Connessione a Desktop virtuale di Azure con il client Android

Si applica a: Android 4.1 e versioni successive, Chromebook con ChromeOS 53 e versioni successive.

Importante

Questo contenuto si applica a Desktop virtuale di Azure con Azure Resource Manager di Desktop virtuale di Azure. Se si usa Desktop virtuale di Azure (versione classica) senza Azure Resource Manager oggetti, vedere questo articolo.

È possibile accedere alle risorse di Desktop virtuale di Azure dal dispositivo Android con il client scaricabile. È anche possibile usare il client Android nei dispositivi Chromebook che supportano l'Google Play Store. Questa guida illustra come configurare il client Android.

Installare il client Android

Per iniziare, scaricare e installare il client nel dispositivo Android.

Effettuare la sottoscrizione a un feed

Sottoscrivere il feed fornito dall'amministratore per ottenere l'elenco delle risorse gestite a cui è possibile accedere nel dispositivo Android.

Per sottoscrivere un feed:

  1. In Centro connessioni toccare +e quindi Aree di lavoro.
  2. Immettere l'URL del feed nel campo URL feed. L'URL del feed può essere un URL o un indirizzo di posta elettronica.
  3. Toccare AVANTI.
  4. Specificare le credenziali quando richiesto.
    • Per Nome utente assegnare al nome utente l'autorizzazione per accedere alle risorse.
    • Per Password assegnare la password associata al nome utente.
    • Potrebbe anche essere richiesto di fornire altri fattori se l'amministratore ha configurato l'autenticazione in questo modo.

Dopo la sottoscrizione, il Centro connessioni dovrebbe visualizzare le risorse remote.

Una volta sottoscritto un feed, il relativo contenuto verrà aggiornato automaticamente a intervalli regolari. È possibile che vengano aggiunte, cambiate o rimosse risorse in base alle modifiche apportate dall'amministratore.

Passaggi successivi

Per altre informazioni su come usare il client Android, vedere Introduzione al client Android.