Come collegare un disco dati a una macchina virtuale Linux nel portale di Azure

In questo articolo viene illustrato come collegare dischi nuovi o esistenti a una macchina virtuale Linux tramite il portale di Azure. È possibile anche collegare un disco dati a una macchina virtuale Windows nel portale di Azure. È possibile scegliere di usare Azure Managed Disks o dischi non gestiti. La funzionalità Managed Disks viene gestita dalla piattaforma Azure e non richiede alcuna pianificazione o alcuna posizione per l'archiviazione. I dischi non gestiti richiedono un account di archiviazione e presentano alcune quote e limiti applicati. Per altre informazioni su Azure Managed Disks, vedere Azure Managed Disks overview (Panoramica di Azure Managed Disks).

Prima di collegare i dischi alla macchina virtuale, leggere i seguenti suggerimenti:

Trovare la macchina virtuale

  1. Accedere al portale di Azure.
  2. Scegliere Macchine virtualidal menu Hub.
  3. Selezionare la macchina virtuale dall'elenco.
  4. Nel pannello Macchine virtuali di Essentials fare clic su Dischi.

    Aprire le impostazioni del disco

Continuare seguendo le istruzioni per il collegamento di un disco gestito o di un disco non gestito.

Usare Azure Managed Disks

Collegare un nuovo disco

  1. Nel pannello Dischi fare clic su + Add data disk (+ Aggiungi disco dati).
  2. Fare clic sul menu a discesa Nome e selezionare Crea disco:

    Creare un disco gestito Azure

  3. Immettere un nome per il disco gestito. Esaminare le impostazioni predefinite, aggiornare se necessario e quindi fare clic su Crea.

    Esaminare le impostazioni del disco

  4. Fare clic su Salva per creare il disco gestito e aggiornare la configurazione della macchina virtuale:

    Salvare il nuovo disco gestito Azure

  5. Dopo che Azure crea il disco e lo collega alla macchina virtuale, il nuovo disco viene elencato nella sezione Impostazioni disco della macchina virtuale in Dischi dati. Dal momento che i dischi gestiti sono una risorsa di livello superiore, il disco viene visualizzato nella directory principale del gruppo di risorse:

    Disco gestito Azure nel gruppo di risorse

Collegare un disco esistente

  1. Nel pannello Dischi fare clic su + Add data disk (+ Aggiungi disco dati).
  2. Fare clic sul menu a discesa Nome per visualizzare un elenco di dischi gestiti esistenti a cui è possibile accedere con la sottoscrizione di Azure. Selezionare il disco gestito da collegare:

    Collegare il disco gestito di Azure

  3. Fare clic su Salva per collegare il disco gestito esistente e aggiornare la configurazione della macchina virtuale:

    Salvare gli aggiornamenti del disco gestito Azure

  4. Dopo che Azure collega il disco alla macchina virtuale, esso viene elencato nella sezione Impostazioni disco della macchina virtuale in Dischi dei dati.

Usare i dischi non gestiti

Collegare un nuovo disco

  1. Nel pannello Dischi fare clic su + Add data disk (+ Aggiungi disco dati).
  2. Esaminare le impostazioni predefinite, aggiornare se necessario e quindi fare clic su OK.

    Esaminare le impostazioni del disco

  3. Dopo che Azure crea il disco e lo collega alla macchina virtuale, il nuovo disco viene elencato nella sezione Impostazioni disco della macchina virtuale in Dischi dati.

Collegare un disco esistente

  1. Nel pannello Dischi fare clic su + Add data disk (+ Aggiungi disco dati).
  2. In Collega un disco esistente fare clic su File VHD.

    Collegare un disco esistente

  3. In Account di archiviazione, selezionare l'account e un contenitore che contiene il file con estensione vhd.

    Individuare il percorso di un VHD

  4. Selezionare il file con estensione vhd.
  5. In Collega un disco esistente il file appena selezionato è elencato in File VHD. Fare clic su OK.
  6. Dopo che Azure collega il disco alla macchina virtuale, esso viene elencato nella sezione Impostazioni disco della macchina virtuale in Dischi dei dati.

Passaggi successivi

Dopo aver aggiunto il disco, è necessario prepararlo per l'uso. Per ulteriori informazioni, vedere Procedura: inizializzare un nuovo disco dati in Linux.