Come creare un set di scalabilità di macchine virtuali tramite il portale di AzureHow to create a Virtual Machine Scale Set with the Azure portal

Questa esercitazione mostra quanto sia facile creare un set di scalabilità di macchine virtuali in pochi minuti usando il portale di Azure.This tutorial shows you how easy it is to create a Virtual Machine Scale Set in just a few minutes, by using the Azure portal. Se non si ha una sottoscrizione di Azure, creare un account gratuito prima di iniziare.If you don't have an Azure subscription, create a free account before you begin.

Scegliere l'immagine della VM dal MarketplaceChoose the VM image from the marketplace

Dal portale è possibile distribuire facilmente un set di scalabilità con CentOS, CoreOS, Debian, Ubuntu Server, altre immagini di Linux e immagini di Windows Server.From the portal, you can easily deploy a scale set with CentOS, CoreOS, Debian, Ubuntu Server, other Linux images, and Windows Server images.

Innanzitutto, passare al portale di Azure in un browser Web.First, navigate to the Azure portal in a web browser. Fare clic su Nuovo, cercare scale set (set di scalabilità) e quindi selezionare la voce Virtual machine scale set (set di scalabilità di macchine virtuali):Click New, search for scale set, and then select the Virtual machine scale set entry:

ricerca nel portale di set di scalabilità di macchine virtuali di Azure

Creare il set di scalabilitàCreate the scale set

È ora possibile usare le impostazioni predefinite e creare rapidamente il set di scalabilità.Now you can use the default settings and quickly create the scale set.

  • Immettere un nome per il set di scalabilità.Enter a name for the scale set.
    Questo nome diventa la base del nome di dominio completo del bilanciamento del carico rispetto al set di scalabilità, pertanto, assicurarsi che il nome sia univoco in tutte le istanze di Azure.This name becomes the base of the FQDN of the load balancer in front of the scale set, so make sure the name is unique across all Azure.

  • Selezionare il tipo di sistema operativo desiderato.Select your desired OS type.

  • Immettere il nome utente desiderato e selezionare il tipo di autenticazione preferito.Enter your desired username, and select which authentication type you prefer.
    Se è stata scelta una password, questa deve avere una lunghezza di 12 caratteri e deve soddisfare almeno tre dei quattro requisiti di complessità seguenti: una lettera minuscola, una lettera maiuscola, un numero e un carattere speciale.If you choose a password, it must be at least 12 characters long and meet three out of the four following complexity requirements: one lower case character, one upper case character, one number, and one special character. Sono disponibili altre informazioni sui requisiti relativi a nome utente e password.See more about username and password requirements. Se si sceglie Chiave pubblica SSH, assicurarsi di incollare solo la chiave pubblica, NON la chiave privata:If you choose SSH public key, be sure to only paste in your public key, NOT your private key:

  • Selezionare o No in Abilita il ridimensionamento oltre 100 istanze.Select Yes or No to Enable scaling beyond 100 instances.
    Se si seleziona Sì, il set di scalabilità può estendersi su più gruppi di selezione host.If Yes, the scale set can span across multiple placement groups. Per altre informazioni, vedere questa documentazione.For more information, see this documentation.

  • Assicurarsi di selezionare dimensioni istanza adeguate.Make sure to select an appropriate instance size.
    Per altre informazioni sulle dimensioni della macchina virtuale, vedere Dimensioni delle macchine virtuali Windows o Dimensioni delle macchine virtuali Linux.For more information about virtual machine sizes, see either Windows VM sizes or Linux VM sizes.

  • Immettere il nome e la posizione del gruppo di risorse desiderato.Enter your desired resource group name and location.
    Se l'area e le dimensioni istanza supportano le zone di disponibilità, il campo Zona di disponibilità è abilitato.If your region and instance size supports availability zones, the Availability zones field is enabled. Per altre informazioni sulle zone di disponibilità, vedere questo articolo di panoramica.For more information on availability zones, see this overview article.

