Utilizzare il servizio StorSimple Manager per monitorare le componenti hardware e lo stato

Overview

In questo articolo vengono descritti i vari componenti fisici e logici del dispositivo StorSimple in locale. Viene inoltre spiegato come monitorare lo stato di componente del dispositivo utilizzando la pagina Manutenzione nel servizio StorSimple Manager.

Nella pagina Manutenzione è indicato lo stato dell'hardware di tutti i componenti del dispositivo StorSimple.

Nell'elenco dei componenti per 8100, sono disponibili tre sezioni che descrivono:

  • Componenti condivisi : questi non fanno parte dei controller, ad esempio unità disco, chassis, componenti PCM e sensori di temperatura PCM, tensione linea e corrente linea.
  • Componenti controller 0 : i componenti che si trovano nel controller 0, ad esempio controller, espansore SAS e connettore, sensori di temperatura controller e le varie interfacce di rete.
  • Componenti controller 1 : i componenti che costituiscono il controller 1, simili a quelli indicati per il controller 0.

Un dispositivo 8600 dispone di componenti aggiuntivi che corrispondono allo chassis EBOD (Extended Bunch of Disks). Nell'elenco dei componenti, sono disponibili cinque sezioni. Di queste, tre solo le sezioni che contengono i componenti nello chassis principale e sono identici a quelli descritti per 8100. Esistono due sezioni aggiuntive per lo chassis EBOD che descrivono:

  • Componenti condivisi dello chassis EBOD : i componenti presenti nello chassis EBOD e in PCM che non fanno parte del controller EBOD.
  • Componenti controller 0 : i componenti che si trovano nello chassis EBOD 0, ad esempio controller EBOD, espansore SAS e connettore, sensori di temperatura controller.
  • Componenti controller 1 : i componenti che costituiscono lo chassis EBOD 1, simili a quelli indicati per lo chassis EBOD 0.
Nota

La sezione dello stato dell'hardware non è presente nella pagina Manutenzione per un dispositivo virtuale StorSimple (1100).

Monitorare lo stato dell'hardware

Per visualizzare lo stato dell'hardware di un componente del dispositivo, procedere come segue:

  1. Passare a Dispositivie selezionare uno specifico dispositivo StorSimple. Fare clic per passare al menu a livello di dispositivo e quindi fare clic su Manutenzione.
  2. Individuare la sezione Stato hardware e scegliere tra i componenti disponibili (come descritto in precedenza). Fare clic su una freccia che precede l'etichetta del componente per espandere l'elenco e visualizzare lo stato dei vari componenti del dispositivo. Vedere l'elenco dettagliato dei componenti per l'enclosure principale e l'elenco dettagliato dei componenti per l'enclosure EBOD.
  3. Per interpretare lo stato del componente, usare lo schema di codifica a colori seguente:

    • Segno di spunta verde: indica che un componente è Integro oppure OK.
    • Giallo: indica un componente in stato di Avviso.
    • Punto esclamativo rosso: indica che un componente è nello stato di Errore o Richiede attenzione.
    • Bianco con testo nero : indica che un componente non è presente.
  4. Se si rileva un componente che non si trova in uno stato Integro , contattare il supporto tecnico Microsoft. Se gli avvisi sono attivati sul dispositivo, si riceverà un messaggio di avviso. Se è necessario sostituire un componente hardware in errore, vedere la Guida alla sostituzione di componenti hardware.

Elenco di componenti per l’enclosure principale del dispositivo StorSimple

Nella tabella seguente vengono descritti i componenti fisici e logici contenuti nell’enclosure principale del dispositivo StorSimple in locale.

