Creare e gestire un pacchetto di supporto StorSimple

Overview

Un pacchetto per il supporto StorSimple è un meccanismo semplice da usare che raccoglie tutti i log pertinenti per aiutare il supporto tecnico Microsoft a risolvere i problemi relativi ai dispositivi StorSimple. I log raccolti vengono crittografati e compressi.

Questa esercitazione include istruzioni dettagliate per creare e gestire il pacchetto per il supporto.

Creare e caricare un pacchetto per il supporto nel portale di Azure classico

È possibile creare e caricare un pacchetto per il supporto nel sito del supporto tecnico Microsoft tramite la pagina Manutenzione del servizio nel portale di Azure classico.

Nota

Per il caricamento è necessaria una passkey per il supporto. Il tecnico del supporto dovrebbe fornire la passkey in un messaggio di posta elettronica.

Un pacchetto per il supporto crittografato e compresso (file CAB) viene creato e caricato nel sito del supporto. Il tecnico del supporto può quindi recuperare questo pacchetto dal sito del supporto per la risoluzione del problema.

Eseguire i passaggi seguenti nel portale classico per creare un pacchetto per il supporto.

Creazione di un pacchetto per il supporto nel portale di Azure classico

  1. Selezionare Dispositivi > Manutenzione.
  2. Nella sezione Pacchetto per il supporto selezionare Crea e carica il pacchetto per il supporto.
  3. Nella finestra di dialogo Crea e carica il pacchetto per il supporto , effettuare le operazioni seguenti:

    Creare un pacchetto per il supporto

    • Nella casella di testo Passkey per il supporto immettere la passkey. Il tecnico del supporto Microsoft dovrebbe inviare questa passkey tramite posta elettronica.
    • Selezionare la casella di controllo per fornire il consenso al caricamento automatico del pacchetto per il supporto nel sito del supporto tecnico Microsoft.
    • Fare clic sull'icona del segno di spunta Icona del segno di spunta.

Creare manualmente un pacchetto per il supporto

In alcuni casi, è necessario creare manualmente il pacchetto per il supporto tramite Windows PowerShell per StorSimple. Ad esempio:

  • Se è necessario rimuovere informazioni riservate dai file di log prima di condividerli con il supporto tecnico Microsoft.
  • In caso di difficoltà nel caricare il pacchetto a causa di problemi di connettività.

È possibile condividere il pacchetto per il supporto generato manualmente con il supporto tecnico Microsoft tramite posta elettronica. Per creare un pacchetto per il supporto in Windows PowerShell per StorSimple, eseguire i passaggi seguenti.

Per creare un pacchetto per il supporto in Windows PowerShell per StorSimple

  1. Immettere il comando seguente per avviare una sessione di Windows PowerShell come amministratore nel computer remoto usato per connettersi al dispositivo StorSimple:

    Start PowerShell

  2. Nella sessione di Windows PowerShell connettersi alla console SSAdmin del dispositivo:

    • Al prompt dei comandi immettere:

      $MS = New-PSSession -ComputerName <IP address for DATA 0> -Credential SSAdmin -ConfigurationName "SSAdminConsole"

    • Nella finestra di dialogo visualizzata immettere la password dell'amministratore del dispositivo. La password predefinita è:

      Password1

      Finestra di dialogo Credenziali PowerShell

    • Selezionare OK.
    • Al prompt dei comandi immettere:

      Enter-PSSession $MS

  3. Nella sessione avviata immettere il comando appropriato.

    • Per le condivisioni di rete protette da password, immettere:

      Export-HcsSupportPackage –PackageTag "MySupportPackage" –Credential "Username" -Force

      Verrà richiesta la password, il percorso della cartella di rete condivisa e la passphrase di crittografia (perché il pacchetto per il supporto è crittografato). Viene quindi creato un pacchetto per il supporto nella cartella specificata.

    • Per le condivisioni non protette da password, il parametro -Credential non è necessario. Immettere le informazioni seguenti:

      Export-HcsSupportPackage –PackageTag "MySupportPackage" -Force

      Il pacchetto per il supporto viene creato per entrambi i controller nella cartella di rete condivisa specificata. Si tratta di un file compresso e crittografato che può essere inviato al supporto tecnico Microsoft per la risoluzione dei problemi. Per ulteriori informazioni, vedere Contattare il supporto tecnico Microsoft.

Parametri del cmdlet Export-HcsSupportPackage

Con il cmdlet Export-HcsSupportPackage è possibile usare i parametri seguenti.

