Informazioni su Desktop virtuale WindowsWhat is Windows Virtual Desktop?

Desktop virtuale Windows è un servizio di virtualizzazione per desktop e app eseguito sul cloud.Windows Virtual Desktop is a desktop and app virtualization service that runs on the cloud.

Ecco cosa si può fare quando si esegue Desktop virtuale Windows in Azure:Here's what you can do when you run Windows Virtual Desktop on Azure:

  • Configurare una distribuzione di Windows 10 multisessione che offre una versione completa Windows 10 con scalabilitàSet up a multi-session Windows 10 deployment that delivers a full Windows 10 with scalability
  • Virtualizzare Microsoft 365 Apps for enterprise e ottimizzarlo per l'esecuzione in scenari virtuali multiutenteVirtualize Microsoft 365 Apps for enterprise and optimize it to run in multi-user virtual scenarios
  • Fornire ai desktop virtuali di Windows 7 aggiornamenti della sicurezza estesi gratuitiProvide Windows 7 virtual desktops with free Extended Security Updates
  • Portare i desktop e le app esistenti di Servizi Desktop remoto e Windows Server in qualsiasi computerBring your existing Remote Desktop Services (RDS) and Windows Server desktops and apps to any computer
  • Virtualizzare sia i desktop che le appVirtualize both desktops and apps
  • Gestire i desktop e le app di Windows 10, Windows Server e Windows 7 con un'esperienza di gestione unificataManage Windows 10, Windows Server, and Windows 7 desktops and apps with a unified management experience

Video introduttivoIntroductory video

Per informazioni su Desktop virtuale Windows, sui motivi della sua unicità e sulle novità, guardare questo video:Learn about Windows Virtual Desktop, why it's unique, and what's new in this video:



Per altri video su Desktop virtuale Windows, vedere la playlist.For more videos about Windows Virtual Desktop, see our playlist.

Funzionalità principaliKey capabilities

Con Desktop virtuale Windows è possibile configurare un ambiente scalabile e flessibile:With Windows Virtual Desktop, you can set up a scalable and flexible environment:

  • Creare un ambiente di virtualizzazione desktop completo nella sottoscrizione di Azure senza dover eseguire server gateway aggiuntivi.Create a full desktop virtualization environment in your Azure subscription without having to run any additional gateway servers.
  • Pubblicare tutti i pool di host necessari per gestire i diversi carichi di lavoro.Publish as many host pools as you need to accommodate your diverse workloads.
  • Portare la propria immagine per i carichi di lavoro di produzione o sceglierne una di prova dalla Raccolta di Azure.Bring your own image for production workloads or test from the Azure Gallery.
  • Ridurre i costi grazie alle risorse in pool multisessione.Reduce costs with pooled, multi-session resources. Con la nuova funzionalità multisessione di Windows 10 Enterprise esclusiva per Desktop virtuale Windows e il ruolo Host sessione Desktop remoto in Windows Server, è possibile ridurre notevolmente il numero di macchine virtuali e il sovraccarico del sistema operativo, pur fornendo le stesse risorse agli utenti.With the new Windows 10 Enterprise multi-session capability exclusive to Windows Virtual Desktop and Remote Desktop Session Host (RDSH) role on Windows Server, you can greatly reduce the number of virtual machines and operating system (OS) overhead while still providing the same resources to your users.
  • Fornire la proprietà individuale tramite desktop personali (persistenti).Provide individual ownership through personal (persistent) desktops.

È possibile distribuire e gestire desktop virtuali:You can deploy and manage virtual desktops:

  • Usare le interfacce PowerShell e REST di Desktop virtuale Windows per configurare i pool di host, creare gruppi di app, assegnare utenti e pubblicare risorse.Use the Windows Virtual Desktop PowerShell and REST interfaces to configure the host pools, create app groups, assign users, and publish resources.
  • Pubblicare un desktop completo o singole app remote da un singolo pool di host, creare gruppi di app individuali per diversi set di utenti o persino assegnare gli utenti a più gruppi di app per ridurre il numero di immagini.Publish full desktop or individual remote apps from a single host pool, create individual app groups for different sets of users, or even assign users to multiple app groups to reduce the number of images.
  • Quando si gestisce l'ambiente, usare l'accesso delegato predefinito per assegnare i ruoli e raccogliere i dati di diagnostica per comprendere i vari errori di configurazione o gli errori degli utenti.As you manage your environment, use built-in delegated access to assign roles and collect diagnostics to understand various configuration or user errors.
  • Usare il nuovo servizio di diagnostica per risolvere gli errori.Use the new Diagnostics service to troubleshoot errors.
  • Gestire solo l'immagine e le macchine virtuali, non l'infrastruttura.Only manage the image and virtual machines, not the infrastructure. Non è necessario gestire personalmente i ruoli di Desktop remoto come avviene con Servizi Desktop remoto, ma solo le macchine virtuali nella sottoscrizione di Azure.You don't need to personally manage the Remote Desktop roles like you do with Remote Desktop Services, just the virtual machines in your Azure subscription.

