Configurare il metodo di routing del traffico Geografico tramite Gestione trafficoConfigure the geographic traffic routing method using Traffic Manager

Il metodo di routing del traffico Geografico consente di indirizzare il traffico a specifici endpoint in base alla posizione geografica da cui ha origine la richiesta.The Geographic traffic routing method allows you to direct traffic to specific endpoints based on the geographic location where the requests originate. In questa esercitazione viene illustrato come creare un profilo di Gestione traffico con questo metodo di routing e come configurare gli endpoint in modo da ricevere il traffico da aree geografiche specifiche.This tutorial shows you how to create a Traffic Manager profile with this routing method and configure the endpoints to receive traffic from specific geographies.

Creazione di un profilo di Gestione trafficoCreate a Traffic Manager Profile

  1. Da un browser accedere al portale di Azure.From a browser, sign in to the Azure portal. Se non si ha già di un account, è possibile iscriversi per ottenere una versione di valutazione gratuita della durata di un mese.If you don’t already have an account, you can sign up for a free one-month trial.
  2. Fare clic su Crea una risorsa > Rete > Profilo di Gestione traffico > Crea.Click Create a resource > Networking > Traffic Manager profile > Create.
  3. In Crea profilo di Gestione traffico:In the Create Traffic Manager profile:
    1. Specificare un nome per il profilo.Provide a name for your profile. Questo nome deve essere univoco all'interno della zona trafficmanager.net.This name needs to be unique within the trafficmanager.net zone. Per accedere al profilo di Gestione traffico, usare il nome DNS .trafficmanager.net.To access your Traffic Manager profile, you use the DNS name .trafficmanager.net.
    2. Selezionare il metodo di routing Geografico.Select the Geographic routing method.
    3. Selezionare la sottoscrizione in cui si desidera creare il profilo.Select the subscription you want to create this profile under.
    4. Usare un gruppo di risorse esistente oppure crearne uno nuovo per posizionare il profilo.Use an existing resource group or create a new resource group to place this profile under. Se si sceglie di creare un nuovo gruppo di risorse, usare il menu a discesa Località del gruppo di risorse per specificare la località del gruppo di risorse.If you choose to create a new resource group, use the Resource Group location dropdown to specify the location of the resource group. Questa impostazione indica la località del gruppo di risorse e non ha alcun impatto sul profilo di Gestione traffico che viene distribuito a livello globale.This setting refers to the location of the resource group, and has no impact on the Traffic Manager profile that's deployed globally.
    5. Dopo aver fatto clic su Crea, viene creato il profilo di Gestione traffico, che viene poi distribuito a livello globale.After you click Create, your Traffic Manager profile is created and deployed globally.

Creare un profilo di Gestione traffico

Aggiungere endpointAdd endpoints

  1. Cercare il nome del profilo di Gestione traffico creato nella barra di ricerca del portale e fare clic sul risultato visualizzato.Search for the Traffic Manager profile name you created in the portal’s search bar and click on the result when it is shown.
  2. Passare a Impostazioni -> Endpoint nel pannello di Gestione traffico.Navigate to Settings -> Endpoints in Traffic Manager.
  3. Fare clic su Aggiungi per visualizzare Aggiungi endpoint.Click Add to show the Add Endpoint.
  4. Fare clic su Aggiungi e completare come segue il pannello Aggiungi endpoint visualizzato:Click Add and in the Add endpoint that is displayed, complete as follows:
  5. Selezionare Tipo in base al tipo di endpoint che si desidera aggiungere.Select Type depending upon the type of endpoint you are adding. Per i profili di routing geografico usati nell'ambiente di produzione è consigliabile usare i tipi di endpoint annidati che contengono un profilo figlio con più di un endpoint.For geographic routing profiles used in production, we strongly recommend using nested endpoint types containing a child profile with more than one endpoint. Per altre informazioni, vedere le domande frequenti sui metodi di routing del traffico.For more details, see FAQs about geographic traffic routing methods.
  6. Indicare un nome con il quale si desidera identificare l'endpoint.Provide a Name by which you want to recognize this endpoint.
  7. Determinati campi di questa pagina dipendono dal tipo di endpoint che si vuole aggiungere:Certain fields on this page depend on the type of endpoint you are adding:
    1. Se si aggiunge un endpoint di Azure, selezionare Tipo di risorsa di destinazione e Destinazione in base alla risorsa a cui si desidera indirizzare il trafficoIf you are adding an Azure endpoint, select the Target resource type and the Target based on the resource you want to direct traffic to
    2. Se si aggiunge un endpoint esterno, indicare il nome di dominio completo (FQDN) per l'endpoint.If you are adding an External endpoint, provide the Fully-qualified domain name (FQDN) for your endpoint.
    3. Se si aggiunge un endpoint annidato, selezionare la risorsa di destinazione che corrisponde al profilo figlio che si desidera usare e specificare il numero minimo di endpoint figlio.If you are adding a Nested endpoint, select the Target resource that corresponds to the child profile you want to use and specify the Minimum child endpoints count.
  8. Nella sezione Mapping geografico usare l'elenco a discesa per aggiungere le aree da cui si desidera inviare il traffico a questo endpoint.In the Geo-mapping section, use the drop down to add the regions from where you want traffic to be sent to this endpoint. È necessario aggiungere almeno un'area ed è possibile mappare più aree.You must add at least one region, and you can have multiple regions mapped.
  9. Ripetere questo passaggio per tutti gli endpoint che si desidera aggiungere al profiloRepeat this for all endpoints you want to add under this profile

Aggiungere un endpoint di Gestione traffico

Usare il profilo di Gestione trafficoUse the Traffic Manager profile

  1. Nella barra di ricerca del portale cercare il nome del profilo di Gestione traffico creato nella sezione precedente e fare clic sul profilo di Gestione traffico nei risultati visualizzati.In the portal’s search bar, search for the Traffic Manager profile name that you created in the preceding section and click on the traffic manager profile in the results that the displayed.
  2. Fare clic su Panoramica.Click Overview.
  3. Il Profilo di Gestione traffico visualizza il nome DNS del profilo di Gestione traffico appena creato.The Traffic Manager profile displays the DNS name of your newly created Traffic Manager profile. Questo nome può essere usato da qualsiasi client (ad esempio raggiungendolo tramite un Web browser) che deve essere indirizzato all'endpoint corretto in base al tipo di routing.This can be used by any clients (for example, by navigating to it using a web browser) to get routed to the right endpoint as determined by the routing type. Nel caso del routing geografico, Gestione traffico analizza l'indirizzo IP di origine della richiesta in arrivo e determina l'area da cui viene generato.In the case of geographic routing, Traffic Manager looks at the source IP of the incoming request and determines the region from which it is originating. Se l'area è mappata a un endpoint, il traffico viene indirizzato in quella posizione.If that region is mapped to an endpoint, traffic is routed to there. Se l'area non è mappata a un endpoint, Gestione traffico restituisce una risposta query NODATA.If this region is not mapped to an endpoint, then Traffic Manager returns a NODATA query response.

Passaggi successiviNext steps