibile usare le librerie client di archiviazione, l'API REST o PowerShell per accedere ai file nella condivisione file di Azure.

  • D. Come è possibile fornire accesso a un file specifico tramite un Web browser?

    Le firme di accesso condiviso consentono di generare token con autorizzazioni specifiche che restano valide per un periodo di tempo definito. Ad esempio, è possibile generare un token con accesso in lettura a un determinato file per un periodo di tempo specifico. Tutti gli utenti che hanno l'URL in corso di validità possono accedere al file direttamente da qualsiasi Web browser. È possibile generare facilmente le chiavi di firma di accesso condiviso dall'interfaccia utente, ad esempio con Storage Explorer.

  • D. È possibile specificare autorizzazioni di sola lettura o di sola scrittura per le cartelle all'interno della condivisione?

    Se la condivisione file viene montata tramite SMB, non è disponibile questo livello di controllo sulle autorizzazioni. È tuttavia possibile ottenere lo stesso risultato creando una firma di accesso condiviso tramite l'API REST o le librerie client.

  • D. Come abilitare la crittografia lato server per l'archiviazione file di Azure

    La crittografia lato server per l'archiviazione file di Azure è in genere disponibile in tutte le aree e nei cloud pubblici e nazionali. Per abilitare la crittografia lato server per l'archiviazione file di Azure, è possibile usare il portale di Azure, l'API del provider di risorse di Archiviazione di Microsoft Azure, Azure Powershell o l'interfaccia della riga di comando di Azure.

    Dopo aver abilitato la crittografia lato server nell'archiviazione file di Azure, i nuovi dati scritti nell'archiviazione file in tale account di archiviazione vengono crittografati automaticamente. Questa funzionalità è disponibile per tutti i nuovi dati scritti in condivisioni nuove o esistenti in un account di archiviazione nuovo o esistente. Non sono previsti costi aggiuntivi per questa funzionalità. Altre informazioni su come abilitare la crittografia lato server nell'archiviazione file di Azure.

  • D. L'autenticazione basata su Active Directory è supportata da Archiviazione file di Azure?

    Al momento non è supportata l'autenticazione basata su Active Directory o sugli elenchi di controllo di accesso (ACL), ma è inclusa nell'elenco delle richieste di funzionalità. Per ora, per fornire l'autenticazione alla condivisione file vengono usate le chiavi dell'account di archiviazione di Azure. È disponibile una soluzione alternativa che prevede l'uso di firme di accesso condiviso tramite l'API REST o le librerie client. Le firme di accesso condiviso consentono di generare token con autorizzazioni specifiche che restano valide per un periodo di tempo definito. Ad esempio, è possibile generare un token con accesso di sola lettura a un determinato file con scadenza di 10 minuti. Tutti coloro che possiedono il token nel periodo in cui è valido hanno l'accesso in sola lettura a tale file nell'intervallo di 10 minuti.

    La firma di accesso condiviso è supportata solo tramite l'API REST o le librerie client. Quando si monta la condivisione file tramite il protocollo SMB, non è possibile usare una firma di accesso condiviso per delegare l'accesso al contenuto.

  • D. Quali sono i criteri di conformità dei dati supportati per l'archiviazione file di Azure?

    Archiviazione file di Azure viene eseguita sopra la stessa architettura di archiviazione degli altri servizi di archiviazione in archiviazione di Azure e applica gli stessi criteri di conformità dei dati. Altre informazioni sulla conformità dei dati di archiviazione di Azure sono disponibili per il download; fare riferimento al documento di Protezione dati di Microsoft Azure.

Accesso locale

  • D. È necessario usare Azure ExpressRoute per connettersi all'archiviazione file di Azure da una macchina virtuale locale?

    No. Se non si ha ExpressRoute è comunque possibile accedere alla condivisione file dall'ambiente locale, purché la porta 445 (TCP in uscita) sia aperta per l'accesso a Internet. È tuttavia possibile usare ExpressRoute con archiviazione file di Azure, se lo si desidera.

  • D. Come è possibile montare la condivisione file di Azure nel computer locale?

    Se la porta 445 (TCP in uscita) è aperta e il client supporta il protocollo SMB 3.0, ad esempio su Windows 10 o Windows Server 2012, è possibile montare la condivisione file usando il protocollo SMB. Contattare il provider di servizi Internet locale per sbloccare la porta. Nel frattempo è possibile visualizzare i file usando Esplora archivi.

Prezzi e fatturazione

  • D. Il traffico di rete tra una macchina virtuale di Azure e una condivisione file viene conteggiato come larghezza di banda esterna e addebitato alla sottoscrizione?

    Se la condivisione file e la macchina virtuale si trovano nella stessa area di Azure, il traffico tra di esse è disponibile. Se si trovano in aree diverse, il traffico che viene scambiato viene addebitato come larghezza di banda esterna.

Backup

  • D. Come eseguire il backup nella condivisione file di Azure

    È possibile usare AzCopy, RoboCopy o uno strumento di backup di terze parti per eseguire il backup di una condivisione di file montati. È probabile che sia possibile acquisire snapshot delle condivisioni file in un prossimo futuro; sarà possibile usare questa funzionalità per eseguire il backup della condivisione file di Azure.

Prestazioni

  • D. Quali sono i limiti di scalabilità dell'archiviazione file di Azure? Per informazioni sugli obiettivi di scalabilità e prestazioni di Archiviazione file, vedere Obiettivi di scalabilità e prestazioni per Archiviazione di Azure.

  • D. Le prestazioni sono ridotte quando si prova a decomprimere i file in Archiviazione file di Azure. Cosa devo fare?

    Per trasferire grandi quantità di file in Archiviazione file di Azure, è consigliabile usare AzCopy (Windows, Anteprima di Linux/Unix) o Azure Powershell, in quanto questi strumenti sono stati ottimizzati per il trasferimento in rete.

  • D. Quali sono le patch rilasciate per risolvere il problema di prestazioni lente con Archiviazione file di Azure?

    Il team di Windows ha recentemente rilasciato una patch per risolvere un problema di prestazioni lente quando il cliente accede all'archiviazione file di Azure da Windows 8.1 o Windows Server 2012 R2. Per altre informazioni, vedere l'articolo della Knowledge Base associato, Rallentamento delle prestazioni quando si accede all'archiviazione file di Azure da Windows 8.1 o Windows Server 2012 R2.

Funzionalità e interoperabilità con altri servizi

  • D. Il "controllo di condivisione file" per un cluster di failover è uno dei casi di uso per Archiviazione file di Azure?

    Questa opzione non è attualmente supportata.

  • D. Esiste un'operazione di ridenominazione nell'API REST?

    Attualmente non è possibile.

  • D. È possibile usare condivisioni annidate, ovvero una condivisione all'interno di un'altra condivisione?

    No. La condivisione file è il driver virtuale che è possibile montare, quindi le condivisioni annidate non sono supportate.

  • D. Uso dell'archivio file di Azure con IBM MQ

    IBM ha rilasciato un documento per guidare i clienti di IBM MQ nella configurazione dell'archivio file di Azure con il relativo servizio. Per altre informazioni, vedere la pagina relativa alla How to setup IBM MQ Multi instance queue manager with Microsoft Azure File Service(Configurazione di IBM MQ Multi Instance Queue Manager (MIQM) con il servizio file di Microsoft Azure).

Risoluzione dei problemi

Vedere anche

Vedere i collegamenti seguenti per ulteriori informazioni sull'archiviazione file di Azure.

Articoli concettuali e video

Supporto degli strumenti per Archiviazione file

Post di BLOG

Riferimento