È anche possibile assegnare e collegare gli utenti ai desktop virtuali:You can also assign and connect users to your virtual desktops:

  • Dopo l'assegnazione gli utenti possono avviare qualsiasi client di Desktop virtuale Windows per collegare gli utenti ai relativi desktop e applicazioni Windows pubblicati.Once assigned, users can launch any Windows Virtual Desktop client to connect users to their published Windows desktops and applications. È possibile connettersi da qualsiasi dispositivo tramite un'applicazione nativa nel dispositivo o il client Web HTML5 di Desktop virtuale Windows.Connect from any device through either a native application on your device or the Windows Virtual Desktop HTML5 web client.
  • Consentire agli utenti di collegarsi al servizio in modo sicuro tramite connessioni invertite, in modo da non lasciare mai aperte le porte in ingresso.Securely establish users through reverse connections to the service, so you never have to leave any inbound ports open.

RequisitiRequirements

Sono necessari alcuni requisiti per configurare Desktop virtuale Windows e collegare correttamente gli utenti ai relativi desktop e applicazioni Windows.There are a few things you need to set up Windows Virtual Desktop and successfully connect your users to their Windows desktops and applications.

Si prevede l'aggiunta di supporto per i seguenti sistemi operativi, assicurarsi quindi di avere le licenze appropriate per gli utenti in base al desktop e alle app che si prevede di distribuire:We plan to add support for the following OSes, so make sure you have the appropriate licenses for your users based on the desktop and apps you plan to deploy:

OSOS Licenza richiestaRequired license
Windows 10 Enterprise multisessione o Windows 10 EnterpriseWindows 10 Enterprise multi-session or Windows 10 Enterprise Microsoft 365 E3, E5, A3, A5, F3, Business PremiumMicrosoft 365 E3, E5, A3, A5, F3, Business Premium
Windows E3, E5, A3, A5Windows E3, E5, A3, A5
Windows 7 EnterpriseWindows 7 Enterprise Microsoft 365 E3, E5, A3, A5, F3, Business PremiumMicrosoft 365 E3, E5, A3, A5, F3, Business Premium
Windows E3, E5, A3, A5Windows E3, E5, A3, A5
Windows Server 2012 R2, 2016, 2019Windows Server 2012 R2, 2016, 2019 Licenza CAL Servizi Desktop remoto con Software AssuranceRDS Client Access License (CAL) with Software Assurance

L'infrastruttura richiede quanto segue per supportare Desktop virtuale Windows:Your infrastructure needs the following things to support Windows Virtual Desktop:

  • Un'istanza di Azure Active DirectoryAn Azure Active Directory
  • Un'istanza di Windows Server Active Directory sincronizzata con Azure Active Directory.A Windows Server Active Directory in sync with Azure Active Directory. È possibile eseguire la configurazione con uno degli elementi seguenti:You can configure this with one of the following:
    • Azure AD Connect (per le organizzazioni ibride)Azure AD Connect (for hybrid organizations)
    • Azure AD Domain Services (per le organizzazioni ibride o cloud)Azure AD Domain Services (for hybrid or cloud organizations)
  • Una sottoscrizione di Azure contenente una rete virtuale che contiene o è connessa all'istanza di Windows Server Active DirectoryAn Azure subscription that contains a virtual network that either contains or is connected to the Windows Server Active Directory

Le macchine virtuali Azure che create per Desktop virtuale Windows devono essere:The Azure virtual machines you create for Windows Virtual Desktop must be:

Nota

Se è necessaria una sottoscrizione di Azure, è possibile iscriversi per ottenere una versione di valutazione gratuita di un mese.If you need an Azure subscription, you can sign up for a one-month free trial. Se si usa la versione di valutazione gratuita di Azure, è necessario usare Azure AD Domain Services per mantenere Windows Server Active Directory sincronizzato con Azure Active Directory.If you're using the free trial version of Azure, you should use Azure AD Domain Services to keep your Windows Server Active Directory in sync with Azure Active Directory.

Per un elenco degli URL che è necessario sbloccare per la corretta distribuzione di Desktop virtuale Windows, vedere l'elenco di URL sicuri.For a list of URLs you should unblock for your Windows Virtual Desktop deployment to work as intended, see our Safe URL list.

Desktop virtuale Windows comprende i desktop e le app Windows distribuiti agli utenti e la soluzione di gestione ospitata come servizio in Azure da Microsoft.Windows Virtual Desktop comprises the Windows desktops and apps you deliver to users and the management solution, which is hosted as a service on Azure by Microsoft. I desktop e le app possono essere distribuiti in macchine virtuali (VM) in qualsiasi area di Azure e la soluzione di gestione e i dati per queste macchine virtuali risiederanno negli Stati Uniti.Desktops and apps can be deployed on virtual machines (VMs) in any Azure region, and the management solution and data for these VMs will reside in the United States. Questo potrebbe comportare il trasferimento dei dati negli Stati Uniti.This may result in data transfer to the United States.

