Connettersi a Collegamento ad Azure Synapse per Azure Cosmos DB

Questo articolo descrive come accedere a un database Azure Cosmos DB da Azure Synapse Analytics Studio con Collegamento ad Azure Synapse.

Prerequisiti

Prima di connettere un database Azure Cosmos DB all'area di lavoro, è necessario quanto segue:

Per eseguire analisi su larga scala in Azure Cosmos DB senza effetti negativi sulle prestazioni operative, è consigliabile abilitare Collegamento a Synapse per Azure Cosmos DB. Collegamento a Synapse introduce funzionalità HTAP in un contenitore e il supporto predefinito in Azure Synapse.

Passare a Synapse Studio

In un'area di lavoro di Azure Synapse selezionare Avvia Synapse Studio. Nella home page di Synapse Studio selezionare Data (Dati) per aprire Data Object Explorer (Esplora oggetti dati).

Connettere un database Azure Cosmos DB a un'area di lavoro di Azure Synapse

La connessione di un database Azure Cosmos DB si esegue come servizio collegato. Con un servizio collegato di Azure Cosmos DB è possibile esplorare, leggere e scrivere dati in Azure Cosmos DB da Apache Spark per Azure Synapse Analytics o da SQL.

Da Data Object Explorer (Esplora oggetti dati) è possibile connettersi direttamente a un database Azure Cosmos DB seguendo questa procedura:

  1. Selezionare l'icona + accanto a Data (Dati).
  2. Selezionare Connect to external data (Connetti a dati esterni).
  3. Selezionare l'API a cui ci si vuole connettere, ad esempio l'API SQL o l'API per MongoDB.
  4. Selezionare Continua.
  5. Assegnare un nome descrittivo al servizio collegato. Il nome verrà visualizzato in Data Object Explorer (Esplora oggetti dati) e verrà usato dai runtime di Azure Synapse per connettersi al database e ai contenitori.
  6. Selezionare il nome dell'account Azure Cosmos DB e il nome del database.
  7. (Facoltativo) Se non viene specificata un'area, le operazioni dei runtime di Azure Synapse verranno instradate all'area più vicina in cui è abilitato l'archivio analitico. È anche possibile impostare manualmente l'area che gli utenti dovranno usare per accedere all'archivio analitico di Azure Cosmos DB. Selezionare Additional connection properties (Proprietà di connessione aggiuntive) e quindi New (Nuovo). In Property Name (Nome proprietà) immettere PreferredRegions. Impostare Value (Valore) sull'area desiderata, ad esempio WestUS2 (senza spazi tra le parole e il numero).
  8. Selezionare Crea.

I database Azure Cosmos DB sono visualizzati nella scheda Collegato nella sezione Azure Cosmos DB. Con Azure Cosmos DB è possibile distinguere un contenitore abilitato per HTAP da un contenitore solo OLTP tramite le icone seguenti:

Contenitore solo OLTP:

Visualizzazione che mostra l'icona del contenitore OLTP.

Contenitore abilitato per HTAP:

Visualizzazione che mostra l'icona del contenitore HTAP.

Interagire rapidamente con le azioni generate dal codice

Facendo clic con il pulsante destro del mouse in un contenitore, viene visualizzato un elenco di movimenti che attiveranno un runtime Spark o SQL. La scrittura in un contenitore viene eseguita tramite l'archivio transazionale di Azure Cosmos DB e consumerà unità richiesta.

Passaggi successivi