Componente Modulo Tipo Percorso Unità sostituibile sul campo (FRU)? Descrizione
Unità in slot [0-11] Unità disco Fisico Condiviso Viene visualizzata una riga per ogni unità SSD o le unità disco rigido nello chassis principale.
Sensore di temperatura ambientale Chassis Fisico Condiviso No Misura la temperatura all'interno dello chassis.
Sensore di temperatura piano intermedio Chassis Fisico Condiviso No Misura la temperatura del piano intermedio.
Allarme acustico Chassis Fisico Condiviso No Indica se il sottosistema di allarme acustico all'interno dello chassis è funzionale.
Chassis Chassis Fisico Condiviso Indica la presenza di uno chassis.
Impostazioni chassis Chassis Fisico Condiviso No Fa riferimento al pannello anteriore dello chassis.
Sensori di tensione linea PCM Fisico Condiviso No Numerosi sensori di tensione linea hanno lo stato visualizzato, che indica se la tensione misurata è compresa nella tolleranza.
Sensori di corrente linea PCM Fisico Condiviso No Numerosi sensori di corrente linea hanno lo stato visualizzato, che indica se la corrente misurata è compresa nella tolleranza.
Sensori di temperatura in PCM PCM Fisico Condiviso No Numerosi sensori di temperatura come i sensori Inlet e Hotspot hanno lo stato visualizzato, che indica se la temperatura misurata è compresa nella tolleranza.
Alimentazione [0-1] PCM Fisico Condiviso Viene visualizzata una riga per ogni alimentatore nei due PCM presenti sulla parte posteriore del dispositivo.
Raffreddamento [0-1] PCM Fisico Condiviso Viene visualizzata una riga per ognuno delle quattro ventole di raffreddamento che risiedono nei due PCM.
Batteria [0-1] PCM Fisico Condiviso Viene visualizzata una riga per ognuno dei moduli della batteria di backup inseriti nel PCM.
Metis N/D Logico Condiviso N/D Visualizza lo stato delle batterie: se devono essere messe in carica e se si stanno avvicinando alla fine del ciclo di vita.
HDInsight N/D Logico Condiviso N/D Visualizza lo stato del cluster creato tra i due moduli controller integrato.
Nodo del cluster N/D Logico Condiviso N/D Indica lo stato del controller come parte del cluster.
Quorum del cluster N/D Logico N/D Indica la presenza dell'appartenenza di maggioranza del disco nel pool di archiviazione di unità disco rigido.
Spazio dati unità disco rigido N/D Logico Condiviso N/D Lo spazio di archiviazione utilizzato per i dati nel pool di archiviazione di unità disco rigido (HDD).
Spazio di gestione di unità disco rigido N/D Logico Condiviso N/D Lo spazio riservato nel pool di archiviazione di unità disco rigido per le attività di gestione.
Spazio quorum unità disco rigido N/D Logico Condiviso N/D Lo spazio riservato nel pool di archiviazione di unità disco rigido per il quorum del cluster.
Spazio sostituzione unità disco rigido N/D Logico Condiviso N/D Lo spazio riservato nel pool di archiviazione di unità disco rigido per la sostituzione del controller.
Spazio dati unità SSD N/D Logico Condiviso N/D Lo spazio di archiviazione utilizzato per i dati nel pool di archiviazione di unità SSD.
Spazio NVRAM SSD N/D Logico Condiviso N/D Lo spazio di archiviazione nel pool di archiviazione di unità SSD dedicato per la logica NVRAM.
Pool di archiviazione di unità disco rigido N/D Logico Condiviso N/D Visualizza lo stato del pool di archiviazione logica creato dal dispositivo HDD.
Pool di archiviazione di unità SSD N/D Logico Condiviso N/D Visualizza lo stato del pool di archiviazione logica creato dal dispositivo SSD.
Controller [0-1] [stato] I/O Fisico Controller Visualizza lo stato del controller e se è in modalità attiva o standby all'interno dello chassis.
Sensori di temperatura nel controller I/O Fisico Controller No Numerosi sensori di temperatura, ad esempio modulo I/O, temperatura CPU, sensori DIMM e PCIe hanno lo stato visualizzato, che indica se la temperatura rilevata è compresa o meno nella tolleranza.
Espansore SAS I/O Fisico Controller No Indica lo stato dell'espansore SCSI associato seriale (SAS), che viene utilizzato per connettere al controller l'archiviazione integrata.
Connettore SAS [0-1] I/O Fisico Controller No Indica lo stato di ogni connettore SAS, che viene utilizzato per la connessione dell'archiviazione integrata all'espansore SAS.
Interconnessione piano intermedio SBB I/O Fisico Controller No Indica lo stato del connettore del piano intermedio, che viene utilizzato per connettere ogni controller al piano intermedio.
Core del processore I/O Fisico Controller No Indica lo stato dei core del processore all'interno di ogni controller.
Alimentatore elettronica dello chassis I/O Fisico Controller No Indica lo stato del sistema di alimentazione dello chassis.
Diagnostica elettronica dello chassis I/O Fisico Controller No Indica lo stato dei sottosistemi di diagnostica fornite dal controller.
Baseboard Management Controller (BMC) I/O Fisico Controller No Indica lo stato del controller BMC (Baseboard Management Controller), che è un processore di servizio specializzato che consente di monitorare il dispositivo hardware tramite sensori e comunica con l'amministratore di sistema tramite una connessione indipendente.
Ethernet I/O Fisico Controller No Indica lo stato di ciascuna delle interfacce di rete, vale a dire le porte di gestione e dati fornite sul controller.
NVRAM I/O Fisico Controller No Indica lo stato di NVRAM, una memoria RAM non volatile sottoposta a backup tramite la batteria che serve per mantenere le informazioni critiche dell'applicazione in caso di interruzione dell'alimentazione.