Per prestazioni ottimali, assicurarsi che la rete soddisfi i requisiti seguenti:For optimal performance, make sure your network meets the following requirements:

  • La latenza di round trip (RTT) dalla rete del client all'area di Azure in cui sono stati distribuiti i pool di host deve essere inferiore a 150 ms.Round-trip (RTT) latency from the client's network to the Azure region where host pools have been deployed should be less than 150 ms.
  • Il flusso del traffico di rete può avvenire al di fuori dei confini del paese o dell'area geografica quando le macchine virtuali che ospitano i desktop e le app si collegano al servizio di gestione.Network traffic may flow outside country/region borders when VMs that host desktops and apps connect to the management service.
  • Per ottimizzare le prestazioni della rete, si consiglia di collocare le macchine virtuali dell'host della sessione nella stessa area di Azure del servizio di gestione.To optimize for network performance, we recommend that the session host's VMs are collocated in the same Azure region as the management service.

Client Desktop remoto supportatiSupported Remote Desktop clients

I seguenti client Desktop remoto supportano Desktop virtuale Windows:The following Remote Desktop clients support Windows Virtual Desktop:

Importante

Desktop virtuale Windows non supporta il client RADC (RemoteApp and Desktop Connections) o il client Connessione Desktop remoto.Windows Virtual Desktop doesn't support the RemoteApp and Desktop Connections (RADC) client or the Remote Desktop Connection (MSTSC) client.

Importante

Desktop virtuale Windows non supporta attualmente il client Desktop remoto di Windows Store.Windows Virtual Desktop doesn't currently support the Remote Desktop client from the Windows Store. Il supporto per questo client verrà aggiunto in una versione futura.Support for this client will be added in a future release.

Per altre informazioni sugli URL che è necessario sbloccare per usare i client remoti, vedere l'elenco di URL sicuri.To learn more about URLs you must unblock to use the Remote Clients, see the Safe URL list.

Immagini di sistema operativo supportate per le macchine virtualiSupported virtual machine OS images

Desktop virtuale Windows supporta le immagini di sistema operativo x64 seguenti:Windows Virtual Desktop supports the following x64 operating system images:

  • Windows 10 Enterprise multisessione 1809 o versioni successiveWindows 10 Enterprise multi-session, version 1809 or later
  • Windows 10 Enterprise 1809 o versioni successiveWindows 10 Enterprise, version 1809 or later
  • Windows 7 EnterpriseWindows 7 Enterprise
  • Windows Server 2019Windows Server 2019
  • Windows Server 2016Windows Server 2016
  • Windows Server 2012 R2Windows Server 2012 R2

Desktop virtuale Windows non supporta le immagini di sistemi operativi x86 (32 bit), Windows 10 Enterprise N o Windows 10 Enterprise KN.Windows Virtual Desktop does not support x86 (32-bit), Windows 10 Enterprise N, or Windows 10 Enterprise KN operating system images. Windows 7 non supporta inoltre soluzioni di profili basati su VHD o VHDX ospitate in Archiviazione di Azure gestita a causa di una limitazione delle dimensioni dei settori.Windows 7 also doesn't support any VHD or VHDX-based profile solutions hosted on managed Azure Storage due to a sector size limitation.

Le opzioni di automazione e distribuzione disponibili variano a seconda del sistema operativo e della versione scelta, come illustrato nella tabella seguente:Available automation and deployment options depend on which OS and version you choose, as shown in the following table:

Sistema operativoOperating system Raccolta immagini di AzureAzure Image Gallery Distribuzione manuale della macchina virtualeManual VM deployment Integrazione del modello di Azure Resource ManagerAzure Resource Manager template integration Effettuare il provisioning dei pool di host in Azure MarketplaceProvision host pools on Azure Marketplace
Windows 10 multisessione, versione 1903Windows 10 multi-session, version 1903 Yes Yes Yes Yes
Windows 10 multisessione, versione 1809Windows 10 multi-session, version 1809 Yes Yes NoNo NoNo
Windows 10 Enterprise, versione 1903Windows 10 Enterprise, version 1903 Yes Yes Yes Yes
Windows 10 Enterprise, versione 1809Windows 10 Enterprise, version 1809 Yes Yes NoNo NoNo
Windows 7 EnterpriseWindows 7 Enterprise Yes Yes NoNo NoNo
Windows Server 2019Windows Server 2019 Yes Yes NoNo NoNo
Windows Server 2016Windows Server 2016 Yes Yes Yes Yes
Windows Server 2012 R2Windows Server 2012 R2 Yes Yes NoNo NoNo

Passaggi successiviNext steps

Se è in uso Desktop virtuale Windows (versione classica), sarà possibile iniziare con l'esercitazione Creare un tenant in Desktop virtuale Windows.If you're using Windows Virtual Desktop (classic), you can get started with our tutorial at Create a tenant in Windows Virtual Desktop.

Se è in uso Desktop virtuale Windows con integrazione di Azure Resource Manager, sarà invece necessario creare un pool di host.If you're using the Windows Virtual Desktop with Azure Resource Manager integration, you'll need to create a host pool instead. Passare all'esercitazione seguente per iniziare.Head to the following tutorial to get started.