Parametro Obbligatorio/Facoltativo Description
-Path Obbligatorio Consente di specificare il percorso della cartella di rete condivisa in cui verrà inserito il pacchetto per il supporto.
-EncryptionPassphrase Obbligatorio Consente di fornire una passphrase per crittografare il pacchetto per il supporto.
-Credential Facoltativo Consente di specificare le credenziali di accesso per la cartella di rete condivisa.
-Force Facoltativo Consente di ignorare il passaggio di conferma della passphrase di crittografia.
-PackageTag Facoltativo Consente di specificare una directory in cui inserire il pacchetto per il supporto in Percorso . Il valore predefinito è [nome dispositivo]-[data e ora correnti:aaaa-MM-gg-HH-mm-ss].
-Scope Facoltativo Specificare come Cluster (impostazione predefinita) per creare un pacchetto per il supporto per entrambi i controller. Per creare un pacchetto solo per il controller corrente, specificare Controller.

Modificare un pacchetto per il supporto

Dopo aver generato un pacchetto per il supporto, potrebbe essere necessario modificarlo per rimuovere le informazioni riservate. Queste informazioni possono includere i nomi dei volumi, gli indirizzi IP dei dispositivi e i nomi dei backup dai file di log.

Importante

È possibile solo modificare un pacchetto per il supporto che è stato generato tramite Windows PowerShell per StorSimple. Non è possibile modificare un pacchetto creato nel portale di Azure classico con il servizio StorSimple Manager.

Per modificare un pacchetto per il supporto prima di caricarlo nel sito del supporto tecnico Microsoft, è necessario decrittografarlo, modificare i file e quindi crittografarlo di nuovo. Eseguire i passaggi seguenti.

Per modificare un pacchetto per il supporto in Windows PowerShell per StorSimple

  1. Generare un pacchetto per il supporto come descritto prima in Per creare un pacchetto per il supporto in Windows PowerShell per StorSimple.
  2. Scaricare lo script localmente nel client.
  3. Importare il modulo Windows PowerShell. Specificare il percorso della cartella locale in cui è stato scaricato lo script. Per importare il modulo, immettere:

    Import-module <Path to the folder that contains the Windows PowerShell script>

  4. Tutti i file hanno l'estensione aes e sono compressi e crittografati. Per decomprimere e decrittografare i file, immettere:

    Open-HcsSupportPackage <Path to the folder that contains support package files>

    Notare che per tutti i file sono ora visualizzate le estensioni effettive.

    Modificare il pacchetto per il supporto

  5. Quando viene chiesta la passphrase di crittografia, immettere quella usata quando è stato creato il pacchetto per il supporto.

     cmdlet Open-HcsSupportPackage at command pipeline position 1
    
     Supply values for the following parameters:EncryptionPassphrase: ****
    
  6. Passare alla cartella che contiene i file di log. Poiché i file di log sono ora decompressi e decrittografati, avranno le estensioni di file originali. Modificare questi file per rimuovere eventuali informazioni specifiche del cliente, ad esempio i nomi dei volumi e gli indirizzi IP dei dispositivi, e salvare i file.
  7. Chiudere i file per comprimerli con GZIP e crittografarli con AES-256. Queste procedure assicurano velocità e sicurezza durante il trasferimento in rete del pacchetto per il supporto. Per comprimere e crittografare i file, immettere le informazioni seguenti:

    Close-HcsSupportPackage <Path to the folder that contains support package files>

    Modificare il pacchetto per il supporto

  8. Quando richiesto, specificare una passphrase di crittografia del pacchetto per il supporto modificato.

     cmdlet Close-HcsSupportPackage at command pipeline position 1
     Supply values for the following parameters:EncryptionPassphrase: ****
    
  9. Annotare la nuova passphrase in modo che sia possibile condividerla con il supporto tecnico Microsoft quando richiesto.

Esempio: modifica dei file in un pacchetto per il supporto in una condivisione protetta da password

L'esempio seguente mostra come decrittografare, modificare e crittografare di nuovo un pacchetto per il supporto.

    PS C:\WINDOWS\system32> Import-module C:\Users\Default\StorSimple\SupportPackage\HCSSupportPackageTools.psm1

    PS C:\WINDOWS\system32> Open-HcsSupportPackage \\hcsfs\Logs\TD48\TD48Logs\C0-A\etw

    cmdlet Open-HcsSupportPackage at command pipeline position 1

    Supply values for the following parameters:

    EncryptionPassphrase: ****

    PS C:\WINDOWS\system32> Close-HcsSupportPackage \\hcsfs\Logs\TD48\TD48Logs\C0-A\etw

    cmdlet Close-HcsSupportPackage at command pipeline position 1

    Supply values for the following parameters:

    EncryptionPassphrase: ****

    PS C:\WINDOWS\system32>

Passaggi successivi