Elenco di componenti per l’enclosure EBOD del dispositivo StorSimple

Nella tabella seguente vengono descritti i componenti fisici e logici contenuti nell’enclosure EBOD del dispositivo StorSimple in locale.

Componente Modulo Tipo Percorso FRU? Descrizione
Unità in slot [0-11] Unità disco Fisico Condiviso Viene visualizzata una riga per ogni unità HDD nella parte anteriore dello chassis EBOD.
Sensore di temperatura ambientale Chassis Fisico Condiviso No Misura la temperatura all'interno dello chassis.
Sensore di temperatura piano intermedio Chassis Fisico Condiviso No Misura la temperatura del piano intermedio.
Allarme acustico Chassis Fisico Condiviso No Indica se il sottosistema di allarme acustico all'interno dello chassis è funzionale.
Chassis Chassis Fisico Condiviso Indica la presenza di uno chassis.
Impostazioni chassis Chassis Fisico Condiviso No Fa riferimento alle operazioni o al pannello anteriore dello chassis.
Sensori di tensione linea PCM Fisico Condiviso No Numerosi sensori di tensione linea hanno lo stato visualizzato, che indica se la tensione misurata è compresa nella tolleranza.
Sensori di corrente linea PCM Fisico Condiviso No Numerosi sensori di corrente linea hanno lo stato visualizzato, che indica se la corrente misurata è compresa nella tolleranza.
Sensori di temperatura in PCM PCM Fisico Condiviso No Numerosi sensori di temperatura, ad esempio i sensori Inlet e Hotspot hanno lo stato visualizzato, che indica se la temperatura misurata è compresa nella tolleranza.
Alimentazione [0-1] PCM Fisico Condiviso Viene visualizzata una riga per ogni alimentatore nei due PCM presenti sulla parte posteriore del dispositivo.
Raffreddamento [0-1] PCM Fisico Condiviso Viene visualizzata una riga per ognuno delle quattro ventole di raffreddamento che risiedono nei due PCM.
Archiviazione locale [HDD] N/D Logico Condiviso N/D Visualizza lo stato del pool di archiviazione logica creato dal dispositivo HDD.
Controller [0-1] [stato] I/O Fisico Controller Visualizza lo stato dei controller nel modulo EBOD.
Sensori di temperatura in EBOD I/O Fisico Controller No Numerosi sensori di temperatura di ogni controller hanno lo stato visualizzato, che indica se la temperatura misurata è compresa nella tolleranza.
Espansore SAS I/O Fisico Controller No Indica lo stato dell'espansore SAS, che viene utilizzato per connettere al controller l'archiviazione integrata.
Connettore SAS [0-2] I/O Fisico Controller No Indica lo stato di ogni connettore SAS, che viene utilizzato per la connessione dell'archiviazione integrata all'espansore SAS.
Interconnessione piano intermedio SBB I/O Fisico Controller No Indica lo stato del connettore del piano intermedio, che viene utilizzato per connettere ogni controller al piano intermedio.
Alimentatore elettronica dello chassis I/O Fisico Controller No Indica lo stato del sistema di alimentazione dello chassis.
Diagnostica elettronica dello chassis I/O Fisico Controller No Indica lo stato dei sottosistemi di diagnostica fornite dal controller.
Connessione al controller del dispositivo I/O Fisico Controller No Indica lo stato della connessione tra il modulo I/O EBOD e il controller del dispositivo.

Passaggi successivi