  • Immettere l'etichetta del nome di dominio desiderata (la base del nome di dominio completo per il bilanciamento del carico davanti al set di scalabilità).Enter your desired domain name label (the base of the FQDN for the load balancer in front of the scale set).
    Questa etichetta deve essere univoca nell'ambiente Azure.This label must be unique across all Azure.

  • Scegliere l'immagine del disco del sistema operativo desiderata, il numero di istanze e le dimensioni del computer.Choose your desired operating system disk image, instance count, and machine size.

  • Scegliere il tipo di disco desiderato: gestito o non gestito.Choose your desired disk type: managed or unmanaged.
    Per altre informazioni, vedere questa documentazione.For more information, see this documentation. Se si sceglie di includere gruppi di posizionamento nel set di scalabilità, questa opzione non sarà disponibile perché è necessario un disco gestito per consentire ai set di scalabilità di includere gruppi di posizionamento.If you chose to have the scale set span multiple placement groups, this option will not be available because managed disk is required for scale sets to span placement groups.

  • Abilitare o disabilitare il ridimensionamento automatico e configurarlo se abilitato.Enable or disable autoscale and configure if enabled.

richiesta di creazione nel portale di un set di scalabilità di macchine virtuali di Azure

Connettersi a una VM nel set di scalabilitàConnect to a VM in the scale set

Se si sceglie di limitare il set di scalabilità a un singolo gruppo di posizionamento, il set di scalabilità viene distribuito con le regole NAT configurate per consentire facilmente la connessione al set di scalabilità; in caso contrario, per connettersi alle macchine virtuali nel set di scalabilità, è probabilmente necessario creare un jumpbox nella stessa rete virtuale del set di scalabilità.If you chose to limit your scale set to a single placement group, then the scale set is deployed with NAT rules configured to let you connect to the scale set easily (if not, to connect to the virtual machines in the scale set, you likely need to create a jumpbox in the same virtual network as the scale set). Per esaminare gli elementi, passare alla scheda Inbound NAT Rules del servizio di bilanciamento del carico per il set di scalabilità:To see them, navigate to the Inbound NAT Rules tab of the load balancer for the scale set:

regole NAT nel portale per un set di scalabilità di macchine virtuali di Azure

È possibile connettersi a ogni macchina virtuale nel set di scalabilità usando le regole NAT.You can connect to each VM in the scale set using these NAT rules. Ad esempio, per un set di scalabilità di Windows, se è disponibile una regola NAT nella porta di ingresso 50000, è possibile connettersi a tale computer tramite RDP in <load-balancer-ip-address>:50000.For instance, for a Windows scale set, if there is a NAT rule on incoming port 50000, you could connect to that machine via RDP on <load-balancer-ip-address>:50000. Per un set di scalabilità di Linux, è necessario connettersi usando il comando ssh -p 50000 <username>@<load-balancer-ip-address>.For a Linux scale set, you would connect using the command ssh -p 50000 <username>@<load-balancer-ip-address>.

Passaggi successiviNext steps

Per la documentazione relativa alla modalità di distribuzione dei set di scalabilità dall'interfaccia della riga di comando, vedere questa pagina.For documentation on how to deploy scale sets from the CLI, see this documentation.

Per la documentazione relativa alla modalità di distribuzione dei set di scalabilità da PowerShell, vedere questa pagina.For documentation on how to deploy scale sets from PowerShell, see this documentation.

Per la documentazione relativa alla modalità di distribuzione dei set di scalabilità da Visual Studio, vedere questa pagina.For documentation on how to deploy scale sets from Visual Studio, see this documentation.

Per una documentazione generale, vedere la pagina di panoramica della documentazione per i set di scalabilità.For general documentation, check out the documentation overview page for scale sets.

Per informazioni generali, vedere la pagina di destinazione principale per i set di scalabilità.For general information, check out the main landing page for scale sets.